I migliori pedali per bici da corsa

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

 

Pedali per bici da corsa – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Le parti che vanno a comporre una bici e in particolare il tipo da corsa, rivestono un ruolo non secondario al momento dell’acquisto finale. Questo discorso è valido in particolare per i pedali per bici sportive, di cui parliamo diffusamente in questa guida. Per chi desidera andare subito al sodo, senza passare dalla lettura dell’articolo che abbiamo redatto, una prima scelta è quella fornita dal modello Willyn JT32. Versatili e adatti anche a mountain bike e bici da trekking si segnalano per il peso ridotto e il costo interessante. In scia a questi si piazza il marchio Exustar – Keo, pedali per bici da strada/corsa dalla buona compatibilità e dalla resistenza invidiabile.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere i migliori pedali per bici da corsa del 2018?

 

La passione delle due ruote ha origini antiche e nei giorni nostri prende sempre più piede, grazie a modelli estremamente portatili con cui muoversi tra le vie della città. In parallelo a una cultura della bici e alle infrastrutture dedicate al ciclista, l’acquisto di un modello da corsa resta un momento interessante che può riservare dubbi e sorprese. Per questa ragione, avere a disposizione una guida che analizza alcuni punti salienti della questione può aiutare l’utente nel momento della scelta finale.

Un primo aspetto su cui concentrare l’attenzione è quello delle scelta del telaio. Le bici da corsa, come dice il nome, nascono con una spiccata personalità, in cui la velocità la fa da padrona. Capire la lega in cui sono realizzate è un momento in cui esperienza e esigenze si trovano a fare i conti con costi anche non indifferenti. Chi non ha problemi di budget e ha alle spalle una certa esperienza come ciclista potrebbe scegliere un esemplare realizzato tutto o in parte in titanio. La qualità delle meccaniche è indubbi ma si paga tutta a caro prezzo.

L’acciaio viene sempre più relegato a una posizione marginale, colpa del peso e della poca manovrabilità che va a caratterizzare la bici. Meglio a questo punto decidere se puntare sul carbonio o su una lega in alluminio. Il primo materiale ha dalla sua una leggerezza che rende la bici al contempo poco pesante e resistente, specialmente nella giunzione dei vari componenti del telaio. Un’attenzione al sistema frenante e al cambio passa obbligatoriamente dalla scelta della qualità e della sicurezza.

Meglio spendere qualcosa in più ma percepire chiaramente il controllo e la padronanza del mezzo anche in situazioni di rischio o di fronte a una brusca frenata. Per chi poi vuole provare al massimo il piacere della pedalata, esistono in commercio i modelli a scatto fisso.

Avere una bici di questo tipo obbliga il ciclista a dover esercitare un movimento sui pedali, altrimenti la ruota non si muoverà in nessun modo. Queste bici hanno una struttura ridotta all’osso, molto leggera in virtù dell’assenza del sistema di cambio e di una trasmissione che passa direttamente alla ruota.

 

Quali sono i migliori pedali per bici da corsa?

 

Prodotti raccomandati

 

Willyn  JT32&33

 

Un modello che guarda al professionista ma che si adatta anche a quanti sono alla loro prima esperienza con una bici da corsa, e non solo. Dai pareri raccolti in rete il set di pedali ha dalla sua un’ottima compatibilità, un aspetto che emerge con forza nel momento in cui si sistema il pedale su una mountain bike o su una bici da trekking.

Il grip che restituiscono ha consentito a questi pedali di raccogliere parere decisamente positivi dagli utenti in rete. Nello specifico, molti hanno gradito la risposta efficace e il buon rapporto qualità/prezzo messo in campo dal prodotto Willyn.

Il battistrada è ampio abbastanza da non far sfuggire la scarpa, assecondando al meglio la pedalata. È inoltre possibile regolare e modificare gli attacchi sostituendo i perni presenti sul pedale. In questo modo ogni ciclista può sperimentare e adattarli al proprio stile e al percorso da affrontare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Exustar – Keo

 

Ottima resa su strada e una volta sistemati su una bici da corsa. L’adattabilità si configura così come il primo aspetto che identifica questo set di pedali. All’interno della confezione trova posto tutto il necessario per montaggio e un grip affidabile; dalle tacchette passando per le viti e i fermi.

La compatibilità con i vecchi attacchi è confermata da numerosi utenti on line, soddisfatti della semplicità con cui si sistemano i pedali e della sensazione di controllo e sensibilità trasmessa durante la pedalata.

La leggerezza è un altro punto a favore del prodotto e, unita al basso costo, ha fatto preferire a molti questa accoppiata, in virtù di una qualità/prezzo invidiabile che ha convinto anche i più scettici a riguardo.

Acquista su Amazon.it (€34,99)

 

 

 

Look – Kéo Blade 12

 

Misura unica per questo set di pedali, dalla base ampia e con una comodità di montaggio che guarda alla sicurezza del ciclista e al piacere di uno scatto su un rettilineo. Il perno è realizzato in acciaio mentre il resto del corpo in materiale composito, con un mix di leggerezza e affidabilità.

La scorrevolezza del pedale è confermata da altri utenti in rete, piacevolmente sorpresi della resa su strada e della risposta che il pedale restituisce al piede. La tecnologia Blade aiuta poi ad assumere un profilo più aerodinamico, ideale per chi ama lo sprint e vuole ottimizzare al meglio ogni minimo aspetto della pedalata.

La base larga poi consente al piede di trasmettere al meglio la forza e la giusta potenza al momento della spinta rispondendo quindi al meglio agli stimoli inviati dal corridore, trasformandoli in forza esplosiva nel corso di una gara o una pedalata a ritmi sostenuti.

Acquista su Amazon.it (€113,84)

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Borraccia per bici da corsa

 

Bici da corsa carbonio

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 4.75 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.