fbpx

La migliore tastiera wireless

Ultimo aggiornamento: 24.06.19

Tastiere wireless – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Cerchi una buona tastiera wireless? Dai un’occhiata alle due che ti consigliamo: Logitech Touch K400 Plus consente la connessione di ben sei dispositivi contemporaneamente come tablet e smart tv. La presenza del touchpad la trasforma anche in pratico mouse per navigare comodamente su ogni display. Aukey KM-B8-TYIT-B spicca per il design accattivante in stile Apple. Da evidenziare anche la presenza di ben 14 tasti di scelta rapida e l’ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore tastiera wireless

 

Consente di connettersi a vari dispositivi digitali standosene comodamente in panciolle sul divano e di gestire da remoto sistemi abbastanza complessi, in cui diversi strumenti interagiscono tra loro per garantire il massimo dell’esperienza utente, ad esempio guardando un film o partecipando a un videogioco online. Per scegliere una buona tastiera wireless, verifica innanzitutto la tecnologia, risultando quelle Bluetooth le più compatibili. Controlla poi le funzionalità disponibili che variano da modello a modello e che devono essere coerenti con l’utilizzo che ne vuoi fare.

In questa breve guida approfondiremo tutti questi punti. Se invece vuoi avere un’idea dei prodotti più apprezzati al momento, vai direttamente alla nostra classifica corredata di recensioni.

a-1-tastiera-wireless

Guida all’acquisto

 

Da viaggio e da casa

Sul mercato troverai delle tastiere leggere e compatte che sono ideali per viaggiare, potendo essere comodamente riposte dentro uno zainetto. Servono a rendere più comodo l’accesso a un tablet più che a un laptop, che ne risulta già dotato di suo. In genere paghi però la maggior comodità di trasporto con delle ridotte funzionalità. Del resto, servono a scrivere documenti ed email e risultano semmai più utili a un manager o a un commerciante.

I modelli domestici sono invece pensati per replicare tutte le funzionalità delle tastiere da PC. Sono più ingombranti e pesanti, ma sono dotati di touchpad, che permette di navigare comodamente in Internet come se si avesse un mouse, se non addirittura un joystick. Infatti la loro funzione è proprio quella di consentirti di giocare online o guardare ogni tipo di contenuto multimediale da remoto. Ovviamente, se confronti i prezzi con quelle del primo gruppo, scoprirai che sono generalmente le più care.

 

I parametri tecnici

Bisogna sempre controllare, oltre al prezzo e al tipo di tecnologia utilizzata, anche la compatibilità coi vari sistemi operativi, informazione riportata nella descrizione del prodotto. Può essere un’accortezza comprare un articolo dello stesso produttore del software montato sul PC, in quanto questo assicura maggiore velocità di connessione. Al riguardo, sappi che ci sono in commercio tastiere wireless di tutte le migliori marche, come ad esempio Microsoft e Apple.

Un altro aspetto che vale la pena di considerare è l’alimentazione, che può essere a pile, a corrente di rete o addirittura mista, in genere la più comoda in quanto ti consente di utilizzare l’apparecchio sia senza il vincolo del cavo, sia attaccando la spina quando le batterie devono essere ricaricate.

Infine, controlla il numero di dispositivi collegabili simultaneamente. I modelli di miglior marca ti consentono infatti di connetterne più di uno, in modo da creare una vera e propria rete di strumenti in grado di svolgere le operazioni più sofisticate e complesse.

a-2-tastiera-wireless

Tastiera e alfabeto latino

Capita di imbattersi online in tastiere non ottimizzate per l’italiano ma per un altro alfabeto latino. È bene quindi verificare sempre questo dettaglio, che anche se all’atto pratico non riduce la funzionalità dello strumento, può però creare dei piccoli fastidi. I modelli per la nostra lingua devono essere del tipo QWERTY, che sono le cinque lettere iniziali che trovi su ogni tipo di prodotto venduto nel nostro paese.

Infine non scordarti dei tasti a scelta rapida. Sono in sostanza combinazioni di lettere che permettono di effettuare rapidamente tutta una serie di istruzioni personalizzabili dall’utente. Potrai in questo modo crearti una tua consolle di comando con cui eseguire con un solo click tutte le noiose ma necessarie operazioni di routine.

 

Le migliori tastiere wireless del 2019

 

Ne esistono di tutte le forme e le taglie, da quelle molto semplici ai modelli dotati di funzionalità complesse come la presenza di manopole speciali per i video giochi. Tra i consigli di acquisto su come scegliere una buona tastiera wireless, vi è sicuramente quello di verificare il tipo di tecnologia, restando quella Bluetooth la migliore in quanto è la più compatibile con il maggior numero possibile di dispositivi. Attenzione anche a consumi energetici ed ergonomia della tastiera, un aspetto da non sottovalutare per le possibili implicazioni in materia di salute.

 

Prodotti raccomandati

 

Logitech Touch K400 Plus

 

Principale vantaggio:

È una tastiera che non ha problemi di compatibilità con diversi sistemi operativi, inoltre funziona tanto con il PC quanto con lo Smart TV.

 

Principale svantaggio:

Non convince il trackpad che è giudicato poco performante. Inoltre i materiali costituiscono una grossa delusione, tanta plastica di discutibile qualità.

 

Verdetto 9.6/10

È una soluzione economica che suggeriamo soprattutto a chi cerca una tastiera per gestire lo Smart TV. La qualità dei materiali è migliorabile ma tutto sommato è sufficiente allo scopo.

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Sia per computer sia per Smart TV

La tastiera Logitech può andare bene tanto per essere impiegata con un PC quanto con una Smart TV. Basta inserire il ricevitore in una porta USB e questo viene immediatamente riconosciuto. Non ci sono problemi relativi alla perdita del segnale, a patto che si resti a una distanza massima di 10 metri. È stato segnalato che nel caso ci siano due tastiere in funzione, queste possono essere captate dallo stesso ricevitore e ciò genera un disturbo.

La tastiera è compatibile con tantissimi sistemi operativi, giusto per citarne qualcuno, segnaliamo Windows 7 e successivi, Android 5.0 e successivi e Chrome OS. Sottolineiamo come l’impostazione dei tasti possa essere personalizzata.

Trackpad poco performante

Abbiamo da ridire sul trackpad che, come fanno notare parecchi utenti, è poco performante. Se ne avete modo, vi suggeriamo di servirvi di un mouse wireless, anche nel caso siate soliti usare la tastiera per il vostro Smart Tv. C’è di peggio? Probabilmente sì. I materiali sono parecchio deludenti.

Appena si tira fuori la tastiera dalla confezione si ha la sensazione di avere tra le mani un comunissimo pezzo di plastica, oltretutto incredibilmente leggero. Per fortuna, poi, alla prova pratica ci si rende conto che non vi hanno truffato, all’interno ci sono effettivamente dei circuiti. Tuttavia il senso di delusione non svanisce, soprattutto considerando che parliamo di un prodotto Logitech.

 

Bel design

La tastiera ha un bel design, è molto sottile. Manca il tastierino numerico ma questo non possiamo considerarlo un difetto perché chi acquista tale modello n’è certamente consapevole. I tasti, a differenza del trackpad, rispondono bene e seppur molto ravvicinati, non facilitano errori di digitazione, o comunque non più di quanti non se ne commetterebbero con qualsiasi altra tastiera.

I consumi sono buoni, il produttore afferma che le batterie hanno una durata media di 18 mesi, poi è chiaro, dipende anche dalla qualità delle batterie. A proposito, manca un indicatore dello stato di carica la cui presenza avrebbe fatto molto comodo, evitando di trovarsi di colpo e senza preavviso con le pile scariche.

 

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

 

Aukey KM-B8-TYIT-B

 

2-aukey-tastiera-bluetoothSi presenta con un design accattivante stile Apple, anche se alcuni consumatori lamentano dei problemi legati soprattutto al tempo di risposta della tastiera, che la possono rendere a volte un po’ faticosa da utilizzare.

Venendo alle altre caratteristiche, è compatibile con tutti i dispositivi iOS e Android, il che la rende sufficientemente versatile.

Ha ben 14 tasti di scelta rapida, e a leggere le specifiche del produttore è espressamente ottimizzata per gli utenti di lingua italiana. Rispetto ad altre mini tastiere wireless non è però dotata di touchpad, cosa che sicuramente non facilita la navigazione se la si connette a un pc o a una smart tv e si ha bisogno di effettuare accessi a internet.

Abbastanza buono il prezzo, che risulta leggermente sotto la media in comparazione agli altri prodotti venduti online.

La nostra guida per scegliere la migliore tastiera wireless continua con l’elenco dei pro e contro di questo modello che ti può essere utile per riassumere le sue caratteristiche principali prima di acquistarlo.

Pro
Compatibilità:

Può essere utilizzata con dispositivi Apple e Android.

Design:

L’estetica della tastiera ricorda i prodotti di Apple, quindi si abbinerà molto bene al tuo iPhone, all’iPad o al Mac.

Prezzo:

Si tratta di un modello dal basso costo che potrebbe essere l’ideale se non vuoi spendere troppo per una tastiera portatile.

Contro
Touchpad:

L’assenza del touchpad rende la tastiera un po’ difficile da utilizzare per la navigazione su smart TV.

Tempo di risposta:

Secondo i pareri degli utenti, la reazione agli input non è proprio velocissima.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Microsoft All-in-One Media

 

3-microsoft-all-in-one-media-keyboardSe non la migliore tastiera wireless del 2019, è sicuramente un prodotto di gran marca che non a caso risulta anche tra i più venduti.

Di design semplice ed elegante con superficie in nero metallizzato, ha l’importante funzione touch pad, il che la rende praticamente una replica esatta di quella del computer e un prodotto particolarmente indicato per l’uso domestico.

Potresti in sostanza gestire da remoto tutti i dispositivi che servono al momento per vedere un film standotene magari comodamente a letto.

Una caratteristica importante è ovviamente l’elevata compatibilità con tutti i prodotti Windows, un dettaglio da considerare attentamente quando ti chiedi quale tastiera wireless comprare, soprattutto se hai un pc che ha adottato il sistema operativo di Microsoft.

Passiamo adesso in rassegna i pro e contro di questo modello, che può essere ideale se stai cercando una tastiera adatta al tuo PC con sistema Windows. Se non sai dove acquistare il prodotto puoi cliccare sul link qui di seguito, per raggiungere direttamente la pagina del negozio online.

Pro
Microsoft:

Se non vuoi dubbi o incertezze di compatibilità con sistemi Windows, allora potrai andare sul sicuro comprando questa tastiera.

Touchpad:

La presenza del touchpad facilita la navigazione: utile se devi usarla con un portatile e non hai il mouse.

Design:

Il colore nero si rivela davvero elegante e si abbina bene a un laptop dello stesso colore ma non sfigura nemmeno in salotto davanti alla tua smart TV.

Contro
Sensibilità:

A detta di alcuni consumatori, il touchpad non è molto sensibile e si fa un po’ di fatica a utilizzarlo.

Acquista su Amazon.it (€29,94)

 

 

 

Elegiant ELEGIANTqroiip1459

 

4-mini-wireless-tastieraDalla forma originale e intrigante, è compatibile con tutti i maggiori sistemi operativi, non solo quelli più diffusi come Windows e iOS, ma addirittura con il più esotico Linux, funzionando anche con le distribuzioni Ubuntu, Fedora e Debian.

Questo lo rende un prodotto molto adatto e di sicuro interesse per tutti gli smanettoni e appassionati dei prodotti del pinguino. Agli altri utenti offre comunque molte funzionalità di rilievo, tra cui oltre al Touchpad DPI una mini tastiera con tasti di scelta rapida multimediali.

Guardando le varie offerte, il prezzo è decisamente allettante, risultando sotto la media della fascia. A leggere i commenti, non può però essere considerata la migliore tastiera senza fili per via di una certa difficoltà lamentata da alcuni acquirenti a interfacciarsi alle smart TV e la scomodità, non essendo per tutti ergonomica.

Se sono i prezzi bassi e i design particolari che ti attirano, allora potresti aver trovato quello che fa per te. Magari non è il modello più economico in circolazione, ma ci avviciniamo. Controlla quali sono i pro e contro e, in caso tu sia convinto, clicca sul link del negozio per acquistare il prodotto.

Pro
Design:

La forma particolare della tastiera ricorda un po’ il vintage da “supercomputer” dei film di fantascienza degli anni ‘50 e ‘60.

Linux:

A differenza di altre tastiere, questa è compatibile con Linux e le sue varie distribuzioni come Ubuntu, Fedora e Debian.

Pratica:

Dispone di un Touchpad DPI e una mini tastiera per la scelta rapida.

Prezzo:

Potrai acquistare questa simpatica tastiera a basso costo.

Contro
Smart TV:

A quanto pare non è proprio semplice farla interfacciare con la smart TV.

Poco ergonomica:

La forma, per quanto simpatica, non ne favorisce un utilizzo confortevole.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Perixx PERIBOARD-808

 

5-perixx-periboard-808È una piccola tastiera wireless retroilluminata piuttosto compatta e non dotata di Touchpad, il che ne diminuisce le funzionalità.

Essendo sufficientemente leggera, risulta tuttavia abbastanza comoda come dispositivo da viaggio, soprattutto in treno o aereo, anche grazie all’ampia compatibilità coi vari tipi di tablet, coprendo sia la famiglia Windows che Android e l’immancabile iOS.

Manca purtroppo l’attacco usb, che avrebbe reso il prodotto più pratico da utilizzare nei casi di difficoltà o ritardo di risposta della connessione. Nel complesso fa comunque bene il suo lavoro, anche se resta un modello forse un po’ spartano.

Buono il prezzo, per cui è sicuramente un articolo che comunque risponde bene alla domanda di quale tastiera wireless comprare, soprattutto se non si hanno eccessive pretese.

Sebbene non sia la tastiera wireless migliore in circolazione, se ti serve un nuovo modello e lo vuoi acquistare a un prezzo ragionevole, allora potrebbe essere una buona soluzione. Verifica quali sono i pro e contro così da farti un quadro generale delle caratteristiche del prodotto.

Pro
Leggera:

Il suo peso contenuto permette di trasportarla facilmente anche in viaggio, mettendola in borsa o nello zaino senza alcuna fatica.

Compatibile:

Può essere usata con tablet con diversi sistemi operativi.

Contro
Touchpad:

Il modello non ha il touchpad incorporato, quindi non è consigliabile usarlo con le smart TV.

USB:

Purtroppo non c’è l’attacco USB, quindi la si dovrà usare per forza con il wireless.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Logitech Touch K400 Plus

 

1-logitech-touch-k400Grazie alla particolare connessione di cui è dotata riesce a collegarsi fino a ben sei dispositivi contemporaneamente.

Oltre che per il pc, può quindi essere comodamente utilizzata per il controllo da remoto di ogni tipo di smart tv, mouse o tablet.

Potrai quindi stare sdraiato sul divano e controllare la visione di un film senza doverti alzare, o addirittura compiere operazioni sofisticate e complesse coordinando diversi apparecchi, come ad esempio scaricare un video da YouTube col laptop e vederlo sullo schermo del televisore.

La praticità del touchpad integrato si farà particolarmente apprezzare all’atto pratico, in quanto avrai a disposizione anche le funzionalità del mouse che ti permetteranno di navigare con naturalezza su tutti i tipi di schermo. In sintesi, una buona tastiera wireless per smart tv, e non a caso uno dei prodotti più venduti via web del momento.

Nonostante sia un modello molto invitante per il suo rapporto qualità-prezzo noi ti consigliamo comunque di controllare quali sono i suoi pro e contro per essere davvero sicuro che possa essere l’acquisto giusto.

Pro
Connettività:

Potrai collegare questa tastiera wireless fino a sei dispositivi contemporaneamente, così potrai usarla anche con smartphone, smart TV e tablet.

Touchpad:

L’aggiunta del touchpad permette di navigare più facilmente sullo schermo della smart TV o su quello di un portatile.

Configurabile:

Può essere configurata per effettuare operazioni complesse come scaricare un video da Youtube sul laptop per vederlo direttamente sul televisore.

Contro
Materiali:

Non si può dire che i materiali usati per il suo assemblaggio siano di prim’ordine.

Acquista su Amazon.it (€24,99)

 

 

 

Come utilizzare una tastiera wireless

 

La tastiera è una delle interfacce più comode, dopo il mouse, per interagire con un dispositivo elettronico. Sia fisica o virtuale, come quelle che si possono trovare su smartphone e tablet, fa immancabilmente parte della nostra vita quotidiana.

Scegliere una tastiera comoda, quindi, è un fattore essenziale per velocizzare le attività di scrittura senza affaticarsi eccessivamente.

Tastiere cablate e wireless

Sul mercato ne esistono diverse tipologie ma la più grande differenza è tra tastiere cablate e wireless. Le prime, più diffuse ed economiche, hanno bisogno di essere fisicamente agganciate tramite un cavo USB a computer o dispositivi di varia natura, per poter essere utilizzate. Le tastiere wireless, invece, possono essere usate mentre si è comodamente seduti sul divano o in poltrona.

Solitamente sono dotate di tecnologia Bluetooth per dialogare facilmente con il Pc ma anche con smartphone e tablet. Qualora il vostro dispositivo sia privo di Bluetooth è possibile optare per keyboard senza fili che dispongono di un adattatore che “aggiunge” la connettività wireless al Pc.

Nel nostro articolo vedremo in dettaglio come usare al meglio una tastiera wireless, per esplorare tutte le possibilità che la tecnologia senza fili offre.

 

Quando e come utilizzarle

Partiamo dunque dal contesto più semplice con cui identificarsi: la semplice scrittura per lavoro. Supponendo che abbiate un monitor abbastanza ampio, visibile anche da lontano, potreste trovare eccessivamente stancante o fastidioso il doverci stare troppo vicino. Installando una tastiera wireless avrete modo di posizionarvi a una distanza maggiore, senza avere fili penzolanti in ufficio o in casa.

Se siete videogiocatori incalliti, un set di tastiera e mouse wireless potrebbe permettervi di giocare direttamente sulla tv di casa da una distanza maggiore, godendo così a pieno dell’azione su schermo senza stancare la vista.

 

Navigare su smart TV

Qualora invece siate in possesso di una smart TV ma non riuscite proprio a digerire la navigazione internet con il telecomando, una tastiera potrebbe velocizzare l’attività stando seduti sul divano di casa. Le applicazioni, come è possibile constatare, sono molteplici, e tutte possibili grazie alla tecnologia senza fili.

Installazione

Passando all’installazione vera e propria, avrete semplicemente bisogno di effettuare l’accoppiamento via Bluetooth o inserire il ricevitore nell’apposita porta USB (nel caso di modello un modello di questo tipo). Trattandosi di dispositivi Plug&Play non ci sarà bisogno di installare alcun software, i driver verranno automaticamente reperiti in caso di computer, mentre, per quanto riguarda smart TV e altri prodotti recenti, dovrete attivare dalle impostazioni il protocollo Bluetooth, e impostarlo sulla ricerca di dispositivi da associare.

Sulla tastiera, similmente, dovrebbe essere presente un pulsante che identifica il sistema wireless. Premetelo e aspettate che la tastiera venga visualizzata tra i dispositivi trovati. Scegliendola, potrete iniziare a utilizzarla immediatamente.

 

Altre tipologie

Le più costose sono anche dotate di un apposito touchpad per simulare il puntatore del mouse. Tali versioni sono molto comode per chi non ha un mouse wireless e non vuole spendere altri soldi per procurarsene uno.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status