×
  • Notebook
  • Alimentatore PC
  • Base di raffreddamento per PC portatili
  • Case per PC
  • Computer desktop
  • Computer portatile
  • Chromebook
  • CPU cooler
  • Filtro privacy
  • Tastiera per MAC
  • Tastiere Per PC
  • Tastiere Wireless
  • Tavolino per portatile
  • Monitor
  • Modulo RAM
  • PC all in one
  • Scheda audio esterna
  • Sistema di raffreddamento a liquido
  • Tower PC
  • Occhiali protettivi per PC
  • Come rintracciare un laptop rubato o perso

    Ultimo aggiornamento: 27.10.20

    Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

    Perdere un laptop o subirne il furto non è uno scherzo, e sicuramente si vorrà recuperarlo il prima possibile anche se è un computer portatile economico. Fortunatamente, ci sono diversi modi per rintracciare il PC e individuare la posizione su una mappa per un più facile recupero o per riferire alle autorità competenti dove effettivamente si trova. Vediamo come monitorare la posizione dei laptop sia che si esegua il sistema operativo Windows sia macOS, nonché alcune app di tracciamento approfondite per avere ulteriori opzioni di sicurezza.

     

    Trovare un laptop Windows

    Con Windows 10, Microsoft include la funzione “Trova il mio dispositivo” per tutti quelli che utilizzano il sistema operativo indicato. Abilitare questa funzione può essere già un primo passo per aiutare a rintracciare il laptop quando scompare. Vediamo come fare:

    Passaggio 1

    Andate al menu Start e digitate Impostazioni, quindi selezionate l’opzione Impostazioni che appare. Una volta che si è nella pagina principale della scheda “impostazioni” cercate la sezione “Aggiornamento e sicurezza” e selezionatela

    Passaggio 2

    Guardate il menu della barra laterale e trovate l’opzione “Trova il mio dispositivo” e selezionatela. Nella finestra che appare, cercate l’intestazione “Trova il mio dispositivo” e controllate se appare la dicitura acceso o spento. Se appare “spento,” dovete quindi selezionare il pulsante “Cambia” in basso per accenderlo e quindi rendere attivo il tracciamento.

    Passaggio 3

    Ogni volta che volete localizzare il tuo laptop, andate alla pagina internet dell’account Microsoft e accedete con le credenziali del vostro account. Quando avete effettuato l’accesso, selezionate la sezione “Dispositivi”. In questa pagina dovete selezionare il dispositivo che desiderate individuare. Nella pagina del vostro laptop, selezionate “Trova il mio dispositivo”. Verrete quindi indirizzati a una pagina in cui Microsoft fornirà una posizione sulla mappa dove il dispositivo è stato rilevato l’ultima volta e quando è la data di questa rilevazione. 

    Sul lato sinistro dello schermo, se fate clic sul nome del dispositivo, verrà visualizzato un menu che potrebbe mostrare più informazioni sull’ultima posizione nota del laptop, nonché due opzioni che potete selezionare: Trova e Blocca. Trova consentirà di cercare la posizione corrente del laptop, non semplicemente la sua ultima posizione nota. Con Blocca, chiaramente renderete inutilizzabile il computer. 

    Trovare un laptop Mac

    Passaggio 1

    Sul Mac, andate nel menu e selezionate “Preferenze di Sistema”. Qui, cliccate sull’icona iCloud: questo potrebbe richiedere di accedere con le informazioni dell’account Apple se non l’avete già fatto.

    Passaggio 2

    Controllate le funzionalità di iCloud e cercate l’opzione “Trova il mio Mac”. Assicuratevi che la casella di controllo sia selezionata per abilitare questa funzione. In caso contrario, attivatela e quindi selezionate “Consenti” quando iCloud viene chiesto “se sei sicuro?”.

    Passaggio 3

    Ora che la funzione è attiva, potete individuare il laptop accedendo a iCloud.com con l’account Apple. Una volta effettuato l’accesso (potrebbe essere necessario verificare che vi fidate del dispositivo su cui state lavorando), selezionate “Trova il mio iPhone” per iniziare.

    Passaggio 4

    Ora dovreste essere in grado di trovare un menu di tutti i dispositivi associati al vostro account. Selezionate il vostro MacBook da questo elenco e iCloud mostrerà una mappa che mostra dove si trova. Potete scegliere di fare in modo che il Mac riproduca un suono se volete trovarlo, o visualizzare un messaggio personalizzato sullo schermo, oppure potete persino bloccarlo in remoto con una password per impedire l’accesso.

     

    Altre app di tracciamento e protezione

    Le funzioni native per Windows e MacOS vanno bene se volete un modo rapido per tenere traccia del laptop ma non offrono molte opzioni di sicurezza extra. Se desiderate maggiore protezione, dovrete scaricare software aggiuntivo e impostare un programma di monitoraggio più completo. Ciò è particolarmente utile in caso di furto. Possiamo consigliare un paio di opzioni con cui puoi iniziare.

    Prey di PreyProject: Prey è un software eccellente che consente di registrare più dispositivi per il monitoraggio. Quando contrassegnate un dispositivo come mancante, Prey può rintracciarlo e aiutare a bloccarlo da remoto, recuperare i dati, suonare un allarme per trovarlo o cancellare completamente i dati per proteggere la privacy. 

    L’app può anche creare rapporti di prova con informazioni sulla posizione del dispositivo e immagini tratte dalla fotocamera di un dispositivo che la polizia può eventualmente utilizzare. Esistono diversi livelli di servizio, ma il pacchetto di base è gratuito e copre fino a tre dispositivi.

    Hidden: Hidden è un’altra app di tracciamento di livello superiore progettata appositamente per i dispositivi MacOS e iOS, quindi se avete un MacBook potreste voler provare anche questa. Può tenere traccia della posizione, acquisire immagini, registrare sequenze di tasti, registrare messaggi vocali, abilitare l’accesso remoto e altro. Oltre a controllare il dispositivo da lontano, potete anche cancellare i dati se necessario. Il pacchetto personale per Hidden costa $ 2,99 al mese e copre tre dispositivi Apple. Il pacchetto Basic costa $ 1,67 al mese e tiene traccia di un solo dispositivo.

    Conclusioni

    Quali conclusioni si possono trarre da quanto detto in precedenza? Trovare un laptop rubato non è un compito facile. Come dimostra la pratica, se non vi preoccupate in anticipo della sicurezza del dispositivo, potete scordarvi di essere in grado di trovarlo.

    Vale comunque ancora la pena di provare. Il nostro consiglio è di non dare la preferenza ai servizi Internet poco chiari e che promettono, a costi a volte incomprensibili, di ritrovare il computer portatile. Al contrario la cosa che bisogna assolutamente fare è installare i software suggeriti e/o abilitare il tracciamento del laptop appena lo si acquista. 

    Queste accortezze possono aiutare a tenere traccia della posizione del computer e con un po’ di fortuna di recuperarlo. Vale la pena ricordare che se il laptop non è acceso, è in pratica quasi impossibile trovarlo. Tutti i metodi funzionano esclusivamente sole se il notebook è acceso e i servizi di tracciamento abilitati. Se non combaciano queste due variabili, purtroppo, bisogna mettersi il cuore in pace.

     

     

     

    Sottoscrivere
    Notifica di
    guest
    2 Comments
    Il più vecchio
    Il più nuovo Il più votato
    Inline Feedbacks
    View all comments
    abdou aziz
    abdou aziz
    August 5, 2020 6:22 pm

    Salve come posso ritrovare un pc asus smarrito

    BuonoedEconomico
    Admin
    BuonoedEconomico
    August 7, 2020 1:51 pm
    Reply to  abdou aziz

    Salve,

    immaginiamo che, parlando di un notebook Asus, sia dotato di sistema operativo Windows. Per questo il procedimento che illustriamo nella pagina (passaggio 3) è assolutamente valido.
    La questione centrale è però capire se, prima dello smarrimento del PC, tu avessi attivato il tracciamento del dispositivo, come spiegato. Nel caso non l’avessi fatto, purtroppo, non è in alcun modo possibile sapere dove il computer si trova attualmente né intervenire per bloccarlo in modo da renderlo inutilizzabile.

    Saluti

    Team BeE

    Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

    Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

    DMCA.com Protection Status