La migliore caldaia Beretta

Ultimo aggiornamento: 25.10.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Caldaia Beretta – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021

 

La caldaia è di estrema utilità per la casa e presenta tantissimi vantaggi rispetto, ad esempio allo scaldabagno. Innanzitutto, serve a produrre acqua calda ma non solo, visto che grazie alla caldaia si può fornire riscaldamento a tutta la casa. Per realizzare la guida che state leggendo, abbiamo deciso di puntare su un unico brand: Beretta. Si tratta di un’azienda che, secondo noi, è tra le più interessanti nel settore del riscaldamento residenziale. Beretta è presente sul mercato fin dagli anni ’50 e ha sempre prestato grande attenzione alle novità tecnologiche del settore per dare alla clientela prodotti innovativi e performanti. La nostra guida vuole aiutarvi a scegliere la migliore caldaia Beretta del 2021; tra i prodotti selezionati vorremmo portare alla vostra attenzione due modelli: la Beretta Ciao S 24 che ha un buon rapporto qualità/prezzo e la Beretta Ciao AT, installabile sia all’interno sia all’esterno.

2

Commenti
degli utenti

10

Prodotti
analizzati

16

Ore
investite

 

Tabella comparativa

 

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori caldaie Beretta del 2021?

 

Ci preme informare il lettore che il gas è solo uno dei possibili modi di alimentare una caldaia. Esistono, infatti, anche apparecchi che si servono di combustibili alternativi che si fanno apprezzare per un minor impatto sull’ambiente e spesso anche sul portafoglio. Un esempio calzante è la caldaia a pellet. Altra soluzione interessante, secondo noi, è quella della caldaia combinata che, oltre a bruciare pellet, può generare calore anche attraverso la combustione della legna. Queste soluzioni, sotto il profilo dei consumi, sono a basso costo.

 

 

Ma anche nel caso della caldaia a gas si possono mettere in atto una serie di misure volte a risparmiare sui consumi. Per esempio, oltre alla migliore caldaia Beretta, potreste comprare anche un timer centralizzato grazie al quale regolare la temperatura del riscaldamento automaticamente. Basta impostare il valore desiderato di gradi: una volta raggiunto, la caldaia si disattiva per poi riaccendersi nel momento in cui la temperatura dell’ambiente scende al di sotto del valore impostato.

Prendetevi cura della vostra caldaia Beretta, fate in modo che sia sempre pulita perché altrimenti ne risente l’efficienza e dunque i consumi. Una caldaia mal tenuta può arrivare a sprecare fino al 30% in più dell’energia necessaria. Inoltre è necessario l’intervento di un tecnico specializzato ogni 12 mesi che ne certifichi il perfetto funzionamento.

 

Quali sono le migliori caldaie Beretta?

 

Prodotti raccomandati

 

Beretta Ciao S 24

 

Trattasi di una caldaia a camera aperta, dunque da montare esclusivamente all’esterno dell’abitazione. Per l’installazione è più che consigliato affidarsi a un tecnico esperto perché non si tratta di un’operazione semplice per chi è a digiuno di certe competenze.

Da apprezzare il display digitale che si dimostra molto intuitivo. La caldaia è predisposta per la termoregolazione climatica ma purtroppo non è provvista della sonda esterna, di conseguenza va comprata a parte.

Altre cose che mancano sono i raccordi idraulici e i rubinetti del gas, anche in questo caso sono optional da comprare a parte. Stesso discorso vale per il cronotermostato. Si tratta, comunque, di accessori che può fornire Beretta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Beretta Ciao AT

 

La caldaia Ciao AT è specifica per termosifoni e radiatori ad alta temperatura. È una caldaia a condensazione, dunque, recupera parte dell’energia termica dai fumi di scarico. Ciò, chiaramente, va a beneficio dell’efficienza; non solo si riducono i costi per i consumi ma anche le emissioni nocive. Insomma, è un bel guadagno anche per l’ambiente.

Altro aspetto positivo, secondo noi, è che questa caldaia può essere installata sia all’interno sia all’esterno. In quest’ultimo caso è bene servirsi sempre di un copricaldaia per proteggerla dagli agenti atmosferici.

Il pannello di controllo è molto semplice da gestire: c’è un display, due selettori e un igrometro analogico. Chi ha installato la caldaia parla di un compito che non presenta particolari difficoltà. Il prezzo è un po’ alto, anche se online si possono trovare offerte interessanti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Beretta Mynute Green 20051668

 

La caldaia Mynute Green proposta da Beretta è da apprezzare per la buona efficienza energetica, si tratta, infatti, di una classe A+. Altro aspetto positivo che ci preme portare all’attenzione dei lettori sono le basse emissioni generate. Dopotutto si tratta di un apparecchio a condensazione capace di recuperare dai fumi parte dell’energia, riducendo, in questo modo, gli sprechi.

L’estetica è abbastanza anonima ma si tratta di una questione secondaria, l’importante è che la caldaia svolga bene il suo compito e questo ci sembra proprio il caso. Buoni i materiali, scelta apprezzabile ma che ha una ricaduta sulla spesa, visto che l’acquisto richiede uno sforzo economico non di poco conto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

6 COMMENTI

Oreste

April 15, 2021 at 11:19 am

Buongiorno vorrei sapere se c’è differenza tra la ciao AT della Beretta e la ciao Green.

Risposta
BuonoedEconomico

April 16, 2021 at 7:39 pm

Salve Oreste,

la Beretta Ciao Green è una caldaia a condensazione progettata per il solo riscaldamento, la Ciao AT invece è per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria, inoltre è un modello specifico per gli impianti dotati di radiatori e termosifoni ad alta temperatura.

Saluti

Team BeE

Risposta
Federica

March 23, 2021 at 10:36 am

Salve, ho visto che la qualità della caldaia beretta è notevole, ma dove posso prendere i ricambi?

Risposta
BuonoedEconomico

March 24, 2021 at 4:54 pm

Salve Federica,

Beretta offre diverse soluzioni se hai bisogno di acquistare un nuovo componente e sostituire quello vecchio della tua caldaia.
Potresti infatti optare per cercare il modello esatto su Internet, sul sito ufficiale oppure nei principali negozi online.
Ma anche i rivenditori ufficiali della tua zona sapranno dirti quale modello scegliere per sostituire e migliorare le prestazioni della tua caldaia Beretta.

Saluti

Team BeE

Risposta
Francesca

March 21, 2021 at 12:23 pm

buongiorno, nella nuova casa in affitto ho trovato dei modelli vecchi di caldaia e vorrei cambiarli, cosa mi consigliate?

Risposta
BuonoedEconomico

March 22, 2021 at 9:38 pm

Salve Francesca,

per poter godere di acqua sanitaria sempre calda o anche solo della possibilità di riscaldarla per utilizzarla in bagno o in cucina, puoi scegliere Beretta Ciao AT.
Si tratta di un dispositivo a condensazione, perciò ti permetterà anche di recuperare l’energia e di risparmiare.

Saluti

Team BeE

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status