La migliore stufa a pellet da 11 kW

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Stufa a pellet da 11 kW – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

L’uso delle stufe a pellet da 11 kW è sempre più diffuso ormai, sia per i notevoli vantaggi economici sia per la l’estrema funzionalità di questi particolari impianti per il riscaldamento domestico; se avete deciso di dotare la vostra abitazione di una stufa a pellet, ma non siete ancora riusciti a scegliere il modello adatto alle vostre esigenze, allora è il caso di dare un’occhiata alla nostra guida. A seguire troverete anche la recensione di quelle che, secondo i pareri dei consumatori, sono le migliori stufe a pellet da 11 kW del 2020, tra tutti i modelli attualmente venduti online. Le più apprezzate risultano essere soprattutto la Anselmo Cola Medea, per le elevate prestazioni offerte e la resa termica, e la Eva Calòr Silvia, ideale per le abitazioni fino a 80 metri quadrati.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori stufe a pellet da 11 kW del 2020?

 

Le stufe a pellet sono la naturale evoluzione delle vecchie stufe a legna, adibite al riscaldamento di qualsiasi tipo di ambiente, domestico o lavorativo; al posto dei ciocchi però, come combustibile utilizzano un sottoprodotto chiamato pellet, realizzato con gli scarti di lavorazione del legno.

 

 

Il vantaggio offerto dal pellet è lampante, dal momento che aiuta a salvaguardare la natura, evitando l’abbattimento di ulteriori alberi per la sua produzione, fintanto che il consumo non superi la quantità degli scarti di lavorazione prodotti a livello industriale e artigianale.

L’ulteriore vantaggio offerto dalle stufe a pellet è la combustione controllata, in camera sigillata, che permette di mantenere un rateo di consumo relativamente basso con un notevole risparmio sui costi di gestione, soprattutto rispetto agli impianti di climatizzazione, nonostante queste richiedano comunque l’allaccio alla rete elettrica, per alimentare la resistenza interna del bruciatore.

Nella scelta di un modello che possa soddisfare appieno le vostre esigenze, bisogna tenere conto di alcuni fattori importanti, a cominciare da quello economico visto che questo tipo di apparecchi non possono essere certo considerati a basso costo, nonostante la presenza di alcuni modelli decisamente economici.

La resa termica e l’autonomia sono i primi aspetti di cui tenere conto; i modelli da 11 kW di potenza occupano solitamente la fascia intermedia di prezzo, e offrono una resa termica efficace per abitazioni di medie dimensioni, variabile dagli 80 ai 120 metri quadrati di superficie massima a seconda del modello scelto.

Per quanto riguarda l’autonomia, invece, essa dipende soprattutto dalla capacità del serbatoio interno della stufa e dal suo rateo di consumo orario.

I materiali di fabbricazione sono altrettanto importanti, anche se quelli impiegati sono standard e quindi affidabili; rimane però la differenza economica che vede le stufe più costose arricchite da rivestimenti in ceramica, o maiolica, materiali che offrono un maggior livello di isolamento termico e le rendono decisamente superiori, sia in termini di efficienza sia dal punto di vista della sicurezza domestica.

 

Quali sono le migliori stufe a pellet da 11 kW?

 

Prodotti raccomandati

 

Anselmo Cola Medea

 

La stufa a pellet da 11 kW modello Medea, prodotta dalla ditta Anselmo Cola, si distingue per le sue prestazioni, leggermente più alte rispetto alla media dei modelli prodotti dalle altre ditte. È capace infatti di riscaldare in maniera adeguata volumi oltre i 300 metri cubi, equivalente ad aree di circa 100-120 metri quadrati, con un rateo di consumo variabile da 0,68 a 2,48 chilogrammi di pellet ogni ora; è realizzata in ghisa, acciaio e vermiculite, per garantire un perfetto isolamento termico della camera di combustione, rifinita con una cornice tonda in maiolica che la rende estremamente elegante e consona a qualsiasi tipo di arredamento.

Possiede anche un comodo telecomando di nuova generazione e una porta fuoco panoramica con cristallo ceramico serigrafato autopulente; anche il braciere è dotato di un sistema di pulizia automatica, e la velocità dei ventilatori che diffondono l’aria calda è regolabile in base alle proprie esigenze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Eva Calòr Silvia

 

Il marchio Eva Calòr, di proprietà della ditta italiana Eva Stampaggi, è uno dei punti di riferimento nel settore di produzione delle stufe a pellet e a legna, con numerosi modelli di successo nel suo catalogo.

La stufa a pellet Silvia è un modello slim rivestito in maiolica, quindi è adatta sia agli arredamenti moderni sia a quelli più classici, ma le sue prestazioni sono leggermente inferiori rispetto alla stufa Medea esaminata in precedenza, visto che è sufficiente a coprire una superficie non oltre gli 80 metri quadrati circa; in compenso, però, è leggermente più economica.

Lo scarico fumi può essere posizionato anche superiormente, oltre che posteriormente; il suo rateo di consumo è variabile da 0,7 a 2,2 chilogrammi per ora ma, essendo un modello slim, la capacità del serbatoio è di soli 16,5 chilogrammi, contro i 23 della stufa Medea, che quindi offre una maggiore autonomia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

San Marco Cortina

 

La stufa a pellet da 11 kW Cortina, prodotta dal gruppo San Marco, si distingue innanzitutto per il suo prezzo concorrenziale, circa la metà rispetto ai modelli esaminati in precedenza.

È realizzata in acciaio verniciato, con braciere in ghisa, ed è efficiente nel riscaldamento di ambienti non oltre i 220 metri cubi, equivalenti a una superficie massima di circa 82 metri quadrati; ha un rateo di consumo variabile da 0,7 a 1,8 chilogrammi per ora e un serbatoio della capacità di 21 chilogrammi che gli garantisce un’autonomia massima, in modalità Eco, di circa 29 ore, è un modello ventilato, come la stufa Medea, ed è programmabile tramite il comodo pannello di comando digitale posto superiormente.

Le sue limitazioni, invece, riguardano l’estetica, che rimane bruttina anche nella variante di colore bianco, la prima accensione non inclusa nel prezzo e il telecomando, considerato come optional e quindi da aggiungere alla spesa finale.

Acquista su Amazon.it (€845)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status