Nuovi televisori 2021

Ultimo aggiornamento: 20.10.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

SCOPRITE LE ULTIME NOVITÀ SU TV E SMART TV BOX IN ARRIVO SUL MERCATO ITALIANO

 


28.09.2021

 

Il sorprendente 50 pollici firmato TCL

 

L’azienda cinese TCL non è magari molto nota al grande pubblico ma è una tra le più importanti produttrici di televisori al mondo. Tra i modelli della sua nuova serie P610 c’è questo da 50 pollici che si caratterizza per una grande attenzione alle varie componenti hi-tech, con l’obiettivo di garantire un’impeccabile resa sia visiva sia sonora. Il TV in questione ha ovviamente risoluzione 4K e integra le tecnologie HDR10 e Micro dimming che si occupano di elevare la qualità delle immagini così da renderle più realistiche, brillanti e gratificanti. Inoltre il processore Dolby Audio garantisce che, dai due altoparlanti da 8W, fuoriesca un audio di alta qualità. 

Esteticamente questo televisore si caratterizza per uno spessore ridotto, il che ne agevola la collocazione. Dal punto di vista dell’esperienza “intelligente”, invece, il sistema operativo Smart TV 3.0 garantisce la piena compatibilità con tutte le app più diffuse, nonché l’integrazione con Alexa e grande semplicità nella condivisione dei contenuti da smartphone o tablet. A chiudere il quadro, da segnalare la presenza di tre porte HDMI, due USB (entrambe 2.0 purtroppo) e dell’ingresso per le cuffie. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


20.09.2021

 

Philips punta sulle dimensioni

 

Visto che ormai la maggior parte degli utenti desidera mettersi in casa un televisore con una diagonale sempre più grande, Philips ha deciso di non lesinare sui pollici e propone questo modello da 65”. Si tratta di una delle novità dell’azienda olandese e abbina alla canonica risoluzione 4K anche il supporto per tutti i più diffusi formati HDR, compreso il Dolby Vision, così da garantire colori più brillanti e credibili e neri più profondi. Il TV è pensato per soddisfare anche gli appassionati di videogame, visto che il processore P5 integrato si occupa di passare in automatico a un’impostazione a bassa latenza quando rileva la connessione con una console.  

Dal punto di vista smart, il sistema operativo Saphi rende la gestione di menù e applicazioni molto intuitiva e, ovviamente, non mancano le applicazioni più apprezzate, come Netflix, Amazon Prime Video e YouTube. Dal punto di vista della connettività ci sono due porte USB, tre HDMI, il cavo LAN, il Wi-Fi e l’ingresso per le cuffie mentre da quello del sonoro segnaliamo il supporto Dolby Atmos e la presenza di due speaker da 10W. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


13.09.2021

 

Risparmio assicurato con la combinazione tra TV e Cam Tivùsat 

 

Come abbiamo avuto più volte occasione di ripetere, Hisense si fa apprezzare perché propone televisori di ottima fattura che vengono venduti a prezzi non impossibili. Ecco perché negli ultimi anni l’azienda cinese ha visto crescere velocemente le proprie quote di mercato. Con questa offerta è facile immaginare che attirerà le simpatie di coloro che non vogliono spendere troppo ma non desiderano nemmeno rinunciare alla qualità. Di che cosa si tratta? Di un bundle che comprende una Smart TV Hisense 55AE7210F e una Cam Tivùsat 4K di Digiquest, il tutto a poco meno di 600 euro. Cominciamo proprio dalla Cam, che è perfettamente compatibile con la piattaforma Tivùsat e che, dunque, consente la visione dei programmi sia in HD sia in 4K. 

Passando al televisore, si tratta di un modello da 55 pollici con risoluzione 4K HDR+ e HLG, compatibile con l’assistente vocale Alexa e con supporto per l’audio Dolby DTS Surround. Il sistema operativo è il collaudato Vidaa U4.0 che mette a disposizione tutte le applicazioni più in voga del momento: da Prime Video a Netflix, da DAZN a Raiplay. Interessante la possibilità di installare sullo smartphone l’applicazione Remote Now così da utilizzarlo al posto del telecomando, con tanto di comandi vocali.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.09.2021

 

Da Geqwe ecco una Smart TV Box top di gamma

 

Il mercato delle Smart TV Box è estremamente variegato e, al momento, è possibile trovare dispositivi davvero per ogni fascia di prezzo, da quelli super economici a quelli più costosi. Ecco, vi diciamo subito che la Geqwe X88 Pro 2 appartiene a questa seconda categoria ma il suo costo superiore alla media è ampiamente giustificato dalle caratteristiche tecniche. Tanto per cominciare si tratta di un modello equipaggiato con l’ultima versione di Android (la 11.0) e che monta un processore RK3368 penta core che è coadiuvato da 8 GB di Ram. La memoria di archiviazione è di ben 128 GB ma, eventualmente, può essere ampliata con una scheda SD. 

Dal punto di vista della connettività ci sono ovviamente Wi-Fi dual band e Bluetooth 4.0, inoltre non mancano due prese USB, di cui una 3.0. Il telecomando (che ricorda tantissimo quella della Fire Stick di Amazon) è essenziale ma estremamente funzionale nonché dotato di comandi vocali. Completa il quadro di questa Geqwe X88 Pro 2 il pieno supporto per i contenuti video fino a una risoluzione massima di 8K. Il prezzo, come anticipato, è importante, dunque valutate attentamente ciò di cui avete bisogno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


27.08.2021

 

Il televisore con la passione per lo sport

 

Per una visione completamente soddisfacente di un programma sportivo è fondamentale che il televisore garantisca prestazioni di alto livello, in modo che la velocità del movimento di un’auto di Formula 1 o la fluidità mentre si guarda una partita vengano esaltate. Il nuovo modello firmato Panasonic sfrutta un processore HCX Pro con intelligenza artificiale che si incarica proprio di ottimizzare le immagini più frenetiche (è consigliato, dunque, anche per i videogiochi) assicurando definizione, ampia gamma cromatica, luminosità e contrasto impeccabili. Il pannello è da 49 pollici con risoluzione 4K e supporto per Dolby Vision, HLG, HDR10 e HDR10+ che ottimizzano la resa, per una qualità di visione complessiva impeccabile.

Ma il coinvolgimento in un evento sportivo (così come nella visione di un film) non passa solamente dalle immagini ma anche dal sonoro e la TV di Panasonic si fa apprezzare per la presenza di due altoparlanti da 10W l’uno e per la tecnologia Dolby Atmos. A completare il quadro va segnalata la certificazione AMD Freesync Premium che farà la gioia degli appassionati di videogame garantendo loro un’esperienza di gioco coinvolgente e in 4K. Non mancano ovviamente le funzioni smart, che passano dall’interfaccia my Home Screen 6.0 e dal supporto per Alexa, e una ricca dotazione di ingressi: quattro HDMI, tre USB (di cui una 3.0) e un’uscita per le cuffie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


20.08.2021

 

Ultra HD e Android 11 per la nuova proposta Dikam

 

La versione di Android installata su questa Smart Box TV è la 11, dunque la più recente attualmente in vendita, il che rappresenta indubbiamente un valore aggiunto per la proposta di Dikam. Al momento dell’acquisto potrete anche decidere quanto spendere, perché l’apparecchio è disponibile in una triplice configurazione: dalla più economica (con 2 GB di Ram e 16 di memoria di archiviazione) alla più costosa (4 GB + 64 GB), passando per la più bilanciata (4 GB + 32 GB). In ogni caso il prezzo di vendita si mantiene su livelli sempre alla portata di tutti. 

Il dispositivo supporta la risoluzione 4K e anche il 3D (a chi interessa…), inoltre sfoggia la tecnologia di decodifica video H.264/H.265, che consente di avere un’esperienza di visione di qualità e buffering ridotto. La connettività wireless passa dalla presenza del dual Wi-Fi e del Bluetooth 4.0 mentre per quanto riguarda gli ingressi ci sono due porte USB (di cui una 3.0) e una HDMI. Il telecomando in dotazione è essenziale e pensato per agevolare la navigazione tra i menù senza sentire la mancanza di un mouse o di una tastiera (che si possono comunque acquistare a parte e collegare via Bluetooth).

Clicca qui per vedere il prezzo

 


13.08.2021

 

La rara combinazione tra 4K e dimensioni

 

Negli ultimi tempi i produttori di televisori si stanno concentrando in modo particolare sui modelli con dimensioni molto ampie – diciamo dai 50 pollici in su – e tendono a trascurare quelli più piccoli. In particolare i TV più penalizzati sono quelli da 32 pollici, sempre più difficili da trovare a meno di non rivolgersi a prodotti non proprio recentissimi. Ebbene questo modello di Quantec va a colmare la lacuna, abbinando anche un prezzo molto interessante. Ma entriamo nel merito delle caratteristiche tecniche di questo QT3223DLEDS che, ve lo diciamo subito, vanta una risoluzione piuttosto bassa, visto che è HD Ready (e non certo 4K come sbandierato sulla pagina da cui acquistarlo) ma non è privo di caratteristiche interessanti.

Il televisore è animato infatti dal sistema operativo Android, il che gli consente di mettere a disposizione tutta una serie di applicazioni per la visione di contenuti in streaming come per la gestione dei social network (più tutte quelle che vorrete scaricare dallo store di Google). Ricca la dotazione di ingressi, tra cui spiccano le due porte USB, che permettono di inserire una chiavetta sulla quale registrare film e trasmissioni televisive. Insomma, siamo al cospetto di un televisore perfetto per una cameretta o per una seconda casa, caratterizzato anche da un piacevole design. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


06.08.2021

 

Un piccolo concentrato… d’intelligenza 

 

Strizza decisamente l’occhio alla Fire Tv Stick di Amazon questa chiavetta di Odoukey che, rispetto alla più nota “avversaria”, integra un sistema operativo Android 10, dunque è da preferire qualora abbiate più dimestichezza con l’universo creato da Google. Piccola, leggera e pensata per essere inserita in una delle porte HDMI del televisore, questa chiavetta integra un processore quad core H313 con 1 GB di Ram nonché una memoria di storage da 8 GB in cui archiviare le app di cui avete bisogno (è prevista anche la possibilità di incrementare lo spazio tramite microSD).  

Per quel che riguarda la qualità di visione, la chiavetta supporta tutti i più diffusi formati audio e video – MP3, AAC, WMA, RM, FLAC – nonché contenuti con una risoluzione fino a 4K. La connessione alla rete avviene via Wi-Fi e questo agevola tutti gli eventuali aggiornamenti del firmware. Insomma la Mini TV Stick X96 si propone come una soluzione più che soddisfacente, tenendo conto anche del prezzo di vendita, soprattutto se desiderate una Smart Box TV che non ingombri sul ripiano su cui avete posizionato il televisore. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.06.2021

 

La proposta di Toshiba punta su 4K e HDR10 

 

Non proprio uno dei brand di maggior spicco quando si parla di televisori, Toshiba sta cercando di invertire il trend e di offrire prodotti che possano solleticare il palato di chi desidera una visione di un certo livello. Come questo Smart TV da 58 pollici, che punta tutte le sue carte sulla combinazione tra risoluzione 4K e supporto per Dolby Vision HDR, HDR 10 e HLG che ben si sposano con il Micro Dimming così da garantire colori più brillanti e realistici. L’integrazione di un triplo ricevitore (DVB-T2 con codec H.265 / HEVC, DVB-C e DVB-S2) permette di sfruttare la TV per guardare qualunque tipo di programma.

Non mancano naturalmente le funzioni Smart, così da poter sfruttare le app di streaming, con Netflix, Prime Video e YouTube che godono anche della presenza di un tasto dedicato sul telecomando. Dal punto di vista delle connessioni, oltre a quelle wireless (Wi-Fi e Bluetooth) ci sono ben quattro ingressi HDMI e due porte USB, nonché lo slot per inserire una cam. Dal punto di vista estetico, a nostro giudizio, non bellissima la scelta dei piedini squadrati mentre il prezzo di vendita ci sembra molto interessante.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


14.06.2021

 

Il 65 pollici di Sony è solo con Amazon

 

Sony vanta una grande tradizione in termini di televisioni e tecnologie a essi collegate e i suoi Oled della serie Bravia non fanno eccezione… anzi! Il modello KE-65A8P è un vero concentrato hi-tech, riesce a regalare un contrasto davvero elevato e una resa dei neri totalmente gratificante. Il merito va in parte ascritto al pannello da 65 pollici con risoluzione 4K e in parte al processore X1 Ultimate che si incarica di restituire immagini più nitide, definite e realistiche sfruttando, tra le altre, la funzione Pixel Contrast Booster per garantire colori più vibranti. 

La casa giapponese ha pensato non solo ad accontentare gli occhi ma anche le orecchie, integrando due subwoofer e mettendo a disposizione svariate tecnologie audio: dal supporto per il Dolby Atmos, all’Acoustic Surface Audio (con lo schermo che vibra leggermente così da creare ed emettere il suono dal punto esatto in cui si svolge la scena) fino ad arrivare al Voice Zoom, che migliora la resa del parlato. Insomma questo televisore è davvero un top di gamma… e infatti il prezzo è lì a testimoniarlo, visto che non è proprio alla portata di tutti. Sony ha stretto un accordo con Amazon che lo vende in esclusiva, perciò se siete interessati lo troverete solo al link qui sotto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


09.06.2021

 

Al televisore spuntano gli auricolari wireless

 

La proposta di LG è di quelle che solleticano, visto che permette di portarsi a casa un televisore della famiglia NanoCell, dunque uno di quelli tecnologicamente più all’avanguardia, e un paio di auricolari wireless da utilizzare sia in abbinamento con la TV sia per ascoltare musica dallo smartphone. Il televisore interessato dall’offerta è il 50NANO806PA, un modello smart con pannello Ultra HD da 50 pollici e dotato di processore innovativo che si occupa, tra le altre cose, di eliminare il rumore delle immagini offrendo così colori più nitidi e brillanti e un maggior contrasto. Inoltre i contenuti con una risoluzione inferiore (HD o Full HD) vengono ottimizzati così da garantire una qualità simile a quella del 4K.

Grazie alla presenza del sistema operativo l’accesso ai vari contenuti in streaming e alle app è semplice e immediato, inoltre la tecnologia del pannello contribuisce a creare un’immersione superiore per chi ama i videogame. Il prezzo di vendita del televisore non è economico ma indubbiamente adeguato alla qualità offerta, tanto più che, al momento, è scontato e in abbinamento vengono forniti gli auricolari Bluetooth 5.0 Tone Free FN6 (nella colorazione bianca) che vantano classificazione IPX4 (resistono dunque a sudore e pioggia) e custodia che funziona anche da caricabatterie.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


01.06.2021

 

La Smart TV Box che non accetta compromessi 

 

Se pensate di accoppiare una Smart TV Box a un televisore di fascia medio/alta difficilmente potrete indirizzarvi verso un modello low cost ma, per garantirvi una resa e performance adeguate al vostro schermo, dovrete optare per un prodotto di alto profilo. Come per esempio questo Dune HD, animato dalla nuova e potente Cpu RTD1619 e che vanta, per esempio, il supporto per il Dolby Vision, l’HDR e l’HDR10 + nonché la riproduzione di contenuti in 4K a 60 fps. Moltissime le tipologie di file video e audio e i codec supportati, con menzione particolare per i BDMV e ISO che consentono la riproduzione diretta di immagini Blu-ray in formato Dolby Vision. 

Dal punto di vista della connettività da segnalare la presenza di ben due porte USB 3.1, di uno slot per schede di memoria SD, del Dual Wi-Fi (2.4 e 5 GHz) e del Bluetooth. Questa rapida carrellata di funzioni e caratteristiche tecniche ci fa capire come il Dune HD sia una tra le più valide e interessanti Smart TV Box attualmente sul mercato, come ulteriormente confermato da un prezzo di vendita piuttosto elevato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


30.04.2021

 

Il perfetto “secondo televisore” 

 

Se state cercando un TV di buon livello ma senza eccessive pretese in termini di dimensioni e funzionalità, perché ne avete bisogno per la cucina o per la cameretta e dunque non volete spendere molto, vi invitiamo a dare un’occhiata a questo modello di Qimo. Ok, conveniamo con voi che il brand sia piuttosto oscuro e sconosciuto ma la sua linea di televisori si fa apprezzare per una serie di caratteristiche, a cominciare dalla risoluzione Full HD che, abbinata a un pannello da 32 pollici, garantisce una soddisfacente resa delle immagini. Anche perché il TV integra le tecnologie HDR e micro dimming che vanno ad agire su colori e contrasto in modo da ottimizzarli fotogramma dopo fotogramma. 

Tra le dotazioni da segnalare ci sono sia le varie connettività wireless (Wi-Fi e Bluetooth) sia l’attenzione alla qualità sonora, grazie al supporto per il Dolby Audio, sia ancora la presenza di un ingresso HDMI (aspetto che potrebbe creare qualche problema se avete più di un dispositivo da collegare), di due USB e del jack per le cuffie. Come accennato, il prezzo di vendita è interessante e consente di avere un secondo TV di buona qualità senza svenarsi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


24.04.2021

 

Ad Android 11 spuntano joypad e tastiera

 

Da qualche settimana è disponibile la release 11 di Android e, dunque, sul mercato cominciano a spuntare le Smart Box TV che hanno questa versione dell’OS di Google che, rispetto al recente passato, si rivela più efficiente e reattivo, garantendo una superiore compatibilità con applicazioni e videogame. Nello specifico il modello di cui parliamo in queste righe è quello di GEQWE che si fa apprezzare per una dotazione hardware che ruota attorno al processore quad core da 64 bit con 4 GB di Ram e 64 GB di memoria di archiviazione. 

Questa configurazione consente di gestire facilmente lo streaming video con risoluzione fino a 8K e a 4K a 60 fps, inoltre non mancano un lettore di schede SD e due porte USB, di cui una con standard 3.0. Ma l’aspetto ancora più interessante è rappresentato dalla presenza in confezione di un joypad dotato di mini tastiera che consente sia di poter digitare più velocemente indirizzi internet e nomi di applicazioni, sia di affrontare con miglior soddisfazione i vari videogiochi disponibili. La buona dotazione hardware e la presenza di questi accessori hanno un impatto sul prezzo di vendita, che infatti è superiore alla media. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.04.2021

 

Le immagini si prendono tutto lo spazio possibile

 

Al di fuori delle case produttrici di televisori più rinomate, grazie alla ricchezza dell’offerta online, è sempre più facile trovare modelli di TV dalle interessanti caratteristiche e assolutamente da tenere in considerazione in caso di necessità di acquisto. Tra questi vogliamo segnalarvi questo Smart TV da 50 pollici con risoluzione 4K e sistema operativo Android, la cui caratteristica più interessante è indubbiamente la presenza di una ridottissima cornice, scelta che lascia che le immagini diventino le assolute protagoniste della visione. Il pannello si caratterizza poi per un ampio angolo di visione, il che consente di godere dei contenuti anche se non ci si posiziona esattamente di fronte allo schermo. 

Come accennato si tratta di uno Smart TV con l’OS di Google, coadiuvato da un processore dual core A53 e che sfrutta l’HDR per una resa dell’immagine più vivida e naturale. A completamento e arricchimento dell’esperienza di visione va segnalata anche la presenza di due altoparlanti e il supporto per l’audio digitale con decodifica Dolby DTS-HD. Ricca la dotazione di ingressi, tra cui spicca anche il jack per le cuffie, elemento che ormai sempre più spesso viene trascurato. Ultimo dettaglio di cui rendere conto è il prezzo di vendita che è di quelli importanti, a testimonianza della cura messa dalla casa produttrice nelle realizzazione del TV. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


12.04.2021

 

La magic box con Android in versione 11.0

 

La tecnologia galoppa sempre velocemente e con essa i sistemi operativi integrati nei vari dispositivi hi-tech. Ecco dunque che anche l’OS probabilmente più famoso al mondo – ovvero Android – non dorme mai sugli allori e propone una nuova release, la 11.0, più performante rispetto alle precedenti. Perché ne parliamo? Semplicemente perché la nuova Smart Box TV firmata Allwin è una delle primissime ad avere proprio Android 11.0 come sistema operativo, scelta che porta con sé un migliore e più stabile supporto per il dual Wi-Fi nonché una gestione più intuitiva e semplice dei dispositivi connessi via Bluetooth.

Tra le altre caratteristiche tecniche che contraddistinguono questo dispositivo, da segnalare la presenza di un processore quad core RK3356 coadiuvato da 4 GB di Ram e affiancato da 32 GB di memoria di storage, una configurazione che agevola l’utilizzo dell’apparecchio e che garantisce il supporto per i contenuti video fino a 8K a 25 fps. A chiudere il quadro segnaliamo le dimensioni compatte, le due porte USB (di cui una 3.0) e il prezzo, non proprio economico ma, nel caso specifico, si paga indubbiamente la presenza del nuovo OS.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.04.2021

 

Il super top di gamma di Samsung non è per tutti

 

Siete in cerca del “non plus ultra” nel campo della visione, sia per quanto riguarda dimensioni sia qualità delle immagini? Allora pensiamo dobbiate dare un’occhiata a questa nuova proposta di Samsung, visto che si tratta di uno schermo TV da 75 pollici con risoluzione 4K e una lunga sequenza di soluzioni tecniche volte a garantire una visione sorprendente e, attualmente, con ben pochi termini di paragoni nel campo dei televisori. Il modello 75QN90A appartiene alla nuova linea di Neo Qled, che rappresentano lo stato dell’arte, grazie all’integrazione di un processore che si occupa di gestire al meglio immagini, risoluzione e sonoro, ottimizzandole in base alla tipologia di contenuto. 

La tecnologia Quantum Matrix fa affidamento su Mini LED “intelligenti” che gestiscono in modo sapiente la luce nelle scene buie o in quelle illuminate, così da riprodurre il 100% di volume di ogni singola tonalità, agendo in collaborazione con l’HDR 10+. Va da sé che un TV di questo tipo non possa che essere Smart – l’OS è il collaudato Tizen – e che la cura di ogni dettaglio coinvolga anche il sonoro, con quattro speaker che si occupano di calibrarlo e indirizzarlo al meglio, in accordo con quanto avviene sullo schermo. Vi siete già innamorati di questo 75 pollici? Allora speriamo per voi che abbiate gli oltre 3.000 euro che vi servono per comprarlo…

Clicca qui per vedere il prezzo

 


02.04.2021

 

Sony mette in campo i suoi 65 pollici

 

L’azienda giapponese ha deciso di puntare su una serie di televisori di fascia alta, così da avere la possibilità di mettere in mostra tutto il proprio know how in termini di qualità e resa delle immagini. Nello specifico il modello, caratterizzato dalla chilometrica sigla KE65XH8096BAEP, è uno Smart TV Ultra HD con display Triluminos da 65 pollici e tecnologia X-Reality Pro 4K che è una garanzia di una visione impeccabile, con dettagli più precisi e maggiore fluidità, anche grazie alla tecnologia di interpolazione del movimento Motionflow 400 Hz. 

La parte Smart è affidata al sistema operativo Android TV che porta in dote la classica pletora di applicazioni per lo streaming video nonché la piena compatibilità con gli assistenti vocali di Google e Amazon. Da menzionare anche la presenza degli X-Balanced Speaker, che vantano una forma particolare che ne preserva la sottigliezza, così da poter essere inseriti nella sottile scocca del TV, ma anche la qualità, così da garantire un suono nitido per film e musica. Certo l’investimento per l’acquisto di questo Sony è di quelli che si fanno sentire però la qualità raramente è a buon mercato…

Clicca qui per vedere il prezzo

 


29.03.2021

 

Android 10 al servizio del 4K a 60 fps

 

Tutte le più recenti Smart TV Box adottano la versione 10 del sistema operativo Android, scelta che ha una serie di ricadute positive sia sulla privacy sia, aspetto ancora più importante, sulla fluidità della user experience. In questo, l’X96Q Max di YXT è agevolato anche dalla presenza di un chipset quad core Allwinner H616 con 4 GB di Ram e dal supporto per la connessione Dual Wi-Fi (2.4 GHz e 5 GHz). La memoria di storage nella quale archiviare tutte le app disponibili sullo store di Google è di ben 64 GB, dunque non avrete problemi di carenza di spazio. 

Ma è dal punto di vista della resa visiva che il prodotto si fa apprezzare, perché è in grado di gestire senza difficoltà i contenuti in 4K a 60 fps sia con decodifica H.265, sia VP9, sia ancora AVS. Inoltre, proprio il supporto per l’H.265 permette di risparmiare il 50% di larghezza di banda e dunque godere dello streaming video con una qualità superiore e buffering ridotto. Anche il dialogo con i dispositivi mobili rappresenta uno dei punti di forza della box, vista la compatibilità con Airplay, DLNA e Miracast. Il prezzo di vendita è assolutamente allineato alla dotazione hardware.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


25.03.2021

 

Samsung punta sul Qled e sul sonoro OTS

 

Nuova linea di televisori firmati Samsung e in arrivo proprio alla fine del mese di marzo 2021. I TV fanno parte della famiglia Q80A, sono caratterizzati da pannelli Qled 4K e vantano una ricca dotazione di soluzioni hi-tech volte ad assicurare una visione sempre più gratificante. Nello specifico questo modello con schermo da 65 pollici sfrutta il nuovo processore e le tecnologie Quantum Dot e Quantum HDR per assicurare un volume del colore ancora più fedele alla realtà, nonché l’analisi di ogni singolo fotogramma di ogni singola scena così da rendere al meglio contrasti e dettagli. 

Il sistema operativo Tizen è ormai il marchio di fabbrica di Samsung e garantisce compatibilità con tutte le app più importanti nonché la possibilità di sfruttare gli assistenti vocali di Google e Alexa, anche grazie al telecomando One Remote Control. L’azienda coreana non ha trascurato nemmeno il comporto sonoro, grazie all’integrazione della tecnologia OTS (acronimo di Object Tracking Sound), che consente di cogliere le sfumature audio a seconda di quello che viene visualizzato sullo schermo, con un’enfasi più o meno marcata, e che si “appoggia” sui sei altoparlanti integrati nella scocca. Il prezzo di vendita è alto ma in linea con quanto offerto. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 


21.03.2021

 

L’Oled di LG è una gioia per gli occhi!

 

Tra i modelli top di gamma di LG spiccano indubbiamente gli Oled, un vero e proprio concentrato hi-tech sia dal punto di vista visivo sia da quello audio. Tra le novità in arrivo in queste settimane c’è il 48C14LB, un TV 4K dalla diagonale di 48 pollici che, anche in virtù del processore a9 di quarta generazione, è in grado di gestire al meglio le immagini, con il pieno supporto per il Dolby Vision IQ e l’HDR 10. Tra le caratteristiche va segnalato il Filmmaker Mode che – attivato tramite il menù o i comandi vocali, visto il supporto per gli assistenti di Google e Amazon – permette di disattivare i vari effetti così da preservare il formato, i colori e il frame rate della pellicola originale, in modo da rispettare al massimo la visione del regista. 

Va da sé che il televisore sia un modello Smart, in grado di connettersi alla rete via Wi-Fi e dotato di sistema operativo webOS 6.0, che si abbina al meglio al telecomando e che funge anche da puntatore. Molto bello il design, con la cornice ridotta veramente al minimo, apprezzabile il supporto per l’audio Dolby Atmos. Tutto questo concentrato di tecnologia non è venduto a un prezzo particolarmente economico ma parliamo pur sempre di uno Smart TV Ultra HD di fascia alta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


18.03.2021

 

Samsung unisce tecnologia ed eleganza

 

Nella sempre più ricca famiglia di Smart TV Crystal UHD di Samsung, spicca questa proposta siglata 2020 e contraddistinta dal nome UE50TU8502, che identifica un televisore con schermo da 50 pollici e risoluzione 4K. Il pannello è un dual LED con schermo dynamic crystal che assicura un contrasto superiore e una resa più vivida delle immagini. Il sistema operativo Tizen consente di avere accesso a tutte le applicazioni per lo streaming: da Netflix a Disney+, da NowTV a Prime Video.  

Parlando dello stile del TV si apprezzano in particolare due elementi, a cominciare dall’elegante design boundless, ovvero praticamente privo di cornice, che si riduce al minimo per lasciare alle immagini il ruolo di uniche protagoniste. Apprezzabile anche la possibilità di scegliere il tipo di supporto, tra il piedistallo centrale e i due piedini laterali, in base alle singole esigenze di posizionamento. Parlando di un 50 pollici, il prezzo di vendita ci sembra più che adeguato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


15.03.2021

 

Lo Smart TV firmato Nokia ha Android

 

Nokia è un nome che tutti leghiamo indiscutibilmente al mondo della telefonia, visto che agli inizi del nuovo millennio la casa finlandese dominava in modo assoluto il mercato dei cellulari. Adesso il brand non ha più lo stesso appeal in campo mobile ma la società resta sempre molto attiva in diversi settori dell’hi-tech, compreso quello dei televisori. Ecco dunque perché ci teniamo a portare alla vostra attenzione questo Nokia 5500A, uno Smart TV con un bel display da 55 pollici con risoluzione 4K. Grande attenzione è stata posta alla qualità visiva e dunque apprezziamo la compatibilità con l’HDR10, con il Dolby Vision e, dal punto di vista sonoro, con Dolby Audio e DTS. 

Il sistema operativo scelto è Android TV, il che da un lato mette a disposizione migliaia di applicazioni da installare – comprese ovviamente tutte quelle per lo streaming video – e dall’altro garantisce la compatibilità con l’assistente vocale di Google e la possibilità di sfruttare Chromecast per la condivisione di contenuti dallo smartphone o dal tablet. A completare la dotazione hardware segnaliamo il processore quad core con 1,5 GB di Ram, gli 8 GB di memoria di storage, le quattro porte HDMI e le due USB, oltre alla connettività wireless di Bluetooth e Wi-Fi. Il rovescio della medaglia è rappresentato da un prezzo non proprio di fascia bassa ma che comunque rispecchia le qualità di questo Nokia.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


12.03.2021

 

Un top di gamma tra le Smart Box TV

 

Il mercato delle Smart Box TV è ricco di prodotti ed è facile trovare modelli venduti a poche decine di euro. Naturalmente meno si spende e più bisogna accettare qualche compromesso mentre sborsando una cifra superiore è più semplice trovare funzioni e dotazioni hardware di alto livello. È per esempio il caso della proposta di Mecool che è piuttosto costosa ma che ripaga con una dotazione top, a cominciare dal processore quad core a 64 bit con 4 GB di Ram e 64 GB di memoria di storage e arrivando al sistema operativo, che è Android 10, più leggero da gestire, a tutto vantaggio della user experience. 

Il dispositivo può accedere allo store di Google per scaricare qualunque tipo di app desideriate, gestisce senza problemi la risoluzione fino al 6K nonché le elaborazioni visive assicurate da HDR10 +, HDR10, HLG e Technicolor HDR. A ulteriore conferma della bontà dell’offerta, nonostante il prezzo più alto della media, c’è la ricca dotazione della confezione di vendita, visto che al classico telecomando si affianca una mini tastiera che agevola l’inserimento di testi e indirizzi Internet.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


08.03.2021

 

NPG: al telecomando spunta la tastiera Qwerty

 

Uno dei problemi con cui ci si confronta quando si utilizza una Smart TV è la difficoltà nell’inserimento degli indirizzi internet o dei nomi delle applicazioni con il normale telecomando. Certo non si tratta di nulla di impossibile, però spesso è un’operazione che obbliga a perdere un po’ di tempo e a tornare più volte sui propri passi. Ecco perché la proposta di NPG è di quelle che incuriosiscono, visto che il suo nuovo Smart TV ha un telecomando particolare, che nella parte posteriore integra una vera e propria tastiera qwerty, grazie alla quale digitare più velocemente e con facilità. 

A questa soluzione insolita e molto apprezzabile, si aggiunge un televisore con schermo da 43 pollici e risoluzione 4K con supporto per l’HDR 10 e per l’audio Dolby Digital Plus. Un dispositivo dunque capace di restituire un soddisfacente comfort di visione nonché la possibilità di sfruttare il sistema operativo Android 9.0 per guardare i contenuti preferiti in streaming. La connessione a internet è possibile sia via cavo sia in Wi-Fi, inoltre ci sono due porte USB e tre HDMI. Il tutto a un prezzo di vendita adeguato a quanto viene offerto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


25.02.2021

 

Una misura insolita per chi ha esigenze di spazio

 

I produttori di televisori hanno la tendenza a proporre nuovi modelli dalle dimensioni molto ampie senza però tenere conto che non tutti hanno lo spazio per un TV da 65 pollici. Se siete parte di coloro che stanno cercando uno Smart TV non troppo ingombrante, ecco questo modello di Telesystem dalla particolare diagonale di 39 pollici e con risoluzione 4K. Compatibile con i nuovi standard del digitale terrestre, questo televisore è dotato anche di slot CI/CI+ per le CAM HD così da poter accedere ai contenuti certificati tivùsat (acquistando ovviamente la CAM ad hoc). 

Il sistema operativo Android permette l’accesso allo store e il download – anche tramite Wi-Fi – delle app che interessano, inoltre non manca una porta USB per riprodurre i contenuti archiviati su una chiavetta o un hard disk esterno. Apprezzabile la possibilità di scaricare l’app gratuita EShare che consente di trasformare lo smartphone o il tablet in un controller interattivo, così da facilitare la gestione delle app installate sul TV e dei contenuti in streaming.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


13.02.2021

 

Toshiba parla con Alexa e si mostra in 4K

 

Toshiba ha lanciato la sua nuova linea di televisori Ultra HD disponibili in quattro tagli differenti così da soddisfare le esigenze di diversi utenti: da 43 pollici a 65 pollici, passando per le misure intermedie, ovvero 49 e 58 pollici. La qualità video è garantita da una serie di tecnologie dedicate, tra cui spicca il TRU Micro Dimming che si incarica di incrementare il contrasto, attraverso l’analisi delle diverse sezioni dell’immagine. Grande attenzione è stata dedicata anche alla resa sonora, con lo standard Dolby Audio che si affianca agli altoparlanti integrati che sono stati progettati da Onkyo, un brand tra i più importanti e riconosciuti nel settore audio.

Perfettamente compatibile con i nuovi standard del digitale terrestre, il televisore di Toshiba ha tutte le funzionalità Smart garantite dal sistema operativo Android. Spazio dunque alle applicazioni per lo streaming video come Netflix e Prime Video ma anche al dialogo con gli assistenti vocali Alexa e Google Assitant per poter gestire una serie di passaggi semplicemente utilizzando la voce. Se volessimo muovere qualche critica al TV non possiamo esimerci dal notare un design non proprio ispirato, per la presenza di una cornice non sottilissima e per uno spessore superiore alla media. Di contro il prezzo di vendita è davvero molto interessante, qualunque diagonale scegliate.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


09.02.2021

 

Il nuovo “motore” 4K firmato Panasonic

 

Panasonic ha rinnovato la sua famiglia di Smart TV 4K e si appresta a lanciare i nuovissimi modelli sul mercato (saranno disponibili a partire dai primi giorni di aprile 2021). L’attenzione dell’azienda giapponese si è particolarmente focalizzata sul processore 4K Studio Colour Engine che si incarica di gestire con ancora maggiore precisione le immagini, così da renderle con brillantezza, contrasto e realismo superiori. La compatibilità con gli standard HDR e Dolby Vision è un’ulteriore assicurazione di resa impeccabile di quello che si sta guardando, in particolare per quanto riguarda le scene molto movimentate.

Dotato dei classici ingressi, tra HDMI e USB, il televisore di Panasonic si collega a Internet sia via Wi-Fi sia via cavo e mette a disposizione un sistema operativo proprietario che magari non è il massimo della flessibilità ma che assicura la possibilità di utilizzare tutte le app essenziali, come Netflix, Prime Video, YouTube e Facebook. Esteticamente curato, con un ampio piedistallo centrale e cornice ridotta, il TV nella versione da 43 pollici sarà venduto a un prezzo che appare proporzionato alle sue qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


05.02.2021

 

L’interessante combinazione di LG

 

LG spesso propone  azzeccati bundle che permettono di portarsi a casa due prodotti risparmiando sulla spesa complessiva. Nello specifico l’interessante opportunità riguarda un ottimo televisore da 55 pollici della famiglia NanoCell, dunque con funzioni Smart e risoluzione 4K, e un paio di auricolari wireless modello FN6 che sono perfette per l’utilizzo in abbinata con lo smartphone, grazie al Bluetooth 5.0. Se siete in cerca di entrambi questi prodotti, avete fatto bingo e potete portarveli a casa a un prezzo davvero interessante, soprattutto tenendo conto del livello del TV.

Parliamo infatti di un modello con sistema operativo WebOS, dunque predisposto per la visione di tutti i contenuti in streaming (da Netflix a YouTube), con supporto per la risoluzione Ultra HD e gli standard di miglioramento della qualità dell’immagine come Nano Color, Dolby Vision IQ e Local Dimming. Per quanto riguarda le cuffie sono impermeabili a sudore e pioggia, hanno la custodia che funge anche da stazione di ricarica e assicurano un’autonomia di 18 ore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


02.02.2021

 

Ad Android 10 spunta la tastiera

 

Utilizzare una Smart Box TV è una bella comodità, soprattutto se siete appassionati di film e serie e vi stuzzica l’idea di sottoscrivere un abbonamento a Netflix, Prime Video, Infinity, Rakuten TV… Quello che, nell’utilizzo di questi prodotti, non è altrettanto comodo è l’interazione con il telecomando, in particolare quando si tratta di inserire nomi di app o indirizzi internet oppure di divertirsi con uno dei simpatici videogame disponibili. Magcubic ci ha pensato e dunque, acquistando il suo dispositivo, riceverete anche una mini tastiera wireless retroilluminata e dotata di joypad. Digitare e giocare diventerà così di una semplicità e immediatezza uniche. 

Parlando del dispositivo in sé, venduto tra l’altro a un prezzo assolutamente accessibile, vi segnaliamo che è animato da Android 10 gestito senza particolari affanni dal processore Allwinner H616 con 4 GB di Ram e ben 64 GB di memoria di storage. Apprezzabile poi il pieno supporto per la risoluzione fino a 6K, per il Wi-Fi dual Band e per il mirroring del display dello smartphone tramite Airplay o Dlna.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


29.01.2021

 

Il 43 pollici a cui non manca nulla

 

Hitachi non è probabilmente il primo brand che vi viene in mente quando si parla di televisori. Questo però non significa che i suoi TV non abbiano caratteristiche tecniche e prezzi tali da suscitare l’interesse, nel caso specifico di chi è in cerca di un modello da 43 pollici. Oltre che per lo schermo con questa diagonale, l’apparecchio si fa apprezzare per la risoluzione Ultra HD e per il sistema operativo Android TV che mette a disposizione il classico corollario di applicazioni – come Netflix, Prime Video e Disney+ – più la possibilità di scaricarne altre da Google Play. 

Dal punto di vista della connettività, al Wi-Fi e al Bluetooth, si affiancano due porte USB, quattro HDMI, l’ingresso per cuffie stereo (non sempre scontato) e un’uscita ottica per l’audio digitale. Il TV è di nuova realizzazione dunque perfettamente compatibile con i vari standard per il digitale terrestre. Per quel che riguarda il prezzo, si tratta di un altro elemento interessante, visto che l’Hitachi rientra nella categoria dei prodotti economici, considerato che parliamo pur sempre di uno Smart TV 4K. A volergli muovere una critica, si può osservare come esteticamente non sia proprio il massimo dello stile e del design.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


20.01.2021

 

La scelta giusta per chi vuole spendere poco

 

Per adeguarsi alle nuove esigenze degli standard del digitale terrestre o per aggiungere funzionalità “intelligenti” al proprio televisore. Quali che siano le ragioni per cui state valutando l’acquisto di una Smart Box TV il mercato vi viene incontro con decine di offerte, tra cui modelli venduti a prezzi davvero bassi. Un esempio in questo senso è l’HK1 Rbox di Yoking che – nella sua versione con 4 GB di Ram e 64 GB di memoria di storage – costa poco più di 30 euro. La cifra appare particolarmente conveniente se si tiene conto che il tutto è gestito da un soddisfacente processore quad core e che il sistema operativo è Android nell’ultima versione 10. 

Per connettersi a Internet si può sfruttare il cavo LAN ma anche il Dual Wi-Fi, inoltre l’apparecchio è in grado di gestire senza problemi la risoluzione 4K e supporta l’HDR10 e la decodifica H.265, a tutto vantaggio del comfort di visione, anche per chi pensa di collegare la Smart Box al proprio televisore Ultra HD. Completano in quadro le dimensioni compatte e la presenza di una porta USB in formato 3.0.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


09.01.2021

 

32 pollici e 4K, una combinazione rara

 

La tendenza del mercato è quella di privilegiare gli schermi dalle ampie dimensioni (diciamo dai 50 pollici in su), soprattutto quando si tratta di abbinare la risoluzione 4K che, indubbiamente, offre il meglio di sé proprio sui display più grandi. Questo però non significa che chi, per necessità di spazio, è obbligato ad acquistare un televisore da 32 pollici debba necessariamente rinunciare all’Ultra HD. Questo pensiero è condiviso dalla cinese Quingzhuo che, infatti, propone questo modello proprio con diagonale da 32 pollici e risoluzione di 3.840×2.160 pixel, che si affianca al supporto per l’HDR. Il risultato è una resa delle immagini più sature, dettagliate e con un contrasto dinamico che favorisce la gratificante visione di film e serie TV. Una certa attenzione è stata messa anche sull’audio, con la certificazione della doppia decodifica Dolby Digital e DTS. 

Dal punto di vista della altre caratteristiche tecniche, questo nuovo televisore vanta il sistema operativo Android, il che consente di avere facilmente accesso a tutte le più diffuse applicazioni per lo streaming video. Da questo punto di vista la presenza di ben 4 GB di memoria permette di avere una certa libertà di manovra, con in più la discreta fluidità garantita da 1 GB di Ram. A chiudere il cerchio segnaliamo: Wi-Fi, HDMI 2.0 e USB 3.0 per la visione dei contenuti archiviati su hard disk esterni o chiavette.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


03.01.2021

 

La versione Android della Fire TV Stick 

 

Tra gli smart TV Box di maggior successo c’è indubbiamente la Fire TV Stick realizzata da Amazon e che ha nelle sue dimensioni estremamente contenute (in pratica è poco più grande di una chiavetta USB) uno dei suoi tratti distintivi. Monta però il sistema operativo proprietario del colosso di Jeff Bezos, dunque qualcuno potrebbe non gradire e preferire un modello che offra Android, notoriamente più “open” e dunque facilmente personalizzabile con le proprie app e i servizi preferiti. Ecco dunque arrivare questa chiavetta di Xiangrun, che ha la versione 10 dell’OS di Google, è disponibile in due versioni (con 1 GB di Ram e 8 GB di memoria di storage oppure con, rispettivamente, 2 GB e 16 GB) e si inserisce in una delle porte HDMI del televisore. 

Alimentata a corrente, il caricabatterie è incluso in confezione, si collega a Internet tramite il Wi-Fi, ha il Bluetooth in versione 4.2 e un processore H313 quad core dalla soddisfacente reattività e che garantisce che la chiavetta sia in grado di gestire senza difficoltà il segnale video 4K HDR10+ a 30 fps, il 3D e la decodifica video H.265. Il prezzo di vendita è estremamente interessante per entrambe le versioni e facilmente alla portata di chiunque voglia aggiungere uno “smart sprint” al proprio televisore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 


 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

4 COMMENTI

Claudia

March 14, 2021 at 10:26 am

sto avendo dei problemi con la mia nuova televisione perché praticamente è senza presa SCART dove potrei recuperare alcuni accessori per la televisione?

Risposta
BuonoedEconomico

March 15, 2021 at 5:34 pm

Buongiorno Claudia,

oggi con internet sicuramente è più facile trovare soluzioni, strumenti e accessori utili per il nostro comfort quotidiano. Nel tuo caso specifico ti suggeriamo di dare un’occhiata a questo adattatore da Scart a HDMI che ti permetterà di collegare al nuovo TV un dispositivo più datato: https://www.amazon.it/AMANKA-Convertitore-Adattatore-Stereo-Composito/dp/B074V6SL3R/

Saluti

Team BeE

Risposta
Claudio

March 11, 2021 at 12:24 pm

Per il compleanno di mia mamma volevo comprare una nuova televisione però la cercavo buona per evitare che nel 2022 poi dovrò acquistarne un’altra ok quindi mi consigliate qualcosa?

Risposta
BuonoedEconomico

March 12, 2021 at 2:38 pm

Salve Claudio,

potresti guardare tra le diverse offerte che abbiamo recensito in questo articolo noi però ti consigliamo anche di dare un’occhiata in base a quello che il tuo budget in ogni caso le tecnologie moderne ti permettono di spendere il giusto e di godere di tv ad alte performance, inoltre tutte le televisioni attualmente in vendita sono già predisposte per la ricezione del nuovo standard del digitale terrestre.

Saluti

Team BeE

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status