Il miglior TV Samsung 55 pollici 4K

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

 

TV 4k – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Samsung non ha certo bisogno di presentazioni: è leader nel campo dell’elettronica a livello internazionale. In questa guida parliamo dei TV 4K, o Ultra HD o UHD: si tratta della risoluzione massima attualmente disponibile sul mercato. Ha otto milioni di pixel, una quantità quattro volte superiore al Full HD. Per apprezzare tutta la qualità delle immagini bisogna dotarsi di un televisore con uno schermo grande, infatti non vengono prodotti TV 4K di piccole dimensioni: 55 pollici è un’ottima soluzione e già si trovano offerte da non perdere sul mercato per rapporto qualità/prezzo, come queste che vi consigliamo: Samsung UE55KS7000UXZT ha lo slot per le schede delle TV a pagamento, il moderno decoder DVB-T2, quattro porte HDMI e tre USB. Ottima l’offerta per il Samsung UE55NU7172 di qualità impeccabile ma proposto a un prezzo molto interessante per essere un televisore 4K da 55 pollici.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori TV Samsung 55 pollici 4K del 2018?

 

Il televisore è da sempre l’elettrodomestico che più si cambia per stare al passo con i tempi, il compagno di tutti i giorni che ci consente di rilassarci guardando un bel film o la partita della squadra del cuore. La tecnologia nei TV negli ultimi anni ha fatto passi da giganti. Con le nostre “dritte” ti spieghiamo come scegliere il miglior TV Samsung 55 pollici 4K del 2018 per le tue esigenze.

Quando ti appresti ad acquistare un nuovo televisore, sono due le caratteristiche che devi tenere presente e che possono determinare la tua scelta in modo da soddisfare al meglio possibile le tue esigenze. La prima è la dimensione dello schermo che viene misurata in pollici.

Più pollici avrà il TV più ampio sarà lo schermo dove si potranno vedere film, programmi, partite e spettacoli.

Ad ogni modo, più il TV sarà grande, più spazio dovrai mettere in conto per collocarlo. Quindi, prima di procedere all’acquisto, è bene che consulti le misure del modello che hai scelto per capire se potrà stare comodamente nello spazio dove hai deciso di posizionarlo. Altra caratteristica molto importante è la risoluzione massima che il TV può raggiungere.

Ad oggi i migliori TV arrivano a quella che viene chiamata 4K, anche se, per poter godere appieno dei fantastici dettagli che tale risoluzione regala, al momento è possibile solo guardare un film tramite un lettore Blu-ray UHD e relativo disco con tali caratteristiche o da siti di streaming quali YouTube e Netflix. A dire il vero, alcune emittenti stanno sperimentando la visione di programmi in 4K e molto presto questo standard sarà offerto sempre di più dalla maggior parte delle TV nostrane, soprattutto quelle a pagamento.

La nostra guida ti aiuterà a scoprire quali sono i TV Samsung da 55 pollici 4K più apprezzati sul mercato. La casa coreana è da sempre una delle più in voga quando si tratta di televisori di ultima generazione e anche in questo caso mette a listino tre modelli tra cui potresti trovare quello che fa al caso tuo.

 

Prodotti raccomandati

 

Samsung UE55KS7000UXZT

 

Questo è il modello “top” dei tre proposti e può contare su tutto quello che la tecnologia più evoluta in questo campo può offrire. Integra innanzitutto un decoder DVB-T2, che dal 1 gennaio 2018 è diventato obbligatorio su tutti i TV in commercio, anche se alcuni, costruiti antecedentemente a questa data, non lo propongono.

La tecnologia LED del pannello offre neri molto realistici, secondo le recensioni dei clienti che hanno acquistato questo televisore. Si può appendere al muro oppure posizionarlo su un mobile con il suo supporto integrato dal design moderno e che ben si sposa con arredamenti hi-tech. Grazie alla tecnologia HDCP 2.2 potrai collegare anche una PS4 Pro e goderti i giochi in 4K che la console di Sony offre.

Smart TV, con la connessione Wi-Fi integrata potrai anche navigare in Internet grazie al browser integrato e magari vederti un bel film in streaming. Qualche problema è stato riscontrato dagli utenti a livello di suono, magari puoi pensare di abbinargli una soundbar per esaltare l’audio quando vedi film d’azione.

Rivediamo adesso brevemente quali sono le caratteristiche principali del nuovo TV 4K Samsung, un modello estremamente apprezzato dai consumatori. Ecco perché.

Pro
Qualità/prezzo:

Per essere un TV da 55” 4K dal design eccellente viene proposto a un prezzo molto interessante. È presente anche il decoder DVB-T2 e la classe di efficienza energetica è A+.

Connessioni:

Il TV ha ben quattro porte HDMI e tre USB per cui sarà possibile collegare praticamente tutti i dispositivi presenti in casa. Non manca neanche lo slot per smart card.

Smart:

Naturalmente stiamo parlando di uno smart TV che consente di accedere alle piattaforme online e di sfruttare le tante applicazioni disponibili in rete.

Wi-Fi:

Il collegamento a Internet può avvenire sia via cavo sia in modalità wireless grazie al modulo Wi-Fi integrato.

Contro
Audio:

L’audio non è il massimo, come spesso accade con i TV più recenti molto sottili che, date le dimensioni ridotte, sacrificano la qualità degli speaker.

Acquista su Amazon.it (€808,41)

 

 

 

Samsung UE55NU7172

 

Una smart TV in grande stile, quello che ci si aspetta dai prodotti Samsung che puntano alla migliore tecnologia in circolazione.

La qualità della risoluzione, lo standard 4K, è reso al meglio del suo potenziale per via di una buona progettazione e buona componentistica interna.

Sfrutta la tecnologia Picture Quality Index per una resa impeccabile delle immagini in movimento. Il punto forte è il processore Quad Core incorporato che consente di supportare al meglio tutte le funzioni cui si può avere accesso tramite questo potente televisore.

Sfrutta la tecnologia Led per la visualizzazione a schermo, quindi le immagini sono luminose e i dettagli rappresentati con accuratezza e precisione.

Come ci si aspetta da una buona Smart TV l’aspetto della connettività è ben curato. Si collega alla rete domestica e usa Ethernet come ponte. È presente un buon numero di porte, dalle classiche USB 2.0, ce ne sono due, passando per le HDMI per la connessione dei diversi dispositivi.

Lo standard 16:9 lo rende perfetto per gustarsi comodamente da casa i film e le serie TV così come sono stati pensati dal regista. Ma anche per il gioco, l’informazione e lo svago il televisore Samsung si presta bene a svolgere il proprio dovere.

Pro
Tecnologia d’avanguardia:

Nei dettagli si vede la qualità di un prodotto. Questo televisore dispone delle innovazioni tecnologiche necessarie per offrire un’immagine sempre alla migliore risoluzione anche in movimento e ricca di dettagli.

Display LED:

La luminosità dello schermo è notevole, ma questo non deve far pensare a consumi eccessivi dato che il televisore appartiene ai dispositivi a risparmio energetico.

Buona connettività:

Numerose porte e sistemi di connettività per utilizzare il televisore in sincronia con tutti i dispositivi da cui attingere dati e funzioni extra.

Contro
Schermo piatto:

Ad alcuni piace ricurvo, qui lo schermo è rigorosamente piatto. Ma la qualità della visuale non ne risente troppo agli angoli.

Acquista su Amazon.it (€499,99)

 

 

 

Samsung UE55KS9000TXZT

 

La prima caratteristica tecnica che salta all’occhio di questo TV è lo schermo “curvo” da 55 pollici. Alcuni utenti lamentano un problema di effetto clouding, spesso presente nei TV LED con schermi ampi che in pratica si manifesta con delle macchie grigie o nere sullo schermo che rendono la visione dei programmi non perfetta.

Attenzione quindi quando accendi il TV, se trovi questi difetti contatta subito l’assistenza clienti Samsung. L’estetica di questo TV ha colpito chi l’ha acquistato, mettendo in risalto la cornice estremamente sottile. Sono presenti addirittura quattro porte HDMI e tre USB per collegare tutti i dispositivi che vuoi.

L’audio è un altro degli aspetti che gli utenti hanno gradito, sottolineando l’ottimo suono dei toni bassi, spesso tallone d’Achille della maggior parte dei TV odierni.  

Ecco un altro TV Samsung 4K da 55 pollici con un prezzo competitivo che merita un’occhiata, almeno stando ai pareri della maggior parte degli utenti.

Pro
Schermo curvo:

Gli schermi curvi come questo non solo esprimono grande modernità ma sono in grado di migliorare il senso della profondità e la visione da diverse angolazioni.

Processore SUHD:

Si tratta di un innovativo processore capace di aumentare significativamente la qualità delle immagini qualora il contenuto nativo non sia 4K.

Versatile:

Anche qui il consumatore può contare su un ricco parco connessioni costituito da quattro porte HDMI e tre USB. Non manca il modulo Wi-Fi per collegarsi a Internet senza fili. HDR 1000.

Contro
Clouding:

Evidentemente non tutti i modelli sono esenti da difetti perché alcuni presentano un evidente effetto clouding, cioè imperfezioni luminose dello schermo, generalmente negli angoli.

Acquista su Amazon.it (€1781,84)

 

 

 

Come utilizzare un TV Samsung 55 pollici 4k

 

Un salotto non è tale senza un bel TV Samsung 55 pollici 4k. Eh sì perché la televisione deve essere grande e con una definizione non alta ma altissima. Queste sono le condizioni minime per godere al meglio di una bella partita mentre si sta comodamente sul divano con in mano qualcosa di fresco da bere e qualcosa da sgranocchiare. E pazienza se a rimetterci è la linea perché bisognerà pur godersi la vita. Allora, amanti del divano e delle giornate passate davanti al televisore, leggete attentamente quanto segue.

 

 

Sintonizzare i canali

Avete tolto dalla confezione il vostro nuovo TV 4k. Siete ansiosi di provarlo, allora eseguite immediatamente i vari collegamenti: corrente elettrica, cavo dell’antenna, decoder satellitare e quant’altro. Fatto ciò accendete e noterete l’impossibilità di vedere i canali. Ovvio, c’è da fare la sintonizzazione.

Andate nelle impostazioni e, per non complicarvi la vita, scegliete la modalità automatica. In meno di un minuto dovreste avere disponibile tutta la lista dei canali, sempre a patto che l’antenna esterna sia ben posizionata.

 

Il setup delle immagini

La buona notizia è che i moderni televisori come il Samsung 55 pollici 4K sono dotati di una serie di set up preimpostati adatti a diverse situazioni come lo sport, il cinema e i videogiochi.

Potete eseguire la calibrazione manualmente ma, che ci crediate o no, questo è un lavoro da esperti, bisogna, infatti, tener conto della luminosità della stanza e questo andrebbe fatto con strumenti che sono solo in possesso dei professionisti. Poi nulla vi vieta di avventurarvi e modificare i vari parametri ma i risultati non sono garantiti.

 

Questione audio

Vogliamo trattare la questione dall’audio perché troppo spesso è il tallone d’Achille di tanti modelli. Avete acceso il televisore e sondato il pulsante del telecomando relativo al volume. L’indicatore è su 60 ma voi sentite il volume basso. Il dubbio che possiate essere diventati sordi vi assale. Non preoccupatevi, la colpa non è vostra ma del televisore… almeno questa è la cosa più probabile.

Che fare? Potete collegare una soundbar ma che sia di buon livello altrimenti c’è il rischio che l’audio continui a essere pessimo e voi avrete buttato altri soldi.

 

 

Scelta dei contenuti

Sborsare una bella cifra per un televisore 4k non ha molto senso se poi vi limitate a guardare i programmi di Rai e Mediaset. L’elevata risoluzione va “alimentata” da contenuti adeguati e questi sono di varia natura. Ci sono i Blu-ray 4k – ma dovrete acquistare un lettore compatibile – oppure ci sono le trasmissioni di Sky e Netflix.

Nel primo caso dovrete però acquistare un decoder compatibile (il nuovo Sky Q), nel secondo sottoscrivere un abbonamento più costoso. Insomma, in ogni caso l’acquisto di un TV 4k si porta dietro una serie di altre spese.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Samsung UE55KU6072U

 

Il modello più a basso costo dei tre presi in esame che però viene definito da molti il migliore per rapporto qualità/prezzo. Se sei abbonato a Netflix potrai vederti i programmi in 4K direttamente dall’app installata (è uno “smart TV) collegando il TV alla rete di casa via connessione Wi-Fi di cui dispone.

Molto bene l’audio e la mancanza di riflessi anche con luce diretta sullo schermo. Essendo un prodotto destinato in origine al mercato est-europeo, quando farai la sintonizzazione automatica dei canali ricorda di selezionare “Polonia” come Paese di origine, per poter avere tutti i canali in italiano nell’ordine consueto.

Piccolo difetto, che comunque non è da sottovalutare: manca la common interface compatibile per poter inserire la scheda delle TV a pagamento.

Nella nostra guida al miglior TV Samsung 55 pollici 4K non poteva mancare questo modello. Scopri dove acquistare il TV a un prezzo eccezionale cliccando sul link suggerito.

Pro
Prezzi bassi:

Se sei in cerca del massimo risparmio dovresti proprio dare un’occhiata a questo modello. Il prezzo è decisamente conveniente e la qualità rimane Samsung.

Completo:

Pur costando circa la metà degli altri modelli simili Samsung, si tratta di un TV completo perché è smart, e quindi consente la navigazione in Internet su YouTube, Netflix e tra le varie applicazioni. Non solo, la connessione alla rete può avvenire anche in Wi-Fi: un cavo in meno da avere in casa.

Connessioni:

Tre porte HDMI e due USB dovrebbero essere ampiamente sufficienti a collegare tutti i dispositivi presenti in casa.

Contro
Modulo CAM:

Manca invece il modulo CAM per inserire la smart card delle TV a pagamento.

 

 

3
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
Laura Editorpierluigi I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
pierluigi
Ospite
pierluigi

volevo notizie sulle caratteristiche di questo modello se ha il decoder integrato per cam e cosa ne pensi avendolo già acquistato da amazon ma deve arrivare Grazie

pierluigi
Ospite
pierluigi

dimenticavo : Samsung UE55NU7091UXZT 4 K UHD Smart TV 55″, Serie7 NU7091

Laura Editor
Admin
Laura Editor

Salve Pierluigi,

per prima cosa ti confermiamo che il televisore ha lo spazio per installare il modulo CAM, operazione che può essere effettuata sia a Tv accesa sia spenta. Per quanto riguarda il nostro giudizio sul Tv è indubbiamente positivo perché si può dire che non gli manchi proprio nulla: dalla risoluzione 4K a una super diagonale da 55 pollici, dal sistema operativo Tizen per installare e gestire numerose app a un bel design molto sottile. Complimenti per l’acquisto… quando veniamo da te a vedere un bel film? 🙂

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 4.56 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.