fbpx

Fujifilm FinePix XP80 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 27.06.19

1.Fujifilm FinePix XP80

Principale vantaggio

Il più lampante vantaggio del modello in questione è il prezzo decisamente contenuto se paragonato a quello di modelli concorrenti sul mercato, e questo senza andare a discapito della qualità globale dell’apparecchio: una buona notizia per il portafogli.

 

Principale svantaggio

La batteria è ricaricabile soltanto tramite cavo USB da collegare alla macchina fotografica, rendendo così impossibile l’utilizzo di quest’ultima durante la fase di ricarica, difetto comune a molte fotocamere subacquee e non. Il consiglio è dunque di munirsi di una batteria di ricambio per non dover sacrificare scatti memorabili.

 

Verdetto: 9.3/10

Il rapporto qualità/prezzo della Fujifilm FinePix XP80 è di prim’ordine, dando la possibilità a pressoché chiunque di tornare a casa dalle vacanze con memorie fotografiche dello snorkeling sulla barriera corallina o della giornata in piscina con gli amici.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Solidità

La scelta di una fotocamera subacquea non può prescindere dalla sua resistenza a eventuali sollecitazioni fisiche; il modello in questione garantisce una tenuta alla pressione fino a 15 metri di profondità, resistenza agli urti per cadute inferiori a 1,75 metri e una schermatura completa dalle insidie portate da polvere e sabbia. Constatata la possibilità di trattarla in maniera meno maniacale di quanto si farebbe con una reflex, c’è però la necessità di prestare attenzione a un aspetto: l’obiettivo non ha una protezione dedicata, rendendo dunque consigliabile un pizzico di cautela per non rischiare di danneggiarlo in eventuali incontri ravvicinati con gli scogli.

3.Fujifilm FinePix XP80

 

Qualità dello scatto

La fotocamera è fornita di un sensore da oltre 16 megapixel, potenzialmente competitivo anche fuori dall’acqua. Lo stabilizzatore d’immagine e lo zoom da 10x (di cui quello ottico è da 5x) completano la scheda tecnica di un modello per il quale molti acquirenti si sono rivelati entusiasti della nitidezza negli scatti subacquei. La funzione macro permette di immortalare nel dettaglio i soggetti marini incontrati durante la propria immersione, flora o fauna che siano. Gli occhi allenati di alcuni utenti hanno notato l’unica pecca di questo modello: la resa non è ottimale in condizioni di scarsa illuminazione sott’acqua in cui le foto risultano poco brillanti.

 

Esperienza e filmati

Questo modello presenta due differenti modalità per la registrazione video: una in Full HD (60 fotogrammi al secondo) per i consueti filmati in alta definizione e un’altra denominata High Speed (dai 120 ai 240 fotogrammi al secondo) che permette di riprendere soggetti con un movimento molto rapido, con la possibilità in fase di replay di osservare il tutto a velocità rallentata in modo da cogliere ciò che ci si perde a occhio nudo. Interessante anche la funzione di editing video che permette di tagliare o unire fra loro vari filmati senza dover passare da una periferica esterna tipo computer. Lo schermo LCD è dotato di sistema anti riflesso, utile a maggior ragione in questo tipo di fotocamere utilizzate d’estate col sole che batte. Il Wi-Fi integrato consente, oltre al caricamento dei file su dispositivi esterni come smartphone o computer, l’utilizzo di un comando remoto per scattare tutte le fotografie (selfie, meglio) desiderate.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status