fbpx

Il miglior bicchiere da vino

Ultimo aggiornamento: 13.11.19

Bicchieri da vino – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2019

 

Eccoti un’anteprima dei prodotti che ci sono piaciuti di più. Il set di sei calici Stölzle Lausitz 2310000 è pensato appositamente per farti gustare una bottiglia di vino rosso in compagnia. Sono fatti in cristallo e resistenti ai lavaggi in lavastoviglie. Quello RCR Invino Acqua può essere usato per diversi liquidi, come l’acqua o una bibita gassata. La buona qualità e il prezzo conveniente lo rendono uno dei servizi da sei preferito dagli utenti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior bicchiere da vino

 

Il vino è una passione per molte persone che amano gustarlo anche in un momento di relax. Ma qual è il bicchiere più adatto per berlo? Consulta la nostra guida che ti fornisce tutte le indicazioni per trovare il modello migliore e dal prezzo più conveniente.

 

Guida all’acquisto

I materiali

Scegliere il giusto bicchiere per assaporare il vino non è un’impresa semplice. Ci sono infatti diversi fattori da considerare per poterlo gustare appieno: il colore che deve essere ben visibile, il profumo e ovviamente il sapore.

I materiali da preferire sono il cristallo o il vetro sonoro: si tratta di elementi trasparenti, lisci e incolore che permettono di osservare tutte le sfumature cromatiche e la consistenza del vino che si sta bevendo.

Molto importante è anche l’assenza di decorazioni o sfaccettature che costituirebbero un ostacolo alla corretta visualizzazione della bevanda. Confronta i prezzi dei vari modelli presenti sul mercato per trovare quello con il giusto rapporto qualità/prezzo.

 

Il modello giusto

I veri appassionati di vino sanno che più di bicchiere si deve parlare di calice. Ha l’aspetto di un tulipano, composto da una base d’appoggio, un gambo e una pancia destinata a contenere il vino detta bevante.

La forma di quest’ultimo e il diametro del bordo indirizzano il flusso del liquido dalla parte della bocca che si preferisce, esaltando così la componente più tipica del vino preso in esame.

Le dimensioni della pancia invece consentono di ossigenarlo bene e che gli aromi si sviluppino nella maniera più corretta. Il gambo funge da impugnatura che consente di non riscaldare con le mani il contenuto e di non portarle troppo vicine al naso correndo il rischio di contaminare l’odore del vino con altri profumi.

È importante inoltre che la base sia abbastanza ampia da consentire una buona maneggevolezza. Nella nostra classifica troverai varie tipologie di bicchieri e calici pensati per il consumatore assiduo e non.

Forma e vino

Un aspetto che lega il tipo di vino al recipiente nel quale versarlo è la forma di quest’ultimo. Esistono infatti bicchieri appositi per il rosso o il bianco ed è fondamentale sapere quale abbinamento fare. I nomi dei calici corrispondono solitamente al vino che devono ospitare.

Quelli di forma allargata come il Bordeaux o il Borgogna sono pensati per i rossi giovani: consentono infatti di ossigenare bene il liquido e lo concentrano nella parte posteriore della bocca evitando che i tannini aggrediscano le gengive.

Per i vini bianchi strutturati si usano bicchieri con l’apertura più stretta di modo da concentrare i profumi verso l’alto. Un esempio è il Tulipano che dirige il vino verso la punta e i lati della lingua con i quali si percepiscono dolcezza e acidità.

Un bicchiere panciuto come il Ballon è ideale per i vini rossi da invecchiamento. Infine, per vini dolci e liquorosi è indicato il calice piccolo ma ampio in grado di consentire agli aromi di esprimersi e con l’apertura stretta per concentrarli verso il naso.

Per comprendere quale sia la migliore marca da selezionare è bene anche fare riferimento alla recensione che ne fanno gli acquirenti che hanno avuto modo di testare il prodotto prima di te.

 

I migliori bicchieri da vino del 2019

 

La nostra guida analizza quelli che secondo noi sono i cinque migliori bicchieri da vino del 2019. Segui i nostri consigli d’acquisto e fai una comparazione delle loro caratteristiche per trovare quello giusto per degustare i preziosi della tua cantina.

 

Prodotti raccomandati

 

Stölzle Lausitz 2310000 

 

Assaporare un buon bicchiere di vino rosso da soli è ottimo per trascorrere un piacevole momento di relax. Se però vuoi condividere questa passione con gli amici è bene reperire un intero set di valore che permetta di gustare tutta la pienezza dell’aroma.

Quello della Stölzle Lausitz è composto da sei elementi che saranno sufficienti per arredare la tua tavola approntata per una cena tra intimi. La forma allungata è sovrastata da un bevante panciuto che si presta bene ai vini rossi invecchiati.

La base ampia permette di roteare il bicchiere e di diffondere l’aroma mentre la parte superiore più stretta indirizza il liquido sulla punta della lingua. Fondamentale il materiale usato per crearli ovvero il cristallo senza piombo, trasparente e senza decorazioni per una visualizzazione perfetta del colore del vino.

La qualità molto alta consente di lavarli anche in lavastoviglie senza rischiare di rovinarli. Sono inoltre molto resistenti agli urti per cui di lunga vita. 

Un set interessante, per quantità  e qualità. Entra di diritto all’interno di una guida per scegliere il miglior bicchiere da vino del 2019 e qui di seguito ricapitoliamo pro e contro.

Pros
Linea funzionale:

Il bicchiere presenta una forma pensata da e per chi ama sorseggiare questa bevanda: nella parte del bevante presenta un corpo ampio, per lasciare liberi i profumi mentre nella zona superiore si restringe per una migliore distribuzione sul palato.

Resistenza:

La tenuta dei calici, nonostante uno stelo allungato, è assicurata dalla realizzazione di ogni singolo pezzo come un corpo a se stante, senza parti aggiunte e in cui il cristallo regna incontrastato.

Praticità:

La forma consente una tenuta sicura, con la possibilità di muovere a piacere il bicchiere così da mescolare al meglio il vino per una adeguata degustazione.

Cons
Altezza:

Secondo alcuni utenti la lunghezza complessiva di 25 cm risulta eccessiva per un oggetto del genere.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

RCR Invino Acqua 

 

Se desideri acquistare prodotti di qualità che siano anche multiuso puoi orientarti su questi bicchieri da vino e da acqua della RCR. Si tratta di uno dei set più venduti perché molto conveniente tra le tante offerte in commercio.

Il prezzo di tutti e sei gli elementi è accessibile a chiunque desideri il tipico bicchiere da tavola da usare con diverse bevande. Sono stati pensati per il vino perché panciuti e dai bordi sottili di modo da poterne gustare l’aroma nella sua totalità.

Tuttavia la mancanza del gambo li rende perfetti per tutti i giorni e anche per acqua o bibite gassate se hai a tavola commensali non patiti di vino. Il vetro che li costituisce risulta essere resistente ai lavaggi in lavastoviglie anche se alcuni utenti fanno notare che tende a opacizzarsi con il passare del tempo.

Capienti e non troppo pesanti, sono piacevoli da impugnare e appagano anche l’occhio secondo gli acquirenti che li hanno apprezzati maggiormente. 

Un prodotto per le occasioni speciali e per un pranzo conviviale tra amici. Questa la nota caratteristica del set proposto; uno dei più economici presenti sul mercato. Scopriamolo insieme, con un link a fine articolo su dove acquistare.

Pros
Multiuso:

Il disegno e la forma del nuovo bicchiere non si caratterizzano per il calice allungato, conservando un bordo sottile e una forma panciuta alla base, studiata per dare corpo al vino versato.

Lavabile:

La resa e la tenuta del vetro con cui sono realizzati ha permesso di produrre un bicchiere lavabile, sia a mano che in lavastoviglie.

Buon rapporto qualità/prezzo:

Esaminando il doppio profilo del bicchiere e le linee che consentono di apprezzare un buon vino o anche dell’acqua, si crea un buon equilibrio anche guardando al costo finale.

Cons
Ampiezza complessiva:

Secondo alcuni utenti lo spessore è troppo ridotto per oggetti del genere.

 

Acquista su Amazon.it (€13,3)

 

 

 

RCR 1159200 Ego

 

Un occhio al risparmio è sempre importante se hai necessità di diversi pezzi per consumare varie bevande. La RCR Ti offre un set composto da 18 elementi tra bicchieri per acqua, calici da vino e da spumante. Grazie al suo acquisto puoi coprire una varietà di usi che vanno dal semplice pranzo all’occasione speciale.

L’elemento che caratterizza il servizio è il vetro Luxion che ha una resistenza superiore rispetto a quello semplice soprattutto se lavato molto spesso in lavastoviglie. L’azione abbastanza aggressiva di questo elettrodomestico tende infatti a rendere opachi i materiali degli oggetti che tratta.

Il set contiene il migliore bicchiere da vino per chi ama il rosso perché con lungo gambo, ampia base e bevante panciuto. Puoi degustarne tutto l’aroma oltre a rotearlo per saggiarne la corposità e il colore.

I flute da spumante dalla tipica forma allungata permettono di bere questo liquido pieno di bollicine nel migliore dei modi.

Una confezione multiuso, per chi vuole un buon set a prezzi bassi e cerca in un sol colpo di mettere in casa il maggior numero di bicchieri; ideali per tutte le occasioni.

Pros
Brillantezza:

Per quanti amano le presentazioni e l’aspetto scintillante di un buon bicchiere, il set proposto non lascia dubbi in merito. Il Lexion, il materiale di cui sono realizzati, è studiato appositamente per esaltare i riflessi di un calice.

Ricca offerta:

Diciotto elementi che includono bicchieri da vino, calici da spumanti e flute per brindisi con le bollicine; questo il numero che va a formare la proposta di RCR.

Calici appropriati:

Quei clienti che tengono al giusto aspetto di un bicchiere da vino, con il gambo allungato e il corpo panciuto nella parte inferiore, si sono detti soddisfatti dalla scelta di Rcr.

Cons
Spessore:

Per alcuni utenti i bicchieri sono eccessivamente sottili; una nota negativa per chi apprezza un certo corpo nel calice che tiene in mano.

 

Acquista su Amazon.it (€31,9)

 

 

 

Rocco Bormioli 1318945 

 

Se ti domandi come scegliere un buon bicchiere da vino che si addica alla tua tavola ma anche a occasioni informali senza rinunciare alla qualità puoi affidarti a una delle marche più conosciute. La Rocco Bormioli ti aiuta a districarti dalla massa di offerte con il suo set composto da sei elementi.

Molto belli da un punto di vista estetico arricchiscono qualsiasi tavola con la loro forma a tulipano che tende a stringere in cima come il fiore del quale prendono il nome. I profumi della bevanda vanno così a diffondersi verso l’alto e questa è una caratteristica che va bene per un bicchiere di vino bianco.

Nonostante ciò molti utenti li usano anche per il rosso o per servire un aperitivo con le bollicine. Il prezzo di vendita risulta essere conveniente agli acquirenti che hanno prediletto un set per condividere una bottiglia con gli amici. Il materiale usato per fabbricarli è il vetro che conferisce ai bicchieri una buona consistenza anche se qualche utente avrebbe preferito fossero un po’ meno sottili. 

Un gruppo di sei bicchieri dalla forma a fiore, con un bevante molto assottigliato. Questa la proposta della marca Rocco Bormioli che andiamo qui di seguito a ricapitolare.

Pros
Forma:

Il disegno con cui è realizzato ne fa un oggetto ideale per il vino bianco e per quanti apprezzano le bollicine; il calice infatti concentra al massimo i profumi di certi vini dalle note fruttate.

Resistenza:

Dai pareri raccolti in rete, emerge come il prodotto sia costruito con materiali di prima scelta, in grado di sopportare un lavaggio in lavastoviglie senza difficoltà.

Buona estetica:

Anche a una rapida occhiata, i bicchieri possiedono un aspetto che conferisce loro una piacevolezza al tatto, a cui si accompagna una buona bevuta che ne esalta i sapori.

Cons
Leggerezza:

A detta di alcuni, lo spessore complessivo è insufficiente e trasmette un senso di precaria delicatezza.

Acquista su Amazon.it (€13,14)

 

 

 

BigMouth Inc. BM1581

 

Sicuramente hai tanti amici amanti del vino: ma quale bicchiere da vino comprare per un regalo spiritoso dedicato proprio a uno di loro? La soluzione te la fornisce la BigMouth Inc. che ha creato una sintesi di due oggetti, tra i set più simpatici venduti online.

Più che di un semplice bicchiere si tratta infatti di una bottiglia che termina con un calice dal quale puoi bere direttamente tutto il vino che desideri. I due elementi sono collegati e non è possibile separarli: un presente dedicato a un amico che non si pone limiti!

La capacità di 750 ml permette di riempirla a sufficienza ma non è presente una chiusura che impedisca al liquido di cadere. Quando versi al suo interno il vino è necessario consumarlo tutto se non vuoi che vada sprecato.

Sul corpo compare una scritta divertente in inglese che sta a significare: “Finalmente un bicchiere di vino adatto alle mie esigenze”, dedicata a una persona particolarmente amante del buon nettare alcolico.

Un oggetto che più per utilità trova il suo giusto complemento come simpatico dono a chi apprezza certa ironia. Vediamo dove ha convinto e su quali aspetti ha suscitato delle perplessità.

Pros
Design:

La forma che richiama una bottiglia possiede il giusto appeal, con la parte superiore che invece della classica apertura incorpora in questo caso un calice.

Resistente:

In quanti lo hanno provato confermano che lo spessore e la qualità costruttiva della bottiglia funzionano a dovere.

Scritta:

Un altro punto che gioca sul tono dimesso e scherzoso di questo bicchiere sta nella scritta che sottolinea ancora una volta, la misura giusta per il palato del festeggiato.

Cons
Niente tappo:

La mancanza di una qualsiasi tipo di chiusura impedisce di poter chiudere il bicchiere bottiglia e obbliga quindi a dover terminare il vino versato al suo interno.

Acquista su Amazon.it (€18,8)

 

 

 

Come utilizzare un bicchiere da vino

 

Per gustare appieno un buon vino è necessario, tra le altre cose, che sia versato in un bicchiere adeguato, di conseguenza state alla larga da quelli usa e getta. Ricordate che bisogna saper scegliere il bicchiere giusto poi, è chiaro, se comprate un vino da 2 euro al litro, non aspettatevi che come per magia cambi sapore grazie al calice dove lo versate.

 

 

Tenere i bicchieri ben puliti

Una regola generale è la seguente: i bicchieri che usate per sorseggiare il vino devono essere sempre ben puliti e, cosa altrettanto importante, non vanno stipati in luoghi dove potrebbero acquisire un odore sgradevole che ai bevitori più fini ed esperti non sfuggirebbe. Pertanto i bicchieri non vanno lasciati più del dovuto nella lavapiatti e ancor meno in quei mobili trattati con antitarlo o con vernici a base di cloro. Ad ogni modo è preferibile lavare i bicchieri anche prima di usarli.

 

I principali bicchieri

Possiamo individuare quattro bicchieri principali, ognuno dei quali da usare con un determinato tipo di vino. Il rosso corposo serve per vini rossi molto corposi, il cosiddetto balloon è un bicchiere indicato per i vini rossi strutturati. Il rosso classico si presta bene a contenere i vini rossi importanti, ricchi di tannini (sono dei composti polifenolici molto comuni nelle piante vascolari e presenti anche nella buccia e dei semi degli acini d’uva) e il flûte che si usa per i vini spumante e lo champagne.

 

Meglio il cristallo

È importante che il bicchiere non sia colorato, anzi, deve essere completamente trasparente, non molato e privo di incisioni. Un buon bicchiere, poi, è sottile. Questo significa che bisogna affidarsi a materiali resistenti come il cristallo.

 

 

Il modo migliore per tenere il bicchiere

Ovviamente il bicchiere va tenuto in mano. Il calice va afferrato per lo stelo con le prime tre dita della mano dunque, pollice, indice e medio. Il calice non va mai impugnato per la pancia e non solo perché negli ambienti più fini è visto come un gesto maleducato. La ragione principale, invece, è che si altera il gusto del vino a causa del calore emanato dalla mano. Un vino rosso può anche tollerare, in parte, il calore corporeo ma se si sta bevendo un vino bianco o dello champagne che notoriamente è preferibile sorseggiare ben freschi, converrete con noi quanto sia sconveniente afferrare il biccherne nel modo sbagliato.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 4.86 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status