fbpx

Il migliore magnesio

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Magnesio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il magnesio è un minerale dall’importanza inestimabile per favorire il corretto metabolismo del nostro corpo. È presente in grandi quantità nella maggior parte dei cibi che assumiamo tutti giorni. O che dovremmo assumere in una dieta correttamente bilanciata. La sua presenza è ricca nei cereali, specie quelli integrali, nelle verdure a foglia verde, nei legumi, in molta frutta fresca e secca. Mentre potrebbe essere neutralizzato da un’assunzione eccessiva di cibi raffinati e di origine animale come uova, carne, pesce e latticini. Sentite di stare perdendo la bussola che vi guida verso uno stile di vita corretto? Fatica, irritabilità e dolore muscolare possono essere il segnale di una carenza di magnesio. Ripensare alla propria dieta e alle abitudini quotidiane è imprescindibile, così come rivolgersi alle figure professionali più indicate in questo caso. Dal medico al nutrizionista, è possibile trovare i suggerimenti adatti per integrare il magnesio in forma pura e recuperare tono e vigore. Per evitare di sprecare tempo, salute e soldi, vi proponiamo le versioni disponibili di magnesio che meglio si adattano al consumo umano in tutta sicurezza. Natural Point – Supremo Solubile è forse la versione più venduta e dal sapore più gradevole tra quelle in commercio. Anche Nutri&Co – con Vitamine B si caratterizza per la buona assimilabilità e in più aggiunge anche le preziose vitamine del complesso B.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore magnesio

 

A meno di non avere competenze specifiche in chimica e nei legami che questo può assumere in forma di sale, non è facile districarsi nel complesso mondo degli integratori alimentari di questa preziosa sostanza.

Si tratta però di prestare massima attenzione al tipo di magnesio assunto e alle quantità, che variano da individuo a individuo in base alla fase della vita che attraversa.

 

 

Guida all’acquisto

 

Assimilabilità del magnesio negli alimenti o come integratore

Il magnesio rappresenta uno tra gli elementi, l’ottavo per l’esattezza, maggiormente disponibile sulla crosta terrestre. Si tratta quindi di una sostanza che entra a far parte attivamente nel metabolismo degli esseri viventi e regola numerose funzioni biologiche. Si tratta di scegliere, e nemmeno con troppa attenzione, alimenti diversi e vari per assicurarsene la corretta assunzione.

È presente pressoché ovunque, se ne trova in abbondanza nei cereali, meglio se integrali e in alta concentrazione nel riso. Ma anche nelle verdure a foglia verde, nei legumi e nella frutta, sia fresca come le banane e secca, come le mandorle.

E allora perché una così ricca presenza negli alimenti necessita il ricorso a un integratore alimentare? Lo stile di vita frenetico, l’assenza prolungata di alimenti integrali prediligendo quelli raffinati e processati a livello industriale, comporta un calo drastico della quantità di magnesio realmente disponibile per il corpo. Il prezzo che si paga per uno stile di vita un po’ snaturato e meno attento alle reali necessità dell’organismo. E chi confronta prezzi potrebbe ritenere un vero sacrilegio pagare in più per ottenere qualcosa che è presente naturalmente in tanti alimenti sani.

 

A cosa serve il magnesio

L’assorbimento corretto delle giuste quantità di magnesio consente lo svolgimento di buona parte delle funzioni metaboliche essenziali.

Mentre, al contrario, si paga molto cara una sua carenza cronica: dolore muscolare, crampi, stanchezza immotivata, irritabilità e insonnia possono essere un sintomo chiaro della sua carenza. In classifica vi proponiamo magnesio in diverse combinazioni e soluzioni per poterlo assumere nella forma ideale per venire incontro alle proprie caratteristiche fisiche.

Non tutti tollerano bene l’assunzione di questa sostanza pura e non dovrebbe spaventare leggere una recensione fortemente critica. Le reazioni avverse possono presentarsi ed è bene fare attenzione a seguire un’assunzione bilanciata in base al peso, il sesso e l’età. Meglio se con il consenso del medico o di un nutrizionista attento.

 

 

Rischi e controindicazioni legate all’uso del magnesio

Sul mercato esiste una ricca varietà di prodotti a base di magnesio, disponibili in soluzioni e formulazioni chimiche diverse. La diversa composizione chimica, la reazione con l’acqua e il grado di biodisponibilità sono elementi che variano da un’etichetta all’altra. Difficile dire quale sia la migliore marca in assoluto, meglio fare ricorso alle soluzioni generalmente più tollerabili e constatare l’effetto sulla propria persona.

 

Il migliore magnesio del 2019

 

Con la carrellata di prodotti che trovate di seguito vogliamo aiutarvi a comprendere come scegliere del buon magnesio, il tipo di benefici che riesce ad apportare e anche quali eventuali reazioni avverse possono presentarsi. Il nostro consiglio, ancora una volta, è quello di rivolgersi a uno specialista che sappia calibrare esattamente il quantitativo adatto per evitare l’insorgere di conseguenze sgradevoli.

 

Prodotti raccomandati

 

Natural Point – Supremo Solubile

 

Principale vantaggio:

L’alta percentuale di biodisponibilità presente semplifica, e non di poco, l’assorbimento del magnesio citrato da parte del corpo.

 

Principale svantaggio:

Come qualsiasi sostanza che va ad integrare quelle presenti nell’organismo, anche il magnesio non deve essere assunto in quantità esagerate. In alcuni casi infatti può indurre forti crampi allo stomaco.

 

Verdetto: 9.9/10

Secondo molti utenti è il miglior magnesio che si possa trovare in commercio, soprattutto grazie alla presenza in grande quantità di biodisponibilità. Anche il sapore è ritenuto gradevole e, se non assunto in quantità eccessive, non crea problemi ma solo benefici.

Acquista su Amazon.it (€22,49)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Facilmente assimilabile

Anche chi ha difficoltà ad assumere magnesio, grazie a questo prodotto, potrà integrare il prezioso minerale nel proprio organismo. Infatti Il Natural Point spicca, rispetto ad altre confezioni di magnesio, per la presenza in alta percentuale di biodisponibilità, che in pratica lo rende uno di più facilmente assimilabili a livello intestinale. Ed è proprio quando arriva in questo organo che inizia la sua opera di beneficio per il corpo, rilasciando le sue proprietà salutari che aiutano a ridurre stress e stanchezza, tra le altre cose.

È comunque il caso di sottolineare che sono capitati rari casi di crampi allo stomaco dopo l’assunzione del magnesio: un problema risaputo dovuto o al sovradosaggio o ad alcune probabili incompatibilità del metabolismo con questa sostanza. Vi consigliamo perciò di prenderlo in dosi non elevati, per donare al vostro corpo tutti i vantaggi di una sostanza così preziosa.

Composizione

Altra caratteristica che lo rende uno dei magnesi più amati e acquistati sul web è la sua composizione. Al suo interno c’è infatti anche l’acido citrico, per cui, quando si mette un cucchiaio di sostanza in un bicchiere d’acqua, questa si trasforma in magnesio citrato con una leggera presenza di anidride carbonica. In pratica è questa particolare composizione a rendere il magnesio Natural Point uno dei più assorbibili dall’organismo.

Piace molto anche il sapore che caratterizza questo sale di magnesio e che lo rende quindi semplice da assumere, soprattutto da parte di chi non sopporta gli aromi troppo amari o forti. E questo è uno dei vantaggi che lo rende vincente rispetto ad altri concorrenti sul mercato.

 

Materie prime, massimo beneficio

La sua composizione prevede inoltre un’accurata selezione delle materie prime: ciò significa che non sono presenti sostanze OGM e tanto meno il glutine, tanto che lo possono tranquillamente assumere anche i celiaci. È risaputo che il magnesio è uno dei minerali più importanti dell’organismo e la sua carenza può indurre in irritabilità, tensione, stress, sonno agitato e nervosismo. Un cucchiaio al giorno, meglio se assunto di mattina, perché in alcuni casi può provocare insonnia, sciolto in acqua fredda o calda aiuta a rilassarsi e ad affrontare la giornata con il giusto piglio. 

Questa confezione da 300 grammi è venduta ad un prezzo molto interessante, come fanno notare gli acquirenti. Basta per un bel po’ di tempo se viene assunto con regolarità, che vuol dire almeno una volta al giorno, anche se la dose indicata è un cucchiaino due volte al giorno. L’azienda specifica di bere l’acqua con il magnesio quando questa diventa chiara, il che significa che il prodotto è pronto per essere assunto.

 

Acquista su Amazon.it (€22,49)

 

 

 

Nutri&Co – con Vitamine B

 

Le proprietà di questo integratore che figura a buon titolo tra i migliori magnesio del 2019 sono indiscusse. In questa formulazione la disponibilità è immediata e di facile assorbimento. Anche per via del fatto che l’acido malico che contribuisce alla formazione del malato di magnesio è naturalmente presente nell’organismo e si trova nella frutta. Quindi una sostanza che il corpo è abituata a riconoscere, assimilare e includere nei processi metabolici.

D’altra parte il bisglicinato di magnesio aiuta a integrare questa sostanza con estrema facilità. In questa formulazione, l’integratore è tra quelli che presentano un più alto indice di tollerabilità senza indurre rischi di diarrea o dolore addominale.

Si assume quotidianamente, e la dose raccomandata in genere è di tre pillole al giorno. In questo modo la quantità di magnesio è correttamente distribuita su tutto l’arco temporale del giorno e non c’è rischio che un eccesso di magnesio venga espulso con le feci. Rendendosi di fatto inefficace.

Continuiamo la nostra guida per scegliere il miglior magnesio aggiungendo ancora una volta i punti di forza e di debolezza di questo prodotto.

Pro
Acido malico:

È la sostanza che rende il magnesio in questione facilmente assimilabile dall’organismo e questo non può che essere un punto a suo favore.

Bisglicinato di magnesio:

Anche questo è un principio attivo di forte aiuto per la tollerabilità dal punto di vista intestinale.

Dosaggio:

L’azienda consiglia l’assunzione di tre pasticche al giorno, distribuite in maniera uniforme dal mattino alla sera. In questo modo l’assimilazione dei vari principi attivi sarà equilibrata e molto efficace.

Contro
Costo:

Per quanto abbia un buon rapporto qualità-prezzo, non si può certo dire di essere davanti al prodotto più economico in commercio.

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

 

Vitamaze – Complesso di Magnesio³   

 

Questo prodotto si caratterizza per il fatto di essere un complesso di diverse formulazioni di magnesio. Quindi agiscono in maniera sincrona e coordinata il carbonato di magnesio, il citrato di magnesio e l’ossido di magnesio. In questo modo l’azione è specifica e agisce in maniera mirata e specifica entrando di fatto nei vari processi metabolici governati dall’intestino.

Lo includiamo tra i nostri consigli d’acquisto perché rappresenta uno dei prodotti meglio tollerati tra quelli venduti online come in farmacia.

I vantaggi di questa formulazione sono molteplici, si tratta di magnesio e non si sommano altre sostanze di tipo diverso che potrebbero causare un sovradosaggio se assunte anche con l’alimentazione regolare.

Si caratterizza per la buona qualità del prodotto e del metodo di fabbricazione ed elaborazione. È prodotto in Germania e il processo è certificato per la sua perfetta compatibilità con i regimi alimentari vegan.

Avendo analizzato i vari pareri degli utenti, elenchiamo quelli che abbiamo selezionato come i pro e i contro di questo magnesio firmato Vitamaze.

Pro
Equilibrio:

La formulazione di ossido, carbonato e citrato è molto bilanciata e consente l’assunzione di un prodotto molto completo e per questo anche efficace.

Produzione:

L’azienda è tedesca e presta particolare attenzione ai processi di produzione che sono conformi agli standard vegan.

Prezzi bassi:

Nonostante queste qualità, presenta un prezzo comunque vantaggioso e questo non può che collocarsi tra i suoi punti di forza.

Contro
Citrato:

Si tratta della sostanza che è meno presente rispetto alle altre, ma che è la migliore dal punto di vista della biodisponibilità e questo potrebbe generare alcuni disagi dal punto di vista fisico.

Acquista su Amazon.it (€15,97)

 

 

 

dan shen – CLORURO PURO  

 

Il cloruro di magnesio si caratterizza per una scarsa biodisponibilità, appena il 12%, ma per l’alta capacità di assorbimento a livello intestinale. Quindi significa che si tratta della formulazione più adatta a essere processata dal metabolismo. Entra di diritto all’interno del processo di disintossicazione delle cellule e dei tessuti aiutandoli a liberarsi delle sostanze nocive che ne rallentano il funzionamento corretto.

In questa formulazione il cloruro è d’aiuto anche durante le funzioni renali, anche questi coinvolti attivamente nello smaltimento delle tossine e delle scorie che attraversano il corpo.

Per aumentarne l’assimilazione e migliorarne l’efficacia è possibile assumerlo in associazione a del succo di limone, in questo modo la sua azione è diretta e l’assorbimento ancora più immediato. Dato che potrebbe far aumentare la motilità intestinale, ecco quale magnesio comprare per associare anche una leggera funzione lassativa. Ma questo effetto non è il principale e atteso da questa sostanza e andrebbe monitorato con attenzione. Rimane comunque una delle offerte da non sottovalutare in vista di un possibile acquisto.

Insieme al link per scoprire dove acquistare questo prodotto, alleghiamo come sempre anche i suoi pro e i suoi contro, sperando di esservi di aiuto.

Pro
Effetti:

Si tratta del prodotto migliore per disintossicare cellule e tessuti e ripristinarne il corretto funzionamento. Con un solo articolo quindi percepirete subito dei grandi vantaggi.

Reni:

Saranno i reni a risentire in maniera consistente degli affetti appena citati, un prodotto ideale quindi per tutte quelle problematiche legate all’accumulo delle tossine.

Costo:

L’azienda riesce a mantenere un prezzo decisamente competitivo e concorrenziale e questo non può che essere un ulteriore punto di forza.

Contro
Biodisponibilità:

Il cloruro di magnesio presenta una biodisponibilità solo del 12% che non è alta, soprattutto se paragonata a quella di altri prodotti.

Acquista su Amazon.it (€9,5)

 

 

 

Plastimea Nutri+ – e Vitamina B6

 

Particolarmente indicato per combattere gli stati di spossatezza e stress, il magnesio marino proposto in questa versione è molto efficace anche in altri ambiti. È proposto in combinazione con la vitamina B6 e si caratterizza per la sua alta tollerabilità e la capacità di offrire un effetto immediato di sollievo dal dolore muscolare e le tensioni nervose.

In comparazione con gli altri prodotti visti in questa classifica si distingue per via della sua origine. Viene estratto dall’acqua del mar Mediterraneo e subisce uno speciale processo estrattivo che ne assicura un alto grado di purezza. Viene desalinizzato, quindi subisce un processo di lagunaggio e dopo questo periodo di stasi viene evaporato sottovuoto per ricavarne i preziosi cristalli da destinare al consumo umano. Come integratore si caratterizza anche per la totale assenza di conservanti o altri prodotti chimici che ne potrebbero compromettere la purezza. Di fatto, è facile da tollerare e assumere anche per periodi prolungati, cosa che lo rende uno tra i più venduti dell’anno.

Concludiamo anche l’approfondimento inerente l’ultimo prodotto e come di consueto ne esponiamo i vantaggi e gli svantaggi.

Pro
Vitamina:

Alle normali qualità del magnesio si aggiungono quelle della vitamine B6, perfetta per contrastare stati di spossatezza e stress.

Origine:

Il processo che lo genera manifesta una grande attenzione dal punto di vista della qualità, dall’estrazione nel mediterraneo a tutte quelle fasi che ne garantiscono un alto grado di purezza.

Contro
Durata:

Alcuni utenti sono rimasti insoddisfatti rispetto alla durata prevista della cura. Se le indicazioni riportavano una quantità di pastiglie sufficienti per cinque mesi, la posologia richiesta non può che arrivare soltanto a due.

Integrità:

In alcuni casi è accaduto che molte delle pastiglie all’interno della confezione fossero danneggiate e bucate, dunque non è stato possibile beneficiare delle caratteristiche sperate.

Acquista su Amazon.it (€16,9)

 

 

 

Natural Point – Supremo Solubile

 

A detta di molti il Supremo rappresenta il migliore magnesio attualmente in circolazione. Ha un’alta percentuale di biodisponibilità, che significa che attualmente è tra i più facili da assimilare a livello intestinale. Qui rilascia gran parte delle sue proprietà benefiche per poi intervenire attivamente in gran parte dei processi metabolici di un individuo sano.

Si caratterizza per la sua particolare composizione che vede la presenza di acido citrico. Questi due elementi si combinano in soluzione con l’acqua per trasformarsi in magnesio citrato da una parte e rilasciando una piccola quantità di anidride carbonica. Il vantaggio di questa formulazione è che il sale di magnesio così ottenuto è facilmente assimilabile dall’organismo quasi interamente. Non se ne disperde una quantità eccessiva così come avviene in altre formulazioni in cui parte del composto viene espulso dalle feci. Il vantaggio, non secondario, è che in questo modo il sale di magnesio ha anche un sapore piuttosto gradevole e piacevole al palato. Caratteristica non comune alle altre formulazioni in commercio.

Poiché la scelta del giusto magnesio può non essere semplice, cercheremo di aiutarvi allegando alla descrizione di questo prodotto anche il riassunto delle sue caratteristiche principali.

Pro
Biodisponibilità:

Si tratta del fattore che regola la facilità con cui è assimilabile a livello intestinale e questo prodotto è il migliore sotto questo punto di vista.

Acido citrico:

Siamo davanti a un formato nuovo, quello scelto da Natural Point, che aggiunge al normale magnesio anche l’acido citrico, aumentando in questo modo le proprietà già esistenti.

Gusto:

A differenza di altri prodotti analoghi in commercio, questo prodotto ha un gusto molto gradevole e rende l’assunzione ancora più facile.

Contro
Controindicazioni:

In alcuni casi si sono registrati episodi di crampi allo stomaco, dovuti probabilmente ad alcune problematiche legate al metabolismo di questa sostanza.

Acquista su Amazon.it (€22,49)

 

 

 

Come utilizzare il magnesio

 

Una delle sostanze fondamentali per il fabbisogno del nostro organismo è il magnesio. Presente già in moltissimi cibi, il magnesio è una sostanza che ci permette sogni tranquilli, il giusto rilassamento muscolare e il corretto funzionamento di molti dei nostri organi quali fegato e reni. È molto facile assumere le giuste quantità di magnesio poiché naturalmente presente in molti dei cibi che assumiamo quotidianamente. Se ciò non dovesse accadere, ecco alcuni consigli per un corretto utilizzo degli integratori.

 

 

Quando utilizzarlo

Per accertarvi di avere delle carenze di magnesio e quindi di necessitare di integratori è fondamentale che vi rivolgiate a un medico. L’intervento di uno specialista è infatti importante nel caso accusiate stanchezza eccessiva, irritabilità, tremori e crampi, o ancora alterazioni dell’umore, insonnia o emicrania. Sono tutti segnali che il corpo ci manda qualora la percentuale di magnesio non fosse sufficiente.

Osservate quindi alterazioni di questo tipo e valutate con il vostro medico se sia il caso di sopperire alla mancanza di magnesio con una dieta equilibrata o con appositi integratori.

 

Come utilizzarlo

Il prodotto che andrete ad acquistare varia in base alle vostre esigenze e alla dose che dovete rispettare. A seconda di quanto indicato dal vostro medico, infatti, la posologia può variare. Il fabbisogno giornaliero si aggira comunque intorno ai 300 g per le donne e ai 400 per gli uomini, con alcune modifiche in caso di sbalzi ormonali dovuti a menopausa o gravidanza.

Se avete acquistato un prodotto in polvere potete sciogliere la dose necessaria in un abbondante bicchiere d’acqua, o sciogliere l’intera dose giornaliera in una bottiglia che consumerete poi durante tutto il corso della giornata. La dose raccomandata può essere facilmente valutata con un cucchiaino o un misurino che troverete all’interno della confezione. Per un migliore assorbimento potete optare per l’acqua calda e mescolare fino a che non si sarà sciolto completamente.

Per le compresse il discorso è analogo: a seconda di quanti grammi dovete assumere, varieranno il numero di compresse quotidiano e le modalità di assunzione.

Si consiglia di bere un abbondante bicchiere di acqua e di eseguire questa operazione a stomaco vuoto (al mattino prima della colazione, o la sera prima di cena). In questo modo avrete la certezza che il magnesio sia entrato in circolo e che sia realmente assorbito da organi e tessuti.

In ogni caso è importante leggere attentamente le istruzioni presenti su ogni confezione e seguire i consigli del vostro medico di fiducia.

La durata del trattamento può variare a seconda che sia un problema temporaneo o meno, da qualche settimana a diversi mesi; è inoltre importante che non superiate le dosi raccomandate.

 

Buone abitudini

Ovviamente, affinché il vostro acquisto dia i risultati sperati, è necessario condurre uno stile di vita sano caratterizzato da attività fisica e alimentazione variegata. Il magnesio è infatti presente in maniera naturale in moltissimi cibi quali cereali integrali non raffinati e verdure a foglia verde che potrete facilmente abbinare alla vostra cura integrativa.

 

 

Conservazione

È un prodotto che risente molto dell’umidità, per questo è importante che venga conservato in un luogo asciutto e in un contenitore che ne preservi l’alterazione. Leggete sempre con attenzione la data di scadenza e osservate se con il passare del tempo compaiono alterazioni nell’aspetto e nell’odore.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 4.67 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status