fbpx

La migliore lavatrice Bosch

Ultimo aggiornamento: 19.07.19

Lavatrici Bosch – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Difficile pensare di poter vivere senza una lavatrice. L’elettrodomestico è ormai un “must” sia per chi vive da solo o in coppia, sia per chi ha una famiglia. Nel tempo la lavatrice si è evoluta grazie alle nuove tecnologie, adesso gli utenti possono avvalersi di diverse funzioni che permetteranno di ottenere risultati sempre più soddisfacenti. Una marca che si è distinta sul mercato per la produzione di lavatrici come altri elettrodomestici è senza dubbio Bosch. In questa guida all’acquisto vi aiuteremo ad orientarvi verso il modello più adatto alle vostre esigenze e a capire quali sono le caratteristiche da cercare in un prodotto. Se non avete tempo a disposizione potete subito passare alla recensione delle migliori lavatrici del 2019, oppure date subito un’occhiata a Bosch WAK20168IT che si distingue per la sua classica energetica elevata unita a un prezzo molto interessante. Molto valida anche la lavatrice Bosch WAE24260II, che consente di risparmiare acqua ed energia grazie alla sua potenza: entrambe sono in classe A+++, un toccasana per il tuo portafoglio.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore lavatrice Bosch

 

Come per ogni elettrodomestico, anche l’acquisto di una buona lavatrice non può essere fatto  ad occhi chiusi e richiede una certa attenzione anche quando si sceglie una marca famosa come Bosch. La ditta di Stoccarda può vantare di ben 130 anni di esperienza nel campo degli elettrodomestici e degli utensili, restando nel tempo un leader mondiale indiscusso nel suo campo. Nei nostri consigli d’acquisto elenchiamo le caratteristiche principali di cui tenere conto per sapere come scegliere una buona lavatrice Bosch, così che possiate essere sicuri di investire bene i vostri sudati risparmi.

 

A.1 La migliore lavatrice Bosch

 

Guida all’acquisto

 

Dimensioni

Trattandosi di un elettrodomestico solitamente molto ingombrante, la lavatrice si presenta con delle dimensioni e un peso abbastanza impegnativi. Prima di acquistarne una vi consigliamo vivamente di controllare se nel posto dove volete installarla ci sia spazio a sufficienza, altrimenti rischierete di trovarvi con non pochi problemi alla consegna. I modelli di Bosch possono presentarsi con diverse dimensioni, quindi controllate bene le misure in modo da essere sicuri al 100%.

Attenzione perché a volte dimensioni più larghe non equivalgono alla capacità di carico della lavatrice, determinata dal cestello. Il peso della lavatrice è considerevole, quindi se avete intenzione di trasportarla dovete munirvi di un carrello o di contattare un professionista. Assicuratevi che la consegna del prodotto venga fatta al piano e magari comprenda anche il montaggio, così vi risparmierete un bel po’ di fatica.

 

Classe energetica

Va bene risparmiare sull’acquisto, ma se volete essere un po’ lungimiranti è bene controllare anche i consumi di un elettrodomestico. La migliore lavatrice Bosch dispone di una classe energetica elevata A+++ che vi permetterà di ridurre i consumi al minimo anche quando si lanciano più cicli di lavaggio al giorno.

Il rovescio della medaglia è che le lavatrici con classe energetica alta non sono proprio le più economiche, quindi è bene che valutiate quanto dovrete utilizzare l’elettrodomestico. Non fiondatevi quindi sulla classica energetica migliore, specialmente se vivete da soli.

Questo perché probabilmente lancerete una o due lavatrici a settimana, quindi vi converrà risparmiare e acquistare una lavatrice di qualità, ma con una classe energetica bassa come A o A+. Se in caso contrario avete una bella famiglia numerosa allora puntate pure su una classe A++ o A+++.

 

 

Funzioni

Ogni lavatrice Bosch che si rispetti deve come minimo avere una serie di funzioni utili e un numero di programmi sufficiente a far fronte a diverse esigenze. I modelli venduti online dispongono di numerosi programmi per lavare i tessuti senza rovinarli, ideale per chi ha molti capi d’abbigliamento e deve lanciare cicli di lavaggio diversi. Consigliamo di cercare una lavatrice Bosch con un display LED grazie al quale potrete controllare lo stato del lavaggio e vedere quanto tempo impiega il programma prima di avviarlo.

Una funzione molto utile è quella “Turbo” che dà la possibilità di ridurre i tempi dei programmi, ideale per chi ha bisogno di un lavaggio rapido di vestiti o biancheria. Alcune lavatrici dispongono di un particolare allarme che avvisa l’utente nel caso sia stato inserito troppo detersivo, una soluzione pratica per evitare di sprecarne troppo.

 

Le migliori lavatrici Bosch del 2019

 

Passiamo adesso alle recensioni dei prodotti più venduti, grazie alla quale potrete effettuare una comparazione tra le offerte.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch WAK20168IT

 

Se non sapete quale lavatrice Bosch comprare e state cercando il massimo per quanto riguarda la classe energetica, allora potrete optare per Bosch WAK20168IT. Questo modello dispone di classe energetica A+++, il top per quanto riguarda la riduzione dei consumi, ideale nel caso abbiate una famiglia molto numerosa e dovete lavare panni in grandi quantità. Il cestello frontale da 8 kg consente di caricare l’elettrodomestico al massimo e di sfruttare questa capienza per effettuare lavaggi di abbigliamento o biancheria di più persone.

Dispone di una particolare funzione che avvisa l’utente nel caso sia stato inserito troppo detersivo o troppa biancheria. Gli acquirenti sono rimasti davvero soddisfatti anche dalla sua bassa rumorosità e dall’installazione libera che consente di montarla anche nel caso non si disponga di uno spazio ad incasso. Se siete interessati, ma non sapete dove acquistare il prodotto potete cliccare sul link della pagina di negozio riportato qui di seguito.

Pro
Consumi:

La classe energetica A+++ consente di ridurre i consumi in maniera efficiente, ideale se dovete fare un utilizzo frequente della lavatrice e non volete avere brutte sorprese sulla bolletta.

Silenziosa:

La sua bassa rumorosità è da apprezzare, specialmente se vivete con altre persone e dovete fare il bucato ad orari improbabili.

Pratica:

Potrete ottimizzare il lavaggio grazie alla nuova e innovativa funzione che vi avvisa se avete riempito troppo la lavatrice di panni e detersivo.

Installazione:

Libera, dunque permette di montare la lavatrice in bagno o in altri punti della casa.

Contro
Costosa:

Il prezzo è abbastanza alto, quindi se vivete da soli o in coppia potreste cercare di risparmiare orientandovi su un modello con una classe energetica più bassa.

Acquista su Amazon.it (€322,54)

 

 

 

Bosch WAE24260II

 

2.Bosch WAE24260IILavatrice bellissima, dal design solido e dal tradizionale colore bianco sempre targata Bosch. La macchina, robusta e perfetta, è dotata del sistema ActiveWater garantito Bosch che mette insieme consumi minimi e grandissima potenza.

Il vantaggio che è in grado di offrire è il risparmio di circa il 30% di energia e di acqua su ogni utilizzo e si risparmia anche la metà del tempo stimato per un ciclo di lavaggio di pari entità con un programma normale, quindi una vera e propria rivoluzione che abbatte l’impiego di risorse, idriche ed energetiche.

Una buona soluzione che permette di dedicarsi ad altro, specie per chi di certo non ha il tempo di star dietro ai lavaggi e alla lavatrice stessa. Per il resto valgono le regole a cui il noto marchio ci ha abituati: un prodotto pesante e solido, la tipica tecnologia tedesca e la massima efficienza nei consumi, anche questo modello, infatti, è in classe A+++.

Se state cercando un nuovo modello di lavatrice, dai consumi energetici contenuti, forse questo modello Bosch potrebbe fare al caso vostro; di sicuro è stata apprezzata da molti consumatori.

Pros
Robusta:

Il design esprime perfettamente le sue caratteristiche di elevata solidità, resistenza e robustezza, è una lavatrice fatta per durare e si vede fin da subito.

ActiveWater:

Gli avanzati sistemi messi a punto da Bosch e integrati nei programmi di lavaggio, le permettono di sfruttare al massimo la potenza riducendo, al tempo stesso, i consumi di acqua ed elettricità.

Classe A+++:

Un ulteriore vantaggio, sul versante dei consumi, è dato alla sua appartenenza alla classe energetica A+++, con una variazione alla classe D soltanto quando entra in funzione la centrifuga.

Design:

La linea estetica delle lavatrici Bosch, a prescindere dal modello, è sempre apprezzatissima dagli acquirenti.

Cons
Rumorosa:

Secondo alcuni acquirenti, la lavatrice Bosch WAE24260II tende a essere un po’ rumorosa quando esegue la centrifuga.

Acquista su Amazon.it (€328,66)

 

 

 

Bosch Serie 2 WAB20261II

 

La linea di lavatrici Bosch si distingue per il connubio tra tecnologia e classe energetica elevata. Il modello qui presentato può soddisfare le vostre esigenze, specialmente se dovete utilizzare la lavatrice con una certa frequenza e quindi dovete avere un’occhio di riguardo per il risparmio sui consumi.

Dotata di classe energetica A+++ e di una centrifuga potente ed efficace, questa lavatrice vi permetterà di fare il bucato senza lasciare alcuna traccia di sporco.

I diversi programmi disponibili sono modificabili con i tasti sul display, grazie la quale potrete anche controllare lo stato del lavaggio e il tempo impiegato. È molto silenziosa, cosa che vi permetterà di utilizzarla anche in orari un po’ “scomodi”  senza dare troppo fastidio. L’installazione libera consente di collocarla anche in una stanza o in un bagno. Vediamo adesso quali sono i pregi e i difetti del prodotto.

Pro
Pratica:

Non è una lavatrice a incasso, quindi potrete installarla in casa senza restrizioni. Ideale nel caso vogliate metterla in bagno o in una stanza.

Consumi:

Dotata di classe energetica A+++, questa lavatrice vi garantisce un notevole risparmio sui consumi soprattutto se la utilizzate con una certa frequenza.

Display:

Il comodo schermo LCD consente di controllare il tempo di ogni programma e di modificare le impostazioni, al fine di ottenere un lavaggio ottimale del bucato.

Contro
Capienza:

Consente un carico di soli 6 kg, che potrebbero non essere sufficienti per una famiglia numerosa.

Acquista su Amazon.it (€293,96)

 

 

 

Bosch Serie 6 WAT24439IT

 

Sebbene non sia proprio il modello più economico, il design elegante e l’ampia capienza ci hanno convinti ad inserire il prodotto nella nostra guida per scegliere la migliore lavatrice Bosch. Dispone di un cestello a carica frontale dalla capacità di ben 9 kg che vi consentono di inserire un gran numero di panni da lavare. A questa capienza si unisce la classe energetica A+++ per un risparmio notevole sui consumi.

La centrifuga a 1.200 giri garantisce risultati ottimali con qualsiasi dei diversi programmi a disposizione. Questi si potranno impostare tramite la comoda manopola e si potrà controllare il tempo attraverso il comodo display. Tra i programmi più utili segnaliamo il Rapido che permette di lavare i vestiti e la biancheria con un risparmio di 15 o 30 minuti. Dato che questa lavatrice non è venduta a basso costo, controllate quali sono i suoi pro e i suoi contro qui di seguito prima di acquistarla.

Pro
Capienza:

Con ben 9 kg si potrà fare il bucato per tutta la famiglia e lavare lenzuola, tende e altri tessuti risparmiando tempo e fatica.

Consuma poco:

La classe energetica elevata del modello ne consente un utilizzo frequente e un risparmio sui consumi davvero notevole.

Centrifuga:

La potente centrifuga da 1.200 giri eliminerà tutto il sporco con estrema efficacia, inoltre sarà possibile lavare i panni velocemente utilizzando il programma Rapido.

Contro
Prezzo:

Decisamente costosa, consigliamo questa lavatrice solo alle famiglie che dispongono di un buon budget a disposizione. I single o le coppie potranno optare per un modello meno capiente e meno costoso.

Acquista su Amazon.it (€443,7)

 

 

 

Bosch Serie 2 WAE20260II

 

Questo modello di Bosch serie 2 si adatta molto bene alle esigenze di una coppia o di chi vive da solo. Si presenta con un prezzo inferiore rispetto ad altre lavatrici più capienti, pur mantenendo l’elevata classe energetica A+++ che contraddistingue i prodotti del marchio Bosch.

Dispone di una buona selezione di programmi che coprono il lavaggio di qualsiasi tessuto, inoltre non manca il display grazie al quale poter modificare le impostazioni e controllare il tempo impiegato. L’installazione libera è ideale nel caso la vogliate sistemare in una stanza o in bagno senza dover per forza avere lo spazio per l’incasso.

La capienza di 7 kg magari è un po’ riduttiva per chi ha una famiglia numerosa, ma sarà più che sufficiente vivete da soli o in coppia. Per acquistare questa lavatrice potrete cliccare sul link qui di seguito, prima però vi suggeriamo di dare un’occhiata al nostro consueto riassunto dei suoi vantaggi e dei suoi svantaggi.

Pro
Qualità-prezzo:

Si presenta con un prezzo inferiore rispetto ad altri modelli Bosch, ma mantiene comunque una classe energetica elevata e delle performance rispettabili.

Pratica:

La lavatrice può essere installata liberamente senza lo spazio ad incasso, così la si potrà montare anche in bagno o in una stanza.

Contro
Capienza:

Il carico di soli 7 kg non è adatto per una famiglia numerose o per chi ha davvero tantissimo bucato da fare.

Centrifuga:

Alcuni utenti avrebbero gradito una centrifuga più silenziosa, inoltre consigliano di non montare la lavatrice in uno sgabuzzino o in un piccolo ambiente dato che si muoverà parecchio.

Acquista su Amazon.it (€298,19)

 

 

 

Come utilizzare una lavatrice Bosch

 

La lavatrice è un elettrodomestico divenuto indispensabile per tutti noi. Farne a meno sarebbe un vero incubo perché vorrebbe dire lavare a mano una montagna di indumenti. È vero, un tempo funzionava così, anzi, bisognava addirittura arrivare fino al fiume più vicino. Se credete che le faccende domestiche siano un lavoro estenuante, pensate a come sarebbero senza la lavatrice.

 

 

Dividere il bucato

Lavare il bucato a basse temperature non dovrebbe comportare alcun problema anche nel caso si mischino colorati e bianchi. Tuttavia il bucato a 30 gradi non convince tutti. Ecco perché è necessario selezionare e dividere gli abiti prestando particolare attenzione ai delicati. Detto ciò è bene fare sempre fede a quanto riportato sulle etichette ed eseguire il lavaggio secondo quelle istruzioni. E se una di queste etichette dice di lavare soltanto a mano, datele retta se non volete rovinare il capo.

 

Detersivo, ammorbidente e anticalcare

La scelta del sapone è questione tutt’altro che semplice. Alcune marche sono piuttosto costose ma hanno il vantaggio di richiedere una minore quantità di detersivo. I detersivi più economici, invece, potrebbero richiedere una quantità maggiore per un lavaggio efficace azzerando, di fatto, il risparmio. È buona norma, inoltre, aggiungere dell’ammorbidente per avere il bucato morbido mentre, per la salute della lavatrice, fare ricorso a un anticalcare può evitare di spendere qualche soldino in riparazioni.

 

Non caricare eccessivamente il cestello

È importante conoscere il carico massimo della lavatrice: questa non va mai superato perché altrimenti il bucato non si lava bene e la centrifuga non elimina sufficiente acqua. Inoltre, per ottenere risultati migliori sarebbe meglio tenersi al di sotto del carico massimo.

 

 

Selezionare il programma più adatto

La lavatrice Bosch offre la possibilità di scegliere tra diversi programmi di lavaggio. Bisogna selezionare quello che più si addice al tipo di tessuto da lavare. Per risparmiare corrente, suggeriamo di impostare il lavaggio breve che in genere dura mezz’ora. Altre impostazioni che possono essere scelte riguardano la centrifuga e in particolare il numero di giri al minuto. Più questo valore è alto e meno zuppi saranno gli abiti, anche se usciranno dalla lavatrice piuttosto sgualciti.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Bosch WAK24268IT

 

1.Bosch WAK24268ITUna lavatrice davvero bellissima con una grande capacità di carico, dotata di una serie di programmi che sicuramente ci aiuteranno a lavare i nostri vestiti con un consumo di energia minore.

Piace parecchio, a chi l’ha scelta, la presenza di programmi turbo che ne rendono molto più facile l’uso e abbassano i tempi di lavaggio anche a circa 10-15 minuti che sono più che sufficienti per il lavaggio ottimale dei capi meno sporchi, magari indossati solo per qualche ora e che non vogliamo riporre nell’armadio.

Stiamo parlando di un prodotto Bosch quindi, a discapito del design sicuramente tradizionale, ci troviamo davanti a un meccanismo funzionale e innovativo. Un ottimo prodotto anche dal punto di vista dell’efficienza energetica: la classe A+++ a cui appartiene è infatti quella più performante sul mercato.

Secondo i pareri della maggior parte dei suoi acquirenti, è bellissima nel suo design classico, è facile da programmare e veloce nel lavaggio.

Pros
Classe A+++:

Il massimo livello nella classificazione del risparmio energetico. Questo le permette di offrire i consumi più bassi della categoria.

Programmi Turbo:

Grazie a questi programmi è possibile ridurre i tempi di lavaggio, a seconda del carico, riducendoli a 15 minuti circa. Così sarà possibile lavare più facilmente anche i capi indossati solo per poco tempo.

Design:

L\'estetica classica è stata apprezzata moltissimo, l\'ampio oblò anteriore e il colore interamente bianco la rendono molto bella.

Display LED:

Lo schermo multifunzione di cui è dotata, è ampio e di facile lettura, posto frontalmente in modo da poter tenere sotto controllo il processo di lavaggio, in qualsiasi momento, con una sola occhiata.

Cons
Prezzo:

Rispetto ad altri modelli della stessa casa produttrice, la WAK24268IT è un po\' più cara, ma anche le prestazioni sono più elevate.

 

 

Bosch WAE20037IT

 

3.Bosch WAE20037ITEcco l’ultima lavatrice di questa lista di eccellenza tutta targata Bosch. Chi l’ha scelta ha trovato come inconveniente quello che non ci sia un programma per accorciare i tempi di lavaggio, cosa abbastanza scocciante, ma d’altronde il prezzo è sicuramente più contenuto e ci troviamo ad avere a che fare con un prodotto di fascia media che fa egregiamente il suo lavoro a un prezzo basso per lo standard Bosch.

La linea è sempre quella tedesca, di grande compostezza e robustezza, un prodotto amato da chi lo ha acquistato per la facilità d’uso e la presenza dei principali cicli di lavaggio da adattare alle diverse esigenze dei capi da lavare.

Non esiste in assoluto il prodotto migliore in questa lista visto che il giudizio finale spetta a chi sceglie l’acquisto anche in base alle proprie reali necessità, ma tutti presentano caratteristiche di eccellenza da non sottovalutare. Anche qui parliamo di un modello in classe A+++.

Ed ecco il modello più economico delle tre lavatrici Bosch esaminate in questa guida, e se vi state chiedendo dove acquistare, vi basterà un clic sul pulsante relativo al modello che vi interessa.

Pros
Classe A+++:

Anche questo modello rientra pienamente nel top delle lavatrici a basso consumo energetico, permettendo una migliore gestione dei costi di spesa.

Prezzo:

Questo aspetto è stato particolarmente apprezzato dagli acquirenti, secondo loro infatti, il vantaggio di questa lavatrice è quello di avere elevate prestazioni a un prezzo molto vantaggioso.

ActiveWater:

Grazie al sistema ActiveWater, oltre a ridurre il consumo di elettricità, limita anche quello di acqua, consentendo un maggiore risparmio e, al tempo stesso, la salvaguardia delle risorse idriche.

Intuitiva:

È facile da usare, con un\'ampia scelta di programmi per adattarsi a tutti i tipi di lavaggio.

Cons
Tempi di lavaggio:

Purtroppo la lavatrice Bosch WAE20037IT è priva del programma Turbo per velocizzare i tempi di lavaggio, che invece è presente negli altri due modelli.

 

 

4
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoGuendaLaura EditorMARTHA I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
MARTHA
Ospite
MARTHA

BUONGIORNO
TRA TANTI MODELLI BOSH NON RIESCO ANCORA A SCEGLIERE QUELLA ADATTA ALLE MIE ESIGENZE. POTETE AIUTARMI A SCEGLIERE IN BASE ALLE SPECIFICHE CHE VI ELENCO?
IN ORDINE DI IMPORTANZA :
1 CLASSE ENERGETICA ELEVATA
2 OTTIMO RENDIMENTO NEL LAVAGGIO
3 FACILE E INTUITIVA
4 LAVAGGIO PIUMINI D’OCA
5 MEZZO CARICO
6 PRELAVAGGIO
7 FUNZIONE IGIENIZZAZIONE SIA CAPI CHE LAVATRICE
8 FUNZIONE EVENTUALMENTE VAPORE O ALTRO PER MANTENERE I CAPI MORBIDI ANCHE SE NON SI STENDE SUBITO LA BIANCHERIA
TUTTO IL RESTO DEI PROGRAMMI COME DA LIVELLI STANDARD

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Martha,

qui puoi impostare una serie di filtri per individuare il modello che più si avvicina alle tue esigenze: https://www.bosch-home.com/it/elenco-prodotti/lavatrici-e-asciugatrici/lavatrici/lavatrici-a-carica-frontale

Saluti

Guenda
Ospite
Guenda

Sto x acquistare una lavatrice usata dichiarata come BOSCH WOF 1601 SLIM carica dall’alto (età 4 anni). Non riesco ad informarmi sul modello e le sue caratteristiche. Mi potete aiutare?
Grazie Guenda

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Guenda,

non siamo riusciti a trovare niente neanche noi. Naturalmente se qualche visitatore sa qualcosa, lo preghiamo di aiutarci…

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (20 voti, media: 4.50 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status