fbpx

La migliore mountain bike biammortizzata

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

Mountain bike biammortizzata – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Stanchi delle strade asfaltate e tranquille? Sentite il bisogno di ricoprirvi con schizzi di fango e aumentare le vostre probabilità di cadere? Allora mettete in vendita la vostra bici da passeggio e superate i vostri limiti affrontando strade sterrate e ostici percorsi di montagna. Per iniziare, date una lettura alla nostra guida per scegliere la migliore mountain bike biammortizzata del 2019. Un occhio di riguardo crediamo lo meritino questi due modelli, a cominciare dalla F.lli Schiano Rider Power 18V, esteticamente gradevole e con un telaio in acciaio oppure la Moma Bikes Equinox, il cui sistema frenante fa affidamento su due freni a disco.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori mountain bike biammortizzate del 2019?

 

Oggigiorno tra gli appassionati di MTB la disputa è tra chi predilige le front, altrimenti dette hardtail e la migliore mountain bike biammortizzata nota anche come full suspended. La differenza principale tra i due tipi di bici è fin troppo evidente: la prima ha un solo ammortizzatore mentre la seconda ne ha due.

Non è tutto, ad esempio c’è una considerevole differenza di peso tra le due con la biammortizzata che può arrivare a pesare quasi il doppio. Inoltre la manutenzione della hardtail richiede una minor spesa. D’altro canto la hardtail è più dura da guidare e di conseguenza serve maggior abilità da parte del ciclista. Le biammortizzate, invece, sono più confortevoli e performanti.

La questione da capire è se effettivamente la full suspended è ciò che vi serve. Se volete affrontare lunghe e impegnative discese, non c’è paragone: si tratta assolutamente della scelta logica. Ma riflettete un attimo sui percorsi che di solito affrontate. Se sono poco impegnativi, conviene la hardtail, così come conviene se siete degli scalatori in quanto il minor peso della bici vi sarà di grande aiuto. Se invece cercate il divertimento assoluto e sentirvi più sicuri e disinvolti nell’affrontare un rock garden o altri ostacoli che non vi azzardereste ad affrontare con una front, allora non indugiate e prendete la biammortizzata. Ultima considerazione prima di passare ai modelli selezionati: la hardtail rispetto alla full suspended ha un basso costo, dunque nel caso delle biciclette oggetto della nostra guida, dovrete prepararvi a un esborso più sostenuto.

 

Quali sono le migliori mountain bike biammortizzate?

 

Prodotti raccomandati

 

F.lli Schiano Rider Power 18V

 

La ditta Schiano propone una bici per principianti che di conseguenza non richiede un investimento eccessivo, anzi, potremmo parlare tranquillamente di prezzo interessante. Il telaio è realizzato in acciaio mentre i cerchi sono in alluminio. Come vedete non c’è traccia di carbonio ma a queste cifre difficilmente si può pretendere di più. L’ammortizzatore centrale con sistema monoperno assicura una buona stabilità con i piccoli urti mentre resta fermo in caso di urti più seri.

Il gruppo cambio è Shimano, prendiamo per buone le parole del produttore ma al contempo segnaliamo la presenza di alcune recensioni che affermano il contrario. Inoltre, sempre in alcune recensioni, si parla di cambio duro. Il design è molto bello e aggressivo. Il montaggio, a quanto pare, ha creato diverse difficoltà.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Moma Bikes Equinox

 

La Equinox è una bicicletta biammortizzata entry level. Il telaio è realizzato in alluminio e lo sterzo è integrato con manubrio oversize. La sospensione posteriore è regolabile e il sistema frenante è costituito da due freni a disco. Tornando al telaio, dà le necessarie garanzie in fatto di resistenza, almeno secondo la nostra opinione. Anche il design ha saputo conquistarci. Dobbiamo però dire che il prezzo di listino ci sembra alto se confrontato con la qualità generale della bicicletta.

La buona notizia è che navigando in internet questo modello si può trovare in vendita a costi decisamente più vantaggiosi. Ciò che più pare aver deluso i ciclisti sono i copertoni i quali, a loro dire, non sono destinati a durare, tanto da spingere qualcuno a ritenere opportuno l’immediata sostituzione, prima della messa in strada. Ultimo appunto, la bicicletta è pesante.

Acquista su Amazon.it (€219,98)

 

 

 

Moma Bikes BTT

 

La BTT ha il telaio in acciaio e i cerchi in alluminio. Sia sulla ruota anteriore sia sulla posteriore ci sono i freni a disco mentre il cambio è Shimano TZ-50 a 21 velocità. Siamo in presenza di un modello entry level che probabilmente ha nel peso il suo problema principale, come si può notare dai diversi utenti rimasti delusi da questo dettaglio. Di conseguenza affrontare le salite diventa particolarmente difficoltoso.

Non crediamo possa affrontare percorsi troppo accidentati anche perché la qualità generale dei materiali non ci ha convinto. Non sono poche le persone ad aver lamentato danni dopo un modesto impiego della bicicletta. Diciamo che la consigliamo a chi non è intenzionato a fare particolari acrobazie.

Acquista su Amazon.it (€200,08)

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status