La migliore sella per bici da corsa

Ultimo aggiornamento: 19.04.19

 

Sella per bici da corsa – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La sella è una componente da scegliere con grande attenzione per garantire la massima comodità e sicurezza a chi pratica lo sport della corsa in bicicletta. Non è detto che la vostra bici sia munita della sella adatta alle vostre esigenze fisiche, quindi è opportuno informarsi sulle principali caratteristiche di questo elemento. In questa guida troverete delle informazioni utili per scegliere la migliore sella per bici da corsa del 2019 e per semplificare ulteriormente la vostra ricerca, abbiamo pensato di selezionare diverse proposte in commercio. Il primo è il modello Selle SMP Well, una sella in carbonio caratterizzata da un design ergonomico e venduta a un prezzo non indifferente. Al secondo posto della nostra classifica troverete la MONTEGRAPPA LIBERTY MAX caratterizzata da un rapporto qualità-prezzo molto interessante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori selle per bici da corsa del 2019?

 

Per acquistare la migliore sella per bici da corsa bisogna tenere in considerazione alcune caratteristiche in modo particolare, perché considerando l’utilizzo frequente, è essenziale che regali stabilità e comodità. Sul mercato si trovano numerosi modelli a basso costo, anche se sconsigliamo di scegliere solo in base a questo parametro.

 

 

La sella per bici da corsa è caratterizzata da una forma stretta e affusolata ed è realizzata con materiali che le conferiscono una certa rigidità. Gli elementi costitutivi di una sella da corsa sono tre: il telaio, il corpo sella e il rivestimento esterno. Il telaio è responsabile della sua forma triangolare e solitamente è realizzato in acciaio, titanio, alluminio o fibra di carbonio. Il corpo sella è composto dall’imbottitura e dal cosiddetto “scafo” al quale viene attaccato il telaio, e può essere prodotto utilizzando gli stessi materiali di quest’ultimo. Il design tradizionale è affusolato, ma nel caso cerchiate modelli più versatili, le selle con canale centrale scavato sono unisex e conosciute perché facilitano la pedalata.

Le selle da uomo sono diverse da quelle da donna proprio per la differente conformazione fisica tra i sessi. Il bacino maschile si sviluppa in altezza, mentre quello femminile in larghezza. Negli ultimi anni un numero sempre maggiore di produttori ha creato modelli destinati esclusivamente alle donne.

L’imbottitura è l’elemento che definisce la comodità e la stabilità della sella da corsa. I materiali più utilizzati a questo scopo sono le  schiume semirigide di poliuretano oppure un gel speciale che rende molto confortevole la seduta e lascia respirare la pelle. Il rivestimento esterno è la parte a contatto con i pantaloncini e per garantire massima igiene è meglio puntare su materiali traspiranti e antibatterici. Ora passiamo alla descrizione dei modelli che abbiamo selezionato per voi.

 

Quali sono le migliori selle per bici da corsa?

 

Prodotti raccomandati

 

Selle SMP Well

 

Una sella con la punta a becco d’aquila, realizzata per favorire la pedalata e garantire massima stabilità al bacino. Adatta a coloro che praticano un’attività ciclistica intensa, è caratterizzata da un design ergonomico per assicurare un appoggio confortevole.

Progettata per garantire massimo supporto al bacino e per assicurare maggior spinta sui pedali con uno sforzo minore, è resistente e offre un ottimo assorbimento delle vibrazioni. Il design è studiato per garantire performance durature e maggiore potenza muscolare.

Leggera e pratica da regolare, grazie al telaio rinforzato con fibra di carbonio, assicura una lunga durata. Preparatevi a spendere qualche euro in più, ma sembra valerne davvero la pena.

Acquista su Amazon.it (€81,95)

 

 

 

MONTEGRAPPA LIBERTY MAX

 

Una sella di qualità caratterizzata da un design classico e prodotta in Italia. Il design stretto e affusolato è stato progettato per massimizzare la comodità durante la corsa e l’imbottitura consente di assorbire gran parte delle vibrazione del terreno.

Rispetto ad altri modelli, la seduta appare più morbida e offre quindi un comfort maggiore, tenendo conto anche della presenza di una scanalatura centrale pensata espressamente per evitare i fastidi quando non i veri e propri dolori conseguenza dello schiacciamento del perineo. Questo aspetto, che si noterà fin dalle prime pedalate, le ha fatto guadagnare la definizione di sella “antiprostata”.

Non è provvista del morsetto che consente di attaccare il tubo reggi-sella ma, considerando il costo, è un prodotto che vale la pena tenere in considerazione.

Acquista su Amazon.it (€14,95)

 

 

 

Lasuavy – con molla antiurto

 

Una sella caratterizzata da un design versatile che la rende ideale per qualsiasi esigenza. Può essere montata sulle bici da corsa e sulle mountain bike, comprese le biciclette da donna.

Pratica e morbida, è progettata per assicurare benessere alla schiena, offrendo stabilità al bacino. Un appoggio confortevole grazie alla presenza di schiuma interna ad alta densità e del gel Silica, utilizzato dal produttore come imbottitura della sella.

Ottimo anche il costo che la rende ancora più interessante, anche se forse non adatta a chi necessita di un modello creato solo per bici da corsa.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status