fbpx

Il miglior PC all in one Mac

Ultimo aggiornamento: 15.10.19

 

PC all in one Mac – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il PC all in one è una delle soluzioni più apprezzate da chi ha poco spazio sulla scrivania ma ha la necessità di avere un computer performante e un display discretamente grande. I modelli proposti da Apple si caratterizzano per il design sempre elegante e da una dotazione hardware di tutto rispetto. L’iMac 479MC69 offre un ottimo display da 21,5 pollici e un processore Intel, abbinato a 8 GB di RAM. L’iMac MNED2D/A vanta uno schermo da ben 27 pollici, per chi ha bisogno di lavorare con precisione su foto e altri file grafici.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori PC all in one Mac 2019?

 

I PC all in one sono in pratica dei computer inseriti all’interno del display. Infatti tutti i componenti, processore, scheda madre, scheda video, RAM e connessioni varie sono integrate, di norma dietro al display. In questo modo si può avere sulla propria scrivania un PC e un monitor con l’ingombro solo di quest’ultimo.

 

 

I PC all in one sono appunto nati per questo motivo: offrire le performance di un computer desktop abbinato a un display di medie/grande dimensioni in poco spazio, dando la possibilità a chi non ne ha sulla scrivania di non essere costretto ad acquistare un notebook che, anche nei casi migliori, non arriva a superare i 18 pollici a livello di schermo.

Uno dei PC all in one più famosi è l’iMac di Apple, che come sempre quando decide di produrre un dispositivo elettronico cerca sempre il meglio in fatto di design e tecnologia. E anche l’iMac non sfugge a questa logica, presentandosi in uno chassis in alluminio dove è integrato il display, che può variare di misura a seconda del modello.

Per i propri iMac, Apple ha abbandonato i processori costruiti in casa per affidarsi ai più potenti e affidabili Intel, anche in questo caso che variano a seconda del modello. Il resto dei componenti presenti nelle configurazioni disponibili sono comunque di alto livello, come nella tradizione dei prodotti dell’azienda della mela morsicata.

Gli iMac di Apple, sono principalmente destinati ai professionisti della grafica, non tanto per le configurazioni, che comunque si possono trovare anche su PC all in one con sistema operativo Windows, ma quanto per i software e il sistema operativo Mac OS molto più adatto per questa tipologia di utenza rispetto alla controparte Microsoft. Non a caso sono diversi i software di grafica prodotti in esclusiva per i dispositivi Apple con Mac OS.

Un altro dei motivi per chi viene apprezzato da chi si guadagna il pane con la grafica sono gli ottimi schermi, a livello di risoluzione che Apple ha scelto per i propri PC all in one, ovvero il famoso display retina, che si differenziano da altri schermi per la densità di pixel che sono in grado di offrire, rendendo così impercettibile dall’occhio umano la presenza di pixel singoli.

 

Quali sono i migliori PC all in one Mac?

 

Prodotti raccomandati

 

Apple iMac 479MC69

 

Questa versione di iMac prevede la presenza di un processore Intel Core i5 di settima generazione che viaggia alla frequenza di 3 GHz per tutti e quattro i core installati. Per questo motive le prestazioni non sono da disdegnare anche se in opzione è possibile scegliere un processore ancora più potente, ovvero l’Intel Core i5 da 3,4 GHz.

Il display è un modello Retina da 21,5” che arriva all’incredibile risoluzione di 1.096×2.304 dpi, perfetta per poter modificare foto nel migliore dei modi e creare locandine o riviste senza nessun tipo di problema, aggiungendo dettagli che con altri schermi potrebbero non essere visibili. Il tutto a beneficio del lavoro finale quanto verrà stampato.

Il resto della configurazione prevede un disco rigido da 1 TB modello da 5.400 RPM, e una scheda video integrata Radeon Pro 555 con 2 GB di memoria dedicata. La memoria di sistema arriva a 8 GB, una dotazione più che sufficiente per poter utilizzare i programmi di grafica senza eccessivi rallentamenti. Volendo è possibile aumentare la dotazione, raddoppiandola, arrivando così a 16 GB di memoria.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Apple iMac MNED2D/A

 

Chi ha la necessità di dover lavorare su schermi molto ampi e non vuole rinunciare alle qualità del sistema operativo Mac OS deve per forza di cose acquistare un iMac con display retina da 27 pollici. Questa dimensione è ideale per chi deve creare documento grafici o video in alta risoluzione e vuole avere il maggior numero di parti visibili sul display.

Questo modello è il più performance dell’offerta iMac di Apple. Infatti le prestazioni sono garantite dal processore Intel Core i5 da 3,8 GHz, facente parte della settima generazione di CPU prodotte dalla casa americana. La RAM installata arriva a 8 GB ma si può aumentare fino a 64 GB.

Le prestazioni grafiche sono affidare alla GPU AMD Radeon Pro 580 che integra ben 8 GB di memoria video. Questa diventa ideale soprattutto per chi deve montare video ad alta risoluzione. Non mancano due porte Thunderbolt 3 dove collegare dispositivi esterni che dovessero servire per lo svolgimento del proprio lavoro, come videocamere o HDD esterni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Apple iMac MK142T/A

 

Questo modello di iMac di Apple è ideale per chi vuole risparmiare qualche euro essendo un versione prodotta nel 2017 e che offre un “normale” display LED con tecnologia IPS da 21,5 pollici con risoluzione massima pari a 1.920 x1.080 pixel.

Anche il processore inserito è meno potente di quelli offerti attualmente, ed è un Intel Core i5 con una clock di 1,6 GHz che tramite la tecnologia Turbo Boost può arrivare fino a 2,7 GHz. La dotazione di RAM è comunque buona, pari a 8 GB di tipo LPDDR3.

Stesso discorso per la scheda grafica integrata, ovvero una Intel HD Graphics 6000, decisamente inferiore a livello di prestazioni delle Radeon Pro offerte sui modelli più attuali. Di buono, come detto, c’è il prezzo di poco superiore ai 1.300 euro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status