Smeg LBW65E – Recensione

Ultimo aggiornamento: 23.05.18

1.1 Smeg LBW65E

Principale vantaggio

Un buon rapporto tra qualità costruttiva, funzionalità offerte e prezzo di vendita caratterizza questa lavatrice di Smeg, una scelta interessante per chi non è disposto a spendere troppo per l’acquisto di questo elettrodomestico.

 

Principale svantaggio

La potenza dell’apparecchio non è elevatissima e questo si traduce nella capacità di garantire un numero di giri massimo non sufficiente a strizzare a fondo i capi più resistenti.

 

Verdetto: 9/10

Gli ingombri ridotti consentono di collocare la lavatrice anche in ambienti non particolarmente spaziosi. Se non hai esigenze di una capienza elevata, la bontà delle prestazioni e il prezzo aggressivo risultano due elementi che potrebbero farti propendere per l’acquisto del modello di Smeg.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Piccolo nucleo familiare

La prima discriminante di cui tenere conto al momento dell’acquisto di una lavatrice è la capienza del suo cestello. Questo aspetto, infatti, impatta sia sugli ingombri dell’elettrodomestico, sia sulla quantità di biancheria e capi d’abbigliamento che potrai lavare con un solo ciclo.

Da questo punto di vista il modello di Smeg si colloca tra quelli più piccoli presenti sul mercato ed è dunque pensato per soddisfare le esigenze dei nuclei familiari composti da due o tre persone. Il cestello, infatti, ha una capienza massima di 5 chilogrammi, più che sufficienti appunto per le necessità di lavaggio di una coppia se non addirittura di un single. La carica è frontale.

Il vantaggio di questi ingombri limitati è la possibilità di collocare la lavatrice dell’azienda italiana praticamente ovunque, anche nel piccolo bagno di servizio o in un ambiente con spazi limitati.

1.2 Smeg LBW65E

 

La potenza della centrifuga

La lavatrice di Smeg si caratterizza per un prezzo di vendita molto interessante, sia in relazione alle funzionalità offerte sia mettendola a confronto con altri modelli analoghi. È piuttosto ovvio che, per contenere i costi, il produttore abbia dovuto limare alcune caratteristiche tecniche e utilizzare, per esempio, un motore con una potenza media. Questo si traduce in una capacità di centrifuga non particolarmente elevata: 600 giri al minuto. La scelta ha sia ripercussioni positive sia negative.

L’elettrodomestico dell’azienda italiana, infatti, riesce a garantire un maggior rispetto dei capi realizzati con i tessuti più delicati ma può risultare non sufficientemente potente per espellere l’acqua dai vestiti che ne assorbono di più, come per esempio jeans o felpe. Nel caso tu debba lavare questo tipo di abiti, dunque, è meglio decidere di non caricare eccessivamente il cestello.

 

Programmi e funzioni

Non farti ingannare dal costo contenuto perché la lavatrice di Smeg, dal punto di vista delle funzionalità offerte, è tutt’altro che essenziale. Garantisce infatti un buon numero di programmi tra cui scegliere a seconda del tipo di lavaggio che desideri fare. Ce ne sono ben 15: da quello a mano fino a quello per i capi di lana o delicati così che tu possa davvero lavare dalla biancheria ai vestiti a cui tieni di più. Naturalmente ogni programma ha l’indicazione della temperatura migliore che potrai selezionare tramite la rotellina dedicata.

Tra le altre funzioni, da segnalare quella antischiuma che consente di gestire la quantità di detersivo introdotto nella vaschetta qualora dovessi inserirne più del necessario. In questo modo, quando tirerai fuori i panni, risulteranno ben lavati e privi di tracce di sapone.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (32 votes, average: 4.63 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.