fbpx

La migliore smart tv 4k

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Smart TV 4k – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Attualmente l’oggetto del desiderio degli utenti sono i televisori 4K, sigla che definisce una risoluzione dell’immagine pari a 3.840×2.160 pixel e che è anche conosciuta come Ultra HD. In pratica si tratta dell’evoluzione del Full HD e assicura (a patto di disporre di contenuti adeguati, come per esempio le trasmissioni in 4K di Sky o di Netflix) una qualità di visione con ben pochi paragoni. Queste TV hanno dato nuova linfa al mercato, tanto che la maggior parte dei produttori hanno messo a listino diversi modelli con questa strabiliante risoluzione, destinata a diventare lo standard da qui ai prossimi anni. Un esempio è Samsung UE50RU7450UXZT con pannello da 50 pollici e tutta una serie di soluzioni tecnologiche volte a garantire fedeltà cromatica, contrasto e nitidezza. Oppure LG 43UJ635V, che abbina allo schermo da 43 pollici anche le ormai indispensabili funzioni smart.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori smart tv 4k del 2019?

 

Le tv che offrono una risoluzione in 4k sono davvero molte e ormai anche marchi meno famosi offrono modelli con tale definizione. È bene chiarire che al momento nessuna emittente televisiva, neanche satellitare, offre la visione di programmi con questa incredibile risoluzione. Solo Sky a breve proporrà un decoder in grado di supportare la risoluzione in 4k, ma non tutti i programmi trasmessi saranno disponibili in questo formato.

Ma allora a cosa serve una tv 4k? Ad oggi per godere di questa risoluzione ci sono poche possibilità. La prima è offerta da Netflix che trasmette on-demand alcuni film e serie Tv in 4k. Stesso discorso per YouTube che garantisce alcuni contenuti con tale risoluzione. Per poter però avere tutta questa qualità, è necessaria anche una connessione a internet ad alta velocità, meglio se tramite la fibra. Un’altra opzione è data dalla visione di film in blu-ray 4k tramite un lettore che supporta la visione e la risoluzione di contenuti in alta definizione.

Per questo motivo molte, se non tutte, le tv 4k, sono anche “smart tv”, ovvero si possono collegare a internet per poter vedere programmi o avere informazioni come meteo, news e così via, direttamente dal web. Generalmente queste tv sono dotate di connessione Wi-Fi, o al peggio offrono una porta ethernet per collegarsi direttamente al router di casa. Ogni smart tv dispone di un proprio sistema operativo e di una serie di applicazione che consentono di usufruire di una serie di contenuti in modo semplice e veloce, un po’ come accade con gli smartphone.

Ovviamente le applicazioni disponibili non sono moltissime, ma nemmeno così poche come si potrebbe pensare. Tra queste non mancano quelle per collegarsi a Netflix e YouTube che, come detto, trasmettono programmi in UltraHD.

A livello di pollici una smart tv 4k non potrà mai essere troppo piccola, perché si perderebbe il gusto di vedere i dettagli che questa risoluzione è in grado di offrire. La dimensione minima di una tv UHDTV è 43 pollici, ma è indubbio che modelli con polliciaggio maggiore siano altamente consigliati, anche se la spesa da affrontare non sarà alla portata di tutti.

 

Quali sono le migliori smart tv 4k?

 

Prodotti raccomandati

 

Samsung UE50RU7450UXZT

 

Samsung da tempo investe in nuove tecnologie volte a incrementare la qualità di visione dei suoi televisori: dall’HDR al Dynamic Crystal Color e all’UHD DImming che, abbinate alla risoluzione 4K, garantiscono una più che gratificante esperienza di fruizione dei contenuti. Questo modello con pannello da 50 pollici (ma nel caso sono disponibili anche altri tagli) non fa eccezione, anzi si propone come una scelta consigliata proprio a quanti mettono la qualità dell’immagine davanti a tutto.

Questo non significa che il TV sia carente negli altri aspetti, anzi la componente Smart è assicurata dalla presenza del sistema operativo Tizen e dal ricco corollario di app che permettono di sfruttare lo streaming di film e partite nonché per soddisfare qualunque altro tipo di esigenza social. L’evoluzione ha naturalmente coinvolto anche il metodo di interazione con il televisore e il nuovo telecomando rompe gli schemi con il passato, il che non è piaciuto a tutti, visto che bisogna un po’ abituarsi al suo utilizzo e che il semplice “cambio canale” risulta più macchinoso. 

Esteticamente il TV convince grazie a linee molto essenziali e a una cornice davvero ridotta, il che lascia maggior spazio allo schermo e, di conseguenza, ai contenuti. Il dispositivo si interfaccia con Amazon Alexa ma l’interazione è al minimo sindacale, dunque non aspettatevi di poter cambiare canale o avviare un’app con la voce. Ultima considerazione sul prezzo di vendita che, per questa versione da 50 pollici e tenendo conto delle qualità di riproduzione dell’immagine, ci sembra proporzionato. 

Acquista su Amazon.it (€469)

 

 

 

LG 43UJ635V

 

Un altro modello di tv 4k da 43 pollici apprezzato dagli utenti è quello offerto da LG, se non altro per un prezzo abbordabile. Ha un sistema operativo proprietario per le funzioni di smart tv, ma non mancano le applicazioni più utilizzate come Netflix, YouTube, RAI Replay e così via. Il collegamento ad internet avviene tramite Wi-Fi e lo streaming, a detta degli utenti, è veloce e senza scatti, ovviamente disponendo di una buona connessione dati.

Tra le tante funzioni e tecnologie messe a disposizione merita un plauso la Active HDR che dona alle immagini una qualità senza dubbio di alto livello anche quando la risoluzione dei programmi visualizzati non è in 4k.

Gli utenti sono soddisfatti della semplicità di configurazione, grazie a menu chiari e semplici da navigare con il telecomando in dotazione. Non dispiace nemmeno il design, con lo schermo che quasi lambisce i bordi esterni della tv.

Acquista su Amazon.it (€468,91)

 

 

 

Samsung UE50MU6172U

 

Samsung propone una smart tv con risoluzione 4k da ben 50 pollici, ad un prezzo molto concorrenziale. Ed è questo uno dei motivi del successo di questo modello, apprezzato da chi ha spazio in casa dove installare una tv di queste dimensioni.

Grazie alla tecnologia proprietaria PurColor l’immagine viene visualizzata con colori incredibilmente realistici e dettagli precisi che diventano ancora migliori grazie alla tecnologia HDR che mette in risalto i dettagli anche nelle scene più scure. Come ogni Tv di ultima generazione è dotata di sintonizzatore digitale DVB-T2 che diventerà il nuovo standard anche in Italia a partire dal 2020.

A livello audio non sono da disdegnare i due altoparlanti da 20 watt che integrano la tecnologia Bass Reflex per sentire bassi profondi e mai distorti. La dotazione di porte comprende 3 HDMI 2.0, 2 USB una porta ethernet anche se non manca una connessione Wi-Fi per collegarsi al router di casa.

Acquista su Amazon.it (€635)

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Philips PUS6432

 

Una tv con risoluzione 4k da 43 pollici che mette sul piatto un costo non troppo alto ma una serie di funzionalità di livello top. A iniziare dalla presenza del sistema operativo Android consente a questa smart di avere a disposizione molte più applicazioni rispetto a tv con sistema operativo proprietario.  La connessione col web avviene tramite Wi-Fi e il pannello a LED offre un dettaglio dei colori e molto reale e soddisfacente, come fanno notare la maggior parte degli utenti.

Il design è gradevole, e spicca la tecnologia Ambilight che proietta dai lati del tv un luce sulla parete retrostante che è in pratica un riflesso delle immagini che si stanno guardando. Tramite la porta USB presente è possibile collegare hard disk esterni o chiavette per riprodurre video nei formati più diffusi. Volendo si può collegare sempre un hard disk a tale porta USB e registrare i programmi che si stanno guardando.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Smart tv da 28 pollici

 

4
Leave a Reply

avatar
2 Commentare le discussioni
2 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
3 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoGiuliaFabio I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Fabio
Ospite
Fabio

Sono indeciso sull’acquisto di un televisore per il mio salottino e le mie scelte finali sono ricadute su questi tre modelli : LG 60″ ultra HD HDR 60UK6200PLA , SONY KD 55XF7096BAEP e SAMSUNG UE65NU7170UXZT. Come si può vedere sono tre formati differenti e forse il 65″ è un po’ sovradimensionato per l’ambiente, dato che la distanza di visione sarà pressappoco 2,5mt. però se qualitativamente fosse migliore rispetto agli altri … spero che sappiate togliermi i miei dubbi e indirizzarmi verso il modello che offra anche la migliore affidabilità oltre che la miglior resa. Saluti Fabio

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Fabio, Cominciamo subito col dire che qualunque sia la tua scelta finale, cascherai in piedi perché si tratta di tre ottimi televisori. Dovendo fare una scelta noi ci sentiamo di “sponsorizzare” il modello di Samsung perché, negli ultimi anni, la casa coreana ha saputo davvero coniugare tutti gli aspetti importanti di un TV, assicurando qualità d’immagine, funzioni e design, il tutto a prezzi accettabili. Nello specifico le funzioni HDR, Pure Color e UHD Dimming sono garanzia di una visione davvero entusiasmante, soprattutto dei contenuti 4K. Detto questo, certo i 65 pollici rischiano di essere un po’ troppi considerata la… Read more »

Giulia
Ospite
Giulia

Buongiorno
Al momento ho una Samsung UE40K5500 comprata nel 2017 che perde continuamente connessione da quando ho installato fibra internet. Non riesco a venirne a capo.
Potete consigliarmi una Smart tv sui 40 pollici magari di ultima generazione con cui sostituirla?
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Giulia, abbiamo notato che sono diversi gli utenti che hanno problemi con la connessione a Internet del loro televisore Samsung. Molti hanno risolto andando a intervenire sui DNS. Non sappiamo se è un tentativo che hai già fatto, nel caso prova così: accedi al MENU e seleziona la voce RETE, in seguito è necessario scegliere la voce Stato Rete e quindi Impostazioni IP e Impostazioni DNS. A questo punto scegli di impostare manualmente e seleziona Server DNS. L’ultimo passaggio è quello di inserire, per esempio, i DNS di Google (Primario: 8.8.8.8 – Secondario: 8.8.4.4). Se non dovesse funzionare o… Read more »

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status