fbpx

Il miglior probiotico senza lattosio

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Probiotico senza lattosio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il probiotico senza lattosio è un integratore alimentare pensato apposta per le persone intolleranti agli zuccheri del latte, ma prima di affrontare nel dettaglio l’analisi di questo integratore e dei benefici che esso apporta, sarà meglio capire come orientarsi tra i tanti prodotti offerti dal mercato. Le ditte che producono integratori alimentari, infatti, sono veramente tante e potrebbe essere difficile capire quale tipo di probiotico è più indicato per le proprie esigenze, ecco perché abbiamo recensito tre prodotti in particolare che, secondo le opinioni degli acquirenti, sono i migliori probiotici senza lattosio del 2019, tra tutti quelli disponibili nella fascia dei prodotti a basso costo. Tra questi spiccano soprattutto il Physis Avanzati, per l’elevata concentrazione dei fermenti vivi, e il Vegavero Pro-Bio Mix, prodotto appositamente per i vegani da un brand molto conosciuto.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori probiotici senza lattosio del 2019?

 

I probiotici non sono altro che dei batteri vivi, ovviamente non patogeni, presenti in determinati alimenti i quali, se vengono assunti in quantità adeguate e con una certa regolarità, apportano notevoli benefici all’organismo, soprattutto per quanto riguarda il corretto funzionamento dell’apparato digestivo.

 

 

Sono costituiti per lo più da batteri appartenenti ai ceppi dei lactobacilli e dei bifidobatteri e sono comunemente noti anche come “fermenti vivi”; una volta ingeriti, questi batteri vanno a colonizzare i tratti intestinali per un periodo di tempo limitato, ecco perché devono essere assunti con regolarità.

I benefici che apportano variano a seconda del ceppo di appartenenza dei vari batteri: aiutano a prevenire le infezioni, a combattere la stitichezza e le vaginosi batteriche, a ridurre il colesterolo e a digerire il lattosio; inoltre contribuiscono anche a ridurre drasticamente la proliferazione di batteri nocivi in condizioni di stress, a combattere la sindrome da colon irritabile e a prevenire perfino l’insorgere di alcuni tipi di tumore, soprattutto quello al colon.

I probiotici senza lattosio presenti sul mercato sono numerosi, e sono tutti prodotti da ditte chimico-farmaceutiche, oppure da aziende specializzate nella produzione di integratori alimentari tramite metodi organici e biologici, quindi è importante fare questa prima distinzione; gli integratori prodotti dalle ditte chimico-farmaceutiche, infatti, tendono a essere più completi e ad avere una maggiore concentrazione di fermenti vivi di diversi ceppi, col risultato di avere un ventaglio di effetti più ampio e marcato.

Quelli prodotti dalle aziende Bio, invece, sono meno concentrati e quindi più blandi nell’effetto, ma hanno il pregio di essere più “naturali” per così dire; questo tipo di integratori è adatto soprattutto alle persone che hanno scelto di adottare uno stile di vita più sano e naturale, vegetariano o vegano puro.

 

Quali sono i migliori probiotici senza lattosio?

 

Prodotti raccomandati

 

Physis Avanzati

 

Il Probiotico Avanzato Alta Intensità prodotto dalla ditta inglese Physis, uno dei marchi di integratori alimentari più venduti in Europa, è tra i più apprezzati dai consumatori per il suo prezzo accessibile e perché, essendo prodotto sotto forma di capsule, non ha bisogno di essere tenuto in frigo e consumato per forza in tempi brevi.

Ogni capsula contiene 50 miliardi di fermenti vivi da dieci diversi ceppi di batteri, per lo più lactobacilli e bifidobatteri, ed è priva di coloranti, aromi, lieviti, frumento, soia, glutine o qualsiasi altro tipo di additivo artificiale; ogni confezione contiene trenta capsule, che equivalgono a un mese di trattamento visto che la posologia è di una capsula al giorno, tale periodo è il minimo necessario per stabilire se gli integratori sono d’aiuto oppure no.

Le capsule, ovviamente, sono a rilascio lento, ovvero sono realizzate in modo da permettere ai fermenti di essere assorbiti direttamente dall’intestino.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vegavero Pro-Bio Mix

 

Anche Vegavero è un brand molto noto nel settore degli integratori alimentari; nella fattispecie si tratta di una ditta tedesca che produce estratti naturali e miscele per vegetariani e vegani; tutti i suoi prodotti, di conseguenza, sono ottenuti usando ingredienti di origine vegetale, impiegando esclusivamente metodi biologici e organici.

Il Pro-Bio Mix è preparato sotto forma di capsule, quindi non ha bisogno di essere mantenuto a temperature da frigorifero, la confezione contiene novanta capsule, sufficienti per tre mesi di trattamento; ogni capsula contiene 11 miliardi di batteri appartenenti ai ceppi del Lactobacillus acidophilus e del Bifidumbacterium longum, che contribuiscono a rinforzare le difese immunitarie e alla prevenzione dei disturbi gastrointestinali, oltre a facilitare i processi digestivi.

Il Pro-Bio Mix, inoltre, è particolarmente apprezzato dalle donne perché favorisce anche l’equilibrio della microflora vaginale, contrastando in maniera efficace infezioni urogenitali come le cistiti, le micosi, le vaginiti e le vaginosi batteriche.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vegavero Colon Care Complex

 

Anche il Colon Care Complex è un integratore probiotico prodotto dalla ditta Vegavero, nella fattispecie si tratta di una miscela creata appositamente per coloro che hanno il colon irritabile, o che sono generalmente soggetti a episodi di gonfiore addominale, stitichezza, aerofagia e meteorismo.

Il complesso Colon Care infatti, oltre ai batteri probiotici appartenenti al ceppo del Lactobacillus acidophilus, contiene anche bucce di psillio, utili per il controllo del peso e per contrastare stipsi, diarrea ed emorroidi, semi di finocchio, zenzero, galanga e pepe di cayenna; la confezione contiene centoventi capsule e ognuna ha un dosaggio di 650 milligrammi suddivisi come segue: 300 milligrammi di pura buccia di psillio, 10 milligrammi di batteri probiotici, e il resto degli ingredienti proporzionati in modo da avere un rapporto ottimale.

Oltre a usare ingredienti naturali e privi di OGM, l’integratore Vegavero Colon Care Complex è anche privo di lattosio, aromi, coloranti e dolcificanti artificiali.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

3
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoRocchim I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Rocchim
Ospite
Rocchim

Salve, volevo chiedere come mai il Probiotico Vegavero copre anche la microflora vaginale pur avendo meno ceppi di Physis mentre quest’ultimo no?
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno,

siamo in attesa di una risposta da parte del produttore Physis.

Saluti

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Physis fa sapere che il prodotto in questione non è registrato come medicina e per tale motivo l’azienda non può dichiarare che cura quell’aspetto. Tuttavia, molti clienti hanno notato effettivi miglioramenti e per tale motivo invita a provarlo e a comunicarne poi i risultati. Fermo restando l’importanza del parere di un esperto, l’azienda rimborsa il 100% dell’importo speso in caso di insoddisfazione.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status