Le 5 Migliori Macchine da Caffè a Capsule del 2020

Ultimo aggiornamento: 06.04.20

Macchina da Caffè a Capsule – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Il successo delle macchine per il caffè a capsule cresce giorno dopo giorno e per questo, sul mercato, sono sempre di più i modelli disponibili. Scegliere diventa così un’operazione piuttosto complessa. Abbiamo cercato di chiarirvi un po’ le idee con questa guida all’acquisto nella quale troverete informazioni e suggerimenti, comprese le recensioni degli apparecchi più interessanti, anche in un’ottica di rapporto tra qualità e prezzo. Tra questi spiccano due modelli, a cominciare dalla De’Longhi Nescafé Dolce Gusto Mini ME EDG305.BG che abbina a dimensioni che ne agevolano la collocazione in qualunque cucina, una confezione molto ricca, vista la presenza di ben 64 capsule in omaggio. Non manca di valore anche Nespresso Pixie XN3005, un prodotto compatto e ben fatto, che soddisfa le esigenze di chi ha poco spazio e cerca un oggetto dal buon impatto estetico. Permette di preparare caffè corto o lungo usando uno dei due tasti integrati ed è dotato di una spia rossa che si accende quando l’acqua sta per terminare.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere la migliore macchina da caffè a capsule?

 

Il caffè è uno dei piaceri della vita. Avere la possibilità di prepararlo a casa con la qualità e l’aroma che siamo abituati a gustare quando andiamo al bar è un ulteriore valore aggiunto.

Tutto questo è possibile grazie alle macchine da caffè a capsule, di cui parliamo in questa guida e di cui ti proponiamo una serie di suggerimenti e di recensioni in modo da aiutarti a scegliere per il meglio. Preparerai così un caffè come si deve, perché “se non è buono… che piacere è?”

25

 

La comodità prima di tutto

Le macchine a capsule sono pensate per offrire un’elevata praticità e ottenere un caffè pronto per essere gustato in pochi e semplici passaggi. Il merito va innanzitutto ascritto proprio alle capsule monodose che contengono già la giusta quantità di macinato e che devono semplicemente essere inserite nell’apposito vano. A questo punto si preme un tasto per fare partire l’erogazione della bevanda… e il gioco è fatto.

Solitamente i modelli destinati a un utilizzo domestico vantano una pompa a pressione di 9 bar, sebbene sia possibile trovarne anche di più potenti. Diciamo che gli apparecchi realizzati dalle migliori marche con un range di potenza di questo tipo sono più che sufficienti per ottenere un caffè gustoso e con il giusto grado di cremosità. A seconda di come lo gradisci, inoltre, potrai selezionare la “lunghezza” della bevanda, optando per un classico espresso o per un caffè lungo.

Tra gli aspetti legati alla semplicità d’uso c’è anche la pulizia, perché grazie alla capsule non avrai fuoriuscite di macinato e con un semplice panno potrai rimuovere eventuali schizzi. Ricordati solo, di tanto in tanto, di pulire il vano che accoglie la capsula, così da evitare che la presenza di qualche residuo possa inficiare il sapore della bevanda.

 

Design e gusto

Rispetto ai modelli di macchine per il caffè usciti qualche anno fa, quelli di nuova generazione si caratterizzano per un design molto più ricercato. Questa scelta va in una duplice direzione: proporre un dispositivo che sia bello e che possa dunque essere lasciato sempre in vista su un ripiano della cucina ma anche un apparecchio non troppo ingombrante, capace di trovare posto anche nelle case dove lo spazio è tiranno.

Nella classifica degli aspetti che possono convincerti a scegliere un modello piuttosto che un altro c’è la varietà di capsule disponibili. Uno dei vantaggi di questo tipo di dispositivi, infatti, è la possibilità di assaporare caffè con differenti aromi, finché non troverai quello che soddisfi di più il tuo gusto.

26

 

Valutare la spesa

Mettendo a confronto i prezzi delle macchine da caffè a capsule in vendita puoi notare che, soprattutto rispetto a qualche anno fa, i costi si sono sensibilmente abbassati. La motivazione è sicuramente legata alla capacità delle aziende di ottimizzare la produzione (anche per il numero di pezzi venduti che è in continua crescita) ma anche a una precisa scelta di marketing.

Le capsule infatti hanno un prezzo non indifferernte e rappresentano una buona fonte di guadagno per le case produttrici. Valuta dunque, al di là della spesa necessaria per l’acquisto della macchina, anche gli esborsi successivi per rifornirla di capsule.

Per chi è più attento al risparmio, comunque, sul mercato è possibile trovare anche capsule “non originali” ma perfettamente compatibili con i più diffusi modelli in vendita.

 

Le 5 Migliori Macchine da Caffè a Capsule – Classifica 2020

 

Italia e caffè sono due parole che molto spesso troviamo nella stessa frase. Molti di noi ne bevono più di uno al giorno e per questo molta gente ha deciso di investire in una buona macchina da caffè a capsule. Una macchinetta affidabile (anche se a volte un po’ più costosa) non solo permette di risparmiare denaro e tempo, ma durerà per anni e ti farà gustare anche una bevanda di qualità.

 

1. Nescafé Dolce Gusto Mini Me EDG305.BG

Principale vantaggio:

È una macchina dalle linee compatte e il design gradevole e tondeggiante che si sposa bene con i ripiani di qualsiasi cucina.

 

Principale svantaggio:  

Manca il vano di raccolta delle capsule, quindi va sostituita ogni volta la vecchia con la nuova. Se si è in tanti a bere il caffè potrebbe costituire una perdita di tempo.

 

Verdetto: 9.8/10

Buone le caratteristiche tecniche di questa macchina a firma De’Longhi che funziona con le capsule Dolce Gusto di Nestlé. È possibile contare su diverse impostazioni per realizzare bevande di diverso tipo anche a partire dai gusti e dalle ricche possibilità offerte dal tipo di capsule.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Macchina potente e compatta

La macchina da caffè a capsule proposta da De’Longhi per la linea Dolce Gusto è un piccolo gioiellino che concentra alta qualità costruttiva in poco spazio e con funzioni essenziali e intuitive.

Sono poco comuni per questo tipo di macchine piuttosto essenziali ben 15 bar di pressione che consentono di portare l’acqua ad alta temperatura e con vigore attraverso la capsula. Il risultato è un caffè dal sapore sempre gradevole e una piacevole schiuma che rende la pausa caffè una vera goduria.

Buona anche la portata del serbatoio che raggiunge quasi il litro per una notevole autonomia, in modo da servire più caffè durante il giorno a tanti, in casa o sul posto di lavoro.

Design semplice ma gradevole

Non tutte le macchine da caffè a capsule sono anche curate sotto il profilo estetico. Qui troviamo una forma arrotondata e simpatica che ben si sposa con diversi stili di arredamento, dal più classico al più contemporaneo.

Le dimensioni compatte la rendono perfetta per trovare posto sul ripiano anche delle cucine più piccole. I ridotti ingombri, però, non devono far pensare a un calo delle prestazioni.

Mancano accessori come il beccuccio per fare uscire il vapore ma sarebbe superfluo visto che per bere un gradevole cappuccino basta selezionare la corretta lunghezza e inserire l’apposita cialda.

È possibile scegliere tra diverse combinazioni di colore per trovare quello che meglio si addice ai colori della cucina e del suo arredamento.

 

Tante bevande diverse

Con la macchina Mini Me è possibile realizzare l’intera gamma di proposte a scelta nel ricco catalogo di Dolce Gusto. Ogni capsula riporta le indicazioni riguardo la lunghezza ottimale che deve avere la bevanda e basta impostare la tacca corrispondente nella macchina perché venga erogata la giusta quantità d’acqua.

Un gioco da ragazzi, quindi, che rende gradevole la pausa caffè anche ai meno esperti che non ricercano la perfezione al millesimo che offrono le superautomatiche.

Bevande calde o fredde possono essere realizzate in base al proprio desiderio o al momento della giornata. Niente da eccepire sulla qualità delle capsule Dolce Gusto, tutte sigillate una per una per mantenere inalterata la qualità del caffè e non risentire delle variazioni di temperatura, caldo o umido all’esterno che potrebbero, invece, compromettere la qualità dei chicchi sfusi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Nespresso Pixie XN3005 Macchina per Caffè Espresso di Krups

 

La Nespresso Pixie è una macchina da caffè pensata per chi non ha molto spazio in casa, visto che ha dimensioni compatte che permettono di collocarla ovunque. Allo stesso tempo è anche molto leggera, con i suoi 3 kg che aiutano a spostarla quando dovete fare le pulizie.

Disponibile in vari colori, ha una linea esteticamente gradevole, che può farvela usare anche per completare l’arredamento di un angolo della vostra casa. Veloce, scalda in 25 secondi e si spegne dopo 9 minuti di inattività, comportando un bel risparmio in fatto di energia.

Potrete ottenere un caffè corto o lungo a seconda del pulsante che decidete di premere, visto che ce ne sono due in dotazione. Un aiuto importante viene dato dalla luce rossa, che si accende quando il serbatoio dell’acqua è quasi vuoto.

Il prezzo è nella media mentre la rumorosità risulta un po’ eccessiva per chi ha orecchie delicate: potreste perciò volerla collocare in una zona isolata della casa o dell’ufficio.

Pro
Compatta:

Le dimensioni di questa macchina da caffè sono ideali per chi ha poco spazio nel quale collocarla. La leggerezza permette inoltre di spostarla facilmente.

Veloce:

Si mette in moto ed è pronta per preparare la bevanda in soli 25 secondi, mentre si spegne dopo 9 minuti di inattività, così da garantire sicurezza e risparmio energetico.

Varianti:

Grazie ai due pulsanti presenti potrete ottenere un caffè corto o lungo a seconda del vostro gusto.

Luce:

Quella integrata è rossa e si accende per avvisarvi che l’acqua sta per finire.

Contro
Rumorosità:

Secondo alcuni utenti, quando la macchina è in funzione, fa troppo rumore, per cui c’è chi consiglia di collocarla in posti isolati, per non esserne infastiditi.

 

Acquista su Amazon.it (€119,81)

 

 

 

3. Lavazza a Modo Mio Macchina per Caffè Espresso Tiny

 

La Tiny di Lavazza a Modo Mio è una macchina per il caffè espresso caratterizzata da un design compatto e ben curato nei dettagli, che ne permette il posizionamento su qualsiasi ripiano della cucina senza causare problemi di ingombro o di adattabilità con l’arredo circostante.

Oltre a unire un’elevata qualità costruttiva a un funzionamento pratico e intuitivo, offre tempi di preparazione estremamente rapidi, grazie a un sistema integrato che in soli 25 secondi porta l’acqua alla temperatura ideale per preparare fino a dieci tazze di caffè, senza doversi preoccupare di rabboccare il serbatoio.

La pompa a pressione da 15 bar e l’innovativa funzione “Thermo Block” permettono di ottenere un espresso sempre caldo e cremoso, mentre la modalità di spegnimento automatico garantisce una notevole riduzione dei consumi energetici.

Il prezzo a cui viene venduta sembra conveniente, soprattutto se si considera la buona resa costruttiva e la presenza di 64 capsule Lavazza “qualità rossa” in omaggio che aumentano la convenienza dell’offerta.

Pro
Solida e compatta:

Le dimensioni della Lavazza a Modo Mio Tiny risultano ideali per chi dispone di poco spazio in cucina, mentre la scelta di utilizzare materiali solidi e robusti per la sua costruzione offre buone garanzie di durevolezza e resistenza.

Pratica:

È pronta all\'uso in soli 25 secondi dall\'accensione e, grazie alla funzione di autospegnimento, si disattiva automaticamente dopo 9 minuti di inattività per garantire sicurezza e un notevole risparmio sugli importi in bolletta.

Pulizia:

Oltre a decidere l\'intensità del caffè da preparare, potrete provvedere alla pulizia dell\'apparecchio in modo pratico e veloce, dal momento che tutte le sue componenti sono facilmente rimovibili e lavabili in lavastoviglie.

Contro
Rumorosa:

Emette un rumore abbastanza fastidioso, per cui vi consigliamo di non metterla in funzione in orari sensibili. Inoltre, non è provvista di un vano apposito per raccogliere le capsule dopo l’uso.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Nescafé Dolce Gusto Piccolo EDG100.W

 

5Questa macchinetta è tra quelle con il prezzo più basso in commercio, ma non ci sono dubbi sul fatto che sia valida. Molto discreta, infatti le dimensioni sono 28,7 x 15,9 x 22 cm e il serbatoio d’acqua è solo di 0,6 litri, però non delude le aspettative.

La Nescafé Dolce Gusto permette di fare non solo caffè ma anche altre bevande, tra le quali cioccolata e tè. Utile anche il fatto che si spegne automaticamente dopo 5 minuti, visto che anche qui troviamo il sistema Thermoblock e il vassoio raccogli gocce per una facile pulizia della macchinetta.

Se hai visto in fotografia una deliziosa macchina da caffè bianca e nera, che ti stai chiedendo dove acquistare, non abbiamo dubbi che si tratti del nuovo modello Nescafè Dolce Gusto, minuta nelle dimensioni, ma incredibilmente versatile nell’utilizzo e dal prezzo più economico di altri modelli.

Pro
Bevande:

Per offrire un’ampia gamma di scelta, adatta a tutte le età e a tutti i gusti, Nescafè ha adattato la macchina all’erogazione di svariati tipi di bevande calde, tra cui, oltre al caffè, tè e cioccolata.

Velocità:

Come pochi altri prodotti di alta qualità, anche questo modello è stato progettato con tecnologia Thermoblock, che permette di preparare la tua miscela preferita a meno di 30 secondi dall’accensione.

Risparmio energetico:

Con duplice attenzione all’ambiente e al tuo risparmio, il timer interno spegne automaticamente la macchina già dopo 5 minuti di inattività.

Contro
Serbatoio:

Alcuni utenti hanno lamentato le dimensioni, a loro parere, troppo piccole del serbatoio dell’acqua, che deve essere cambiato frequentemente in caso di utilizzo intensivo.

Acquista su Amazon.it (€39,98)

 

 

 

5. Bialetti Macchina da Caffè Espresso per Capsule Opera

 

La prima cosa che salta all’occhio della macchina per il caffè Opera è il suo design totalmente improntato sullo stile italiano, che Bialetti persegue da sempre. Ben curata nell’estetica e nei dettagli, presenta una struttura solida e robusta costruita con materiali plastici molto resistenti per restituire una buona durevolezza anche a seguito di ripetute sollecitazioni.

Si tratta, dunque, di un prodotto di ottima qualità sia sotto il profilo costruttivo sia per quel che riguarda le prestazioni. Si serve, infatti, di una pompa a pressione da 15 bar che consente una foratura ottimale della capsula inserita, così da produrre un caffè cremoso e dal gusto ricco che saprà rendere la vostra pausa un’esperienza indimenticabile.

Un’altra caratteristica molto apprezzata dagli utenti è la sua notevole praticità di utilizzo, poiché basta inserire la capsula nell’apposito cassetto frontale e premere il tasto dedicato, mentre la base regolabile in altezza permette di posizionare tazze di diversa grandezza, comprese quelle da cappuccino.

Inoltre, è disponibile in tre diversi colori per adattarsi a qualunque stile di arredamento, e grazie al suo design estremamente compatto la si potrà posizionare ovunque nella propria cucina senza causare problemi di ingombro.

Pro
Compatta:

Il principale vantaggio dell\'Opera di Bialetti è il suo design compatto e leggero, grazie al quale sarà possibile posizionarla in un qualsiasi angolo utile della propria cucina senza incontrare difficoltà.

Design italiano:

Un\'opera d\'arte di nome e di fatto, dal momento che presenta un design accattivante e gradevole, interamente disegnato in Italia, che di certo farà una gran bella figura in casa o in ufficio.

Intuitiva:

Basta inserire la capsula nell\'apposito cassetto e premere il pulsante di erogazione per ottenere un caffè ricco e corposo con una deliziosa cremina in superficie.

Contro
Autonomia:

L\'unico difetto della macchina è la scarsa capacità del serbatoio (di appena 0,6 litri), che ne riduce l’autonomia a non più di sette/otto caffè con un pieno.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Come utilizzare una macchina da caffè a capsule

 

Il piacere del caffè bevuto al bar è finalmente equiparabile anche in privato, grazie alla presenza di macchine a capsule presenti in commercio. Questo oggetto può farvi gustare tutto l’aroma della buona bevanda comodamente a casa, perché ha un funzionamento molto intuitivo. Le proposte sul mercato sono tante: se non sapete come fare a trovare quella giusta per voi, date uno sguardo alla nostra guida che vi fornisce validi spunti.

Qualche considerazione iniziale

Un primo aspetto da analizzare, quando ci accingiamo all’acquisto, è il budget che abbiamo a disposizione. I prezzi delle macchine da caffè sono vari e non costringono a rinunce troppo grandi, specialmente in seguito alla richiesta da parte del pubblico, che ha portato le aziende a produrne di più e ad abbassare i costi.

Per un modello di una certa validità vale comunque la pena investire una sostanziosa somma di denaro, in quanto questo prodotto è destinato a un uso che deve poter soddisfare le vostre esigenze a lungo. Il punto dolente restano le capsule, che sono solitamente abbastanza costose.

Se volete risparmiare sotto questo punto di vista, è preferibile optare per un modello che accetti quelle compatibili, molto più economiche, specialmente se siete soliti usare la macchina di frequente.

 

Facile da usare

Le macchine da caffè hanno un funzionamento semplice e intuitivo: basta inserire nell’apposito vano la capsula e poi premere il pulsante di erogazione. Molti modelli non hanno un tasto che ne consenta l’accensione e lo spegnimento, per cui vi basterà inserire e togliere la spina.

Possono essere presenti anche delle funzioni aggiuntive, come quella di selezionare il tipo di tazza, per ottenere un caffè ristretto o lungo. In questo modo il dispositivo riconosce le dimensioni del recipiente e dosa la giusta quantità di liquido.

Chi vuole una bevanda cremosa deve propendere per un modello con pompa da almeno 9 bar, che riesce a dare la giusta pressione per un risultato come al bar.

La pulizia

Per consentire al prodotto di avere una lunga vita, non trascuratene la manutenzione. Quella del vano che ospita le capsule è importante per evitare accumuli di polvere di caffè, che potrebbero causare malfunzionamenti. Inoltre il sapore della bevanda fatta successivamente potrebbe essere alterato dalla presenza di residui.

Se è presente una griglia alla base, che evita che le gocce cadano sulla superficie d’appoggio, è bene svuotarla periodicamente di modo da mantenere l’igiene e non favorire il proliferare di cattivi odori.

 

Le dimensioni

Se non avete a disposizione un grande spazio, optare per una macchina dalle dimensioni compatte potrà favorire sia il suo uso, sia la riduzione dell’ingombro. Un modello dal design accattivante potrà inserirsi bene all’interno di una cucina o un ufficio e confondersi con il resto della mobilia.

Prestate attenzione a non spostarla troppo spesso, sballottandola di qua e di là, per non rovinare il suo meccanismo. Questi dispositivi hanno infatti bisogno di molta cura, specialmente se si vuole poterli utilizzare a lungo.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Lavazza Macchina Caffè Minù, 1250 Watt

 

4Le caratteristiche della Lavazza Minù rispettano in pieno il suo nome. Piccola e compatta. Di dimensioni 14,5 x 29 x 25,3 cm e disponibili in vari colori. Se l’ estetica della Lavazza Minù non lascia a desiderare, anche la qualità non è da meno. Come da nome, sappiamo che è compatibile con le cialde Lavazza ma si può anche utilizzare con altre cialde (purché siano considerate compatibili dalla casa produttrice).

Anche questa ha l’opzione caffè espresso o lungo ma ha anche la griglia poggiatazza regolabile in altezza, così da poter usare tazze di diverse dimensioni. La Lavazza Minù risulta anche molto facile da pulire, in quanto, sotto il poggiatazza abbiamo una ghiera per la raccolta dell’eccedenza di acqua.

In un elenco di macchine realizzate dai migliori marchi di elettrodomestici e miscele di caffè non poteva mancare un modello Lavazza dal goloso design bicolore a U, che combina una notevole versatilità d’uso a un prezzo complessivamente basso.

Pro
Versatilità:

Per soddisfare chi vuole un solo sorso dall’aroma intenso e, nello stesso tempo, chi invece vuole sorseggiare il suo caffè con calma, la base della macchina permette di regolarne l’altezza per appoggiare tazze di diverse misure.

Design:

A catturare lo sguardo dei potenziali acquirenti o dei tuoi ospiti invidiosi ci pensa l’eccentrico design di Minù, che abbina il colore nero della struttura principale alla tonalità accesa della curva sinuosa che la ricopre.

Pulizia:

La base regolabile è dotata di un vassoio di raccolta per gocce, schizzi o acqua in eccesso, che facilita la pulizia regolare della macchina.

Contro
Limiti d’uso:

Essendo stata realizzata dal marchio Lavazza, la macchina predilige l’utilizzo delle capsule contenenti le miscele prodotte dall’azienda stessa, pur con la possibilità, seppur limitata, di inserirne anche di altri tipi.

 

 

Electrolux ELM 5200, Macchina da Caffe

 

3Questa macchinetta ha un design moderno, disponibile in un solo colore, il marrone. È idonea all’uso delle cialde di marca Lavazza. Le dimensioni di 24,6 x 22,8 x 30,1 cm ne fanno un oggetto piuttosto maneggevole e facile da collocare su un ripiano in cucina senza eccessivo ingombro. Al contrario della Krups Essenza però c’è spazio per inserire una tazza più grande e quindi non ci permette solo di gustare un buon caffè ma anche il cappuccino. La macchinetta è infatti dotata di una pompa a pressione per il vapore, ideale per montare la schiuma del latte.

Troviamo anche un’altra funzione importante. Questa macchina da caffè, infatti, può anche versare nella tazza l’acqua calda per fare tè o tisane. Utile il sistema di programmazione della lunghezza del caffè, per gustarlo ristretto o lungo.

Ti presentiamo qui un altro prodotto di un marchio famoso, l’azienda Electrolux, che, come un autentico elettrodomestico, offre agli utenti numerose funzionalità affinché ciascuno abbia la propria bevanda preferita, preparata nel modo desiderato.

Pro
Bevande:

Questo modello, pur pensato per la preparazione di caffè da capsule, offre anche la possibilità di erogare acqua calda, da abbinare a miscele o bustine di tè, tisane o cioccolata.

Versatilità:

La macchina permette di scegliere tra caffè ristretto e lungo, oltre a essere dotata di una pompa a pressione per preparare la schiuma per il cappuccino.

Regolabilità:

Grazie a dimensioni maggiori, seppur compatte, la base regolabile può ospitare quasi tutti i tipi di tazza da caffè.

Contro
Rumore:

Alcuni degli utilizzatori, pur soddisfatti dalle prestazioni complessive, hanno lamento una rumorosità eccessiva del motore.

 

 

Krups Essenza XN2140K

 

Questa macchina a capsule nasce per il caffè Nespresso, conosciuto già bene in Italia per il suo prodotto di qualità, ma funziona anche con quelle di altre marche. Arriva già fornita di 16 capsule. Il design è moderno, anche se disponibile in un solo colore: il tortora. Le dimensioni sono 34 x 22 x 32 cm, quindi perfetta per una famiglia di poche persone e in più non ingombra.

L’espulsione automatica delle capsule usate e il cassettino raccogli gocce consentono all’utente una facile pulizia. Utile l’opzione di scegliere tra il caffè lungo e ristretto, infatti la macchinetta ti permette di regolare in base ai tuoi gusti la quantità d’acqua emessa. Ma queste due sono le sole opzioni, data la struttura un po’ piccola, infatti, non si possono inserire tazze di altre dimensioni.

Uno dei prodotti della nostra guida per scegliere le migliori macchine da caffè a capsule è commercializzato dal rinomato marchio Krups e ha soddisfatto gli utenti per le sue dimensioni contenute e l’elegante design a capanna.

 

Pro

Nespresso: L’azienda Krups ha appositamente progettato questa macchina su misura per esaltare gli aromi delle capsule Nespresso, il celebre caffè pubblicizzato dal divo George Clooney, anche se rimane la possibilità di inserirne di altre marche.

Tipo di caffè: Per venire incontro ai gusti esigenti della clientela italiana, il prodotto offre la scelta tra il normale caffè ristretto e quello lungo.

Dimensioni: Uno degli aspetti più interessanti sono le dimensioni ridotte, che ne permettono l’inserimento in cucine anguste o addirittura sulla scrivania del tuo ufficio.

 

Contro

Tazza: Per realizzare un prodotto in grado di adattarsi a qualsiasi spazio, grande o piccolo, i progettisti hanno dovuto sacrificare le dimensioni della base, che può ospitare solamente tazzine.

 

 

De’Longhi Essenza EN97.W

 

La De’Longhi Essenza EN97.W è una macchina da caffè molto elegante e compatta ed è disponibile in due colori: bianca o nera. Le dimensioni sono 25,2 x 16,6 x 29,1 cm, si tratta di un modello piuttosto compatto che non offre spazio per una tazza più grande e non è dotata di pompa a pressione per il vapore, quindi niente cappuccino. Il sistema è Nespresso, così la macchina è compatibile solo con le cialde di questa marca o con altre che siano considerate equivalenti.

Utile il meccanismo di riscaldamento Thermoblock che permette alla macchinetta di riscaldarsi ed essere pronta all’uso in 25 secondi. Da non sottovalutare i vantaggi dello spegnimento automatico: se inutilizzata, infatti, si spegne da sola dopo 9 minuti. Un’altra caratteristica utile è quella della selezione della quantità d’acqua utilizzata per il caffè, che cambia se espresso o lungo.

La celebre azienda di elettrodomestici De’Longhi, da decenni sinonimo di qualità e affidabilità, ha realizzato una macchina da caffè compatta nella forma e rapida nel funzionamento, per non lasciarti in trepida attesa della tua bevanda preferita.

Pro
Velocità:

Il prodotto è stato progettato con la nuova tecnologia Thermoblock, che riduce il tempo di preparazione della macchina, dall’accensione all’operatività con acqua calda, a meno di 30 secondi.

Dimensioni:

Oltre a un simpatico design bianco e nero a cascata, questo modello è stato realizzato in dimensioni ridotte per poterlo collocare anche in spazi angusti e non farti mai rinunciare alla tua tazza di caffè.

Risparmio energetico:

Una funzione utile di cui la macchina è stata dotata è il timer che attiva lo spegnimento automatico dopo 9 minuti consecutivi di inattività.

Contro
Limiti d’uso:

Con l’obiettivo di garantire la massima qualità del caffè erogato, la macchina funziona solo con pochi tipi di capsula, tra cui, in particolare, quelle del marchio Nespresso.

 

 

Macchina da caffè a capsule Nespresso – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Poter gustare un caffè in casa, assaporando un aroma e un gusto come quelli del bar è uno dei tanti motivi che spingono all’acquisto di una macchina da caffè, sia di tipo tradizionale, oppure a cialde o con funzionamento a capsule. Il marchio Nespresso ha creato nel tempo prodotti interessanti, capaci di intercettare gusti e il piacere di una miscela con il giusto carattere. Nespresso – Pixie XN3005 ha dalla sua una forma accattivante che la rende un ottimo complemento d’arredo da sistemare anche su una scrivania. All’interno della confezione trovano posto 16 capsule, così da farsi un’idea del tipo di miscela che piace di più. Nespresso U EN110.O, grazie alla pompa con pressione a 19 bar garantisce un gusto e un profumo che si mantengono inalterati, con l’aggiunta poi di un tocco di colore arancione che porta allegria nell’ambiente.

 

Come scegliere le migliori macchine da caffè a capsule Nespresso del 2020?

 

Non tutti possono dedicare tempo alla strenua ricerca di una macchina da caffè a capsule. Per questo la nostra redazione ha preparato una guida con cui poter districarsi tra le offerte, scegliendo quella che può fare al caso vostro, consapevoli degli aspetti imprescindibili e delle note accessorie. Per quanti invece preferiscono la tipologia a cialde, consigliamo la lettura di questo articolo.

Per iniziare vi suggeriamo di puntare su una macchina capace di soddisfare le esigenze della casa, con un consumo e una potenza adeguate. L’ingombro complessivo è un fattore da non trascurare. In questo modo l’utente può avere il caffè che desidera senza per questo togliere posto o creare problemi nel corso delle manovre in cucina.

I materiali devono essere adeguati alla destinazione d’uso. Puntare solo sul basso costo porta con sé il rischio di ritrovarsi con un oggetto scadente, in cui la prima a risentirne gli effetti è la qualità della miscela. La pressione non deve scendere sotto i 9 bar, il valore considerato la base minima da cui partire per un caffè degno di tale nome.

La semplicità d’utilizzo è uno dei punti a favore capace di far pendere l’ago della bilancia verso un prodotto ben costruito. Di solito una leva pratica e funzionale per dare il via al tutto, consente una gestione della bevanda e una personalizzazione ideali. Una zona di raccolta delle capsule usate, facile da pulire e con un sistema di rimozione intuitivo, consente a tutti di procedere alla manutenzione della macchina senza manovre inutili.

Fate attenzione poi alla disponibilità sul mercato e alla comoda reperibilità delle capsule. Non è piacevole scervellarsi dietro ricambi o sostituzioni o dover per forza utilizzare la capsule della stessa marca. Leggete bene le note tecniche presenti sulla confezione, in modo da capire se la macchinetta è quella giusta per voi

 

Quali sono le migliori macchine da caffè a capsule Nespresso? 

 

 

1. Nespresso Pixie XN3005 macchina per caffè espresso di Krups

 

L’oggetto ha dalla sua un design accattivante, capace di raccogliere nel tempo anche diversi premi in virtù di una forma che unisce praticità e un aspetto che non guasta in uno studio o in un angolo della cucina.

Dai pareri degli utenti la struttura presenta una buona resistenza, con una vaschetta per la raccolta delle capsule dalla buona capienza e un serbatoio rimovibile con cui poter ricaricare l’acqua.

La griglia è regolabile, così da adattarla a bicchieri da latte, grazie al serbatoio dell’acqua con cui si può verificare il livello. Il cavo con cui si collega alla corrente elettrica può essere riposto nella parte posteriore della macchina, ottimizzando così gli spazi anche in vista di un eventuale trasporto.

Acquista su Amazon.it (€207,3)

 

 

 

2. Nespresso U Mat EN110.GY Macchina per caffè

 

Grazie al colore arancio, l’oggetto si dimostra adatto come complemento d’arredo da sistemare in un angolo della cucina, con una forma allungata che punta anche sul minimo spazio in casa.

L’inserimento delle capsule è agevolato da un sistema a scorrimento, così da ottimizzare anche la questione dell’apertura e della chiusura. Ottima la pressione, con 19 bar di potenza che permettono di estrarre in modo pratico la miscela di caffè, in tempi brevi e mantenendo intatto l’aroma.

Il contenitore interno consente di raccogliere fino a dieci capsule, mentre la zona per l’acqua si riempie in tempi rapidi grazie allo scompartimento rimovibile, capace di posizionarsi a sinistra o a destra della macchina a seconda della zona in cui verrà collocato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Nespresso Inissia EN80.B Macchina per caffè Espresso

 

Con un peso di 2,4 chili, il modello Inissia si dimostra pratico da gestire e con un rapporto qualità/prezzo equilibrato. Il serbatoio dell’acqua è separabile dal corpo principale, così da effettuare una ricarica senza dover staccare tutta la macchina

Grazie al sistema Flow stop l’utente può gestire il flusso di caffè erogabile. Anche per la gestione della griglia l’utente può decidere se sistemare una tazzina da caffè oppure optare per un bicchiere adatto al caffellatte.

Dai pareri di chi l’ha provata ha un tempo di riscaldamento breve, così da permettere a tutti di poter gustare rapidamente un buon caffè dopo un pranzo o nel corso della mattinata. Sul fronte della sicurezza e del risparmio nei consumi, la macchina si spegne trascorsi nove minuti dall’accensione.

Acquista su Amazon.it (€59,9)

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

4
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
3 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoGiovanni I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Giovanni
Ospite
Giovanni

Buongiorno, a me servirebbe una macchina X fare il caffè ginseng? Potreste aiutarmi a scegliere una che è compatibile con tante marche di caffè, senza dover essere costretto a prendere sempre e solo una marca? Grazie infinite

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Giovanni,

se prendi una Nespresso, sul mercato trovi parecchi tipi di capsule al ginseng compatibili prodotte da aziende differenti.

Saluti

Team BeE

Giovanni
Ospite
Giovanni

Pensavo che mi davate una marca e modello specifico e con un prezzo accettabile. Grazie di tutto

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

In questa pagina abbiamo analizzato, in particolare, la Nespresso Pixie XN3005: https://www.amazon.it/dp/B004IZOAFO?tag=buonoapi-21&linkCode=ogi&th=1&psc=1
Dalle un’occhiata.

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status