fbpx

Il miglior scaldabagno elettrico istantaneo

Ultimo aggiornamento: 14.11.19

 

Scaldabagni elettrici istantanei – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Lo scaldabagno è un elettrodomestico molto ricercato, ma l’acquisto del modello giusto non è sempre facile dato il suo ingombro notevole e i costi abbastanza elevati. Per risparmiare si può optare per uno scaldabagno elettrico istantaneo che, non avendo il serbatoio, risulterà anche meno ingombrante. In questa nostra guida ci proponiamo di aiutarvi a scegliere il miglior scaldabagno elettrico per le vostre esigenze. Nel caso non abbiate tempo di leggerla, potrete subito dare un’occhiata al modello Ariston Thermo 3632214, che unisce una qualità elevata a un prezzo ragionevole. In alternativa, a un costo leggermente più alto, si potrà portare a casa l’ottimo Junkers WR11-2 B.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior scaldabagno elettrico istantaneo del 2019?

 

Effettuare una comparazione tra le offerte online spesso non basta, occorre infatti sapere cosa cercare in uno scaldabagno elettrico per poter acquistare quello giusto per i propri bisogni. D’altronde marche come Ariston e Junker propongono diversi modelli che possono differire in caratteristiche, classe energetica e dimensioni. Qui di seguito vi diamo giusto qualche indicazione su come scegliere un buon scaldabagno elettrico istantaneo.

1.1 Siemens DE1821415

 

Guida all’acquisto

 

Dimensioni

Non avendo il serbatoio lo scaldabagno elettrico istantaneo ha il vantaggio di avere dimensioni decisamente inferiori a quelli convenzionali. Questo lo rende particolarmente adatto ad un montaggio versatile, potrete infatti decidere se installarlo in bagno o in cucina. È la soluzione ideale nel caso viviate in un piccolo appartamento con spazi ristretti. Le dimensioni dei vari modelli sono solitamente abbastanza ridotte, noi però vi consigliamo di dare un’occhiata a quelle effettive del prodotto desiderato.

Prendete bene le misure per evitare di trovarvi in casa uno scaldabagno elettrico troppo grande. La compattezza di questi elettrodomestici si traduce però in una produzione inferiore di acqua calda rispetto ai normali scaldabagno, per questo quelli elettrici sono spesso indicati per chi vive da solo o per una coppia. L’installazione avviene facilmente e potrete effettuarla voi stessi con un po’ di pazienza e seguendo le istruzioni.

 

Consumi

Un altro vantaggio da cercare negli scaldabagno elettrici venduti online sono i consumi ridotti. Dovendo riscaldare una quantità di acqua minore, solitamente questi compatti elettrodomestici garantiscono un notevole risparmio energetico. I modelli più venduti sono realizzati con materiali di qualità che isolano il calore ed prevengono eventuali perdite, in modo da ottimizzare sia i consumi sia l’effettivo riscaldamento dell’acqua al loro interno. Da valutare anche la classe energetica del prodotto dato che contribuirà non poco ad ammortizzare sui costi, specialmente nel caso si voglia ottenere una produzione costante di acqua calda.

Consumi ridotti si traducono anche in un impatto minore sull’ambiente, specialmente con le classi energetiche più alte che vanno da A ad A++. Queste unite a dei buoni materiali alzano non di poco il prezzo di uno scaldabagno. Vi suggeriamo quindi di valutare il vostro effettivo bisogno di acqua calda, se per esempio vi serve solo per il lavandino della cucina allora potrete optare per uno scaldabagno a basso costo dato che i consumi saranno comunque ridotti.

 

 

Temperatura

Probabilmente vi starete chiedendo quali sono le prestazioni effettive di uno scaldabagno elettrico. La potenza è la caratteristica discriminante, infatti più sono i kW e maggiore sarà l’acqua calda prodotta. Per esempio uno scaldabagno con una potenza che si aggira attorno ai 20 kW potrà produrre sui 10 litri di acqua al minuto. Non può mancare la possibilità di regolare la temperatura, in modo da poter gestire il riscaldamento dell’acqua in base alle proprie esigenze. Alcuni modelli particolari consentono di gestire anche il livello energetico e di cambiare le impostazioni in base alla temperatura dell’acqua e all’utilizzo.

Questi scaldabagno dispongono di un display dove poter controllare le varie informazioni con facilità, in modo da assicurarsi di aver settato la temperatura giusta.

Passiamo adesso alle recensioni dei migliori scaldabagno elettrici istantanei del 2019, scelti in base al loro rapporto qualità-prezzo e al gradimento degli utenti.

 

I migliori scaldabagno elettrici istantanei

 

Prodotti raccomandati

 

Ariston Thermo 3632214

 

Il prodotto di Ariston non è uno scaldabagno elettrico, ma viene alimentato a gas per una produzione immediata di acqua calda. Nonostante questo le sue performance elevate ci hanno convinto ad inserirlo nei nostri consigli d’acquisto.

Dopotutto condivide molte caratteristiche con le sue controparti elettriche, come ad esempio le dimensioni estremamente compatte e i consumi ridotti. In particolare, questo prodotto sfrutta la modulazione continua di fiamma grazie a una sonda NTC che consente di riscaldare l’acqua rapidamente e con efficienza. Gli utenti che lo hanno provato sono rimasti molto soddisfatti dalla temperatura raggiunta e dall’ampia capienza di 11 litri.

Per il montaggio è richiesta una bombola a gpl, per cui nel caso siate poco pratici con questo genere di elettrodomestici sarà meglio chiamare un tecnico. Passiamo adesso all’elenco dei vantaggi del prodotto, insieme ai quali riportiamo l’unico difetto riportato. Nel caso non sappiate dove acquistare lo scaldabagno a gas di Ariston, potrete cliccare sul link qui di seguito.

Pro
Capienza:

La capienza di ben 11 litri permette di riscaldare acqua calda a sufficienza per le esigenze di due persone.

Rapido:

Lo scaldabagno agirà rapidamente grazie al sistema di fiamma continua che consente di raggiungere una buona temperatura in breve tempo e a mantenere un flusso continuo di produzione di acqua calda.

Gas:

L’installazione a gpl permette di montare lo scaldabagno all’esterno, utile nel caso amiate il campeggio e state cercando un sistema per riscaldare l’acqua all’interno del camper o della roulotte.

Ingombri:

Le dimensioni ridotte lo rendono facilmente installabile in diversi punti del bagno o della cucina senza ingombrare troppo spazio.

Contro
Installazione:

Se non siete particolarmente pratici conviene rivolgersi ad un tecnico per l’installazione, specialmente se dovete collegare lo scaldabagno ad una bombola.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Junkers WR 11-2 B

 

La nostra guida per scegliere il migliore scaldabagno elettrico istantaneo include anche questo modello di Junkers che si fa notare per le sue notevoli performance e la sua praticità. Si tratta di uno scaldabagno alimentato a gas senza serbatoio che non necessita di canna fumaria a tetto, ideale per chi cerca un prodotto compatto da installare in un piccolo appartamento.

Uno dei vantaggi principali del prodotto è la sua velocità di accensione che gli consente di riscaldare l’acqua calda in pochissimo tempo. Come altri scaldabagno simili, anche questo per l’installazione richiede un aiuto da parte di un esperto, a meno che non abbiate particolare dimestichezza con il montaggio di elettrodomestici. Sui materiali qualche utente ha avuto da ridire, ma visto il prezzo conveniente al quale viene venduto c’è davvero poco da lamentarsi.

Riassumiamo qui sotto le sue caratteristiche principali per darvi un quadro completo del prodotto prima dell’acquisto.

Pro
Dimensioni:

Estremamente compatto, lo scaldabagno Junker misura solo 31 x 22 x 58 cm e può quindi adattarsi a spazi ristretti senza ingombrare troppo.

Veloce:

I pareri degli utenti lodano la velocità di riscaldamento dell’elettrodomestico che permette di avere un flusso continuo di acqua calda per il bagno o la cucina.

Canna fumaria:

Non necessita della canna fumaria a tetto, ideale quindi per un utilizzo interno anche in un condominio.

Prezzo:

Decisamente più economico rispetto ad altri modelli. Se siete in cerca di un prodotto venduto a prezzi bassi, allora questo scaldabagno può essere la soluzione giusta per voi.

Contro
Materiali:

La qualità dei materiali lascia un po’ a desiderare, infatti hanno avuto qualche problema durante l’installazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

b-Black rubinetto elettronico con miscelatore

 

Dobbiamo dire che l’idea alla base di questo rubinetto è interessante perché risolve il problema a chi, per un motivo o un altro, non dispone di acqua calda. Per esempio, non avete una caldaia e l’acqua calda nello scaldabagno è terminata, potete ugualmente lavare i vostri piatti unti e bisunti. L’acqua viene riscaldata rapidamente ma considerate che dovrete avere nelle immediate vicinanze una presa elettrica al fine di usare questo speciale rubinetto.

E i consumi? Si tratta di una domanda che in tanti si staranno ponendo. Non di lieve entità come abbiamo avuto modo di leggere dalle recensioni degli utenti. Ciò ci porta a consigliare un utilizzo moderato, magari in situazioni di emergenza. Attenzione perché se la pressione dell’acqua è troppo bassa, rischia di diventare eccessivamente calda. 

Quanto all’installazione è molto semplice; insomma, se in vita vostra vi è già capitato di cambiare un rubinetto, vedrete che non ci sono differenze se non quella di dover connettere la spina alla presa della corrente.

Pro
Efficace:

Avvicinatevi senza timore: l’azione di questo rubinetto è realmente efficace e l’acqua si riscalda velocemente.

Montaggio semplice:

Nessuna difficoltà per il montaggio, visto che è identico a quello di un qualsiasi altro rubinetto; in più c’è solo da collegare la spina.

Prezzo:

L’investimento necessario per un rubinetto del genere non è proibitivo, anzi, è alla portata di tutti.

Contro
Consumi:

È opinione di molti utenti entrati in possesso di questo articolo che i suoi consumi sono alti, più di un phon, giusto per fare un esempio.

Presa elettrica:

Per l’utilizzo di questo rubinetto è fondamentale avere la disponibilità di una presa elettrica nelle vicinanze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Louty – per bagno / cucina

 

Il prodotto di Louty si presenta con dimensioni davvero compatte e con la possibilità di installarlo in diverse posizioni. Per questo è tra gli scaldabagno elettrici più venduti in circolazione. Il montaggio versatile consente di metterlo in verticale, orizzontale e addirittura in obliquo. Non sarà quindi un problema trovargli un posto in bagno o in cucina.

Dispone di tre livelli energetici che vanno dai 3,5 ai 5,5 kW e dieci impostazioni per ognuno. Il display digitale consente di selezionare le diverse opzioni e di regolare la temperatura. Per riscaldare l’acqua basteranno dai 3 ai 5 secondi e allo stesso tempo si risparmierà sui consumi.

Notevole anche la dotazione di accessori che includono un soffione per la doccia. Viste le dimensioni ridotte, non aspettatevi una grande capienza. Riassumiamo le caratteristiche di questo scaldabagno Louty qui di seguito, mentre se volete acquistare il prodotto, potete cliccare subito sul link del negozio.

Pro
Pratico:

Si può installare in diverse posizioni, in modo da poter trovare il posto giusto dove montarlo senza ingombrare troppo spazio.

Dotazione:

Viene venduto con una generosa dotazione che comprende il soffione per la doccia e supporto per poterlo montare.

Veloce:

Raggiunge la temperatura desiderata in pochissimo tempo grazie al suo funzionamento elettrico che permette anche di risparmiare sulla bolletta di fine mese.

Contro
Capienza:

Si tratta di un piccolo scaldabagno, per questo ha una capienza ridotta che si adatta alle esigenze di una sola persona.

Doccia:

Nel caso lo si voglia montare nella doccia è bene sapere che non potrà essere utilizzato contemporaneamente per fornire acqua calda in altri punti della casa.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kospel piccolo

 

Se state cercando un prodotto estremamente compatto, ma non sapete quale scaldabagno elettrico istantaneo acquistare, allora potrete optare per questo prodotto di Kospel. Misura solo 19,5 x 13, 5 x 6,9 cm ed ha un peso complessivo di 1,51 kg, ideale nel caso non disponiate di troppo spazio. È dotato di 3,5 kW di potenza, sufficiente per riscaldare l’acqua di lavabi in pochissimo tempo.

Grazie all’interruttore di alimentazione sarà possibile limitare il consumo energetico, ammortizzando ulteriormente sui costi. In dotazione si troverà un comodo miscelatore da collegare direttamente allo scaldabagno e regolare il flusso di acqua calda. Concludiamo la nostra recensione con un riassunto delle sue caratteristiche principali e dei suoi difetti, riportato qui sotto.

Pro
Dimensioni:

Misura poco più di una borsetta, ideale per un bagno o una cucina molto piccoli dove si necessita produrre acqua calda per il lavandino o il lavabo.

Miscelatore:

Viene venduto con un miscelatore per regolare la temperatura e il flusso dell’acqua.

Contro
Limitato:

Lo si può installare solo su un lavandino o lavabo, quindi se cercate uno scaldabagno per la doccia dovrete orientarvi verso qualcos’altro.

Contatore:

Se avete il contatore a 3 kW potreste avere dei problemi con l’installazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come usare uno scaldabagno elettrico istantaneo

 

Cercate un’alternativa al classico scaldabagno? La risposta alle vostre ricerche potrebbe essere lo scaldabagno elettrico istantaneo che, a differenza del suo omonimo classico, non accumula acqua calda, ma la produce, o meglio, la riscalda, al momento di aprire il rubinetto. Il tutto avviene in modo istantaneo o quasi.

Il funzionamento

Lo scaldabagno elettrico istantaneo è dotato di una serpentina la quale è attraversata dall’acqua che, a sua volta, è riscaldata da una resistenza. Come abbiamo detto in precedenza, non c’è nessun accumulo d’acqua e il livello della temperatura sale progressivamente.

Grazie alle sue dimensioni ridotte, uno scaldabagno del genere può essere posizionato, per esempio, sopra il lavandino, dunque, l’acqua non deve fare un percorso troppo lungo e anche questo aspetto favorisce i tempi ristretti necessari al riscaldamento del fluido.

 

Quali vantaggi?

Perché mai si dovrebbe decidere di passare a uno scaldabagno del genere. Una delle ragioni è rappresentata dai consumi. L’acqua calda, infatti, si produce solo quando c’è effettiva necessità e questo contribuisce ad alleggerire la bolletta.

Per single o per tutta la famiglia

È diffusa l’opinione che lo scaldabagno elettrico istantaneo sia adatto solo nel caso ne debba fare uno una sola persona, massimo due. Ciò è vero solo in parte perché tutto dipende dal modello che si installa. Esistono, infatti, scaldabagni istantanei che possono erogare moltissimi litri di acqua al minuto. Chiaramente hanno un costo superiore ma se devono servire l’intera famiglia, secondo noi, è la scelta più oculata.

 

L’installazione

Installare lo scaldabagno elettrico è un’operazione molto semplice. Tutto ciò di cui si ha bisogno è di un kit di raccordo, un sistema di svuotamento, un kit di sicurezza per l’acqua calda, un raccordo dielettrico, tubi flessibili di raccordo, tasselli e tirafondi, una manciata di rondelle metalliche e del nastro teflon. Ora veniamo agli attrezzi che serviranno durante il lavoro di installazione: una scala, un martello, un trapano, dei cacciaviti, una chiave idraulica e una livella. Lo scaldabagno va fissato il più possibile vicino al luogo di utilizzo, in questo modo si limiterà la perdita di calore.

Individuato il posto, si può procedere a forare la parete per poi agganciare lo scaldabagno. Sull’entrata dell’acqua fredda va installato il gruppo di sicurezza per regolare le variazioni di pressione all’interno dello scaldabagno. Il raccordo dielettrico, invece, va montato sull’uscita dell’acqua calda. Per far entrare l’acqua fredda ci si serve del tubo flessibile di raccordo che si avvita al gruppo di sicurezza mentre l’altra estremità va avvitata al tubo di arrivo dell’acqua fredda. Un kit di sicurezza per l’acqua calda andrà installato all’apposita uscita. A questo punto si può effettuare la connessione con la rete elettrica.

 

 

 

Domande frequenti

 

Come funziona uno scaldabagno elettrico istantaneo?

Se scegliete di acquistare uno scaldabagno elettrico istantaneo, sappiate innanzitutto che rappresenta l’evoluzione più tecnologica di quello tradizionale. Il funzionamento è molto semplice, oltre che più sicuro ed economico, perché l’acqua viene riscaldata tramite una resistenza, perciò non si accumula nel serbatoio e di riflesso velocizza l’aumento di temperatura.

Poi, il fluido riscaldato viene spinto attraverso una serpentina poco dispersiva, fino a raggiungere il rubinetto, alla temperatura desiderata, quindi senza perdere il calore durante tutto il tragitto. Insomma, un meccanismo chiaramente più pratico e veloce dei classici scaldabagno, che ormai sono obsoleti in confronto alle necessità odierne.

 

Dove comprare uno scaldabagno elettrico istantaneo?

Internet facilita ogni acquisto, presentando sotto gli occhi le migliori offerte anche solo digitando qualche parola su un motore di ricerca. Per questa ragione oggi è possibile acquistarlo sia sugli e-commerce e sia in un negozio fisico. 

In effetti, su Internet è possibile trovare articoli che in un normale negozio locale non sono presenti. Tuttavia, se scegliete di recarvi in un negozio di elettronica, avrete il vantaggio di poter testare con mano non solo le dimensioni, ma anche la qualità dei materiali con cui è realizzato.

Tutto questo si traduce in un acquisto più sicuro e consapevole, rispetto quello più “alla cieca” fatto sul web.

 

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di uno scaldabagno elettrico istantaneo?

In un articolo di questo genere, alcuni dei vantaggi che spiccano di più a fine mese sono l’efficienza e il basso consumo. Rispetto a modelli precedenti, questo tipo di scaldabagno ha anche delle dimensioni ridotte, perciò è possibile posizionarlo ovunque si desidera, anche sopra il lavello. 

L’installazione rientra tra i punti di forza, in aggiunta all’autonomia di accensione e spegnimento ogni qualvolta non ci sia bisogno di acqua corrente. D’altro canto però, considerando che la maggior parte dei contatori di casa non possiedono un’alta potenza massima, c’è il rischio che scatti il salvavita quando ci sono più elettrodomestici accesi.

 

Quanto consuma uno scaldabagno elettrico istantaneo?

Ogni modello può avere consumi superiori o inferiori, ma quello che si può affermare con certezza è che con l’assenza del serbatoio, quindi senza accumulo di acqua, si ha uno spreco decisamente più basso.

Per questa ragione, non è una leggenda il fatto che uno scaldabagno elettrico istantaneo possa essere acceso quando se ne ha più bisogno, senza che questo determini aumenti consistenti in bolletta. Uno dei pregi è appunto il basso consumo rispetto a modelli più vecchi, la cui accensione è invece consigliata solo nelle ore notturne, ovvero quando il consumo energetico è nettamente più basso.

 

Quanto costa uno scaldabagno elettrico istantaneo? 

Non è semplice stabilire il costo di uno scaldabagno elettrico istantaneo, poiché può variare in base a numerosi fattori quali dimensioni, potenza e caratteristiche tecniche, come la capacità espressa in litri. In linea generale, il prezzo può oscillare da 70€ a 90€ per i modelli più economici, adatti a consumi più morigerati, ma in commercio esistono soluzioni che superano anche centinaia di euro.

Tuttavia, il vantaggio dei modelli più costosi, è che consentono di riscaldare e utilizzare quantità di acqua nettamente superiori, spesso con un consumo ancora più basso.

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Siemens DE1821415

 

1.1 Siemens DE1821415

Principale vantaggio

Le dimensioni molto compatte dello scaldabagno Siemens permettono di collocarlo praticamente ovunque, sia in bagno che in cucina.

 

Principale svantaggio

A differenza della maggior parte degli scaldabagni, la potenza in entrata deve essere di 400 volt e non quella standard di 220 volt.

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Consumi

Uno dei vantaggi principali dello scaldabagno elettrico istantaneo è la riduzione dei consumi che assicura rispetto ai modelli tradizionali. Da questo punto di vista, il modello realizzato dalla Siemens garantisce prestazioni che potresti trovare decisamente interessanti perché il risparmio arriva al 20% sia in termini di energia che di acqua consumata. Non male, per chi è attento non solo alla bolletta ma anche all’ambiente.

Inoltre è un elettrodomestico in classe di efficienza energetica A su una scala che per gli scaldabagni va da A a G. Meglio di così la casa tedesca non poteva fare.

1.2 Siemens DE1821415

 

Temperatura

A differenza di altri modelli più economici, il Siemens è dotato di un pratico termostato. Basta girare la manopola posta frontalmente per regolare la temperatura da 30°C fino a 60°C, in base alle esigenze.

La potenza massima è notevole perché arriva a 21 kW e riesce a generare una portata fino a 9,9 litri al minuto.

Bisogna tenere in considerazione che l’elettrodomestico richiede un’alimentazione di 400 volt e, considerando che nelle abitazioni il voltaggio è di soli 220 volt, potrebbe non essere utilizzabile direttamente.

 

Dimensioni e montaggio

Le dimensioni compatte sono un altro vantaggio dello scaldabagno elettrico istantaneo Siemens. Si installa solo verticalmente ma, con un’altezza di soli 47 cm, può essere montato praticamente ovunque, in bagno come in cucina. Anche il peso di appena 3 kg è molto ridotto e, pertanto, può essere sollevato ed eventualmente trasportato con facilità da chiunque. Va da sé che pure il montaggio si rivela molto più semplice rispetto ai modelli tradizionali ingombranti e più pesanti e può essere operato con facilità anche da una sola persona. Il sistema Clickfix brevettato agevola ancora di più l’installazione.

 

TAVALAX – Euroquality

 

La praticità del particolare modello di Euroquality non ha eguali. Si tratta di un miscelatore per rubinetti elettrico che consente di ottenere acqua calda in soli tre secondi. Arriva ad una temperatura massima di 60°C che potrà essere monitorata attraverso un pratico display.

È la soluzione ideale nel caso stiate cercando un prodotto per scaldare l’acqua del rubinetto nella cucina della vostra casa in villeggiatura o per un piccolo locale. Il flusso e la temperatura dell’acqua sono regolabili, così sarà possibile gestirla in base alle proprie esigenze.

Essendo elettrico, l’installazione risulta abbastanza semplice e inoltre garantisce una riduzione dei consumi, oltre ad un minore impatto con l’ambiente. Si presenta in diverse forme, una di queste anche con il soffione per la doccia. I punti deboli del prodotto sono l’estetica e i materiali utilizzati. Se siete interessati ad acquistare questo nuovo prodotto di Euroquality, non esitate a cliccare sul link della pagina di negozio riportata dopo il nostro consueto elenco dei pro e contro.

Pro
Efficiente:

Riesce a scaldare l’acqua in 3 secondi arrivando ad una temperatura di  60°C, tutto riducendo i consumi grazie al suo funzionamento elettrico.

Display:

Permette di controllare la temperatura selezionata, così non rischierete di scottarvi e potrete regolarla in base alle vostre esigenze.

Installazione:

Il montaggio risulta estremamente pratico e veloce, basta seguire le istruzioni e il gioco sarà fatto.

Contro
Materiali:

Il prodotto non è particolarmente resistente, infatti è stato realizzato prevalentemente in plastica, quindi non aspettatevi una grande durevolezza nel tempo.

Estetica:

Poco adatto per una cucina arredata con classe, il prodotto è stato pensato per un locale come un piccolo bar.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

4
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
1 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoClaudioDaniela I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Daniela
Ospite
Daniela

Buongiorno, come posso adattare uno scaldabagno elettrico istantaneo che ha rete 380 alla rete domestica? E anche facendo contratto 380 sembra che abbia consumo elettrico di 24 kw come un impianto industriale. Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Daniela,

ci dispiace ma non sappiamo aiutarti. Magari qualche nostro visitatore è in grado di farlo…

Saluti

Claudio
Ospite
Claudio

Salve. Ho letto che ci sono scaldabagni elettrici che producono moltissimi litri di acqua cAlda. Si può avere un indicazione di qualche marca. A me serve per fare sopratutto per fare la doccia. Grazie.

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Claudio, tra gli scaldabagni elettrici a grande capacità si può scegliere tra diverse opzioni: 100, 150, 200, 300 o 500 litri a seconda delle esigenze. A parte l’abitudine o meno alle docce lunghe, infatti, è importante capire quante persone deve servire l’impianto. Per una famiglia numerosa, cioè superiore alle quattro persone, è consigliabile un modello dai 200 litri in su; dei buoni scaldabagni di questo tipo sono il Bandini da 200 litri, il DeDietrich da 300 litri e lo Junkers-Bosch da 500 litri. Per un nucleo familiare che non supera le tre persone, invece, vanno bene anche dei modelli… Read more »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (177 voti, media: 4.87 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status