fbpx

Il miglior home theatre 5.1

Ultimo aggiornamento: 16.09.19

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori home theatre 5.1 del 2019?

 

Da oltre un secolo il cinema rappresenta l’ambiente ideale in cui vivere forti emozioni difficilmente riproducibili altrove. Oggi, grazie a una tecnologia sempre più a basso costo e accessibile ai più è possibile ricreare l’atmosfera del cinema a casa tua. Basta un po’ di buona volontà, un investimento monetario mirato e, perché no, la lettura dei consigli che abbiamo da suggerirti in questa pagina.

home theatre – Il miglior home theatre 5.1

Il sistema home theatre è una combinazione di componenti elettronici audio e video adatti a ricreare a casa tua l’esperienza tipica del cinema, fatta di emozioni, di suoni provenienti dall’ambiente circostante e di immagini ad alta risoluzione proiettate su un maxi schermo.

Per ricreare un tale sistema nella tua camera è necessario avere un grande schermo e una serie di altoparlanti da collocare opportunamente attorno alla postazione dello spettatore e un dispositivo in grado di riprodurre i film con suono surround e con immagini chiare.

Gli elementi essenziali da attenzionare sono la componente audio e la componente video. È in particolare l’audio, con la tecnologia multicanale, a rappresentare l’elemento più importante per la scelta del miglior home theatre per le tue esigenze.

La scelta tra le varie marche e modelli è, a parità di tecnologia, una questione essenzialmente economica e di caratteristiche accessorie. Una prima difficile scelta riguarda il subwoofer: vi sono quelli attivi, dotati di un proprio amplificatore ma costosi, e quelli passivi, sprovvisti di un tale dispositivo ma decisamente più economici.

Segue poi la questione delle sorgenti: poche ma essenziali sorgenti standard per un prodotto a buon prezzo o la ricerca di un dispositivo dotato di quante più possibili sorgenti in input senza guardare alle tasche? E infine: per il tuo salotto si addice di più un sistema cablato o uno senza fili? Le proposte interessanti non mancano e noi abbiamo selezionato tre tra i migliori home theatre 5.1 del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

Samsung HT-J5500

 

1.Samsung HT-J5500Quando ti trovi a dove stabilire innanzitutto se il tuo home theatre deve essere cablato o senza fili, la risposta che cerchi ti viene fornita, quasi sempre, dalla qualità e dalla lunghezza dei cavi a tua disposizione. Samsung accessoria questo prodotto con dei cavi di buona qualità e di sufficiente lunghezza: pertanto puoi optare per la scelta cablata, più economica e robusta della senza fili.

La compatibilità, da sempre un punto di forza del marchio Samsung, anche stavolta ti permette di poter riprodurre una variegata gamma di supporti tra cui, oltre ai DVD, 3D Blu-ray, Blu-ray Video, VCD 1.1.

Composto da un’unità centrale, dotata di lettore Blu-ray 2D e 3D, da un subwoofer passivo, da quattro piccoli speaker e da un canale centrale, questo prodotto supporta l’audio in Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio, e funge anche da amplificatore.

La funzione Screen Mirroring e la connettività Bluetooth ti consentono infine di riprodurre il display di smartphone e tablet su TV e di riprodurre in streaming da qualunque dispositivo compatibile.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sony BDV-E2100

 

2.Sony BDV-E2100Questo dispositivo di marca Sony presenta alcune interessanti caratteristiche che lo rendono decisamente accattivante sul mercato. Innanzitutto è ricco di terminali di uscita e di ingresso, come per esempio la porta Ethernet, l’ingresso HDMI, l’ingresso audio analogico. Il protocollo Bluetooth e la tecnologia NFC (Near Field Comunication) ti permettono inoltre di gestire questo home theatre, diciamolo pure a metà strada tra il tradizionale e il Wi-Fi, in maniera immediata e diretta. Nello specifico, il protocollo NCF ti permette di poter connettere in modalità wireless un tuo dispositivo con il sistema home theatre, a condizione di trovarti nel raggio massimo di dieci centimetri da esso.

La qualità sonora è molto apprezzata dagli utenti, specialmente per quel che riguarda i bassi che, grazie al cosiddetto Bass Boost, terranno in perenne tensione il tuo sensibile apparato uditivo.

Altra interessante caratteristica di questo prodotto Sony è la possibilità di trasformare il tuo smartphone in un telecomando per la gestione dell’intero apparato audio e video quando sei connesso a internet e navighi, grazie all’apposita app TV SideView.

Acquista su Amazon.it (€254,99)

 

 

 

Yamaha YHT-1810

 

3.Yamaha YHT-1810Caratterizzato da un design elegante e da una tipica colorazione in tinta nera, questo apparecchio proposto da Yahama dispone di diversi ingressi, tra cui quattro porte HDMI, e di diverse uscite. Ciascuno dei cinque diffusori ha una potenza di 1000 Watt, mentre il subwoofer ha una potenza di 100 Watt. Si tratta di valori più che sufficienti a regalarti emozioni acustiche paragonabili a quelle di una sala cinematografica, specialmente per i generi dove l’importanza dei bassi e del surround risultano decisivi.

Caratteristica tecnica distintiva è il cosiddetto Compresse Music Enhancer che migliora le problematicità in frequenza dei file audio compressi (come il diffusissimo Mp3) attraverso un opportuno processamento del segnale attraverso sofisticati algoritmi di calcolo. Risultato di questa operazione è una qualità decisamente soddisfacente di qualsiasi traccia audio.

Infine, tenendo un occhio ai consumi, la modalità ECO adottata da Yamaha consente un risparmio energetico fino al 20%. Non è un caso che anche questo modello sia considerato da molti uno tra i migliori home theatre 5.1.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status