fbpx

Climatizzatori di design: il caldo si combatte con stile

Ultimo aggiornamento: 16.11.19

 

 

Non è solo una questione di tenere la casa fresca, bisogna farlo con stile e, proprio per questo, i produttori come Daikin si rivolgono ad affermati designer.

 

I climatizzatori, dalla loro comparsa a oggi si sono evoluti non soltanto sotto il profilo tecnico con migliori prestazioni a fronte di consumi ridotti e nuove funzioni un tempo inimmaginabili, ma anche sotto il profilo estetico. Se in principio c’erano modelli che potevano essere un vero pugno nell’occhio, via via si è cercato un modo di farli integrare visivamente con l’ambiente. C’è chi ha fatto di più creando autentici oggetti di design, elettrodomestici funzionali ma anche belli da guardare per un “fresco elegante”. Combattere il caldo con stile si può e gli esempi non mancano come avrete modo di vedere nel corso del nostro articolo.

 

IF Product Design Award e Red Dot Design Award

L’importanza del design per gli elettrodomestici è stato certificato anche dalla loro partecipazione a premi importanti come lo IF Product Design Award e il Red Dot Design Award dove tra le categorie premiate c’è anche l’elettronica di consumo e gli elettrodomestici. Questi Awards esistono da oltre 50 anni e ottenere i suddetti riconoscimenti sono traguardi molto ambiti dai produttori. Riconoscimenti cui ha fatto una certa abitudine Daikin, ad esempio.

 

 

Daikin e Alexander Schlang

È chiaro che per aggiudicarsi premi per il design è necessario affidarsi alle mani di grandi professionisti del settore. Per esempio nel caso di Daikin è stata molto fruttuosa la collaborazione con Alexander Schlang, famoso designer e a.d. dell’agenzia Yellow Design. La collaborazione tra la multinazionale giapponese e il famoso designer è oramai un rapporto consolidato che ha avuto inizio nel 2012 con il modello Emura, uno dei climatizzatori Daikin più venduti online

Oggi Daikin è un brand affermato nel campo del design e lo dimostrano i premi ottenuti tanto allo IF Product Design Award quanto al Red Dot Design Award da prodotti come la pompa di calore Altherma 3, sia nella versione a parete sia a pavimento, la caldaia murale D2C, il comando remoto BRC1H e il climatizzatore a parete Stylish. 

Vogliamo soffermarci proprio su quest’ultimo che, però, non ha visto la partecipazione di Schlang. Il climatizzatore è disponibile in tre colori e se il bianco e l’argento non sono una grossa novità, non si può dire lo stesso della versione blackwood che come potete immaginare, ricorda il legno. È una macchina sottile, sfiora i 19 cm. Ha un basso impatto sull’ambiente in quanto usa refrigerante R32, noto per essere a basso contenuto GWP.

 

Daikin, Fabrica e Sam Baron

Per meglio presentare Stylish, Daikin si è affidata a Fabbrica e Sam Baron affidando loro il compito di sintetizzare per immagini il climatizzatore. Questo incredibile lavoro creativo ha preso il nome di Box in a Box: un susseguirsi di immagini che costituisce una rappresentazione creativa di Stylish. Il concetto espresso dal designer Sam Baron è chiaro: per lui Stylish è una scatola che però ha la dote di generare benessere all’interno della casa che altro non è se non uno “spazio di vita”. Pareti, soffitto e pavimento sono gli elementi architettonici che segnano il confine dello spazio al cui interno sono inseriti gli elementi di design. 

Tra questi elementi, naturalmente, c’è Stylish. Baron ribadisce il suo concetto di Stylish come scatola ma anche come elemento scultoreo che si inserisce alla perfezione nell’ambiente domestico. Il lavoro creativo portato a termine da Fabbrica e Baron è diventato una campagna di comunicazione pensata per essere visibile non soltanto sui social e dunque sul web ma anche sui media tradizionali. 

È interessante riportare le parole di Takayuki Kamekawa, presidente e amministratore delegato di Daikin Italia: “Il Clima per la Vita non è uno slogan bensì il nostro impegno verso i clienti. Daikin punta a diventare parte integrante della vita delle persone che la scelgono offrendo loro, attraverso le nostre soluzioni, il clima perfetto in cui vivere. Essere parte della vita di tutti questi individui significa anche mettere a loro disposizione prodotti che siano contraddistinti da un design di qualità. L’impagabile collaborazione con Alexander Schlag ci ha permesso di creare dispositivi dall’estetica unica mentre Sam Baron, per Stylish, ha costruito un racconto davvero originale, pensato per architetti e interior designer, con una chiave interpretativa di grande fascino”.

 

 

Alcune alternative

Daikin produce ottime soluzioni di design nel settore dei climatizzatori ma non è l’unica. Vi presentiamo alcune interessanti alternative che riteniamo meritevoli della vostra attenzione. Cominciamo da Hisense, brand cinese che da qualche anno si sta affermando con forza sul mercato europeo. Il climatizzatore Apple Pie ha un motore inverter con pompa di calore. 

L’installazione è a parete con unità esterna. Le linee sono morbide ed eleganti, disponibile in diversi BTU. Con Unico Air di Olimpia Splendid sfondiamo una porta aperta. Completamente realizzato in italia, è un climatizzatore privo di unità esterna e con installazione a parete. Il suo spessore è di appena 16 cm. Rinfresca in silenzio visti i 27 dB dichiarati. Non poteva mancare un climatizzatore LG che propone Art Cool Gallery con tecnologia inverter e bassi consumi.

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status