La migliore fotocamera subacquea wifi

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

Come scegliere la migliore fotocamera subacquea wifi del 2018?

 

Per scattare delle foto in riva al mare, o perché no, anche sott’acqua riteniamo sia opportuno procurarsi la migliore fotocamera subacquea wifi del 2018. Per chi non ne sa molto su questo genere di articolo, ma vorrebbe ugualmente comprarne uno, abbiamo realizzato una guida, alla fine della quale presenteremo quella che secondo noi è la fotocamera più interessante tra tutte quelle vendute online.

Il mercato per questo genere di articoli è abbastanza ampio e, pertanto, non c’è solo l’imbarazzo della scelta ma anche di prezzo. In sostanza, anche se avete un budget piccolo, non disperate perché non è difficile trovare fotocamere a basso costo ma che offrano comunque immagini di buona qualità.

Ma perché prediligere una fotocamera con wifi rispetto a una senza? I motivi sono diversi ma ne citiamo giusto uno.

Una telecamera con wifi può interagire con lo smartphone il quale, attraverso un’applicazione, può mostrare quello che si sta riprendendo ma può anche funzionare come controller remoto della fotocamera. Inoltre anche condividere gli scatti e i video con gli amici o sui social network sarà più facile e veloce.

Semplice fotocamera subacquea o action camera? Attenzione, non stiamo parlando di due cose diverse perché entrambe possono essere usate in acqua.

Ora, se siete degli sportivi che amano riprendersi mentre vanno in bici, in moto o sugli sci, meglio orientarsi su una action camera perché questa, solitamente, è corredata di tutti i supporti necessari per fissare il dispositivo a un casco, su un manubrio e così via.

In caso contrario, una comune fotocamera subacquea è sufficiente. Non ne fate tanto una questione di prezzo perché in molti casi la differenza è davvero di pochi euro.

Molto importante è la qualità delle immagini, dunque badate bene alla risoluzione che secondo noi deve essere di almeno 10 Megapixel ma, se potete fare uno sforzo economico per permettervi una fotocamera che consenta di ottenere immagini ancora più definite, sarebbe meglio.

Attenzione, non sottovalutate la qualità dei video, prediligete il 4K se avete un monitor o un Tv sul quale apprezzare il livello di dettaglio assicurato da questa risoluzione, altrimenti potete tranquillamente “accontentarvi” del Full HD. Non scendete però al di sotto di questa definizione, altrimenti difficilmente potrete godervi filmati gratificanti.

 

 

Wimius Q3

Principale vantaggio

Uno degli aspetti più vantaggiosi, secondo noi, è la dotazione di accessori, con tanti supporti grazie ai quali la fotocamera può essere usata con disinvoltura in mare e in montagna, su una bici o sugli sci.

 

Principale svantaggio

Non ha soddisfatto molto la qualità dei video in 4k: a questa risoluzione, spesso, si perde la fluidità delle immagini che vanno, dunque, a scatti.

 

Verdetto: 9.6/10

La versatilità di questa fotocamera di Wimius ne consente un uso non solo subacqueo ma anche su supporti come la bici, per girare filmati mentre si pedala. Interattiva, potrete controllarla con lo smartphone tramite un’app.

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Video 4k poco fluidi

Premessa: si tratta di una fotocamera economica, oltretutto corredata di diversi accessori; tanti supporti che tornano utili in base al tipo di riprese che si vogliono fare. Ma spieghiamoci meglio: può essere fissata sul manubrio della bicicletta, su un casco, su una maschera subacquea. Si possono realizzare video mentre si è sugli sci e si sfreccia sulla neve o mentre si fanno acrobazie con lo snowboard, oppure mentre si fa un’immersione.

Tutto questo per dire: non aspettatevi troppo, o meglio, non aspettatevi che la Q3 si avvicini anche solo lontanamente a una GoPro. Potete girare video in 4k, lo dice il produttore, ma a questa risoluzione massima, non di rado, le immagini non sono fluide e vanno a scatti. Un netto miglioramento si ottiene impostando la risoluzione a 1080p.

Foto di discreta qualità

Abbiamo visto come le immagini in risoluzione 4k presentino qualche difetto, probabilmente neanche di poco conto. Ma una fotocamera, scatta foto e in questo caso c’è ben poco di cui lamentarsi.

Naturalmente la qualità è nella media di dispositivi del genere, con una risoluzione massima di 16 Megapixel. Risoluzione che può anche essere regolata e impostata su valori inferiori in modo da avere più spazio in memoria. La fotocamera è dotata di Wi-Fi che le consente di interfacciarsi con lo smartphone via app. In questo modo si può osservare sul telefono ciò che si sta riprendendo. A proposito dell’applicazione è importante fare una precisazione: non è compatibile con alcuni modelli di cellulare, tra cui il più noto è il Samsung Galaxy S5.

 

Estetica da rivedere

A essere sinceri il design non ci ha convinto molto. A voler essere spietati, la fotocamera sembra una specie di scatoletta, senza la minima grazia. Non è stato fatto alcuno sforzo per sedurre il potenziale cliente dal punto di vista estetico.

Potremmo definirlo un dispositivo molto grezzo, esteticamente parlando.

Abbiamo apprezzato il telecomando da polso compreso nella confezione. È molto semplice  e comodo da usare, visto che ci sono due grandi pulsanti: uno è per le foto e l’altro per il video.

La qualità dei materiali è in linea con il costo della fotocamera. Le plastiche sono modeste ma ci sembrano sufficientemente resistenti. Forse è migliorabile la qualità dei supporti che pare mal digeriscano le sollecitazioni brusche, cosa spesso inevitabile per chi si riprende mentre fa sport.

 

Acquista su Amazon.it (€46,99)

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Fotocamera subacquea Nikon

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.