La migliore vodka polacca

Ultimo aggiornamento: 01.12.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Vodka polacca – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione

 

Ci sono cibi, bevande che inevitabilmente si associano a questo o a quel paese. Per esempio, quando si parla di vodka, immediatamente viene in mente la Russia, per non dire l’Unione Sovietica. Eppure sarebbe più corretto parlare di bevanda tipica dell’est europa. La paternità della vodka è contesa tra due stati: la succitata Russia e la Polonia. La guida che abbiamo scritto lascia da parte la terra degli Zar per concentrarci sulla migliore vodka polacca del 2020. Dobbiamo dire che la scelta è piuttosto ampia, restringere il campo non è stato semplice. Ad ogni modo invitiamo i più frettolosi di voi a prestare attenzione a questi due articoli: la Belvedere 0.7 lt. che è adatta chi cerca qualcosa di delicato e la Zubrowka – Bison Grass che secondo noi è di buona qualità e venduta a un prezzo interessante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori vodka polacche del 2020?

 

Prima di proseguire, vorremmo portarvi ancora per un attimo in Russia. Prendete quanto segue come una piccola lezione di storia alternativa, non ufficiale. Sapete chi ha diffuso o comunque contribuito a diffondere la vodka nell’Europa Occidentale? Napoleone il quale fece la sua conoscenza con il distillato durante la Campagna di Russia del 1812. Napoleone diede ordine di razziare tutta la vodka che sarebbero stati in grado di trovare al fine di combattere il freddo. Ebbene, sapete com’è finita la campagna di Russia per i francesi? Male, molto male. Evidentemente le truppe hanno alzato troppo il gomito. Ovviamente scherziamo, anche se i soldati francesi avranno avuto ben poco da ridere.

 

 

Torniamo ai giorni nostri e alla caccia di una buona vodka polacca ma venduta a basso costo. Ci sono alcune caratteristiche che contraddistinguono la vera vodka polacca. Generalmente il distillato prodotto in Polonia si ricava dalla segale; non di rado, però, ci si può imbattere in buonissima vodka polacca ricavata dalle patate. Attenzione perché produrre vodka con le patate ha costi maggiori di produzione e di conseguenza anche il prezzo finale di vendita può essere più alto.

Quanto abbiamo appena detto non esclude la possibilità di potersi imbattersi in vodka ricavata da orzo, avena, grano o da una miscela di cereali. La produzione della vodka polacca è riconosciuta e protetta dai regolamenti europei. Quindi è un distillato che è venduto con etichettatura che riporta le indicazioni geografiche. Se questa manca sulla bottiglia, state certi che non vi stanno vendendo un prodotto polacco.

Ma etichetta a parte, la produzione del distillato è disciplinata e prevede il divieto di qualsiasi additivo che non sia l’acqua, oltre a non poter essere invecchiato. Ora andiamo a vedere qual è secondo la nostra opinione la migliore vodka polacca.

 

Quali sono le migliori vodka polacche?

 

Prodotti raccomandati

 

Belvedere 0.7 lt.

 

Chi beve vodka si è sicuramente imbattuto almeno una volta nella Belvedere. È un distillato dal sapore morbido, che non pizzica in gola e leggermente aromatica. Il suo carattere delicato ne fa, secondo noi, un ottimo distillato da bere liscio (e sappiate che aggiungere il ghiaccio alla vodka è una bestemmia) e ben freddo, anche se si fa apprezzare pure a temperatura ambiente. Proprio perché è una vodka delicata, va giù con una certa facilità ma resta un distillato con gradazione alcolica al 40%, quindi fate attenzione.

Il distillato è contenuto in una meravigliosa bottiglia da 70 cl che ben si presta anche a fare da oggetto d’esposizione per abbellire il vostro mobile bar o magari dare un tocco al tavolinetto dei liquori che avete in casa. E se non avete il tavolinetto, potete sempre cercarne uno da comprare sul nostro sito. L’unico aspetto negativo della vodka Belvedere, secondo noi, è il prezzo.

Acquista su Amazon.it (€36,9)

 

 

 

Zubrowka – Bison Grass

 

Elemento fondamentale della vodka Bison è la cosiddetta erba del bisonte che si caratterizza per un aroma che rimanda alla mandorla e alla vaniglia. Si tratta di una vodka molto pura grazie alla distillazione eseguita per ben sei volte.

Non spaventatevi se all’interno della bottiglia trovate un filo d’erba. Questo viene inserito manualmente a scopo decorativo. Il distillato, da quanto si può intuire dai commenti pubblicati in rete, è molto gradito. La vodka si lascia bere con piacere e vista la qualità del distillato, il prezzo appare essere conveniente. Non ci ha convinto, invece, la bottiglia, troppo pacchiana a nostro avviso; dà più l’idea di un souvenir da portare a casa dopo un viaggio in Polonia.

Acquista su Amazon.it (€30)

 

 

 

Romanoff 8505255 

 

Il prezzo potrebbe trarre in inganno e lasciar credere si tratti di un distillato di infima qualità. Invece, una volta che si sorseggia, si resta due volte sorpresi perché secondo noi non solo è buona ma costa anche poco.

È ideale, a nostro avviso, per chi desidera una vodka dal gusto equilibrato che possa essere impiegata soprattutto per i cocktail.

Altro aspetto positivo è la quantità, la bottiglia, infatti, contiene 100 ml di distillato. Dal punto di vista della gradazione alcolica è più leggera della madia, siamo infatti, al 37,5%, aspetto che potrebbe non incontrare i favori di tutti i bevitori, in particolare di chi è in cerca di qualcosa di più “forte”.

Acquista su Amazon.it (€11,9)

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status