n n
n
n
▷ I migliori mobili TV sospesi. Classifica e Recensioni

Il migliore mobile TV sospeso

Ultimo aggiornamento: 05.12.19

 

Mobili TV sospesi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Sfruttando la quasi bidimensionalità dei nuovi televisori ultrapiatti i mobili TV possono alleggerirsi e perdere alcune parti. Senza i tradizionali punti d’appoggio a terra, questi prodotti che si fissano alla parete danno alla stanza un aspetto innovativo ed etereo. Sono perfetti per contenere oggetti e allestire l’angolo TV con gli elementi utili, dalla soundbar ai lettori. Non sempre è facile trovare la giusta combinazione che esalti le proporzioni della stanza e la sua funzionalità. Per questo motivo è importante prendere bene le misure e scegliere le soluzioni che meglio si adattino alla nostra casa. Non sempre è possibile dedicare molto tempo alla consultazione di riviste d’arredamento, né si ha modo di confrontare le offerte per trovare quelle più convenienti. In questo articolo vi proponiamo un’attenta selezione dei mobili che più sono piaciuti agli utenti quest’anno e che assicurano una buona qualità complessiva al miglior prezzo. Come fa la proposta di muebles bonitos Lettiemobili – Forli XL con una soluzione nera laccata e lucida che consente di offrire spazio a sufficienza anche per altri oggetti da proteggere da polvere e sguardi. muebles bonitos Lettiemobili – Forli M nella versione più corta e in bianco laccato lucido si adatta bene alle stanze di dimensioni ridotte e poco luminose.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il migliore mobile TV sospeso

 

I mobili sospesi rappresentano l’ultima tendenza in quanto a arredamento d’interni. Sono l’ideale per dare un aspetto moderno e funzionale all’angolo TV ma possono essere utilizzati anche in altre stanze della casa o in contesti diversi. Si sfrutta l’aspetto inconsueto e speciale della mancanza dei classici piedi d’appoggio ancorandosi alla parete con delle staffe adatte.

 

 

Guida all’acquisto

 

In cosa consiste un mobile sospeso

Si tratta di una soluzione che permette di esaltare l’aspetto di una stanza e di tutta la casa sfruttando la suggestione dell’ancoraggio del mobile alla parete. È innegabile il fascino che esercita vedere il mobile sospeso e quasi lievitare lontano dal contesto in cui lo si vede abitualmente. Ma si tratta semplicemente di una soluzione pensata per essere fissata alla parete invece che al pavimento e non comporta una differenza di prezzo tale da renderlo meno conveniente delle soluzioni tradizionali.

Chi confronta prezzi, infatti, avrà notato che una buona qualità costruttiva non richiede l’impiego di una tecnologia costruttiva speciale. Il nodo che consente di contare su una buona stabilità è tutto nel tipo di supporti scelti per l’ancoraggio a muro.

 

Abbinare le giuste staffe

Ecco cosa è importante verificare quando si acquista un mobile sospeso: la possibilità di ancorarlo fermamente al muro. Anche la portata che il muro può sostenere deve essere presa in considerazione in maniera adeguata. Pareti di cartongesso e di muratura non offrono la stessa resistenza quando si tratta di resistere al carico da reggere.

In classifica proponiamo la recensione di modelli di dimensioni diverse, una valutazione attenta sarà quella di sceglierli tenendo conto della giusta proporzione con il muro. A parte è consigliabile acquistare le staffe più adatte sia al tipo di parete sia al peso che dovrà reggere quando il mobile è a pieno carico.

 

 

Quali elementi arricchiscono il mobile

Sul mercato esistono soluzioni molto diverse in grado di rispondere a esigenze specifiche e ai gusti individuali. Non è un caso che quelle più innovative e proposte dalla migliore marca esaltino anche l’impiego di luci led, la quintessenza della contemporaneità.

L’inserto di luci colorate è perfetto per esaltare la forma del mobile, rendendo meno spigoloso lo stile minimale tipico di questo tipo di mobili.

 

I migliori mobili TV sospesi del 2019

 

Non resta che scoprire quali sono i migliori mobili TV sospesi del 2019, li abbiamo selezionati tenendo in considerazione le opinioni degli acquirenti e il grande successo nelle vendite. Rappresentano un buon compromesso tra qualità complessiva e prezzo contenuto.

 

Prodotti raccomandati

 

muebles bonitos Lettiemobili – Forli XL

 

Ci sembra che questo modello meriti di essere definito il migliore mobile TV sospeso. È realizzato in un materiale legnoso, melaminico, mentre l’anta frontale è in MDF una soluzione che consente di contenere i costi ma senza pregiudicare l’aspetto né la durevolezza. In questo modo il mobile resiste all’azione del tempo, non soffre l’umidità e le deformazioni che potrebbe causare. Ha una finitura nera lucida sul pannello frontale che lo rende elegante e gradevole.

Le dimensioni sono notevoli, con una lunghezza complessiva di 140 cm, la struttura è in grado di reggere fino a 50 chili purché sia ancorata correttamente alla parete. Anche la consistenza della parete dovrà essere tale da sopportare il carico del mobile e del suo contenuto.

L’anta frontale è unica ma, una volta aperta, dà accesso a tre scomparti distinti dove poter conservare oggetti diversi a seconda della necessità.

Mobile sospeso che salta all’occhio per il suo design attuale e per essere dotato di ambi scomparti dove inserire dispositivi elettronici da abbinare alla TV.

Pro
Materiale:

Questo mobile TV sospeso, per molti il migliore sul mercato, è realizzato in legno melaminico, mentre l’anta che ricopre la parte frontale è in MDF, materiale meno costoso del legno ma molto resistente e bello da vedere.

Scomparti:

Sotto la TV che verrà posizionata su questo mobile sono disponibili tre ampi scomparti dove inserire decoder o lettore Blu-Ray ma anche qualsiasi oggetto che si voglia tenere a portata di mano ma non in vista.

Design:

I materiali scelti, oltre a garantirne la durevolezza nel tempo senza il rischio che si deformi a causa dell’umidità, lo rendono anche molto gradevole alla vista. È laccato con il colore nero, in una variante lucida molto elegante.

Contro
Anta frontale:

Secondo i pareri degli acquirenti sarebbe stato meglio che ogni scomparto fosse dotato di una propria anta di chiusura e non di una unica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

muebles bonitos Lettiemobili – Forli M

 

Se la stanza in cui si trova la televisione è piccola e non è molto luminosa dovete fare attenzione a quale mobile TV sospeso comprare. La giusta scelta consente di valorizzare lo spazio e ottenerne il massimo beneficio. Proprio come fa questo mobile sollevato da terra in modo da non appesantire il pavimento liberandolo. Inoltre, il colore chiaro e lucido rende più brillante la stanza e riflette la luce presente amplificandola. La percezione finale è quella di un ambiente più accogliente e arioso.

Il prezzo cui è proposto il mobile lo rende una tra le offerte da non lasciarsi scappare. La sua robustezza è elevata così come la capacità di resistere a graffi e screpolature, tipica del materiale melaminico usato per la realizzazione della struttura. Il pannello frontale è in MDF, una pasta di legno molto compatta e resistente che non teme l’infiltrazione di acqua o umidità che ne comporterebbero l’alterazione.

Il pannello frontale si apre semplicemente spingendolo in avanti così non ci sono maniglie o pomelli a rompere la linea elegante e minimale di questo mobile sospeso.

Il colore chiaro di questo mobile è una delle caratteristiche che più piace agli utenti. Nella nostra guida per scegliere il migliore mobile TV sospeso è tra quelli che ha ricevuto i commenti più positivi.

Pro
Luminoso:

Per un soggiorno non molto ampio è importante avere mobili non particolarmente scuri che diano un senso di ampiezza più profondo. Questo mobile sospeso, essendo di colore bianco lucido, soddisfa nel modo migliore questa particolare esigenza.

MDF:

Come molti mobili dei giorni nostri anche questo offre una parte un MDF, nuovo materiale che spesso sostituisce il legno per contenere i costi di produzione. Per la precisione, in questo caso, è stato utilizzato per realizzare l’anta frontale.

Resistente:

La qualità dei materiali utilizzati lascia al sicuro da problemi quali antiestetici graffi o infiltrazioni di umidità che potrebbero deformarlo. Nonostante sia venduto a prezzi bassi la qualità di questo mobile è indiscutibile.

Contro
Questione di gusti:

Considerato prezzo e qualità di questo mobile sospeso non ci sono difetti rilevanti da segnalare. Forse qualcuno avrebbe preferito un’anta a disposizione per ognuno dei due scomparti presenti.

Acquista su Amazon.it (€117)

 

 

 

Aviator – 140cm

 

La comparazione tra i modelli più venduti prosegue ed è il turno di questa soluzione molto originale. Si compone di due parti, una sospesa e dotata di cassetti dove riporre quello che serve per l’angolo TV e una che poggia direttamente a terra.

I cassetti possono essere usati per conservare oggetti che si vogliono nascondere alla vista, mentre la parte inferiore può essere usata per poggiare tutto quello che occorre per completare la dotazione della televisione. Impianto audio e lettori, la collezione di film in Blu-ray o DVD, possono trovare una collocazione ordinata e gradevole.

Lo includiamo tra i nostri consigli d’acquisto per via della sua buona qualità complessiva arricchita dalla luce led che lo rende ancora più futuristico ed efficace. Si presta a completare un salotto ricercato e di classe dal gusto minimalista. Ma la sua semplicità e la pulizia delle linee lo rendono facile da abbinare anche ad altri stili meno radicali.

Doppio mobile, uno da poggiare a terra e uno da appendere, per un effetto visivo molto gradevole. Chi volesse sapere dove acquistare questo mobile Tv sospeso può trovare i link dei rivenditori online sotto i pro e contro di questa pagina.

Pro
Doppio mobile:

Questa soluzione pensata dall’azienda Aviator risulta tra le più interessanti tra quelle proposte. Infatti si compone di due mobili, uno da poggiare a terra e uno da installare a parete, quest’ultimo dotato di cassetti vari dove inserire oggetti di varie dimensioni.

DVD, decoder e affini:

Sul mobile più basso, ovvero quello che si poggia a terra, possono essere posizionati vari dispositivi elettronici da abbinare al televisore, come un lettore DVD, un decoder satellitare, una console o una soundbar.

LED:

Una serie di luci di colore blu danno risalto all’installazione senza disturbare la visione dei programmi TV preferiti. La luce emesse è soffusa e sicuramente molto gradevole anche a televisore spento.

Contro
Montaggio:

Per assemblare questo mobile bisogna armarsi un po’ di pazienza visto che le istruzioni allegate non sono particolarmente esaustive. Se non si è molto abili ci si potrebbe impiegare un intero pomeriggio.

Acquista su Amazon.it (€129,99)

 

 

 

Elbectrade blasco – Flora II

 

Tra i modelli venduti online troviamo anche questa soluzione molto interessante che sfrutta con gusto l’alternanza del bianco, del nero e degli spazi pieni e vuoti. La presenza delle due mensole a giorno consente di dare maggiore spazio utile per appoggiare quello che serve, ma senza appesantire il mobile che in questo modo risulta più piacevole alla vista.

Le dimensioni, infatti, non sono contenute, ha una lunghezza 160 cm che rischierebbero di appesantire troppo l’aspetto della parete senza l’utilizzo di linee verticali di rottura.

La scelta del contrasto tra il bianco opaco della struttura e le mensole e il nero lucido delle ante rende il mobile facile da abbinare a qualsiasi stile. Ma è possibile richiedere anche combinazioni diverse per trovare la soluzione che meglio si sposi con i gusti personali. Anche qui troviamo una striscia di luci led a illuminare il mobile, con discrezione ed eleganza.

Una mensola che si illumina con luci LED è la particolarità più apprezzata di questo nuovo mobile TV sospeso che dona un tocco di design alla casa anche quando la TV non è accesa.

Pro
Apertura centrale:

Molto comoda la presenza di due mensole a giorno inserite nella parte centrale del mobile, racchiuse dal resto della struttura. Qui si possono posizionare, decoder e lettore Blu-Ray in tutta semplicità.

Gioco di colori:

Il mobile è disponibile in tre versioni. Molto apprezzate sono quelle che prevedono l’alternanza di colori tra bianco e nero. Si può scegliere se avere le ante bianche e il resto del mobile nero o viceversa. La terza opzione prevede il mobile totalmente di colore nero.

Mensola illuminata:

Quella centrale è rischiarata da una soffusa luce LED che le dona un gradevole aspetto estetico anche quando il TV è spento.

Contro
Costo:

Non è sicuramente il mobile più economico, ma come spesso accade la qualità si paga, e anche questo mobile sospeso per TV non sfugge a questa logica.

Acquista su Amazon.it (€225)

 

 

 

Internum – Brico    

 

Ora che avete qualche elemento in più, sapete anche come scegliere un buon mobile TV sospeso che si possa combinare bene con le vostre esigenze di spazio e il gusto estetico.

La particolarità di questo modello è quella di avere i pannelli frontali in vetro. Quindi è possibile telecomandare le apparecchiature all’interno comodamente dal sofà perché non sono schermati dall’anta. La larghezza è notevole e lo spazio interno ben distribuito e organizzato in modo da poter contenere tutto quello che serve nell’angolo TV o da tenere a portata di mano in salotto.

Include anche l’illuminazione led che traspare dalla parte a vetro, trasparente opaca, senza rivelare il contenuto all’interno.

La finitura è opaca per la struttura del mobile che contrasta in maniera efficace e gradevole con le ante che sono lucide e alleggerite dal vetro opaco. Una soluzione molto originale e ideale per completare una parete ampia e spaziosa da usare in una stanza di dimensioni importanti.

Se la parete è grande, il mobile Internum Brico è quello che più si rende ideale per questo tipo di esigenza. Il lato negativo è il montaggio che deve essere eseguito da almeno due persone.

Pro
Vetro:

La prima cosa che si nota ammirando questo ampio mobile sospeso per TV sono i pannelli frontali realizzati in vetro. Questo consente di comandare con i vari telecomandi qualsiasi apparecchio si inserisca all’interno, come un decoder o una console da gioco.

Illuminazione LED:

Ognuno dei quattro scomparti interni del mobile è illuminato da una gradevole luce blu offerta da altrettante lampadine a LED. Il gioco di colori che offre lo rende un mobile moderno e bello da vedere anche quando non si guarda la TV.

Dimensioni:

Questo mobile sospeso per TV è ideale per chi ha una grande parete dove posizionare il televisore, in quanto le sue generose dimensioni andranno ad arredare con gusto questa importante zona della casa.

Contro
Installazione:

Viste le dimensioni del mobile è necessario che ci siano almeno due persone per il suo montaggio a parete per non rischiare di rovinarlo durante questa delicata operazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come scegliere un mobile TV sospeso

 

Mobili sospesi per dare un tocco chic e originale all’arredamento, facilitando la pulizia di case, uffici e altri ambienti. In questa piccola guida vi forniremo dei consigli utili per scegliere il mobile per TV sospeso adatto alle vostre esigenze e preferenze. Un bel complemento d’arredo di questo tipo si adatta ad ambienti dallo stile moderno, pulito e lineare, caratteristiche che si riscontrano spesso in questo tipo di mobili. Detto ciò, esistono anche alternative colorate dalle forme tonde e non lineari, destinati ad ambienti dal carattere giovane ed eccentrico. Ricordiamo che ovviamente il design ha sempre il suo costo ma il mercato offre alternative per tutte le esigenze.

 

 

Di cosa si tratta?

Una soluzione progettata per essere appesa alla parete, proprio come un quadro o come una mensola della cucina. Il suo scopo è quello di creare una zona TV con all’interno lo spazio necessario per inserire ciò che si desidera, da console gioco a libri. Questo complemento d’arredo è molto versatile perché si presta a diverse funzioni, ed è proprio questo il suo grande punto di forza.

Oltre a ciò, il piacevole impatto estetico è indiscutibile, soprattutto per gli appassionati dello stile moderno. La peculiarità di essere sospeso consente una facile pulizia, a differenza dei mobili TV standard che appoggiano al pavimento. Tipicamente questi complementi d’arredo sono lontani dalle scelte tradizionali, è quindi difficile trovare un modello simile in legno o comunque con un taglio classico.

E forse questo è il suo unico punto debole. Detto ciò, è anche possibile chiedere un modello fatto su misura oppure avventurarsi nella costruzione fai-da-te, anche se non è detto che il costo finale sia inferiore.  

 

Attenzione al montaggio

La parte forse più complicata, invece, è quella dell’installazione del mobile. La necessità è quella di fissarlo al muro con la garanzia che non cada. Questo significa valutare due fattori: la portata delle pareti e quella del mobile. Se il vostro muro è in cartongesso, ad esempio, la sua tenuta non è ottimale, quindi fate sempre riferimento alle indicazioni riportate dal produttore sulla capacità del modello scelto.

Anche le dimensioni impattano sulla resistenza dell’ancoraggio alla parete, e anche per questo leggete le specifiche tecniche del prodotto scelto. Detto ciò, anche uno sguardo alle recensioni di altri utenti vi potranno dare una mano a valutare quale mobile è ideale per il vostro tipo di parete.

 

 

Gli optional

Infine gli accessori del mobile TV sospeso, talvolta presenti e altre volte da poter aggiungere come optional. Non a caso si trovano modelli provvisti di luci incorporate e cassetti invisibili che donano un look futuristico all’ambiente. Per questi arredi non dovrete badare a spese, perché il loro costo è superiore alla media.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status