La migliore smart TV

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

 

Smart TV – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Chi ama i film o i videogiochi difficilmente potrà resistere alla tentazione di acquistare un buon Smart TV 4K. Solitamente però questi nuovi dispositivi costano davvero molto e trovare quelli venduti a un prezzo conveniente può essere molto difficile. Per questo abbiamo creato una guida per aiutare tutti i nostri lettori in cerca del modello con il miglior rapporto qualità-prezzo. Leggendo i consigli d’acquisto e le recensioni dei prodotti in classifica sarà possibile acquistare uno Smart TV 4K investendo bene i propri risparmi e rimanere soddisfatti. Chi non ha tempo di consultare tutta la pagina, potrà subito dare un’occhiata al Philips PUS6432 che arriva a una risoluzione di 4k e dispone di HDR per migliorare la qualità dell’immagine. Nel caso si voglia puntare su un 50” allora suggeriamo il Samsung UE50MU6172U, dal design compatto e sottile.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore smart TV

 

L’evoluzione della televisione è passata prima dalle pay TV e adesso da Internet. Tutti i modelli proposti dalle migliori marche, infatti, sono in grado di collegarsi alla rete ed estendere le possibilità di visione e di divertimento.

Il TV è così diventato smart e in questa guida all’acquisto noi ci occupiamo proprio di questo genere di apparecchi così da aiutarti a scegliere quello che sia in grado di soddisfarti totalmente. In queste pagine troverai poi anche le recensioni di quelli che sono per noi i migliori modelli in vendita sul mercato.

1

 

Guida all’acquisto

 

Questione di dimensioni

Mai come quando si parla di un televisore le dimensioni dello schermo, espresse in pollici e relative alla sua diagonale, sono importanti. Tra l’altro il mercato si sta spostando verso TV sempre più grandi, che vengono proposti a prezzi molto più aggressivi. Se fino a un paio di anni fa pensare di acquistare un modello da 50 pollici appariva una chimera per chiunque non avesse un’alta disponibilità di spesa, adesso si tratta di prodotti più facilmente alla portata di tutti.

La grandezza dello schermo è probabilmente al primo posto della classifica degli aspetti di cui tenere conto, sia perché mettendo a confronto i prezzi balza subito all’occhio come influisca sulla spesa da sostenere, sia perché assicura un comfort di visione non solo di film ed eventi sportivi ma anche dei contenuti smart.

È importante decidere la risoluzione del TV, anche se da questo punto di vista il mercato è andato tutto nella direzione dei modelli Full HD. Al momento optare per un televisore con risoluzione inferiore sarebbe anacronistico e un vero e proprio spreco di soldi. L’unica alternativa al Full HD è rappresentata dal 4K, tecnologia che propone una qualità d’immagina ancora superiore ma attualmente non supportata da contenuti video che permettano di sfruttarla.

 

 

 

Il tipo di connessione

Come detto i televisori, per definirsi smart, devono essere in grado di collegarsi a Internet così da sfruttare la rete sia per guardare contenuti (dai video di YouTube ai film di servizi di streaming come Netflix) sia per scaricare una serie di applicazioni, sulla falsariga di quelle che sei abituato a utilizzare sullo smartphone o sul tablet.

I modelli di smart TV più economici sono dotati di un ingresso per un cavo Ethernet e dovrai dunque collegarli direttamente al tuo router, che dovrà necessariamente essere collocato non troppo distante dall’apparecchio televisivo.

Spendendo qualcosa in più, invece, puoi optare per un televisore dotato di Wi-Fi e dunque in grado di connettersi alla tua rete wireless senza l’ingombro dei fili. Questa è la scelta che si fa preferire, anche perché ultimamente il prezzo medio di questo tipo di prodotti si è notevolmente abbassato.

2

 

Sistema operativo

In quanto smart questo genere di televisori si caratterizzano perché integrano al loro interno un sistema operativo che influisce in modo diretto sulla semplicità d’utilizzo delle varie funzioni evolute e sul numero di applicazioni disponibili negli store dedicati. Al momento sono tre gli OS più diffusi: Tizen (di proprietà di Samsung), WebOS (LG) e Android TV (presente su modelli di varie marche).

Ultimo aspetto da non sottovalutare è il supporto del TV per una serie di standard wireless.  Da quelli più conosciuti come il Bluetooth, che può per esempio essere utilizzato per fare dialogare il televisore con alcune periferiche come mouse e tastiera che rendano più agevole la navigazione tra menù e pagine Web, a quelli meno noti come Miracast e Dlna.

Si tratta di tecnologie che agevolano l’interazione della smart TV con smartphone e tablet così da poter utilizzare questi ultimi per trasmettere e visualizzare contenuti sullo schermo del televisore.

 

Le migliori smart TV del 2018

 

Guardare la televisione non è più come una volta. Ai canali tradizionali si sono aggiunti prima quelli satellitari, poi quelli in streaming online. E sul Web ci sono decine di portali che consentono di guardare video, film e quant’altro. La Tv si è dovuta così adattare, diventando più “intelligente” e quindi smart, ovvero capace di ospitare applicazioni, come quella per guardare YouTube o come il browser per navigare su Internet. Dimensioni e risoluzione, dunque, non sono più gli unici parametri di scelta. Noi, per stilare la classifica dei migliori smart Tv del 2018, abbiamo tenuto in considerazione tutte le discriminanti e vi consigliamo i prodotti che trovate qui sotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Philips PUS6432

Principale vantaggio

La presenza del sistema operativo Android TV offre un’ampia possibilità di scelta tra le molte app disponibili tra cui sicuramente è presente quella che serve.

 

Principale svantaggio

Le dimensioni non sono particolarmente contenute, quindi è meglio valutare lo spazio a disposizione ove posizionare il TV in casa prima di acquistarlo.

 

Verdetto: 9.7/10

Prezzo molto interessante per questo modello da 43” Ultra HD che mette a disposizione diverse tecnologie per migliorare l’immagine, oltre alle funzioni Smart offerte dal sistema operativo Android

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Alta risoluzione

Il TV Philips PUS6432 offre un pannello LED da 43” Ultra HD, meglio conosciuto come 4K, ultima frontiera in fatto di qualità dell’immagine. Come tutti i Tv Philips di fascia alta anche questo modello è dotato della tecnologia Ambilight, ovvero sui lati del televisore vengono proiettati i colori presi dall’immagine che si sta guardando sulla TV. Questo consente una visione migliore e un minor affaticamento della vista, anche dopo molte ore davanti alla televisione.

Non manca, come in ogni TV 4K che si rispetti, il supporto alla tecnologia HDR, per avere immagini ancora più brillanti in arrivo da sorgenti che sono compatibili con tale tecnologia, come ad esempio gli ultimi film proposti su supporto Blu-Ray. Molto buono anche il design, dove spicca una sottile cornice argentata che richiama a livello di colore anche i due piedini posti lateralmente.

La tecnologia Philips Pixel Plus Ultra HD si occupa di ottimizzare la qualità dell’immagine per avere una visione uniforme con dettagli e profondità ai massimi livelli. Il risultato sono immagini in 4K più nitide con un bianco più luminoso e un nero più scuro.

Audio di livello e connessioni

Come per la qualità delle immagini, anche l’audio offerto va di pari passo. Infatti il TV 4K Philips PUS6432 mette a disposizione due altoparlanti che richiedono un potente processore di elaborazione per preservare la purezza del contenuto audio originale. Per questo motivo sono compatibili con la tecnologia  DTS Premium Sound, progettata per offrire un suono di alta qualità, contraddistinto da un suono surround avvolgente con bassi profondi e alti cristallini per sentire al meglio i dialoghi durante un film, anche a livello di volume massimo, senza incrinature o distorsioni.

La potenza massima in uscita offerta dai due altoparlanti è di 20 Watt, decisamente un valore appropriato per la qualità generale di questo TV.

A livello di connessioni non manca proprio nulla: sono presenti quattro porte HDMI, tre USB (a cui è possibile collegare una chiavetta e riprodurre i file audio o video in essa contenuti), una presa SCART e un ingresso Component. Non mancano anche il Wi-Fi integrato 11n, una LAN Rj-45 e un ingresso audio DVI.

 

Android TV

Le funzioni Smart sono offerte dalla presenza del sistema operativo Android TV. Per elaborare velocemente le app installate, il televisore è dotato di un processore Quad Core che si fa apprezzare per la buona reattività. Le app si possono salvare nella memoria interna da 8 GB, uno spazio più che adeguato per crearsi una bella collezione di software utili.

La quantità di app presenti sul Google Play Store, più una selezione di app progettate direttamente da Philips, rendono l’esperienza Smart TV una delle più complete in commercio.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Samsung UE50MU6172U

 

Chi dispone di un salotto ampio e ha lo spazio necessario per montare un bel TV da 50 pollici potrà optare per questo modello di Samsung, venduto a un prezzo molto interessante. Si tratta di uno Smart TV che supporta la risoluzione Ultra HD, ideale per chi ama guardare film e partite con il massimo del dettaglio visivo. I videogiocatori incalliti che possiedono una console come Playstation 4 o Xbox One X potranno godere del massimo delle prestazioni offerte dai dispositivi.

Con una connessione a internet sarà possibile accedere alle funzioni Smart e abbonarsi a servizi streaming come Netflix per vedere le proprie serie TV preferite. Il televisore non è dotato di alcune funzioni avanzate per il miglioramento del contrasto e dell’immagine disponibili con altri modelli, inoltre la qualità sonora degli speaker integrati potrebbe lasciare a desiderare.

Nonostante questo, il Samsung si merita un posto nella nostra classifica per l’offerta conveniente e per la qualità di immagine espressa. Riassumiamo brevemente i suoi vantaggi e svantaggi qui di seguito.

Pro
Qualità-prezzo:

Un televisore Ultra HD con funzioni Smart venduto a questo prezzo non lo si trova tutti i giorni, quindi lo consigliamo vivamente a chi vuole fare un “upgrade” e passare finalmente alla risoluzione 4K, senza spendere troppo.

Smart:

Oltre alla qualità d’immagine, il televisore permette di collegarsi a internet per poter accedere alle diverse funzionalità Smart. Quindi si potranno scaricare divertenti e utili app, oltre che abbonarsi a Netflix o altre TV in streaming.

Videogiochi:

I gamer potranno collegare le loro console che supportano il 4K per poter giocare ai propri titoli preferiti al massimo della risoluzione possibile.

Contro
Funzioni:

A livello di funzioni questo televisore è piuttosto limitato, infatti non dispone di alcune opzioni per il miglioramento del contrasto o della luminosità presenti in altri modelli.

Sonoro:

L’audio del modello lascia un po’ a desiderare, quindi è consigliabile farlo uscire da una fonte esterna per assicurarsi un risultato più soddisfacente.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

LG 43UJ634V

 

Il televisore LG si presenta con un rapporto qualità-prezzo che potrà fare la felicità di tutti gli utenti desiderosi di provare il 4K senza dover spendere cifre esorbitanti. Non parliamo ovviamente del miglior modello in circolazione, ma le funzioni Smart ci sono così come il supporto per la risoluzione 3.840 x 2.160 pixel, quindi chi non è in cerca di prestazioni assolute non potrà proprio lamentarsi.

Il televisore presenta alcune funzioni che comunque contribuiscono a rendere l’immagine più nitida e fedele come il contrasto dinamico HDR. Grazie al collegamento a internet sarà possibile accedere a diversi servizi streaming tra i quali Netflix, Amazon Video e NOW TV. Gli utenti si sono detti abbastanza soddisfatti, anche se alcuni avrebbero gradito un audio più chiaro dato che spesso risulta ovattato.

Inoltre poteva essere fatto qualcosa in più a livello di design, dato che il televisore risulta molto ingombrante. Concludiamo la recensione presentando come sempre la nostra rassegna dei pro e contro, oltre al link del negozio dove poter acquistare il prodotto.

Pro
Prezzo:

Il prezzo davvero conveniente del prodotto lo rende molto allettante a tutti gli utenti che vogliono risparmiare, ma portare comunque a casa un televisore 4K con tutte le funzioni Smart.

Risoluzione:

Il televisore arriva a una risoluzione di 3.840 x 2.160 pixel, ideale anche per chi ama giocare ai videogiochi con le console di ultima generazione.

Contro
Audio:

La qualità audio non è il massimo, infatti sembra che il sonoro sia molto ovattato e quindi non renda particolarmente bene.

Design:

Il modello risulta molto ingombrante, specialmente nella parte posteriore che potrebbe creare qualche difficoltà nel caso lo si voglia posizionare vicino a un muro.

Acquista su Amazon.it (€575)

 

 

 

Samsung Serie 6 Mu6500 

 

Ecco un altro modello Samsung estremamente apprezzato dai consumatori per l’eccezionale rapporto qualità/prezzo al quale viene (in questo momento) proposto. È un modello da 55” con schermo curvo per dare un senso più realistico alla profondità, oltre che un tocco affascinante al salotto.

Per quanto riguarda l’accesso a Internet per attivare le funzioni smart, c’è la possibilità di farlo in Wi-Fi e di utilizzare i comandi vocali per i canali. In più il televisore riconosce automaticamente tutti i dispositivi connessi, visualizzandoli chiaramente in modo da poterli selezionare in un attimo.

Per quanto riguarda la qualità delle immagini, qui parliamo di un 4K UHD (cioè quattro volte superiore a un Full HD). Non solo, la presenza della tecnologia HDR e di altre tecnologie proprietarie Samsung come Auto Depth Enhancer e Active Crystal Colour migliorano ulteriormente dettaglio e resa cromatica delle immagini. 

Il nuovo Samsung Mu6500 ha stupito gli utenti che sono rimasti ampiamente soddisfatti dalle sue prestazioni. Ecco, in sintesi, i principali pro e contro.

Pro
Qualità/prezzo:

Si tratta di un modello che vanta attualmente un ottimo rapporto qualità/prezzo per essere un Samsung con schermo curvo da 55”.

4K:

Le immagini sono eccezionali grazie alla risoluzione 4K UHD ma grazie anche all’HDR e ad altre tecnologie proprietarie Samsung che ne migliorano ulteriormente la qualità.

Funzioni:

Da sottolineare la presenza dei comandi vocali per non scorrere a vuoto l’elenco dei canali e il riconoscimento automatico dei dispositivi connessi che vengono chiaramente visualizzati sullo schermo. Il TV è Wi-Fi.

Contro
HDR:

È un TV estremamente apprezzato dagli utenti che non hanno segnalato problemi particolari. Va detto che l’HDR (la tecnologia che migliora i singoli pixel) non è quello più avanzato e, cioè, l’HDR 10+.

Acquista su Amazon.it (€676,34)

 

 

 

LG 43LH590V 

 

Pur non essendo in cima al gradimento dei consumatori, lo smart tv LG merita attenzione perché si tratta di un modello molto grande da 43” che può essere acquistato a un prezzo interessante, come puoi verificare cliccando sul link in basso.

È un televisore in grado di soddisfare tutte le esigenze perché si tratta di un modello Full HD da 1920 x 1080 pixel, una risoluzione decisamente migliore di quella offerta da un tv HD Ready per nitidezza delle immagini e ricchezza di dettagli.

Il decoder digitale terrestre DVB-T2, quello più moderno, è già incluso e, quindi, non va acquistato a parte. È presente anche lo slot per inserire le smart card, per esempio quella tivùsat che dà accesso a numerosi canali italiani e internazionali e permette di migliorare la ricezione dei canali del digitale terrestre anche in zone poco coperte dal segnale. Scheda e modulo CAM non sono compresi.

Il televisore è anche certificato tivùon e, pertanto, sarà possibile accedere a diverse funzioni come, per esempio, la possibilità di rivedere film e programmi trasmessi nei giorni precedenti anche sulle piattaforme a pagamento come l’italiana Infinity.

Per quanto riguarda le connessioni, vanno ricordate le due porte HDMI e quella USB che rendono il tv ancora più versatile perché sarà possibile collegare praticamente tutti i dispositivi presenti in casa.

In particolare, va sottolineata la presenza del Wi-Fi integrato per potersi collegare a Internet senza cavi e avere più ordine in casa. Nello stesso tempo sarà possibile visualizzare sullo schermo i contenuti di smartphone e tablet, sempre in modalità wireless.

Rivediamo brevemente quali sono le caratteristiche che contraddistinguono lo smart tv LG.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Philips PUS6432

 

È davvero difficile trovare sul mercato uno Smart TV Ultra HD a questo prezzo e soprattutto con le qualità del modello Philips. Le performance sono garantite dal processore quad core che consente alle immagini di scorrere fluidamente sullo schermo quando si guarda una partita, un film o si gioca con un videogame. In quest’ultimo caso si potrà godere del massimo dettaglio collegando la propria console di ultimissima generazione al televisore, immergendosi completamente nei propri titoli preferiti.

Grazie a High Dynamic Range Plus e alla tecnologia Ambilight si potrà contare su colori vivi e autentici, inoltre le funzioni Smart saranno supportate dal sistema operativo Android integrato. In questo modo sarà possibile accedere a tutti i servizi di TV in streaming come Netflix e vedere le proprie serie preferite.

Le dimensioni del televisore lo rendono consigliabile solo a chi dispone di un salotto o di una stanza molto spaziosa. In conclusione possiamo dire che si tratta di un modello davvero appetibile, del quale andiamo a riassumere i lati positivi e negativi qui di seguito.

Pro
Performance:

Il processore quad core garantisce il massimo delle performance in Ultra HD sia nella visione di film o partite sia per i videogiochi.

Colori:

Le funzioni di High Dynamic Range Plus e Ambilight donano contrasto autentico e luminosità ottimale alle immagini in ogni situazione.

Smart:

Il sistema operativo Android integrato permette di accedere facilmente a tutte le funzioni Smart del televisore, in modo da potersi abbonare a TV in streaming come Netflix e TimVision.

Prezzo:

Il rapporto qualità-prezzo del prodotto lo rende molto allettante anche a chi non ha un gran budget a disposizione.

Contro
Dimensioni:

Non è proprio il televisore più compatto sul mercato, infatti prima di comprarlo consigliamo di assicurarsi di avere lo spazio necessario per poterlo posizionare senza ingombrare.

Acquista su Amazon.it (€628,95)

 

 

 

Come utilizzare una smart TV

 

La smart TV è una nuova versione di intrattenimento casalingo, visto che permette anche di collegarsi a internet, oltre che di seguire i nostri canali preferiti. L’esperienza multimediale si riempie di contenuti e consente di vedere davvero tutto ciò che desideriamo in tempo reale. Sembra tutto possibile con questi televisori: guardare film on-demand, video online ma anche le fotografie scattate con il cellulare o ascoltare i brani preferiti. Il tutto meglio se su grande schermo, perché, potendo, sarebbe meglio scegliere televisori dalle dimensioni notevoli, che regalano l’esperienza di avere un piccolo cinema a casa propria.

 

 

Puntate sulla qualità visiva

Le smart TV si differenziano in molti particolari e le dimensioni sono sicuramente una componente importante nella scelta. Secondo il tipo di utilizzo e la collocazione, è quindi possibile optare per schermi molto grandi da mettere in salotto, o più piccoli per la camera da letto. Oltre alle dimensioni, per assicurare una buona visione è importante valutare la tecnologia del pannello, ovvero se la televisione è al plasma, LCD, LED, OLED oppure con schermo ricurvo, l’ultima innovazione del settore.

Ognuna di queste tecnologie gode di vantaggi e svantaggi ma i più utilizzati sono gli LCD e LED, con l’utilizzo delle lampade a fluorescenza per i primi, mentre per i secondi ci sono le luci a basso consumo. Gli OLED sono quelli che consumano ancora meno dei LED, perché non utilizzano una luce esterna per illuminare gli schermi. Il display curvo è tra le ultime innovazioni, ma i modelli che ne sono dotati regalano le migliori prestazioni solo se di grandi dimensioni, quindi intorno ai 50 pollici, e collocati a una certa distanza dal divano.

 

La risoluzione delle immagini è fondamentale

La qualità visiva è legata anche a un altro fattore, ovvero la risoluzione dell’immagine. Questa componente è legata alla tecnologia interna dello schermo e si riferisce alla dicitura HD che in inglese significa “alta definizione”. Sul mercato si trovano tre principali categorie: HD Ready, Full HD e 4K. Dalla prima, la risoluzione aumenta in maniera crescente, e ovviamente le televisioni 4K sono quelle che assicurano una qualità migliore delle immagini. Anche i televisori Full HD permettono una visione nitida, e sono tra i più venduti grazie al loro rapporto qualità/prezzo spesso favorevole.

 

Cosa significa HDR?

Le smart TV più tecnologiche sono spesso ricche di funzioni ed elementi studiati per massimizzare l’esperienza multimediale. Se la vostra televisione riporta la dicitura HDR significa che è in grado di riprodurre i colori e le sfumature in maniera realistica e nitida. Per questa ragione si tratta di modelli spesso molto costosi e riservati a coloro che cercano un prodotto di fascia alta.

 

 

La connessione wi-fi non è garantita

Per poter fare un uso davvero versatile del televisore, senza dover usare il cavo ethernet per andare sul web, potete optare per i modelli capaci di connettersi anche senza fili, ovvero wireless. Quindi una smart TV non ha necessariamente la connessione wi-fi, ma valutate con attenzione questo dettaglio se avete intenzione di collocarla lontano dal router.

 

Quale sistema operativo?

Le case produttrici hanno quindi deciso di “animare” i loro televisori installando al loro interno diversi sistemi operativi, al fine di consentire una visione multimediale più soddisfacente e versatile. Quindi, Sony, Panasonic e Samsung, per esempio utilizzano sistemi operativi diversi, ognuno dei quali ha pregi e difetti. Quindi, cercate di valutare questo particolare e di fare qualche ricerca sulla facilità di utilizzo di ognuno di loro, sapendo che optando per un modello con OS Android sarete facilitati nel dialogo tra il Tv e lo smartphone, qualora ne abbiate uno con il sistema realizzato da Google.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Samsung UE32K5500AK

 

La presenza del decoder digitale terrestre compatibile col moderno standard DVB-T2 che non deve mai mancare negli smart tv più recenti è uno dei vantaggi offerti da questo Samsung.

Un altro è la risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel che assicura immagini particolarmente nitide e ricche di dettagli, l’ideale per chi vuole guardare programmi tv, contenuti Internet e videogiochi con grandissima qualità.

È un tv che supporta la connettività Wi-Fi e, quindi, consente lo streaming dai propri dispositivi mobili come smartphone e tablet e di visualizzarne i contenuti sullo schermo grande senza usare fastidiosi fili. Lo stesso dicasi per il collegamento a Internet che può fare a meno del cavo Ethernet.

Particolarmente ricco il parco connessione che prevede ben tre porte HDMI per collegare vari dispositivi contemporaneamente, due porte USB per connettere, per esempio, un hard disk esterno e registrare un programma o riprodurre i contenuti presenti, e lo slot Common Interface Plus (CI+) per inserire la CAM e leggere le schede della pay tv digitale terrestre.

Una caratteristica sottolineata da molti utenti è l’audio al di sopra delle aspettative. Anche la velocità nella ricerca dei canali e nella navigazione sono stati tra gli elementi maggiormente apprezzati.

Ecco una breve scheda riepilogativa dei vantaggi e di un piccolo svantaggio riscontrati nello smart tv Samsung.

button-IT-2

 

 

 

Changhong LED40D3000ISX

 

Il prezzo imbattibile di questo smart tv da 40” è, probabilmente, il suo principale vantaggio e il motivo che ne ha determinato il gradimento da parte dei consumatori e il successo di vendite.

Nonostante il costo ultra competitivo, si tratta di un modello molto completo. Non manca il decoder DVB-T2 già integrato, quello più moderno che sta sostituendo il DVB-T. Un altro punto di forza è la risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel, quattro volte maggiore di un televisore HD Ready: le immagini saranno, quindi, estremamente nitide, i colori brillanti e i dettagli più ricchi.

Il tv supporta la connettività Wi-Fi, questo significa che per collegarsi alla rete non sarà necessario ricorrere al cavo Ethernet. Allo stesso modo, sarà possibile visualizzare sullo schermo i contenuti presenti su PC o dispositivi mobili come smartphone e tablet in modalità wireless. Come fanno notare molti utenti, la connessione è buona, rapida e stabile.

Per quanto riguarda le connessioni presenti, va sottolineata la presenza di due porte USB alle quali collegare un hard disk esterno o una pen drive per usufruire dei contenuti archiviati. Sono disponibili anche due porte HDMI alle quali connettere, per esempio, la console giochi e godersi i videogiochi con la qualità del Full HD.

A differenza di altri smart tv, è presente anche lo slot Ci+ che rende questo modello versatile perché consente di leggere anche le smart card del digitale terrestre dopo aver inserito il modulo CAM.

Rivediamo adesso, in sintesi, i principali vantaggi e svantaggi dello smart tv Changhong che ha riscosso notevole successo presso i consumatori. Ecco perché.

button-IT-2

 

 

 

LG 32LF580V

 

4.LG 32LF580VSe per esigenze di spazio avete la necessità di “ridurre” i pollici del televisore che state pensando di acquistare, il nostro consiglio è quello di dare un’occhiata a questo modello di LG, con pannello Full HD da 32 pollici e funzioni smart.

Proprio queste ultime sono il fiore all’occhiello del Tv dell’azienda sudcoreana, in particolare grazie alla compatibilità con numerose applicazioni per la fruizione di contenuti on-demand o in streaming. La funzione Smart Share consente poi di visualizzare sul televisore i contenuti archiviati su qualunque tipo di dispositivo: dalla chiavetta Usb al tablet, dallo smartphone all’hard disc esterno. Una bella comodità visto che sempre più spesso abbiamo file audio e video archiviati su un numero crescente di apparecchi.

La componente smart si declina anche nel telecomando, che è stato completamente riprogettato per includere uno stick che controlla un puntatore sulla falsariga di quello del computer, così da interagire con menù e pagine Web in modo più intuitivo e veloce. Con la funzione Time Machine, infine, è possibile registrare un programma e guardarlo in un secondo momento o metterlo in pausa in diretta.

Il marchio LG è uno dei più noti nel campo delle tv. Completata la guida, ti proponiamo adesso i pro e i contro segnalati dagli utenti e il link dove acquistare il prodotto.

 

Pro

Video: L’aspetto maggiormente apprezzato dagli utenti che hanno provato e acquistato il tv della LG è certamente la qualità video, decisamente eccellente, in riferimento agli altri prodotti della stessa categoria.

Audio: Anche la qualità dell’output sonoro ha lasciato positivamente soddisfatti tutti gli acquirenti. Suono pulito, dolce, gradevole, senza distorsioni nemmeno nelle condizioni più difficili, quali per esempio volume elevato.

Design: L’aspetto di questa tv è molto gradevole, tanto nel colore quanto nelle linee. È un dispositivo che ben si sposa con qualsiasi tipo di arredamento, dai più classici ai più moderni.

 

Contro

Poco intuitivo: Tutti i prodotti di ultima generazione si basano sull’intuitività di settaggi e impostazioni: tuttavia alcuni utenti hanno lamentato una modalità di intervento forse un po’ troppo arzigogolata.

 

 

Haier LE32K5000T

 

1.Haier LE32K5000TIl terzo posto della nostra classifica va a questo modello da 32 pollici, una vera postazione per trasformare in sala cinematografica qualsiasi stanza della casa.

Haier è una ditta cinese che si sta affermando nel settore dell’elettronica di consumo e la produzione di elettrodomestici per uso domestico. Anche la gamma di televisori a schermo ultrapiatto offre una serie di sorprese e vantaggi, tanto per il prezzo ragionevole come per la qualità della visione offerta.

Come tutte le smart-tv, anche questa è predisposta per dialogare direttamente con il web, per permettere la navigazione e fruizione dei contenuti on line, oltre ad accedere alla memoria dei dispositivi connessi alla rete domestica.

Funziona sfruttando la tecnologia LED che conferisce particolare luminosità e definizione all’immagine così da godere di una buona qualità del video.

Molto ricca la dotazione di porte per collegare per esempio le unità di memoria esterne, come per esempio i due gli ingressi USB ad alta velocità o le tre porte HDMI.

Tutte le marche per tv hanno una storia importante alle loro spalle. Nel corso della guida abbiamo ripercorso i tratti salienti del marchio cinese: adesso, giunti a questo punto, ti proponiamo un breve riepilogo di quanto detto in termini di pro e contro, lasciando la scena alle recensioni degli utenti. Alla fine eccoti anche il link dove acquistare la tv.

 

Pro

Rapporto qualità e prezzo: Tra tutte le smart tv con le stesse prestazioni e funzionalità è tra i più economici sul mercato, nonostante si tratti in ogni caso di un dispositivo con nuova tecnologia.

Connessione: Gli utenti hanno molto apprezzato nei loro pareri la qualità ma soprattutto i tempi di risposta della tv alla connessione internet e al flusso dati audio e video, specialmente nell’uso in modalità cinema dello schermo Haier.

 

Contro

Applicazioni: Rispetto ad altre smart tv della stessa categoria e fascia di prezzo, gli utenti hanno lamentato il fatto che il prodotto della Haier supporta e dispone di un numero decisamente inferiore di applicazioni, molte delle quali molto richieste e utili.

 

 

LG 32LF5800

 

7.LG 32LF5800Il televisore LG ha numerose funzionalità in grado di migliorare e rendere l’esperienza visiva più coinvolgente. La qualità Full HD e la risoluzione a 1080p assicurano immagini definite e colori naturali, mentre la tecnologia HDMI supportata permette di mantenere un’elevata qualità anche quando si collegano dispositivi esterni.

Trattandosi, inoltre, di uno smart tv, le funzioni a disposizione sono numerose; tra queste, la possibilità di rivedere i programmi e di noleggiare o acquistare film.

Il Wi-Fi integrato è un altro vantaggio di cui l’utente può usufruire perché, proprio come uno smartphone, permette di collegare il tv alla rete in modalità wireless e quindi senza l’ingombro e il fastidio dei fili.

Le porte USB presenti permettono di collegare la pen drive e accedere ai contenuti presenti.

Particolarmente comoda risulta, infine, la funzione “time machine” che consente di registrare, mettere in pausa e rivedere un programma in diretta.

Rileggiamo quali sono in breve le caratteristiche principali dello smart tv LG.

 

Pro

Qualità immagini: La risoluzione a 1080p e la qualità Full HD garantiscono immagini nitide, ben definite e colori naturali per un’esperienza visiva sempre di alto livello, anche quando si collegano dispositivi esterni grazie alla tecnologia HDMI supportata.

Completo: Le funzionalità a disposizione su uno smart tv come quello LG sono diverse, per esempio, la possibilità di rivedere i programmi o di acquistare film. Le tre porte USB permettono di collegare le pen drive e accedere ai propri contenuti preferiti.

Wi-Fi: Il Wi-Fi integrato consente la connessione del tv LG a Internet in modalità wireless e quindi senza l’ingombro di fastidiosi cavi.

Time Machine: Si tratta di una funzione molto utile perché permette all’utente di mettere in pausa, registrare e rivedere i programmi in diretta.

 

Contro

Audio: La qualità dell’audio non sembra paragonabile a quello video.

 

 

Samsung UE48J6202 

 

8.Samsung UE48J6202Samsung è una garanzia in fatto di prodotti tecnologici di ultima generazione e il suo tv da 48 pollici non fa eccezioni. Colpisce la qualità delle immagini che risulta molto elevata grazie alla tecnologia utilizzata, in particolare la Picture Quality Index che consente di riprodurre anche le scene più veloci con grande precisione, l’ideale per goderti al meglio i film d’azione o gli eventi sportivi. Il Wide Color Enhancer consente invece di avere una migliore qualità dei colori assicurando neri più scuri e bianchi più puri.

Se aggiungiamo la tecnologia Full HD e la risoluzione di 1920 x 1080 pixel, si comprende quanto elevata e coinvolgente possa essere l’esperienza visiva per l’utente.

Nonostante i sofisticati standard utilizzati, il tv Samsung è facile da usare grazie all’interfaccia semplificata e divertente da esplorare che permette di ordinare i contenuti più visitati e di memorizzare la cronologia, accelerando notevolmente le operazioni di ricerca.

L’ingresso USB e il Wi-Fi integrato lo rendono, infine, completo e versatile perché è possibile accedere ai contenuti archiviati sui supporti presenti in casa e anche a Internet senza l’ingombro dei fili.

Come hai visto, il tv 48” Samsung offre all’utente numerosi vantaggi. Rivediamo in breve quali sono.

 

Pro

Tecnologia: Il Samsung è un televisore all’avanguardia. Utilizza la tecnologia PQI per riprodurre con estrema precisione anche le scene più veloci, e il sistema Wide Color Enhancer che garantisce colori più vividi.

Qualità immagini: La qualità delle immagini è assicurata anche dallo standard Full HD che, insieme alla risoluzione di 1920 x 1080 pixel, permette un’esperienza visiva sempre di grande livello.

Facile da usare: Pur essendo un televisore tecnologicamente sofisticato, il Samsung è facile da usare grazie all’interfaccia che è stata semplificata e che risulta facile e veloce da esplorare.

Completo: Tra le tante funzionalità del tv Samsung ricordiamo il Wi-Fi integrato che permette di accedere a Internet in modalità wireless e la possibilità di connettere un dispositivo USB per vedere foto, video o ascoltare la tua musica preferita.

 

Contro

Staffa: Nella confezione non è inclusa la staffa per il montaggio a parete che quindi va acquistata a parte.

 

 

Samsung UE48H6200AW

 

1.Samsung UE48H6200AWQuando si pensa a un televisore non si possono escludere dalla comparazione le offerte relative ai modelli di Samsung. Se vi state chiedendo come scegliere un buon Tv dell’azienda coreana vi suggeriamo di valutarne estetica e risoluzione, oltre alla possibilità di sfruttarne le funzioni smart. Lo schermo che occupa la prima posizione della nostra classifica dei migliori smart Tv del 2018 soddisfa tutte queste richieste, in virtù di una risoluzione Full HD, di una diagonale di 48 pollici e della possibilità di installare decine di applicazioni da scaricare da uno store dedicato.

Il televisore è dotato di modulo Wi-Fi per collegarlo alla rete Internet e utilizzarlo sia per navigare sul Web sia per scaricare le app e sfruttarne le funzionalità online. Grazie a Miracast, inoltre, è possibile far dialogare facilmente il Tv della casa coreana con gli smartphone e i tablet Android compatibili con questa tecnologia, in modo da poter visualizzare il display del dispositivo mobile sul televisore (mirroring).

Stilisticamente gradevole, ha uno spessore e una cornice estremamente ridotti e una qualità dell’immagine impeccabile, soprattutto visualizzando contenuti a 1080p.

 

 

Toshiba 40L5435DG

 

2.Toshiba 40L5435DGSe la vostra esigenza è quella di acquistare un televisore con una diagonale media, tra i migliori smart Tv da 40 pollici si segnala questo modello di Toshiba. Oltre alle caratteristiche standard per questa tipologia di prodotto, dalla risoluzione Full HD al modulo Wi-Fi integrato per collegarlo velocemente alla rete Internet domestica, il televisore dell’azienda giapponese è compatibile con la visione di film in 3D ed è quindi venduto con due occhiali di tipo attivo.

Dotato di tre porte Hdmi e una Usb, consente di collegare contemporaneamente più dispositivi, come il decoder e la console di gioco, nonché una chiavetta per la visualizzazione i contenuti (come foto, film e musica) archiviati. Ha anche tecnologia Dlna per agevolare il dialogo con smartphone e tablet.

Realizzato con materiali di qualità, si caratterizza per la cornice ridotta e l’alternanza cromatica di nero e argento. Il prezzo di vendita è quello di un modello di fascia media ma il televisore Toshiba, secondo noi, ha ben poco da invidiare a dispositivi con le stesse caratteristiche tecniche ma più cari.

 

 

Philips 50PUK6809

 

3.Philip 50PUK6809Il vostro televisore ideale non è mai grande abbastanza? La vostra voglia di cinema si sposa con una diagonale dello schermo di stile… cinematografico? Allora il modello di Philips che occupa il terzo gradino del podio della nostra classifica dei migliori smart Tv venduti online fa al caso vostro. Ha infatti un pannello da ben 50 pollici ma soprattutto una risoluzione 4K, ovvero lo standard che, negli anni a venire, prenderà il posto del Full HD.

A completare il quadro delle caratteristiche tecniche ci sono la frequenza di 400 Hz nonché la compatibilità 3D per la visione di contenuti in tre dimensioni grazie alla coppia di occhiali attivi inclusi in confezione. L’ampia diagonale assicura un eccellente comfort di visione anche delle pagine Internet, grazie all’integrazione di un browser e soprattutto alla presenza di un modulo Wi-Fi.

Il prezzo di vendita del 50 pollici di Philips non è certo low cost ma considerando il costo medio dei modelli con risoluzione 4K è, a nostro giudizio, molto interessante. Certo al momento i contenuti che supportano i 2160p sono pochissimi ma nei prossimi mesi non tarderanno ad arrivare e su un televisore di questo tipo saranno una vera gioia per gli occhi.

 

 

Hisense LTDN40K220WCEU

 

5.Hisense LTDN40K220WCEUA chiudere la nostra classifica sui migliori smart Tv che abbiamo messo a confronto così da aiutarvi nella scelta di quale comprare, c’è questo modello di Hisense con display in alta definizione a 1080p e 40 pollici di dimensione.

Il televisore dell’azienda cinese, famosa nel nostro Paese soprattutto per elettrodomestici come frigoriferi e lavatrici, punta sulla piena compatibilità con tutti i protocolli di condivisione e dialogo con i dispositivi mobili. Grazie a Wi-Fi Direct, Dlna, Miracast e Mhl non sarà un problema visualizzare sul Tv il display e i contenuti archiviati sullo smartphone o sul tablet. Sempre in quest’ottica va vista la presenza di ben tre porte Usb e quattro Hdmi, scelta che amplia notevolmente il numero di apparecchi che potrete collegare.

Il modello di Hisense non dispone del supporto per i contenuti 3D ma per il resto si propone come un televisore completo e in grado di soddisfare le esigenze di visione di chi, oltre alla qualità dell’immagine, guarda anche alla spesa da sostenere. Il prezzo di vendita è infatti quello di un modello da 40 pollici di fascia media.

 

AKAI AKTV3225CRV

 

Lo smart tv Akai si caratterizza per l’ottimo prezzo di vendita come puoi verificare cliccando sul link in basso. Come tutti i modelli più recenti, è dotato del nuovo standard DVB-T2, il digitale terrestre di ultima generazione che presto sostituirà quello più diffuso adesso, il DVB-T.

Si tratta di un modello con display curvo da 32”. Questi monitor consentono di avere una migliore percezione della profondità, assicurando una visione più immersiva, per esempio quando si sta guardando un film o quando si gioca alla PlayStation, un’esperienza ritenuta molto coinvolgente dalla maggior parte degli utenti.

La risoluzione è HD Ready, pari a 1366 x 768 pixel, inferiore a un Full HD (1920 x 1080) o ai più recenti formati UltraHD e 4K che arrivano a 3840 x 2160 pixel ma hanno un costo decisamente superiore.

Il collegamento a Internet e ai propri dispositivi mobili quali smartphone e tablet avviene tramite Wi-Fi – o via cavo se si desidera – per apprezzare contenuti multimediali, per esempio su YouTube, scaricare diverse applicazioni e tanto altro.

Tra le connessioni da ricordare, sono presenti tre porte HDMI e una USB per collegare, tra gli altri, set-top box, console giochi, pen drive e hard disk esterni per registrare o riprodurre contenuti archiviati.

Riepiloghiamo le caratteristiche principali che ci hanno portato a inserire questo smart tv AKAI ai primi posti della nostra classifica.

button-IT-2

 

 

 

Samsung UE32J5200AK 

 

9.Samsung UE32J5200AKCome si capisce scorrendo la nostra guida, Samsung non può mancare in una classifica sui migliori smart tv. La multinazionale sudcoreana si conferma azienda leader nel settore e anche questo modello è molto apprezzato da numerosi consumatori. Ciò dipende, in primo luogo, dallo straordinario rapporto qualità/prezzo che consente all’utente di avere un prodotto dalle notevoli prestazioni a un costo accessibile.

Siamo in presenza di un televisore piccolo da 32 pollici. Per il resto, sono molte le caratteristiche in comune con gli altri Samsung: la risoluzione di 1920 x 1080 pixel e lo standard Full HD che hanno il vantaggio di offrire immagini sempre di grande qualità; il Wi-Fi integrato che permette di collegarsi alla rete in modalità wireless e, quindi, senza dover ricorrere ai cavi; la porta USB per accedere ai contenuti archiviati su supporti come le pen drive.

Un’ultima caratteristica che farà piacere agli utenti meno esperti è la grande facilità con cui il televisore Samsung può essere configurato e utilizzato.

Ecco quali sono in breve i punti di forza e di debolezza dello smart tv Samsung.

button-IT-2

 

 

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Il miglior PC all in one

Saldatrici inverter

Piastra per capelli a vapore

Fasce porta bebè

Amplificatore wifi

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (70 votes, average: 4.89 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.