Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

La migliore mini tastiera wireless

Ultimo aggiornamento: 18.09.18

 

Mini tastiere wireless – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Se non riuscite a districarvi tra l’enorme mole dei prodotti venduti online e non sapete come scegliere una buona mini tastiera wireless, vi invitiamo a leggere con attenzione la seguente guida. Chi non ha tempo da perdere e preferisce dare una rapida occhiata alla tabella comparativa, noterà subito che i prodotti in prima e seconda posizione sono rispettivamente: eSynic zESY024-ITU, compatibile con un gran numero di dispositivi tra cui console e box set per Android Tv, e Rii Mini X1, compatta ed economica.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore mini tastiera wireless

 

La tastiera è fondamentale per interagire con il proprio computer, tuttavia, con l’aumentare dei dispositivi che ne prevedono l’utilizzo, sono stati immessi sul mercato prodotti appositamente pensati per Smart TV, tablet, mini computer, console da gioco e così via.

Seguendo i nostri consigli d’acquisto riuscirete a evidenziare le offerte più interessanti e scegliere la migliore mini tastiera wireless in vendita sul mercato.

 

 

Guida all’acquisto

 

Tecnologia wireless

Siamo giunti in un’epoca in cui la cavetteria è semplicemente d’intralcio. Nonostante i segnali cablati siano molto più affidabili rispetto a quelli wireless gli utenti preferiscono sempre prodotti che non creino alcun tipo di fastidio in casa o all’esterno.

Optare per questi prodotti rappresenta una scelta popolare e abbiamo dunque deciso di scrivere tale guida per per aiutarvi a capire quale mini tastiera wireless acquistare.

La maggior parte funzione tramite ricevitore Bluetooth USB da posizionare nel dispositivo che deve ricevere il segnale. Assicuratevi quindi che la vostra Smart TV, il vostro PC o qualsiasi altro prodotto elettronico desideriate controllare da remoto, abbia uno slot USB libero.

Trattandosi di tastiere Plug & Play non avrete alcun software da installare.

 

Alimentazione

Per quanto riguarda l’alimentazione delle tastiere, vi sono due possibilità: tramite batteria al litio interna o pile da sostituire periodicamente.

Nel primo caso, dopo svariate ore di utilizzo, dovrete ricaricare la tastiera tramite collegamento USB, con un computer o apposita presa di corrente. Risulta la scelta più comoda poiché tutti in casa hanno un caricatore dello smartphone che possono utilizzare per tale operazione, tuttavia, ha anche un lato negativo, ovvero la frequenza di ricarica che sarà sicuramente maggiore rispetto ai prodotti alimentati a pile.

Qualora optiate per i secondi sarete invece costretti ad acquistare periodicamente delle pile da sostituire o spendere qualcosa in più per delle pile ricaricabili. Il vantaggio in questo caso è dato dalla durata di svariati mesi con frequenza di utilizzo media.

 

 

Dimensioni

Quando si parla di mini tastiere, le dimensioni rappresentano un elemento cruciale. Solitamente vengono infatti utilizzate mentre si è comodamente seduti in poltrona o sul divano, per navigare comodamente su internet. Nessuno vuole quindi un prodotto ingombrante che occupi troppo spazio ma si preferiscono tastiere con un touchpad, che fungano quindi anche da mouse, per avere tutti i controlli a portata di mano e risparmiare sull’acquisto di un prodotto dedicato.

Ultimo fattore da considerare è il layout della tastiera, ovvero la posizione di lettere e simboli. Cercate di preferire un layout italiano, denominato QWERTY, molto più comodo se siete abituati a scrivere sulle tastiere nostrane.

Tenendo a mente tali consigli potete ora addentrarvi nella sezione successiva, dove prenderemo in esame diversi prodotti tra cui potrete scegliere quello più adatto alle vostre esigenze.

 

Le migliori mini tastiere wireless del 2018

 

La seguente classifica vi illustrerà, tramite attente recensioni, quali siano le migliori mini tastiere wireless del 2018. La lista è stata realizzata prendendo in considerazione il grado di soddisfazione degli acquirenti. Tramite essa potrete confrontare prezzi ed effettuare una comparazione tra i prodotti delle migliori marche.

 

Prodotti raccomandati

 

eSynic zESY024-ITU

 

Il primo prodotto della nostra lista, che risulta come il più venduto, è una mini tastiera wireless con touchpad. La compatibilità è elevata e risulta adatta per svariati dispositivi elettronici come computer, Android TV box, Google TV Box, mini computer Raspberry PI e console da gioco.

Per il funzionamento non dovrete installare alcun tipo di software, la tastiera è infatti Plug & Play, dotata di dongle USB da collegare al dispositivo che deve ricevere il segnale.

Questo elemento va sottolineato per non lasciare adito a dubbi: non si tratta di un prodotto per smartphone poiché questi ultimi non dispongono di porta USB, necessaria al funzionamento della tastiera eSynic.

Una delle lamentele degli acquirenti è relativa al layout della tastiera, che, sebbene sia indicato nella scheda tecnica come “italiano”, presenta alcuni simboli spostati su altri pulsanti. Nulla che ne comprometta il funzionamento ma bisogna comunque perdere un po’ di tempo a cercarli tra i pulsanti e memorizzarli.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Rii Mini X1

 

Al secondo posto troviamo una tastiera di Rii, la Mini X1, con layout italiano e mouse touchpad per avere il massimo comfort durante utilizzi con pc desktop, HTPC, console e notebook.

La maggior parte degli utenti, però, ha confermato che l’utilizzo principale è per Smart TV. Trattandosi infatti di un prodotto dalle dimensioni contenute risulta molto comodo da utilizzare mentre si è sul divano o in poltrona per cercare contenuti multimediali o semplicemente navigare su internet senza aver bisogno del computer.

La batteria interna è al litio ed è ricaricabile tramite un cavo USB incluso nella confezione. Uno degli elementi più apprezzati è la presenza di indicatori LED che vi comunicano lo stato della batteria in tempo reale, non dovrete dunque temere che la tastiera si scarichi all’improvviso ma avrete tutto il tempo di metterla in carica e averla sempre pronta all’uso.

L’unico inconveniente è nel touchpad che non ha la funzione di scroll delle pagine, dovrete quindi selezionare la barra di scorrimento e cliccare.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Omoton ultrasottile

 

La tastiera ultrasottile proposta da Omoton, oltre a un design elegante e moderno ha il vantaggio di essere compatibile con la maggior parte dei dispositivi Apple con cui condivide lo stile. Tra i prodotti supportati troviamo principalmente smartphone e tablet dell’azienda di Cupertino, non risulta invece utilizzabile con MacBook e Android.

Il prodotto sfrutta una connessione bluetooth con distanza di funzionamento massima di 10 metri e anche l’autonomia sembra, secondo quanto riferiscono i consumatori, molto buona. La modalità stand-by automatica consente di utilizzare le stesse batterie per un periodo di circa 6 mesi, superato il quale sarà necessario sostituirle.

Non è la tastiera più piccola in vendita sul mercato tuttavia ha un ottimo bilanciamento tra comodità di scrittura e facilità di trasporto, rendendola una tra le più apprezzate.

Un elemento che invece ha fatto storcere il naso a qualche utente è la rumorosità alla pressione dei tasti, un dettaglio che sembra si riduca col tempo e con l’utilizzo.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Rii Mini X8

 

In classifica troviamo un ulteriore prodotto Rii, la Mini X8, altra tastiera wireless retroilluminata con la possibilità di scegliere tra 7 colori diversi. Risulta più compatta della Mini X1 e ha il touchpad nella parte superiore, in questo caso dotato di rotellina di scorrimento per poter vedere le pagine internet nella loro interezza senza dover cliccare sulla barra laterale.

Le differenze si esauriscono qui poiché fondamentalmente ci troviamo davanti alle stesse funzionalità con la solita compatibilità elevata: computer, mini PC, console per videogiochi e Smart TV.

Relativamente a queste ultime è importante che siano munite di sistema operativo Android affinché la tastiera funzioni correttamente. Verificate tale dettaglio prima di procedere all’acquisto.

L’unico motivo per cui si posiziona più in basso rispetto alla Mini X1 è dato dal prezzo, leggermente più elevato e rivelandosi quindi il fattore principale che ha dirottato i più parsimoniosi verso l’altro prodotto Rii qui recensito.

Acquista su Amazon.it (€23,99)

 

 

 

GeKLok full touchpad

 

L’ultima tastiera della nostra lista è un prodotto full touch, non adatto quindi a chi vuole un’esperienza di pressione dei tasti che abbia un feedback tattile.

Si presenta come una sorta di tablet su cui è disegnata una griglia con i relativi tasti, per rendere semplice e immediata l’identificazione della lettera da premere.

Il prodotto potrebbe rivelarsi di semplice utilizzo per chi ha una certa dimestichezza con le tastiere fisiche al punto tale da non avere necessità di vedere cosa sta premendo. Tutti gli altri potrebbero trovare delle difficoltà di utilizzo, finendo col premere dei tasti differenti da quelli desiderati.

Per tale motivo non abbiamo potuto posizionarla più in alto nella classifica anche se si tratta del prodotto dal costo più basso della lista, ideale quindi per chi vuole spendere davvero poco.

La compatibilità lascia a desiderare, anche se si rivela adatta per PC e laptop, può essere utilizzata solo su alcuni modelli di Smart TV. Sono escluse per esempio quelle prodotte da Samsung.

Acquista su Amazon.it (€15,09)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.