fbpx
×
  • Il miglior aspirapolvere
  • Gli aspirapolvere e le scope elettriche con il sacco hanno i giorni contati?
  • Aspirapolvere senza filo e con filo: quali le differenze e quale conviene acquistare
  • Aspiracenere
  • Aspiraliquidi
  • Bidone aspiratutto
  • Mini aspirapolvere
  • Robot
  • Panno per aspirapolvere a vapore
  • Sacchetto per aspirapolvere
  • Il miglior aspiracenere per stufe a pellet

    Ultimo aggiornamento: 17.08.19

     

    Come scegliere il miglior aspiracenere per stufe a pellet del 2019?

     

    Una volta che la stufa a pellet si è spenta e raffreddata, arriva il momento della manutenzione: è necessario pulirla per bene e rimuovere tutti i residui che sono rimasti. C’è chi esegue questa operazione manualmente ma, per ottenere dei buoni risultati, è bene avere in possesso la migliore aspiracenere per stufe a pallet. La nostra guida vi aiuterà a individuare il modello migliore, almeno secondo il nostro punto di vista. Vi consigliamo di leggere questa pagina per conoscere cosa ha da offrire il mercato.

    Prima di ogni acquisto è bene fare una serie di considerazioni utili a determinare il modello di aspiracenere più adatto. Certamente il basso costo è uno degli aspetti da considerare ma non deve essere il solo e probabilmente neanche il principale.

    Dovete sapere che la potenza del motore influisce sulla capacità di aspirare dell’elettrodomestico. Ma, dunque, quanto deve essere potente? Per rispondere a questa domanda bisogna considerare quanti residui restano. Ora, se la stufa viene pulita con una certa costanza, saranno pochi e non servirà una grande forza aspiratrice e, per darvi un’idea, diciamo che sarebbe bene un motore di almeno 800 W.

    È preferibile optare per un aspiratore versatile, nel senso che sia in grado di trattare molto più che cenere o residui di pellet ma anche liquidi. Così facendo si ammortizzeranno i costi perché si possiederà un apparecchio polivalente.

    Secondo noi non bisogna risparmiare sul sistema di filtraggio che deve essere assolutamente affidabile.

    È meglio puntare su buoni materiali, per esempio, meglio un fusto in acciaio invece che in plastica, anche se ciò comporterà una spesa più alta. E parlando del fusto, controllate la sua capacità, che deve essere adeguata alla quantità di residui che la stufa genera, e che è espressa in litri e generalmente ben visibile sulla confezione. A questo punto possiamo andare a osservare nel dettaglio quella che abbiamo ritenuto essere il migliore aspiracenere per stufe a pallet del 2019.

     

     

    Ribitech Cenerill

    Principale vantaggio

    Il bidone è in resistente lamiera laccata, molto capiente visti i suoi 18 litri di capacità.

     

    Principale svantaggio

    A differenza di altri elettrodomestici analoghi, il Cenerill è sprovvisto di ruote alla base e quindi non può essere trascinato.

     

    Verdetto: 9.4/10

    Solido e maneggevole, il bidone di Ribitech ha una capienza utile sia a chi ha bisogno del giusto spazio per eliminare la cenere, sia a chi ne ha poco in casa e non vuole oggetti ingombranti.

    Clicca qui per vedere il prezzo

     

     

    Descrizione Caratteristiche Principali

     

    Versatile

    Il Cenerill di Ribitech vanta un motore dalla potenza di 800 W e, alla luce dei tanti commenti raccolti in rete, si è rilevato essere un elettrodomestico efficace nella rimozione della cenere. Non solo, questo “bidoncino” ha dato anche prova di essere versatile in quanto il suo utilizzo non è limitato alle solo stufe a pallet, bensì sa essere di grande aiuto nella rimozione di tutte le ceneri fredde, dunque, quelle prodotte da camini, barbecue e stufe a legna.

    Nella confezione troverete anche due filtri HEPA. Questa presenza è molto importante perché tali prodotti, caratterizzati da foglietti filtranti in microfibra, hanno la capacità di bloccare le particelle inquinanti (quelle solide) che inevitabilmente sono presenti al momento dell’aspirazione. La loro azione fa sì che l’aria che fuoriesce sia pulita e quindi chi utilizzerà l’aspiracenere non sarà costretto a respirare le suddette particelle.

    Mancano le ruote

    Oltre ai filtri menzionati pocanzi, l’aspiracenere è dotato di un tubo flessibile e una lancia. La manchevolezza più grande, a nostro parere, è rappresentata dall’assenza delle ruote sulla base, scelta non rara su modelli di altre marche.

    Si presenta così il fastidio di non poter trascinare sul pavimento il bidone: sarà necessario il trasporto a mano tramite l’apposita impugnatura. Riteniamo che si tratti di un elettrodomestico che offre il minimo indispensabile per la rimozione della cenere. Tuttavia il lavoro lo svolge egregiamente: lo diciamo con il conforto di tanti pareri entusiastici che abbiamo avuto modo di raccogliere online e le piccole manchevolezze accennate poco fa, le riteniamo giustificate da un prezzo abbordabile.

     

    Bidone compatto

    Il bidone per contenere le ceneri è abbastanza spazioso (ma al tempo stesso compatto), visti i suoi 18 litri di capacità. A differenza di altri aspiraceneri, quello in esame è realizzato in lamiera laccata: è solido e ben costruito.

    È molto maneggevole considerato il suo peso esiguo e, nonostante l’assenza delle ruote, non sarà un grosso problema portarlo a mano, a patto che il bidone non sia completamente pieno di cenere.

    Più in generale, abbiamo riscontrato la piena soddisfazione dei clienti per quanto riguarda i materiali e la costruzione del Cenerill. In ultima analisi è un elettrodomestico che può vantare un buon rapporto in termini di costo e qualità e pertanto suggeriamo di prenderelo in considerazione per un eventuale acquisto.

     

    Clicca qui per vedere il prezzo

     

    Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

     

    Aspiracenere confronta prezzi e offerte

     

    Aspiracenere 1200w

     

     

    Leave a Reply

    avatar
      Sottoscrivere  
    Notifica di
    1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (28 voti, media: 4.71 su 5)
    Loading...

    Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

    Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

    DMCA.com Protection Status