fbpx

I cinque climatizzatori di design senza unità esterna

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

 

 

Le unità esterne dei climatizzatori sono antiestetiche, rovinano la facciata di palazzi e villette, ma non preoccupatevi perché quei per voi abbiamo una selezione di dispositivi refrigeranti di design.

 

Avere un bel fresco a casa senza per questo rinunciare a un’estetica piacevole? Si può. Dovete sapere che in commercio c’è più di un buon climatizzatore senza unita esterna con un occhio di riguardo per il design. Si tratta di elettrodomestici che fanno al caso di case grandi, moderne ma anche attività commerciali di un certo livello. Ogni anno ci sono interessanti novità nel settore ed è nostra intenzione presentarvene alcune di quelle che hanno catturato la nostra attenzione non soltanto sotto il profilo estetico ma anche funzionale. 

Come avrete modo voi stesso di vedere, la scelta è ampia sia sotto il profilo estetico che qualitativo. I grandi nomi del settore la fanno da padrone ma non mancano piacevoli sorprese da parte di competitor meno blasonati ma con evidentemente qualcosa da dire. Ma abbiamo chiacchierato troppo, precipitiamoci a vedere quale condizionatore può fare al caso vostro.

 

Olimpia Splendid Unico Air Inverter

Unico Air si è fatto valere al Good Design Award del 2016 vincendo nella categoria Household Products grazie al suo design pulito e all’ingombro minimo che lo caratterizza. Privo dell’unità esterna, è stato disegnato da Sara Ferrari. È molto sottile, il suo spessore è di soli 16 cm, oltre che silenzioso. La tecnologia inverter comporta un risparmio energetico del 30%. 

L’aria è sempre pulita grazie al sistema di multi filtraggio costituito da un filtro elettrostatico e da uno ai carboni attivi. Ma soffermiamoci sulle sue funzioni. Unico Air dà la possibilità di scegliere tra la sola ventilazione, deumidificazione, la funzione auto modula i parametri di funzionamento tenendo conto della temperatura rilevata all’interno dell’ambiente. Infine c’è la funzione Sleep che gradualmente aumenta la temperatura impostata.

 

 

Olimpia Splendid Unico Sky

Ancora un condizionatore Olimpia Splendid ma questa volta si tratta di Unico Sky. Questo modello è in grado di regalare grandi portate d’aria e garantisce il massimo comfort con consumi minimi. È versatile, infatti, la modularità dei suoi elementi e l’installazione alla parete non hanno vincoli. Per com’è il suo design, lo vedremmo bene in un ambiente non necessariamente moderno ma più sul classico. Ad ogni modo sa integrarsi e adattarsi a qualsiasi contesto.

 

Emmeti X-ONE 1118 DC

Lo X-ONE è stato progettato con il proposito di ridurre l’impatto estetico dei condizionatori. È profondo soltanto 16 centimetri, è tra i più sottili della categoria. Il condizionatore inverter X-ONE ha la resistenza elettrica integrativa da 1 KW che entra in gioco automaticamente quando le temperature fuori sono molto basse oppure se l’ambiente è molto freddo. Il climatizzatore riesce a garantire una potenza termica superiore ai 2 kw, anche se la temperatura è 7° sotto lo zero. 

Ma sintetizziamo le sue interessanti funzioni che sono di ventilazione con tre velocità, raffreddamento, riscaldamento, deumidificazione, auto che sceglie il modo di funzionamento in virtù dei parametri preimpostati, il timer grazie al quale impostare accensione e spegnimento, il funzionamento notturno grazie al quale si mantiene la temperatura ideale quando si dorme, la riaccensione automatica per riavviare il sistema in caso di blackout e l’autodiagnosi che evidenzia eventuali problemi.

 

Argo DD

Davvero molto bello il modello Argo DD. Il suo design è elegante e non mancherà di conquistarvi. L’aria è distribuita in modo quasi impercettibile per una ventilazione molto silenziosa. La pompa di calore 5 in 1 che raffredda, riscalda, deumidifica, purifica e ventila. Versatile e funzionale, il climatizzatore è costruito con ottimi materiali. L’installazione può avvenire sia sulla parte bassa sia sulla parte alta della parete. 

L’ingombro è minimo e il pannello è molto elegante con i suoi LED color bianco per la retroilluminazione. È ottimo per le case con arredamento moderno ma trova applicazione anche al di fuori dell’ambito domestico come in negozi oppure in hotel. Peccato per il telecomando che secondo noi ha un aspetto un po’ goffo e poco coerente con l’aspetto del climatizzatore. Ad ogni modo funziona alla perfezione, magari tenetelo nascosto.

 

 

Innova 2.0

Condizionatore molto sottile anche per Innova, il suo 2.0 ha una profondità di 165 mm e il suo impatto estetico è minimo. Non sarà difficile trovargli un posticino in casa.

Le griglie esterne sono pieghevoli, vediamo ciò quali vantaggi comporta. A differenza di quelle fisse che favoriscono il dissiparsi del fresco oltre che l’ingresso di aria calda, inquinamento, polvere e detriti, le griglie pieghevoli progettate da Innova si aprono solo quando il condizionatore è in funzione per poi chiudersi quando è spento. Il rumore generato è basso e i consumi contenuti. Lo vediamo bene tanto in case con arredamento classico quanto in quelle più attente al design moderno.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status