Il miglior climatizzatore portatile Argo

Ultimo aggiornamento: 20.10.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Climatizzatore portatile Argo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021 

 

Quando il caldo rende insopportabile la normale routine domestica, ci si può difendere acquistando un climatizzatore portatile, utile da utilizzare nelle stanze dove serve in un preciso momento della giornata. Il marchio Argo è tra i più conosciuti sul mercato, e infatti sono molti i modelli a listino. Ad esempio Argo Relax Style, che si distingue per essere uno dei più silenziosi in commercio, oppure Argo Swan Evo, che offre anche la funzione di riscaldamento per essere quindi utilizzato tutto l’anno.

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori climatizzatori portatili Argo del 2021? 

 

Con l’arrivo della bella stagione bisogna per forza di cose fare i conti con il caldo che in alcune regioni diventa davvero insopportabile. Oltre ai classici ventilatori, un elettrodomestico che può rendere più agevole la vita delle persone in case particolarmente calde, è il climatizzatore portatile. Nella nostra guida prendiamo in esami i modelli della Argo, che sono tra i più venduti sul mercato grazie al loro ottimo rapporto qualità/prezzo. 

I climatizzatori portatili si fanno preferire a quello con motore esterno e split per la loro praticità di utilizzo. Non serve nessuna installazione, e in pratica appena tolti dall’imballaggio possono essere utilizzati. Gli unici obblighi da rispettare sono la presenza nelle vicinanze di dove si sceglie di alloggiarlo di una presa elettrica e di una finestra da dove poter far fuoriuscire il tubo di scarico. Quest’ultima è molto importante e spesso nella dotazione sono previsti diversi adattatori per consentire di posizionare il tubo, o tagliando il vetro o mettendolo a filo della finestra appena socchiusa

La caratteristica migliore del condizionatore portatile è quella che può essere utilizzato in pratica dove si vuole. Durante il giorno si può rinfrescare ad esempio il soggiorno o la cucina, mentre di notte si può spostare il climatizzatore in camera da letto per poter godere di un sonno profondo non disturbato in alcun modo dal caldo e dall’afa

Se si desidera un condizionatore da utilizzare anche in camera da letto è meglio optare per i modelli più silenziosi. Infatti uno dei difetti che si può imputare a questi elettrodomestici è il rumore che emettono perché, a differenza dei climatizzatori da muro che hanno il motore in esterno, questi lo integrano e quindi quando è in uso il rumore emesso da tale motore potrebbe essere fastidioso. 

Altro aspetto da valutare sono le dimensioni e il peso. Le dimensioni, che di norma sono abbastanza contenute, potrebbero però non essere consone alla posizione in cui si è deciso di posizionare il condizionatore portatile. Su ogni scheda tecnica sono riportate le misure, quindi è bene dare una lettura prima dell’acquisto. Modelli poco pesanti infine potranno essere spostati con facilità da una stanza all’altra o riposti in sgabuzzino al termine della stagione estiva. 

Visto che come detto i climatizzatori portatili funzionano tramite corrente elettrica, la classe energetica a cui corrispondono significherà un bel risparmio sulla bolletta. Si possono tenere in considerazione i modelli con classe energetica A+ o meglio ancora A++, mentre tutti quelli che non corrispondono a tali specifiche non dovrebbero essere valutati per un possibile acquisto. 

 

Quali sono i migliori climatizzatori portatili Argo? 

 

 

1. ARGO R410 Relax Climatizzatore Portatile con Gas Refrigerante

 

Il modello Relax di Argo è da prendere in considerazione innanzitutto per il poco rumore generato, offerto dall’impostazione “sleep” che consente quindi di posizionarlo in camera da letto senza che il rumore generato dal motore disturbi il sonno. Utile anche in salotto per poter vedere la TV senza dover alzare troppo il volume per coprire il rumore del climatizzatore. 

A livello di design il colore bianco naturale del climatizzatore ben si sposa con qualsiasi ambiente in cui viene inserito, anche quelli più eleganti. Le dimensioni, inoltre, non sono molto ingombranti così come il peso complessivo, e può essere facilmente trasportato grazie alla presenza di ruote multidirezionali e di una comoda maniglia. 

Con i suoi 10.000 BTU consente di rinfrescare o deumidificare una stanza di circa 50/60 metri quadri. In poco tempo è in grado di abbassare la temperatura del locale dove è posizionato di ben 8 gradi. Offre un timer per decidere ore di accensione e spegnimento, molto utile nelle ore notturne se viene inserito in una camera da letto. Il tutto possibile anche tramite un comodo telecomando in dotazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Argo Swan Evo climatizzatore portatile 8.000 BTU

 

Lo Swan Evo si colloca al secondo posto della nostra lista relativa ai migliori climatizzatori portatili prodotti dalla ditta Argo, ed è un modello che si distingue soprattutto grazie al suo eccellente rapporto qualità-prezzo.

Si tratta di un apparecchio destinato soprattutto a coloro che abitano in case piccole, monolocali e bilocali, e hanno la necessità di mantenerle fresche in estate; lo Swan Evo, infatti, è un apparecchio modesto con una potenza di 8.000 BTU che funziona esclusivamente in modalità raffreddamento, ma che nel suo piccolo è efficiente e affidabile.

Rientra nella classe A di efficienza energetica e ha tre distinte modalità di funzionamento: condizionatore, ventilatore e deumidificatore; è facile da usare, compatto ed è provvisto anche di timer e telecomando. L’unica pecca consiste nella rumorosità abbastanza elevata; tutto sommato però, considerando il prezzo irrisorio di questo condizionatore portatile, non si può certo pretendere oltre.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

3. Argo Milo Plus climatizzatore portatile 13.000 BTU

 

Il Milo Plus rappresenta un eccellente compromesso per chi non può installare un impianto di climatizzazione vero e proprio ma non vuole comunque rinunciare a un apparecchio completo, in grado di funzionare sia in modalità raffreddamento sia riscaldamento.

Questo climatizzatore è dotato di una pompa di calore, infatti, e ha una potenza di ben 13.000 BTU, il che significa che è adatto per ambienti con superfici fino a 45 metri quadrati circa. Inoltre può funzionare anche come semplice ventilatore e come deumidificatore, e come se non bastasse integra anche l’interfaccia Wi-Fi che rende possibile gestirlo da remoto mediante un’app dedicata da scaricare gratuitamente sul proprio smartphone.

Ovviamente è dotato anche dell’interfaccia comandi con display LED e del telecomando, dal quale è possibile controllare tutte le diverse modalità di funzionamento, inclusa l’accensione e lo spegnimento dell’apparecchio. L’unica pecca è rappresentata dal peso dell’apparecchio, quindi bisogna fare attenzione quando lo si sposta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

0 COMMENTI

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status