fbpx
×
  • Il miglior aspirapolvere
  • Gli aspirapolvere e le scope elettriche con il sacco hanno i giorni contati?
  • Aspirapolvere senza filo e con filo: quali le differenze e quale conviene acquistare
  • Aspiracenere
  • Aspiraliquidi
  • Bidone aspiratutto
  • Mini aspirapolvere
  • Robot
  • Panno per aspirapolvere a vapore
  • Sacchetto per aspirapolvere
  • Il miglior aspirapolvere senza fili Rowenta

    Ultimo aggiornamento: 17.08.19

     

    Tabella comparativa

     

    Lo mejor de los mejores

    Pregio
    Difetto
    Conclusione
    Offerte

     

     

    Come scegliere i migliori aspirapolvere senza fili Rowenta del 2019?

     

    Lavare i pavimenti non basta: per una pulizia accurata, prima del lavaggio, è buona regola rimuovere la polvere: si può usare una scopa, un panno antistatico, ma la soluzione più efficiente è quella rappresentata dal migliore aspirapolvere senza fili Rowenta del 2019. La guida che abbiamo realizzato è volta a individuare l’elettrodomestico più conveniente per caratteristiche e prezzo.

    La scelta non è ricaduta su Rowenta in maniera casuale: è stata nostra intenzione affidarci a un marchio consolidato che riteniamo sinonimo di garanzia in fatto di elettrodomestici. Secondo noi non si può portare avanti una così lunga storia (di mezzo ci sono stati ben due conflitti mondiali) senza avere davvero qualcosa di valido da proporre alla clientela. Ecco perché scegliendo Rowenta ci sentiamo sicuri di non correre il rischio di fare un buco nell’acqua e deludere i nostri lettori.

    Ma mettiamo da parte il marchio e concentriamoci su alcune questioni che, secondo noi, sono di vitale importanza ai fini di una scelta oculata e a basso costo.

    Abbiamo deciso di proporvi aspirapolvere senza filo, è vero, ma è nostro dovere informarvi che un elettrodomestico alimentato a batteria non potrà mai raggiungere la potenza di uno che funziona con la rete elettrica. Chi sceglie la soluzione wireless deve esserne consapevole e disposto a pagare questo prezzo pur di non avere fili tra i piedi.

    Prima di puntare con decisione su un elettrodomestico wireless, invitiamo a tenere in grande considerazione la metratura della superficie da pulire. Diciamo questo perché la batteria, per ovvie ragioni, ha un’autonomia limitata, oltretutto influenzata dal livello di potenza selezionato. Invitiamo dunque il potenziale cliente a verificare se l’autonomia della batteria sia sufficiente alle dimensioni della casa.

    Inoltre va controllato che l’aspirapolvere sia in grado di raggiungere punti difficili, come angoli oppure sotto il letto. Prediligete per questo elettrodomestici inclinabili e con testa triangolare.

    Altra caratteristica che riteniamo importante ed è sempre più diffusa è quella dell’aspirazione detta ciclonica, in grado di separare efficacemente la polvere dall’aria.

     

    Prodotti raccomandati

     

    Rowenta RH8872WO Air Force Extreme Vision Pro

     

    Per essere una scopa elettrica alimentata a batteria dobbiamo dire che la potenza non è male. Sfruttando la tecnologia ciclonica, si evita il rischio di rilasciare nell’aria le particelle di polvere appena aspirate, grazie all’efficiente separazione di queste ultime dall’aria.

    La polvere aspirata non finirà in un sacchetto bensì nel contenitore da 0,5 litri. Grazie alla sua forma triangolare, la testa riesce a pulire anche negli angoli e in tutti gli altri punti difficili, sfruttando la sua capacità di rotazione.

    A nostro avviso uno dei punti di forza che ci spingono a ritenere questo elettrodomestico come il miglior aspirapolvere senza fili Rowenta, è l’autonomia della batteria che è di ben 65 minuti, utilizzando la potenza minima.

    Acquista su Amazon.it (€182,01)

     

     

     

    Rowenta RH8828WO Air Force Extreme

     

    Scopa elettrica leggera e maneggevole, abbiamo apprezzato tale elettrodomestico per la sua capacità di arrivare a pulire in zone altrimenti inaccessibili e destinate ad accumulare sporto: merito va alla testa a forma triangolare ma anche ai 158° di angolo di rotazione. La testa è provvista di una turbospazzola che all’occorrenza può essere rimossa.

    La scopa ha una potenza di 25 W ed è alimentata da una batteria a litio che assicura un’autonomia di 45 minuti. La potenza di aspirazione è efficace e costante nel tempo, grazie alla tecnologia ciclonica: la polvere raccolta finisce in un contenitore da 0,5 litri, semplice da rimuovere, svuotare e sciacquare.

    Le velocità selezionabili sono tre da scegliere in base al tipo di pavimento da pulire.

    Acquista su Amazon.it (€182,06)

     

     

     

    Rowenta RH8812WH Air Force Extreme

     

    La scopa in esame, probabilmente è quella con minore autonomia di tutto il catalogo Rowenta: la sua batteria a litio assicura 35 minuti di lavoro, operando al minimo della potenza. Ciò ci porta a ritenere questo elettrodomestico indicato per case non troppo grandi.

    Come sempre la tecnologia Air Ciclonic non delude, così come la sua capacità di pulire anche nelle zone più complicate come gli angolo.

    La scopa può roteare di 158°, altra caratteristica che facilita il raggiungimento di zone del pavimento altrimenti proibitive.

    L’elettrodomestico è adatto alla maggior parte dei pavimenti ma suggeriamo di evitare l’uso con il parquet, viste alcune esperienze negative raccolte online.

    Acquista su Amazon.it (€147,99)

     

    Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

     

    Aspirapolvere senza fili Black Decker

     

     

     

    Leave a Reply

    avatar
      Sottoscrivere  
    Notifica di
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
    Loading...

    Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

    Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

    DMCA.com Protection Status