×
  • Notebook
  • Alimentatore PC
  • Base di raffreddamento per PC portatili
  • Case per PC
  • Computer desktop
  • Computer portatile
  • Chromebook
  • CPU cooler
  • Filtro privacy
  • Tastiera per MAC
  • Tastiere Per PC
  • Tastiere Wireless
  • Tavolino per portatile
  • Monitor
  • Modulo RAM
  • PC all in one
  • Scheda audio esterna
  • Sistema di raffreddamento a liquido
  • Tower PC
  • Occhiali protettivi per PC
  • PC desktop e PC All-in-One: quale scegliere e perché

    Ultimo aggiornamento: 27.10.20

    Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

     

    Nel corso del decennio la maggior parte delle persone si è allontanata dai desktop. Tuttavia, sono ancora utili per molti utenti. Chi sta cercando un computer da utilizzare in ufficio o a casa, puoi scegliere un PC desktop o un PC all-in-one.

     

    La differenza principale tra i due dispositivi è che i primi sono costituiti da uno chassis a forma di parallelepipedo con misure variabili, un monitor, un mouse e una tastiera separati mentre gli all-in-one combinano tutti i componenti che si trovano nei desktop dietro allo schermo stesso. Quindi non esiste un’altra unità da collegare al monitor. I desktop offrono maggiori prestazioni rispetto ai laptop e sono meno costosi e più semplici da riparare. Con questo in mente, valuteremo cosa è importante sapere prima di acquistare un computer.

     

    Caratteristiche principali da considerare 

    Ci sono molte cose che si devono considerare quando si acquista un PC desktop o il PC all-in-one più venduto online. Vediamo quali sono:

     

    Tipo di processore

    Questo è il fattore più importante da considerare nella scelta di un computer. Maggiore è la velocità del processore, più veloce sarà il PC e sarà in grado di gestire molti programmi. La scelta del processore può ricadere su due brand, Intel o AMD con quest’ultima che generalmente è più economica

     

    Hard disk

    Il disco rigido memorizza i file del computer e software. Oggi i computer vengono normalmente proposti con dischi a partire da 300 GB o 500 GB ma possono tranquillamente arrivare a 750 GB O 1 TB di spazio. Ma oggi sono emerse altre forme di archiviazione dei dati, come il cloud. Lo spazio sul disco rigido dipenderà dalle proprie esigenze e dalla quantità di informazioni che si devono conservare.

     

    Grafica

    Tutti i computer hanno almeno un chip grafica integrato. Ma senza dubbio si può ambire a qualcosa di meglio scegliendo una scheda video AMD o Nvidia. Queste migliorano la risoluzione del computer e consentono anche di giocare senza rallentamenti. I desktop sono dotati di uno slot dove inserire la scheda grafica cosa non possibile però con i PC all-in-one.

    RAM (memoria ad accesso casuale)

    Maggiore è la RAM, più efficiente e veloce sarà il computer. Quindi è sempre necessario controllare la quantità a disposizione quando si sceglie un computer desktop o un PC all-in-one. Questo consentirà di avere la possibilità di gestire il multitasking senza interruzioni o rallentamenti.

     

    Tipo di visualizzazione

    Quando si sceglie il tipo di display, tenere presente che schermi di grandi dimensioni con risoluzioni elevate semplificheranno la gestione di grafica, visione di video e altri contenuti multimediali. Alcune domande che ci si dovrebbe porre quando si acquista un PC all-in-one o un display da abbinare al desktop sono: lo schermo è abbastanza ampio da poter permette di gestire più schermate in contemporanea o presenta delle limitazioni? Lo schermo ha funzionalità touchscreen o è uno schermo standard?

     

    Connettività wireless

    Questo dipenderà dal fatto se si vogliono utilizzare stampanti wireless, scanner e altri dispositivi progettati con funzionalità Bluetooth e connettività Wi-Fi. Se sì, assicurarsi di scegliere un desktop o un PC all-in-one dotato delle ultime tecnologia Bluetooth e Wi-Fi. Questo può essere molto utile se si desidera limitare fili e cavi nell’area di lavoro.

     

    Sistema operativo

    La prima domanda da porsi è se si preferisce utilizzare i prodotti Apple o Windows? I PC sono dotati di sistema operativo Windows mentre i computer Apple sono dotati di sistemi operativi OS X. In generale è meglio prendere in considerazione il sistema operativo con cui si ha più esperienza. Questo aiuterà a evitare di dedicare molto tempo a imparare a usare il nuovo sistema operativo, accorgendosi magari in un secondo tempo che era meglio non cambiare.

    Ora che si è valutato gli aspetti fondamentali e le funzionalità chiave da cercare, ecco alcuni dei vantaggi e degli svantaggi dei computer desktop e dei PC all-in.one per aiutare a scegliere quale sia la migliore soluzione per le proprie esigenze.

     

    Vantaggi dei PC desktop

    Più personalizzabile: il grande vantaggio di un PC desktop è che può essere adattato alle proprie esigenze. Non solo puoi scegliere il monitor che si desideri utilizzare con esso, ma si possono apportare modifiche più significative, come l’aggiunta di più RAM o una scheda grafica. Si può scegliere la potenza del processore e quando diventa lento aggiornarlo con un più veloce.

    Economico: il vantaggio più grande di un computer desktop è che generalmente costa meno rispetto a PC all-in-one, in particolare se si dispone già di un monitor, una tastiera e un mouse.

    Nessun stress per la ricarica e il surriscaldamento: i desktop possono essere utilizzati per lunghi periodi di tempo senza che sia necessario caricarli come i laptop. Allo stesso modo non ci si deve preoccupare di eventuale surriscaldamento e si può usare per tante ore consecutive.

     

    Svantaggi dei PC desktop

    Problemi di portabilità: la più grande limitazione di un desktop è che non può essere trasportato facilmente da un luogo all’altro poiché è ingombrante e comunque richiede una presa di corrente.

    Spazio richiesto e rumore: le ventole che raffreddano la CPU producono rumore, così come le altre che mantengono al fresco l’interno dello chassis. Quindi se piace lavorare in un ambiente silenzioso, un desktop non è la scelta migliore. Inoltre computer desktop hanno molti cavi collegati, vista la presenza di accessori extra come tastiera, mouse e monitor che richiedono spazio sulla scrivania.

     

     Vantaggi del PC All-In-One

    I PC all-in-one stanno guadagnando popolarità negli ultimi anni. Ecco alcuni dei vantaggi che garantiscono:

    Installazione semplice: durante la configurazione di un PC all-in-one è necessario solo un po’ di attenzione: La maggior parte che richiede di estrarlo dalla confezione, posizionarlo nell’area di lavoro e, inserire il cavo di alimentazione nella presa di corrente e accenderlo.

    Funzionalità touchscreen: un nuovo PC all-in-one probabilmente sarà dotato di un display touchscreen, che aggiunge un’opzione aggiuntiva per come interagire con il computer.

    Risparmiare spazio: il PC all-in-one ha un design più sottile che occupa meno spazio complessivo rispetto all’ingombrante scocca di un desktop, per di più abbinato a monitor.

    Risparmio di energia: la maggior parte dei PC all-in-one sono efficienti dal punto di vista energetico, sono molto silenziosi e di non emettono calore come i PC desktop.

    Svantaggi dei PC All-In-One

    Più costoso: la maggior parte dei PC all-in-one sono più costosi rispetto alle loro controparti desktop a parità di configurazione.

    Opzioni di aggiornamento e personalizzazione: i PC all-in-one sono generalmente limitati al solo aggiornamento della RAM. Inoltre, non è facile modificare tali computer e quindi non sono una buona scelta se si ama overcloccare i componenti.

    Manutenzione: la riparazione di un PC all-in-one è quasi impossibile o comunque decisamente più difficile rispetto ai computer desktop. Il costo dei pezzi di ricambio e dei servizi di riparazione potrebbe essere più elevato rispetto ai normali desktop.

     

     

     

    Sottoscrivere
    Notifica di
    guest
    0 Comments
    Inline Feedbacks
    View all comments

    Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

    Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

    DMCA.com Protection Status