Le 5 macchine da caffè tecnologicamente più avanzate

Ultimo aggiornamento: 01.06.20

Una lista che comprende le macchine per il caffè più innovative in commercio, che trovate elencate qui sotto con le loro caratteristiche.

 

Siete a caccia della macchina da caffè più venduta e innovativa? In questa guida siamo andati alla ricerca delle migliori sul mercato e per accontentare un po’ tutti abbiamo inserito ben cinque modelli diversi.

Se siete dei veri amanti del caffè a casa, non potete rinunciare a una buona macchina, che in base al modello offre tantissime funzioni diverse, tra cui la possibilità di fare anche cappuccini oppure tè e tisane. 

Ecco, di seguito, i modelli che abbiamo scelto per la nostra guida. 

 

Le macchine automatiche

Le macchine automatiche sono quelle più costose e performanti, che macinano i chicchi al punto giusto per un vero espresso da bar a casa. Possono funzionare anche con le cialde ma, se desiderate versatilità, conviene sempre leggere le caratteristiche del modello che intendete acquistare. 

La manutenzione delle macchine automatiche è più complicata rispetto a quelle manuali o a capsule, un dettaglio da tenere in considerazione prima di fare la vostra scelta: qui sotto trovate le due migliori in commercio.

 

Gaggia Brera

La prima macchina che abbiamo deciso di includere nella nostra lista è Gaggia, un marchio simbolo del Made in Italy nel settore del caffè, che da molto tempo produce modelli adatti a un utilizzo casalingo. Ed è proprio il caso del modello Brera, completamente automatico, che vanta un serbatoio molto capiente da 1,2 L.

Facile da usare, grazie al display a colori che si può controllare attraverso i quattro tasti di cui è dotato. Il contenitore dei chicchi può inoltre contenere ben 250 g di caffè ed è possibile scegliere se gustare un espresso corto oppure lungo. 

Non manca la lancia di vapore, che ha il compito di montare il latte per gustare un cappuccino, oppure da usare per far bollire l’acqua per preparare tè e tisane. Inoltre, il macinacaffè è in ceramica, e questa scelta consente di non alterare l’aroma della bevanda.

Un altro grandissimo vantaggio di questa macchina consiste nella presenza di un programma per la pulizia e la decalcificazione delle componenti, in maniera tale da assicurare sempre performance durature.

De’Longhi Magnifica S

La seconda macchina da caffè che abbiamo scelto è Magnifica S di De’Longhi, automatica e con una classe di efficienza energetica A. È un elettrodomestico innovativo, con un display LED che consente di accedere alle sue numerose funzioni, tra cui il Cappuccino System, per preparare una bevanda a prova di bar. 

È una macchina che consente di regolare la quantità di caffè e di acqua, dotata di spegnimento automatico che può essere programmato. Offre inoltre la possibilità di scegliere tra ben 13 livelli di macinatura attraverso il macinatore in ceramica, per preservare al meglio le caratteristiche del caffè. Ottima, inoltre, anche la capacità di 1,8 L del serbatoio.

A questa macchina non manca il programma di risciacquo e di decalcificazione, e neppure la possibilità di scegliere se gustare un espresso corto oppure lungo. 

 

Le macchine manuali 

Se però per voi la preparazione del caffè è come un rituale e vi piace seguire i vari passaggi per conto vostro, allora la vostra scelta cade sulle macchine manuali. In questa tipologia di macchine la macinatura e la pressatura non avvengono in modo automatico, ma siamo noi a decidere come procedere. 

Sono facili da usare, più economiche rispetto alle prime che abbiamo incluso nella nostra classifica, e soprattutto la loro manutenzione è molto semplice. Per questa categoria abbiamo scelto una macchina simbolo del Made in Italy e firmata Bialetti.

 

Bialetti Mokona

La Mokona è la prima macchina per il caffè manuale elettronica del marchio, creata nel 2006, e che ancora oggi riscuote un grandissimo successo nelle vendite. La Mokona consente di preparare due espressi oppure il caffè lungo ed è dotata di un erogatore di vapore per preparare il tè o per montare il latte. 

Il design è quello di una moka tradizionale, solo rivisitata e adattata per chi desidera la possibilità di gustare un buon espresso ogni volta che lo desidera. Il serbatoio può contenere fino a 1,5 L di acqua e la potenza bassa consente di non esagerare con i consumi.

Un altro grande vantaggio di questa macchina manuale consiste nella possibilità di usarla non solo con il caffè in polvere, ma anche con cialde compatibili e con le capsule Bialetti. Infine, da un punto di vista economico, la grande moka elettronica è accessibile a tutti. 

 

Le macchine a capsule 

Concludiamo la nostra guida con due modelli in capsule che hanno colpito la nostra attenzione. Da qualche anno a questa parte, questa tipologia di macchine da caffè ha conquistato numerosi consumatori abituali di questa bevanda, grazie alla rapidità di preparazione e la possibilità di scegliere sempre un aroma diverso. 

Le capsule però non sono economiche e non tutte sono compostabili, per questa ragione cercate di valutare anche questo dettaglio prima dell’acquisto. 

Nespresso Pixie 

Compatta, facile da usare, rapida e caratterizzata da un design elegante, con la possibilità di scegliere tra ben quattro colorazioni diverse: stiamo parlando della macchina da caffè a capsule Nespresso Pixie, che abbiamo deciso di includere nella nostra guida. 

Leggera e salvaspazio, si colloca su qualsiasi piano della cucina o sulla mensola, per essere usata all’occorrenza. È molto veloce e riesce a preparare un buon espresso in meno di un minuto.

È dotata della funzione di spegnimento automatico, che entra in funzione dopo circa dieci minuti di inattività, per evitare sprechi di corrente inutili. I due pulsanti di cui è dotata consentono di realizzare un espresso lungo oppure corto, secondo le preferenze.

È inoltre provvista di un indicatore luminoso che segnala quando l’acqua sta per terminare. 

 

Lavazza a Modo Mio Tiny

Concludiamo la nostra lista con un modello Made in Italy, realizzato da un marchio che è diventato un grande classico nel mondo del caffè: Lavazza. Tiny di Lavazza a Modo Mio è una macchina da caffè a capsule che vanta un costo super vantaggioso e componenti di qualità. 

Super compatta e leggera, è la scelta ideale per chi desidera una macchina automatica, in grado di produrre una bevanda intensa, densa e ricca di aroma, in soli di 25 secondi. La dotazione dello spegnimento automatico, inoltre, è utile per ridurre i consumi ed evitare gli sprechi

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status