Il miglior forno da incasso elettrico ventilato

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

Forno da incasso elettrico ventilato – Consigli d'acquisto, Classifica e Recensione del 2018

Sappiamo bene che in cucina ci sono alcuni elettrodomestici che assolutamente non possono mancare. Ci sono elementi indispensabili come, per esempio, il miglior forno da incasso elettrico ventilato grazie al quale si possono preparare gustose pietanze. Grazie alla guida che abbiamo scritto, i nostri lettori potranno avere a disposizione una serie di informazioni che lo aiuteranno fare una buona scelta. Per voi abbiamo selezionato alcuni prodotti ma, per i più frettolosi, vi segnaliamo subito due forni in particolare: l’Electrolux FQ53N dotato di una ventola di dimensioni XL, la cui azione assicura una cottura più efficace e il Bosch HBN331E4J, caratterizzato da una diffusione del calore più uniforme, anche su due livelli.

Tabella comparativa

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

Come scegliere i migliori forni da incasso elettrici ventilati del 2018?

Vogliamo tranquillizzarvi subito, tra i forni che abbiamo selezionato, non mancano quelli a basso costo. Detto ciò, oltre che sul prezzo vorremmo che concentraste le vostre attenzioni anche su altri aspetti che magari fanno lievitare il costo ma che si rivelano di grande utilità. Questo discorso vale soprattutto per le funzioni o, se preferite, i programmi preimpostati che sono di grande aiuto per chi ha delle difficoltà quando si mette ai fornelli.


Prima di procedere all'acquisto, sarebbe il caso di avere ben chiaro se è proprio il miglior forno da incasso elettrico ventilato del 2018 ciò di cui avete bisogno. Come fare per comprenderlo? Ragionando su cosa si può cucinare e cosa, invece, sarebbe meglio non cucinare tenendo a mente che la cottura uniforme che caratterizza questo elettrodomestico ha come rovescio della medaglia dei cibi asciutti.

Partiamo dagli alimenti che riescono bene in un forno ventilato. La pasta al forno sicuramente ma anche il pesce al cartoccio e l'arrosto. Sul fronte dolci, resterete soddisfatti delle crostate e dei biscotti. Ciò che invece sarebbe meglio non preparare sono la pizza, la pasta sfoglia e il pan di spagna.

Un forno elettrico può arrivare ad assorbire parecchia energia elettrica e le conseguenze per la bolletta potrebbero essere drammatiche. Escludendo l'ipotesi di optare per un forno a gas, non resta altro da fare che scegliere un modello che possa vantare una buona classe energetica, di conseguenza, non inferiore alla “A”. Il costo più elevato si ammortizzerà nel corso degli anni con i consumi ridotti.

Quali sono i migliori forni da incasso elettrici ventilati?

Prodotti raccomandati

Electrolux FQ53N



Il forno Electrolux assicura una cottura uniforme grazie alla ventola XL la cui azione, inoltre, permette di ottenere buoni risultati anche quando si cucina su più livelli. Vanta un grill a doppio circuito grazie al quale la cottura avviene in modo rapido e soddisfacente.

Particolarmente felici saranno quanti adorano che la crosta sia perfetta e naturalmente non manca il timer per impostare una cottura con i tempi giusti. Se vi piace la pizza fatta in casa, resterete soddisfatti dall'apposita funzione che, a detta di chi l'ha provata, offre una cottura veloce e ottima.

Il forno Electrolux, stando ai commenti che abbiamo reperito in rete, è molto semplice da usare. Di grande semplicità è anche la pulizia grazie alla controporta liscia e ai vetri estraibili, pertanto non sarà più necessario sganciare la porta per pulire a fondo il forno, come accadeva in passato. Praticamente assenti i difetti: unico appunto la luce interna che resta accesa per tutto il tempo di cottura senza alcuna possibilità di spegnerla.

Acquista su Amazon.it (€247)

Bosch HBN331E4J



Il forno Bosch ha soddisfatto sotto molti punti di vista. L'uniformità della cottura, probabilmente, è stato l'aspetto che maggiormente ha convinto quanti hanno avuto modo di acquistare questo elettrodomestico. Una cottura che non perde colpi neanche quando si cuoce su due livelli, cosa che come probabilmente i nostri lettori sapranno, presenta sempre qualche problema in quanto, appunto, viene meno l'uniformità della distribuzione del calore.

Attraverso il pannello di controllo si può impostare l'inizio e la fine della cottura: ciò permette di uscire da casa e al ritorno trovare il cibo pronto per essere mangiato. L'utilizzo del forno è piuttosto semplice, anche se dobbiamo dire che non è particolarmente ricco di programmi.

Se c'è qualcosa che non ci ha convinto del tutto di questo forno sono i tempi necessari a raggiungere la temperatura impostata che secondo noi sono troppo lunghi. Nulla da eccepire, invece, sotto il profilo estetico in quanto l’apparecchio ci ha conquistato per il suo design, nonostante sia molto semplice e lineare.

Clicca qui per vedere il prezzo

Telefunken BO17X5



Marchio noto soprattutto per i televisori, Telefunken produce anche elettrodomestici come questo forno che abbiamo selezionato per i nostri lettori. Due gli aspetti interessanti che ci preme sottolineare. Innanzitutto il prezzo; dire che è accessibile a tutti, è poco, poi, i consumi. Il forno, infatti, ha una buona classe energetica (A) e dunque fa al caso di tutte quelle persone che prestano una certa attenzione al risparmio energetico.

La cottura può essere con ventilazione oppure tradizionale, dunque, da questo punto di vista possiamo parlare di una buona versatilità. La doppia scelta, infatti, consente di cucinare qualsiasi tipo di cibo senza doversi preoccupare che sia troppo asciutto o troppo umido.

Sia per quanto concerne le funzioni che il design, è piuttosto semplice, troppo in alcuni casi e questo può rappresentare un problema. Insomma, non aspettatevi display, manopole luminose e cose di questo tipo.


Acquista su Amazon.it (€184,21)



Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.