DPE Monica 5800 – Recensione

Ultimo aggiornamento: 22.05.18

1.1 DPE Monica 5800

Principale vantaggio

Il costo, tanto dell’apparecchio come per il funzionamento, è parecchio contenuto rispetto ad altri modelli più tecnologici e quindi consente di rimuovere quanta più umidità dai capi appena lavati a mano o in lavatrice prestando la massima attenzione anche ai consumi.

 

Principale svantaggio

Non è una vera e propria asciugatrice, ma una centrifuga particolarmente potente tanto da riuscire a rimuovere quasi completamente l’umidità dai capi per renderne l’asciugatura rapida anche durante l’inverno.

 

Verdetto: 9.6/10

Il verdetto non può che essere positivo per questa asciugatrice dall’ingombro contenuto e una capacità di carico parecchio interessante. Si tratta, per l’esattezza, di una centrifuga molto potente tanto da abbattere drasticamente la carica di umidità dai capi appena lavati con un ciclo speciale di asciugatura che dura appena 5 minuti, quindi poco tempo e basso impatto sulla bolletta. Dopo il ciclo di centrifuga alla massima potenza, i capi sono pronti per essere stesi e si asciugano in poco tempo anche con condizioni meteo non favorevoli.

Acquista su Amazon.it (€219)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Potenza dell’asciugatrice

Non sempre è necessario avere a disposizione un apparecchio in grado di asciugare completamente i capi appena lavati, spesso è sufficiente disporre di una buona strizzata che acceleri la fase di asciugatura all’aria. In questo caso Monica, l’asciugatrice proposta da DPE, si presta a risolvere il problema dell’umidità residua che resta nei capi una volta lavati in lavatrice e che specie in inverno impiegano parecchio per tornare completamente asciutti in modo da essere riposti nei cassetti.

I 2.800 giri che la centrifuga compie per portare a termine il suo lavoro consentono di rimuovere parecchia dell’acqua che resta dopo la normale centrifuga fatta dalla lavatrice. Ma i consumi sono contenuti perché il motore è di appena 25 W, eppure in grado di lavorare con un carico massimo di 5 chili. La stessa casa di produzione stima 3 centesimi di euro per ogni ciclo di lavoro, valore confermato anche dagli utenti che non riscontrano grosse variazioni in bolletta.

1.2 DPE Monica 5800

 

Pieno carico

Il carico massimo di biancheria che l’asciugatrice è in grado di processare è circa lo stesso che quello lavato in lavatrice, in modo da passare da un elettrodomestico all’altro senza perdere tempo.

Il carico di 5 kg è processato realmente in 5 minuti, come confermano i commenti espressi dagli utenti, ma lo spazio che occupa la centrifuga è davvero contenuto. Ha un’altezza di 64 cm contro un diametro di appena 36 cm, si tiene sui piedi rivestiti di uno strato di gomma per aderire bene al suolo e non prendere il volo mentre raggiunge le alte velocità dei giri ai quali lavora. Nonostante la velocità notevole, i panni non escono troppo sgualciti né eccessivamente stropicciati, l’importante è seguire attentamente le istruzioni che indicano come disporre i vestiti da asciugare in modo ottimale.

Durante il funzionamento entra in azione un meccanismo che assicura la chiusura ermetica e scongiura il rischio di aperture accidentali.

 

Vantaggioso il rapporto costi per benefici

Rispetto ai modelli convenzionali di asciugatrici, che nell’aspetto ricordano in tutto e per tutto una lavatrice e che dispongono di diversi programmi e tecniche di asciugatura, questa che semplicemente rimuove la maggior parte dell’umidità residua costa decisamente meno.

Non solo il costo iniziale è più contenuto rispetto ai modelli più tecnologici, anche i consumi non sono assolutamente paragonabili con i modelli in grado di seccare per bene i capi. In quel caso bisogna tenere in considerazione che i consumi per le asciugatrici vere e proprie si assestano nella classe A quando sono particolarmente performanti e il ciclo dura almeno un paio d’ore. In questo caso i 5 minuti di attività della super centrifuga consentono di dare una spinta notevole all’asciugatura all’aria convenzionale che non tarderà molto nell’essere completa.

 

Acquista su Amazon.it (€219)

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4.75 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.