Le 5 Migliori Macchine da Caffè a Capsule del 2022

Ultimo aggiornamento: 23.09.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Macchina da Caffè a Capsule – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il successo delle macchine per il caffè a capsule cresce giorno dopo giorno e per questo, sul mercato, sono sempre di più i modelli disponibili. Scegliere diventa così un’operazione piuttosto complessa. Abbiamo cercato di schiarirvi un po’ le idee con questa guida all’acquisto nella quale troverete informazioni e suggerimenti, comprese le recensioni degli apparecchi più interessanti, anche in un’ottica di rapporto tra qualità e prezzo. Krups Nespresso XN304TK Pixie – Macchina per caffè Espresso è una macchina molto compatta, dotata di due soli pulsanti che ne facilitano l’uso. Garantisce inoltre la sicurezza, visto che si spegne automaticamente dopo nove minuti di inattività. Nescafé Dolce Gusto by Krups Mini Me – Macchina per Caffè Espresso è invece un modello più snello, con un solo pulsante e una leva per regolare l’emissione del caffè, da espresso a lungo. Il costo è molto interessante, viste le sue caratteristiche, come la velocità di emissione. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore macchina da caffè a capsule?

 

Il caffè è uno dei piaceri della vita. Avere la possibilità di prepararlo a casa con la qualità e l’aroma che siamo abituati a gustare quando andiamo al bar è un ulteriore valore aggiunto.

Tutto questo è possibile grazie alle macchine da caffè a capsule, di cui parliamo in questa guida e di cui ti proponiamo una serie di suggerimenti e di recensioni in modo da aiutarti a scegliere per il meglio. Preparerai così un caffè come si deve, perché “se non è buono… che piacere è?”

25

 

La comodità prima di tutto

Le macchine a capsule sono pensate per offrire un’elevata praticità e ottenere un caffè pronto per essere gustato in pochi e semplici passaggi. Il merito va innanzitutto ascritto proprio alle capsule monodose che contengono già la giusta quantità di macinato e che devono semplicemente essere inserite nell’apposito vano. A questo punto si preme un tasto per fare partire l’erogazione della bevanda… e il gioco è fatto.

Solitamente i modelli destinati a un utilizzo domestico vantano una pompa a pressione di 9 bar, sebbene sia possibile trovarne anche di più potenti. Diciamo che gli apparecchi realizzati dalle migliori marche con un range di potenza di questo tipo sono più che sufficienti per ottenere un caffè gustoso e con il giusto grado di cremosità. A seconda di come lo gradisci, inoltre, potrai selezionare la “lunghezza” della bevanda, optando per un classico espresso o per un caffè lungo.

Tra gli aspetti legati alla semplicità d’uso c’è anche la pulizia, perché grazie alla capsule non avrai fuoriuscite di macinato e con un semplice panno potrai rimuovere eventuali schizzi. Ricordati solo, di tanto in tanto, di pulire il vano che accoglie la capsula, così da evitare che la presenza di qualche residuo possa inficiare il sapore della bevanda.

 

Design e gusto

Rispetto ai modelli di macchine per il caffè usciti qualche anno fa, quelli di nuova generazione si caratterizzano per un design molto più ricercato. Questa scelta va in una duplice direzione: proporre un dispositivo che sia bello e che possa dunque essere lasciato sempre in vista su un ripiano della cucina ma anche un apparecchio non troppo ingombrante, capace di trovare posto anche nelle case dove lo spazio è tiranno.

Nella classifica degli aspetti che possono convincerti a scegliere un modello piuttosto che un altro c’è la varietà di capsule disponibili. Uno dei vantaggi di questo tipo di dispositivi, infatti, è la possibilità di assaporare caffè con differenti aromi, finché non troverai quello che soddisfi di più il tuo gusto.

26

 

Valutare la spesa

Mettendo a confronto i prezzi delle macchine da caffè a capsule in vendita puoi notare che, soprattutto rispetto a qualche anno fa, i costi si sono sensibilmente abbassati. La motivazione è sicuramente legata alla capacità delle aziende di ottimizzare la produzione (anche per il numero di pezzi venduti che è in continua crescita) ma anche a una precisa scelta di marketing.

Le capsule infatti hanno un prezzo non indifferente e rappresentano una buona fonte di guadagno per le case produttrici. Valuta dunque, al di là della spesa necessaria per l’acquisto della macchina, anche gli esborsi successivi per rifornirla di capsule.

Per chi è più attento al risparmio, comunque, sul mercato è possibile trovare anche capsule “non originali” ma perfettamente compatibili con i più diffusi modelli in vendita. Se invece siete interessati alla cara e vecchia caffettiera moka, potete dare un’occhiata alle nostre recensioni.

 

Le 5 Migliori Macchine da Caffè a Capsule – Classifica 2022

 

Italia e caffè sono due parole che molto spesso troviamo nella stessa frase. Molti di noi ne bevono più di uno al giorno e per questo molta gente ha deciso di investire in una buona macchina da caffè a capsule. Una macchinetta affidabile (anche se a volte un po’ più costosa) non solo permette di risparmiare denaro e tempo, ma durerà per anni e ti farà gustare anche una bevanda di qualità.

 

Macchina da caffè a capsule Nespresso 

 

1. Krups Nespresso XN304TK Pixie – Macchina per caffè Espresso

Principale vantaggio 

Se siete alla ricerca di una macchina da caffè compatta, la Krups di Nespresso dispone di soli 11 cm di larghezza, per cui va bene in tutti i tipi di cucine, incluse quelle piccole. Facile da usare, ha due soli tasti, uno per il caffè espresso e uno per quello lungo, entrambi retroilluminati. Grazie alla pressione da 19 bar, avrete il vostro caffè molto velocemente, ricco di aroma, proprio come al bar. Per garantire la vostra sicurezza, inoltre, si attiverà lo spegnimento automatico nove minuti dopo che la avrete usata per l’ultima volta. La capacità, infine, è di 0,7 L. 

 

Principale svantaggio

Se siete alla ricerca di un prodotto dal costo basso, non è questa la scelta giusta, in quanto la spesa da sostenere sarà abbastanza alta. Avrete però in omaggio un set di capsule, per provare le funzioni della macchina.

 

Verdetto: 9.8/10

Un modello che non pecca neppure per impatto estetico, visto lo stile che la caratterizza. Inoltre potrete contare sul flow stop, lo spegnimento automatico dopo che il caffè è fuoriuscito del tutto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Facile da usare

La macchina da caffè a capsule Nespresso è un prodotto tra i più venduti del web, viste le sue caratteristiche molto interessanti. Ciò che convince molti utenti è proprio la facilità d’uso, in quanto non dovrete perdere tempo con istruzioni complicate.

Nella parte anteriore ci sono infatti due semplici pulsanti, uno dedicato a chi vuole un caffè espresso e uno per quello lungo, detto anche americano. Basterà inserire sull’apposita griglia la tazzina o la tazza, premere il pulsante dedicato, che è anche retroilluminato, per cui facile da usare anche in assenza di luce.

Veloce, grazie alla pressione della pompa da 19 bar, produce un caffè dal gusto intenso e dall’aroma pieno, che accontenterà le vostre esigenze a casa come fuori. Tra le migliori macchine da caffè a capsule del 2022, ha un costo decisamente più alto di altri modelli, ma convince per le sue valide caratteristiche.

Sicurezza garantita

Un altro elemento per cui questo prodotto suscita i pareri positivi di molti utenti, è la garanzia di sicurezza fornita da questa macchina da caffè. Prima di tutto, quando premete un pulsante e inizia l’erogazione del caffè, questa si spegnerà in automatico al termine dell’emissione della bevanda, grazie alla funzione Flow Stop.

Se, inoltre, dimenticate di spegnere la macchina, questa provvederà da sola a disattivarsi dopo circa nove minuti dall’ultima erogazione. Questo vuol dire che non dovrete preoccuparvi se andate di fretta e non badate a cose del genere.

Ciò consente anche di risparmiare ulteriormente sulle spese di energia elettrica, anche se di base consuma molto poco, quindi non costituisce un grosso problema per chi pensa prettamente al risparmio.

 

Dimensioni ed estetica vincenti

Volete disperatamente la migliore macchina da caffè a capsule, ma lo spazio in casa è davvero poco? Nessuna paura con questo modello di Krups Nespresso, che si estende per soli 11 cm in larghezza.

Se, quindi, avete una piccola cucina, questo prodotto va più che bene al suo interno, per poco ingombro, che qui non fa rima, però, con scarso impatto estetico. Infatti ha un aspetto interessante, che si addice a ogni stile, dal moderno al rustico, quindi è consigliabile anche per un regalo.

C’è anche da considerare che, nella confezione, troverete anche una confezione con tre capsule dal gusto differente, che vi permetteranno di provare subito tutte le versioni disponibili, per decidere autonomamente quale acquistare in seguito. 

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Nescafé Dolce Gusto by Krups Mini Me – Macchina per Caffè Espresso

 

Se state cercando una macchina da caffè a capsule in offerta, quella di Nescafé può soddisfare le vostre esigenze, visto che rientra tra i prodotti a prezzi bassi. Compatta, quindi ideale in ogni cucina, misura soli 16 x 31 x 24 cm, ma dispone di un serbatoio da 0,8 L, che permette di bere qualche tazzina prima di richiedere un riempimento.

Consta in un solo pulsante, che ne determina accensione e spegnimento, mentre la leva permette di scegliere la lunghezza del caffè, da quello espresso fino a quello lungo. Dopo cinque minuti di inutilizzo, inoltre, la macchina si spegne da sola, così da farvi risparmiare sui consumi e garantire la vostra sicurezza.

Grazie alla pompa ad alta pressione, da 15 bar, il caffè sarà pronto in fretta, ma dovrete scendere a patti con il rumore, visto che questa macchina da caffè a capsule Dolce Gusto lo emette perché vibra. 

Pro
Facile impiego:

Questa macchina dispone di un solo pulsante e di una leva, che permette di selezionare la lunghezza del caffè.

Sicurezza:

Dopo cinque minuti di inutilizzo, si spegne da sola, riducendo i consumi e garantendo la vostra incolumità.

Dimensioni:

Si tratta di un modello esteticamente appagante ma anche compatto, ideale in ogni cucina.

Contro
Rumorosa:

A causa della pompa da 15 bar, emette forti vibrazioni e quindi anche rumore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Lavazza A Modo Mio, Macchina Caffé Espresso Tiny

 

Non sapete quale macchina da caffè a capsule comprare tra quelle vendute online, ma cercate una soluzione che includa anche un risparmio su acquisti successivi, date un’occhiata alla proposta di Lavazza, composta da una macchina e una fornitura completa.

Tiny è un modello molto compatto, elegante, disponibile in vari colori e soprattutto facile da usare, visto che basterà premere l’unico pulsante per accenderlo, spegnerlo e dare il via all’erogazione del caffè.

Le sue parti sono smontabili e possono essere anche lavate in lavastoviglie; per quanto concerne l’aspetto sicurezza, il macchinario si disattiva dopo circa nove minuti di inattività. Nella confezione, inoltre, sono incluse ben 64 capsule firmate Lavazza, qualità rossa, per cui la spesa da affrontare è conveniente in comparazione con altre presenti sul web.

Il contro sono le vibrazioni, che la rendono un po’ rumorosa: se non sapete dove acquistare questo modello, cliccate sul link in fondo.

Pro
Compatta:

Questa macchina da caffè a capsule Lavazza ha dimensioni ridotte, per cui può essere collocata in ogni tipo di cucina.

Capsule:

Ce ne sono ben 64 incluse nella confezione, di qualità rossa e firmate Lavazza.

Lavaggio:

Le parti che la compongono possono essere smontate e messe in lavastoviglie, senza rischiare che si rovinino.

Contro
Rumore:

La macchina in questione produce troppe vibrazioni, per cui diventa molto rumorosa per chi è sensibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. illy Caffè, Macchina da Caffè a Capsule Iperespresso Y3.3

 

Continua la nostra ricerca su come scegliere una buona macchina da caffè a capsule, con questo modello di Illy, dall’aspetto molto elegante e dalle dimensioni ridotte, per accontentare tutte le esigenze.

Misura infatti 10 x 29,8 x 25,4 cm, per cui non ingombra e, con il suo colore nero, è ideale per tutte le cucine o le sale degli uffici. Questa macchina da caffè a capsule Illy ha varie funzioni, a partire dalla gestione della lunghezza della bevanda, che potrete decidere usando i due pulsanti presenti nella parte anteriore.

Firmata da Piero Lissoni, non è forse una macchina da caffè a capsule con cappuccinatore, ma ha una griglia regolabile, che permette di gestire al meglio l’altezza della tazza. Il sistema si disattiva automaticamente dopo nove minuti di inattività, risparmiando così un po’ di energia.

Il prezzo però risulta un po’ troppo elevato in rapporto alla qualità dei materiali, che non sono proprio resistenti. 

Pro
Due pulsanti:

Grazie a questi due elementi sarà facile usare questa macchina, gestendo la lunghezza desiderata della bevanda.

Spegnimento automatico:

Si disattiva autonomamente dopo nove minuti di inattività, garantendo la vostra sicurezza e aiutandovi a risparmiare sulla bolletta.

Stile:

Firmata da Piero Lissoni, ha un corpo nero elegante, che ne fa un valido complemento d’arredo per la vostra casa.

Contro
Materiali:

Non sono molto resistenti, per cui dovrete trattare questa macchina come un oggetto delicato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. De’Longhi Nespresso Vertuo Next ENV120.W – Macchina per caffè espresso a capsule

 

Se avete già una macchina da caffè a cialde e ne volete una a capsule, De’ Longhi può soddisfare questa esigenza con la sua Vertuo Next. Questo modello è caratterizzato dal sistema di erogazione Centrifusion, che legge i codici a barre di ogni capsula e imposta i parametri con i quali estrarre la miscela.

Non dovrete quindi impostare la temperatura o la quantità, in quanto il macchinario lo farà da solo. Basterà quindi premere un tasto per erogare fino a cinque diverse modalità di caffè: espresso, in tazza da 40 ml, doppio espresso, da 80 ml, gran lungo da 150 ml, mug 230 ml e alto 414 ml. 

Il serbatoio dell’acqua è infine da ben 1 Le anche qui abbiamo lo spegnimento automatico dopo nove minuti di inattività. Non sempre, però, nella confezione troverete in omaggio un buono da 30 euro, come indicato dal produttore. 

Pro
Sistema di erogazione:

Questa macchina da caffè a capsule De’ Longhi è dotata del Centrifusion, che legge il codice a barre di ogni capsula per stabilire in automatico i parametri di estrazione del caffè.

Cinque modalità:

Potrete scegliere tra espresso, doppio espresso, gran lungo, mug e alto, per tazze da 40 ml a 414 ml.

Serbatoio:

Ha come capienza 1 L, per cui non dovrete ricaricarlo molto spesso se la usate con parsimonia.

Contro
Buono:

Non sempre troverete nella confezione quello da 30 euro, come indicato dal produttore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare una macchina da caffè a capsule

 

Il piacere del caffè bevuto al bar è finalmente equiparabile anche in privato, grazie alla presenza di macchine a capsule presenti in commercio. Questo oggetto può farvi gustare tutto l’aroma della buona bevanda comodamente a casa, perché ha un funzionamento molto intuitivo. Le proposte sul mercato sono tante: se non sapete come fare a trovare quella giusta per voi, date uno sguardo alla nostra guida che vi fornisce validi spunti.

Qualche considerazione iniziale

Un primo aspetto da analizzare, quando ci accingiamo all’acquisto, è il budget che abbiamo a disposizione. I prezzi delle macchine da caffè sono vari e non costringono a rinunce troppo grandi, specialmente in seguito alla richiesta da parte del pubblico, che ha portato le aziende a produrne di più e ad abbassare i costi.

Per un modello di una certa validità vale comunque la pena investire una sostanziosa somma di denaro, in quanto questo prodotto è destinato a un uso che deve poter soddisfare le vostre esigenze a lungo. Il punto dolente restano le capsule, che sono solitamente abbastanza costose.

Se volete risparmiare sotto questo punto di vista, è preferibile optare per un modello che accetti quelle compatibili, molto più economiche, specialmente se siete soliti usare la macchina di frequente.

 

Facile da usare

Le macchine da caffè hanno un funzionamento semplice e intuitivo: basta inserire nell’apposito vano la capsula e poi premere il pulsante di erogazione. Molti modelli non hanno un tasto che ne consenta l’accensione e lo spegnimento, per cui vi basterà inserire e togliere la spina.

Possono essere presenti anche delle funzioni aggiuntive, come quella di selezionare il tipo di tazza, per ottenere un caffè ristretto o lungo. In questo modo il dispositivo riconosce le dimensioni del recipiente e dosa la giusta quantità di liquido.

Chi vuole una bevanda cremosa deve propendere per un modello con pompa da almeno 9 bar, che riesce a dare la giusta pressione per un risultato come al bar.

La pulizia

Per consentire al prodotto di avere una lunga vita, non trascuratene la manutenzione. Quella del vano che ospita le capsule è importante per evitare accumuli di polvere di caffè, che potrebbero causare malfunzionamenti. Inoltre il sapore della bevanda fatta successivamente potrebbe essere alterato dalla presenza di residui.

Se è presente una griglia alla base, che evita che le gocce cadano sulla superficie d’appoggio, è bene svuotarla periodicamente di modo da mantenere l’igiene e non favorire il proliferare di cattivi odori.

 

Le dimensioni

Se non avete a disposizione un grande spazio, optare per una macchina dalle dimensioni compatte potrà favorire sia il suo uso, sia la riduzione dell’ingombro. Un modello dal design accattivante potrà inserirsi bene all’interno di una cucina o un ufficio e confondersi con il resto della mobilia.

Prestate attenzione a non spostarla troppo spesso, sballottandola di qua e di là, per non rovinare il suo meccanismo. Questi dispositivi hanno infatti bisogno di molta cura, specialmente se si vuole poterli utilizzare a lungo.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

6 COMMENTI

Lino

December 21, 2020 at 8:29 am

Buongiorno, vorrei un consiglio per una buona macchima da caffè capsule o cialda, vi ringrazio e vi auguro una buona giornata

Risposta
BuonoedEconomico

December 22, 2020 at 6:10 pm

Salve Lino,

come puoi leggere nel nostro articolo, ce ne sono diverse molto interessanti, a partire da De’Longhi Nescafé Dolce Gusto Mini Me, al primo posto della nostra classifica, che utilizza le capsule e che è molto pratica, compatta e leggera, per cui può essere spostata senza grosse difficoltà. Se preferisci invece un modello che prepari non solo caffè, ma anche altre bevande, come il tè o la cioccolata, dai uno sguardo a Nescafé Dolce Gusto, al quarto posto, che è anche una buona soluzione per il suo costo basso in rapporto alle prestazioni e alla linea elegante.

Saluti

Team BeE

Risposta
Giovanni

March 17, 2020 at 12:41 pm

Buongiorno, a me servirebbe una macchina X fare il caffè ginseng? Potreste aiutarmi a scegliere una che è compatibile con tante marche di caffè, senza dover essere costretto a prendere sempre e solo una marca? Grazie infinite

Risposta
BuonoedEconomico

March 19, 2020 at 10:12 pm

Salve Giovanni,

se prendi una Nespresso, sul mercato trovi parecchi tipi di capsule al ginseng compatibili prodotte da aziende differenti.

Saluti

Team BeE

Risposta
Giovanni

March 20, 2020 at 2:34 pm

Pensavo che mi davate una marca e modello specifico e con un prezzo accettabile. Grazie di tutto

Risposta
BuonoedEconomico

March 20, 2020 at 9:16 pm

In questa pagina abbiamo analizzato, in particolare, la Nespresso Pixie XN3005: https://www.amazon.it/dp/B004IZOAFO?tag=buonoapi-21&linkCode=ogi&th=1&psc=1
Dalle un’occhiata.

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status