fbpx

Le migliori asciugatrici – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 19.08.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual e la migliore asciugatrice per il tuo portafoglio?

 

Chi non può contare sulla possibilità di stendere sempre i panni al sole deve cercare soluzioni alternative che non comportino grandi perdite, né per il portafoglio né per la qualità dei capi. Le asciugatrici a condensazione sono dei sistemi di asciugatura il più possibile efficaci e in grado di abbattere i tempi necessari per usare di nuovo i vestiti appena lavati.

A.1 Migliori asciugatrici (singura varianta)

Ci sono alcuni elementi da considerare prima di acquistare un’asciugatrice, tra questi il basso costo non sempre è il più facile da ottenere. Si tratta, infatti, di elettrodomestici che richiedono un esborso iniziale piuttosto importante e che non brillano certo per la loro capacità di contenere i consumi. Quindi è bene scegliere una lavatrice in primo luogo in base alla classe energetica di appartenenza, quindi dalla B in poi. Altro dettaglio importante riguarda la velocità con cui è in grado di completare un ciclo di asciugatura: apparecchi troppo lenti impattano non solo sulla bolletta, ma anche sull’usura dei capi.

La capacità del cestello è un altro aspetto da tenere in considerazione. È buona norma scegliere l’asciugatrice compatibile con quanto riesce a caricare la lavatrice, in questo modo è più semplice trasferire il bucato da un elettrodomestico all’altro per finire di nuovo in armadio nell’arco di una giornata anche quando il tempo è uggioso. Per ottimizzare lo spazio che occupano i dispositivi esistono pedane apposite che consentono di posizionare l’asciugatrice sopra la lavatrice, una manna soprattutto per chi vive in un monolocale.

Principale vantaggiogrammi di asciugatura non sono tutti uguali, così come non lo sono le fibre e i tessuti dei nostri vestiti. Assicurati di scegliere un’asciugatrice anche in base alla possibilità di selezionare il ciclo di asciugatura più adatto al capo che si vuole trattare. La lana di solito è quella che merita maggiore attenzione per non infeltrire o riempirsi di pelucchi.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch WTW84107IT

 

1. Bosch WTW84107ITLa cosa che salta subito all’occhio è l’appartenenza del modello Bosch alla classe energetica A++. Una prestazione davvero notevole se si considera che l’asciugatrice è uno tra gli elettrodomestici che comporta un maggior consumo elettrico. Il costo iniziale richiesto per l’acquisto, però, non è altrettanto accattivante: si tratta di un investimento consistente di cui molti si dichiarano pienamente soddisfatti.

La capacità di carico della macchina è di 7 chili, quindi sufficiente a contenere tutto quello che la lavatrice ha appena finito di pulire. Il moto interno dell’asciugatrice consente un’asciugatura omogenea ma delicata che non stropiccia eccessivamente i capi. Il getto di calore è regolabile in modo da servire per diversi programmi, quelli speciali sono il trattamento della lana oppure quello rapido di 40 minuti.

L’acqua si raccoglie in un apposito cestino piuttosto capace, e la presenza di un condensatore autopulente garantisce maggiore durevolezza alla macchina. Il livello di rumorosità è tutto sommato basso, si assesta su 62 decibel, e anche le caratteristiche progettuali volte a ridurre le vibrazioni sono pensate per minimizzare l’inquinamento acustico.

Acquista su Amazon.it (€599,99)

 

 

 

Indesit IDCL G5 B H (IT)

 

2.Indesit IDCL G5 B HEcco una macchina che dà grandi soddisfazioni, soprattutto nel rapporto tra qualità e prezzo. Buona la capacità massima di carico che arriva a ben 8 chili per i capi di cotone, quindi più robusti e resistenti allo sfregamento.

È un’asciugatrice a condensazione, quindi in grado di asciugare i capi tramite getto d’aria calda, un dettaglio importante è che la capacità di condensazione e quindi il potere asciugante non varia che la macchina lavori a carico pieno o parziale.

Esce vincente nel confronto prezzi e offerte nonostante la classe energetica di appartenenza, la B, se si considera che è piuttosto rapida nel completare un ciclo di asciugatura, poco più di due ore per il pieno carico dei più impegnativi tessuti in cotone. Una volta terminato il programma selezionato è possibile riporre direttamente nell’armadio i vestiti completamente asciutti.

Per assicurare longevità e buone prestazioni, la casa madre consiglia di effettuare la pulizia del filtro alla fine di ogni ciclo di asciugatura, oltre a rimuovere sempre l’acqua che si accumula nell’apposito contenitore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Hotpoint-Ariston WMG 923BX IT.C

 

3. Hotpoint-Ariston WMG 923BXInteressanti prestazioni offre il modello della linea Aqualtis di Hotpoint Ariston. Un’asciugatrice dalla portata di ben 9 chili che consente diversi cicli di asciugatura.

È possibile trovare l’ottimo in base al tipo di tessuto scegliendo tra sette livelli automatici di asciugatura. In questo modo assicurandosi di non danneggiare i tessuti o di mantenere il grado di umidità preferito, in base ai gusti di ognuno: tanti non rinunciano a stirare i propri vestiti, altri preferiscono metterli subito via nell’armadio.

Quando le fibre dei capi mantengono un certo grado di umidità le pieghe che si formano inevitabilmente durante lavaggio e asciugatura sono più facili da stirare, a mano o con il ferro. Al contrario i capi molto secchi tendono a irrigidirsi proprio sulle linee delle pieghe che si sono formate durante l’intero processo.

Buone le prestazioni in termini di contenimento dei consumi: la classe di appartenenza energetica è la A+, un buon risultato per un modello che funziona a pompa di calore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (24 voti, media: 4.54 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status